Home Borsa Booking Holdings (BKNG)

Booking Holdings (BKNG)

Booking.com è nata nel 2000 dalla fusione tra bookings.nl e Bookings Online. Ha assunto la url di quest’ultima, Bookings.org, sebbene poi la “s” sia stata rimossa.

Nel 2002, un altro colosso del settore, Expedia, si è rifiutato di acquistare la parte di bookings.nl.

Tre anni dopo, invece, la società è stata acquisita da Priceline Group (ora chiamata Booking Holdings) per 133 milioni di dollari . Avviando poi una collaborazione con ActiveHotels.com. Società specializzata nelle prenotazioni online di camere Hotel, già rilevata quasi un anno prima per 161 milioni di dollari.

Quotazione azioni Booking in tempo reale

Informativa sui rischi: Tutte le informazioni contenute nel sito possono essere non accurate, non aggiornate in tempo reale e incomplete. Tutte le analisi, i segnali e i grafici riportati non devono essere considerate come raccomandazioni di investimento. L'Utente si assume pienamente la responsabilità sui rischi o danni causati da attività di trading e investimenti su strumenti finanziari di qualunque natura legate alla lettura delle analisi di WebEconomia.it Le analisi, i grafici, i segnali, i contenuti oggetto degli articoli hanno solo carattere informativo e rispecchiano opinioni personali senza carattere di periodicità. I dati presentati possono essere diversi da quelli presentati su altri siti. L'Utente solleva lo staff da ogni responsabilità ed è conscio che tutte le attività (trading, investimenti) legati ai mercati finanziari possono portare a perdita di capitali. Lo staff di WebEconomia.it e i suoi autori non detengono quote societarie o asset legati al contenuto delle analisi pertanto non sono in conflitto di interesse. L'Utente accetta tutte le condizioni e si assume in piena libertà la responsabilità di eventuali perdite legate agli investimenti sui mercati.