Comprare azioni Herbalife: come fare trading e se conviene [2021]

Probabilmente avrai sentito parlare dell’azienda americana Herbalife, molto nota in quanto vende prodotti per la cura della persona.

Inoltre, è un’azienda sempre in cerca di rappresentanti che vendano i suoi prodotti. Anche se in passato è stata anche accusata di praticare un illegale Schema Piramidale, ossia tragga profitto da nuovi aggregati al sistema tramite la vendita di prodotti che loro stessi dovranno vendere al pubblico. E i rappresentanti hanno una percentuale da chi fanno entrare nel sistema. Ha però vinto anche una causa in merito.

Herbalife è anche un interessante asset per il trading online, essendo quotata in Borsa. Ed in questo articolo forniamo una guida completa su come comprare azioni Herbalife e se conviene.

Una situazione di cui approfittare per investire sul titolo. Attualmente la soluzione migliore è quella di utilizzare il broker eToro. Si tratta di un broker autorizzato con servizi innovativi come quello del social trading che permettono di ricevere consigli per orientare con successo le proprie operazioni. Per saperne di più sui servizi di eToro clicca qui per visitare il sito ufficiale .

67% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Comprare azioni Herbalife: storia

Le origini di Herbalife partono ad inizio 1980, quando Mark Reynolds Hughes incominciò a vendere prodotti a marchio Herbalife tramite la sua auto. Portandoli dietro al cofano. Decise di promuovere prodotti per la perdita di peso dopo che sua madre Joanne era morta quando lui aveva 18 anni, per “un’overdose accidentale di pillole dimagranti prescrittele dal medico”.

Herbalife

Hughes impostò il suo lavoro sul network marketing, attirando migliaia di distributori porta-a-porta con lo slogan: “Lose Weight Now, Ask me How”. Riportato su spille, manifesti, poster, ecc.

Il reclutamento di nuovo personale avveniva tramite seminari nei quali i distributori stessi mostravano i risultati dei prodotti Herbalife su se stessi. con la firma di Hughes.

In soli 2 anni, Herbalife raggiunse i 2 milioni di dollari statunitensi di affari, espandendosi così nella confinante Canada.

Nel 1985, tuttavia, l’azienda dovette patteggiare per 850 milioni di dollari poiché era stata accusata dal procuratore generale della California di falso nelle testimonianze dei suoi rappresentanti e di adottare uno Schema Piramidale.

Ciò non fermò l’avanzata di Herbalife, che nel 1986 arrivò in Borsa, al NASDAQ. Nello stesso anno, raggiungeva 1 miliardo USD di fatturato.

Mark Hughes morì a 44 anni, seguendo ironia della sorte lo stesso destino della madre: overdose di farmaci ma per una malattia polmonare. A quanto pare, ne assunse di più per poter partecipare ad un evento internazionale.

Nel 2002 Herbalife fu acquistata da J.H. Whitney & Company e Golden Gate Capital per 685 milioni USD. Uscendo dalla Borsa.

L’anno seguente, Michael O. Johnson, Presidente di Walt Disney, divenne divenne Ceo. Il 16 dicembre 2004 tornò in Borsa, sul NYSE, superando quell’anno 1.3 miliardi USD di fatturato.

Nel 2008 arriva però uno scandalo: il presidente Greg Robert dovette dimettersi in quanto venne a galla che non aveva completato gli studi di laurea per l’MBA. Come invece riportato sul Curriculum.

E’ stata oggetto di una indagine partita nel 2015, da parte della FTC statunitense (Federal Trade Commission), sempre per il sospetto che pratici uno schema piramidale. L’anno seguente è scesa ad un nuovo patteggiamento, per complessivi 200 milioni di dollari. Le accuse di schema piramidale caddero ma ha congiuntamente accettato di rivedere profondamente il suo modello di business e di reclutamento/formazione dei venditori. Ai quali ha rimborsato 350 mila dollari per le perdite patrimoniali subite negli anni.

Il 1º giugno 2017 viene nominato come nuovo Ceo Richard Goudis, che sostituiva così dopo 14 anni Michael Johnson. Il quale comunque restò in società, come Chief executive.

Nel 1994 Hughes ha anche fondato la Herbalife Family Foundation, che ad oggi supporta più di 70 strutture in 6 continenti, aiutando bambini con problemi nutrizionali.

Comprare azioni Herbalife: le domande frequenti (FAQ)

Prima di proseguire cerchiamo di rispondere alle domande più comuni su Herbalife:

Conviene comprare azioni Herbalife?

Si tratta di una azienda leader nella produzione di prodotti per la bellezza. Non eccelle sicuramente nei dividendi ma è un buon investimento sopratutto se fatto con i CFD. Grazie a questi si potrà operare infatti sia al rialzo che al ribasso.

Dove comprare azioni Herbalife?

Ci sono modi diversi per investire sulle azioni Herbalife. Se non avete grossi capitali a disposizione conviene operare con una buona piattaforma di trading come può essere ForexTB, in modo da negoziare sull’andamento.

Quali sono le previsioni per Herbalife?

Al momento le azioni sono in risalita e le previsioni sono di aumentare ancora le vendite utilizzando i canali online.

Piattaforme per negoziare sul titolo Herbalife

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
Social trading, copy trading
*67% dei trader perde soldi
Copy PortfolioISCRIVITI
Servizio CFDDemoISCRIVITI
Corso trading gratis, CFDSegnali gratuitiISCRIVITI
Conto demo gratisServizi di intelligenza artificialeISCRIVITI
Bonus 25€Conti Zero spread!ISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Azioni Herbalife: quotazione e valore

Ecco la quotazione in tempo reale del titolo:

Comprare azioni Herbalife: analisi del titolo

Come detto nella storia, Herbalife è stata quotata prima nel 1986 al NASDAQ, per poi subire un delisting e tornare in Borsa nel dicembre 2004 al NYSE.

Guardando alla storia degli ultimi 5 anni, il titolo ha vissuto diversi rialzi e ribassi importanti, per poi vivere un ottimo momento nel 2018, quando ha registrato una resistenza di 60 dollari e un supporto di 48 dollari.

Poi un crollo nel 2019, quando a giugno è sceso sotto i 35 dollari, poi una ripresa e un nuovo crollo con l’esplosione del Covid-19. Che ha portato il titolo a sprofondare sotto quota 28 dollari statunitensi. Da qui poi la ripresa, superando anche i 50 dollari di prezzo. Un andamento mantenuto anche ad inizio 2021.

Dunque, stiamo parlando di un titolo capace di importanti movimenti in Borsa e vivendo diversi momenti. Certo, gode di un marchio noto in tutto il mondo e di un nome a cui viene subito associata la tipologia di prodotto. Esistendo da 40 anni e passa.

Conviene comprare azioni Herbalife?

Andando a guardare i numeri di questa società, possiamo dire che sono imponenti. Infatti, riporta vendite nel 2018 che sfiorano i 5 miliardi di dollari USA. E’ attiva in quasi 100 paesi e conta oltre 2.7 milioni di distributori indipendenti. I quali possono guadagnare sia dalla vendita diretta dei prodotti (che devono prima acquistare) e da commissioni addizionali tramite il sistema del “network marketing”.

Per questa natura societaria, Herbalife è stata più volte accusata di praticare uno Schema Piramidale. Ma ne è uscita tramite patteggiamento e con la caduta delle accuse. La società si sta anche sforzando di rivedere il proprio modello di business.

Herbalife ripartisce ogni anno dei dividendi, anche se non elevati. Durante il Covid-19 ha beneficiato dell’aumento di domanda per vitamine, integratori e altro nella speranza di poter prevenire questo nuovo Coronavirus che ha scombussolato le nostre vite e l’economia mondiale.

Abbiamo visto infatti come le azioni Herbalife si siano nettamente riprese da marzo 2020, quindi, in concomitanza con l’inizio della Pandemia. Un altro vantaggio della società è che ha pochi rivali che riescono a contrastarla, proprio per il nome che si è fatta nel tempo a colpi di costante marketing.

Il principale problema di Herbalife è proprio il modello di business, che spesso la fa cadere nelle accuse di essere uno schema piramidale. Anche da parte della Federal Trade Commission americana. Uscendone a colpi di patteggiamenti onerosi. In effetti, a destare sospetti il fatto che i dipendenti debbano acquistare prodotti dalla società per poi rivenderli. Oltre ad avere commissioni per ogni nuovo collaboratore che portano nel sistema.

Un altro problema è che oggi la consapevolezza del mangiar sano sta facendo nascere tante nuove società. Quindi, tanta nuova concorrenza per Herbalife, rispetto agli anni ‘80-’90 quando l’intuizione del fondatore Hughes anticipò di molto questa tendenza.

Per ora si tratta di piccole realtà tenute debitamente a distanza, ma chiaramente la società è chiamata a tenerle d’occhio e ad aggiornarsi per non restare indietro cullandosi sugli allori.

Quindi, alla domanda se conviene comprare azioni Herbalife, diciamo che è un titolo interessante che può convenire tenere nel proprio portafoglio titoli. Ma valutando tutti gli aspetti relativi all’analisi tecnica e fondamentale per evitare investimenti a perdere.

Comprare azioni Herbalife con i CFD

Il modo migliore per comprare azioni Herbalife è farlo tramite il trading CFD, con i Contract for difference.

Si tratta di Contratti derivati che riflettono il valore di un asset sottostante. E’ possibile investire sulle azioni Herbalife coi CFD sia andando long che short. Guadagnando, ovviamente sempre facendo la giusta previsione, sia se il titolo sale sia se il titolo scende di prezzo.

I CFD ti permetteranno di investire sulle azioni Herbalife con basse commissioni e potendo godere delle potenzialità della Leva finanziaria.

Dove comprare azioni Herbalife

Il trading CFD sulle azioni Herbalife è possibile tramite piattaforme con regolare licenza per operare e che offrono tanti servizi utili al trader.

Scegli sempre piattaforme con regolare licenza, perché ciò ti metterà a riparo da truffe. Inoltre, valuta le condizioni spread e commissioni poiché sono dei costi che alla lunga peseranno sul tuo profitto. Infine, anche il capitolo servizi è importante, per aiutarti nelle tue operazioni.

Investire in azioni Herbalife con eToro

Il broker eToro è un ottimo modo per il trading CFD su Herbalife. Ecco alcune caratteristiche:

  • Licenze per operare: 3 (CySEC, FCA, ASIC)
  • Servizi per operare: copy trading, copyportfolios, eToroX, Social trading
  • Account: 1
  • Deposito minimo: 200 euro

Puoi iniziare a fare trading con eToro cliccando qui.

67% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Investire in azioni Herbalife con ForexTB

Il broker ForexTB è un’altra ottima alternativa per fare trading CFD su Hebalife. Ecco le sue principali caratteristiche:

  • Licenze per operare: 1 (CySEC)
  • Servizi per operare: Conto demo, ebook da scaricare, webinar da remoto, segnali di trading
  • Account: 4
  • Deposito minimo: 250 euro

Puoi iniziare a negoziare sulle azioni con ForexTb cliccando qui.

Fare trading sulle azioni Herbalife con Plus500

Il broker Plus500 dalla sua ha invece queste caratteristiche:

  • Licenze per operare: 2
  • Servizi per operare: piattaforme user-friendly, Live chat, 32 lingue disponibili, alert mail sulle variazioni di prezzo, Conto demo che si ricarica in automatico, +2.500 asset disponibili
  • Account: 1
  • Deposito minimo: 100 euro

Puoi iniziare a fare trading con Plus500 cliccando qui.

72% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Azioni Herbalife: conclusioni

Le azioni Herbalife sono una interessante possibilità di investimento. Una società operativa dal 1980, antesignana nella distribuzione di prodotti per dimagrire e per la cura della persona.

Comprare azioni Herbalife

Negli anni, non sono mancate accuse di praticare un modello di business Piramidale. Dalle quali è uscita indenne seppur pagando onerose somme di patteggiamento e con la promessa di rivedere il proprio modello di business.

Occorrerà vedere se in futuro emergeranno altre accuse del genere e se saprà mantenere il passo di un settore in grande espansione. Che vede affacciarsi nuovi players.

Se vuoi fare trading CFD sulle azioni Herbalife, puoi provare broker come quelli citati sopra.