Trading212: recensione e Opinioni 2022

Cos’è Trading212? Se queste ed altre domande affollano la tua mente di trader, in questo articolo ti forniremo una recensione completa su Trading 212.

Parliamo di una società con regolare licenza FCA – rilasciata in Gran Bretagna – che si propone di offrire le più avanzate tecnologie digitali. Proiettate su app gratuite, intelligenti e intuitive.

Questo broker offre la possibilità di investire su asset come Аzioni, ETF, Forex, Materie prime e altro ancora.

Dunque, partiamo con questa guida completa su Trading 212.

Per iniziare potete visitare il sito ufficiale di Trading 212 qui.
72% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Trading212: cos’è?

Il broker è di origini cipriote, e ad oggi viaggia su 1,5 milioni di trader iscritti. Mentre i miliardi dei clienti movimentati sono 3,5 miliardi. Ottimo successo riscosso anche dalla app, che vanta 14 milioni di download, divenendo una delle app più conosciute al mondo

Lo slogan della società è “Rimozione delle barriere”, intendendo il fatto che forniscono un accesso ai mercati finanziari democratico e aperto a tutti. Anche a chi ha pochi capitali da investire.

Trading 212

Dal 2016 la app di trading lanciata da Trading 212 è al primo posto nel Regno Unito. Mentre dall’anno successivo anche in Germania. Il che è uno straordinario biglietto da visita, visto che parliamo dei due paesi più influenti economicamente e politicamente del vecchio continente.

Come detto, il broker ha origini cipriote, come tanti di successo (vedi eToro) avendo come indirizzo: 18 Santorinis, 4004, Limassol, Cipro.

Per iscrivervi su Trading 212 cliccate qui.

❓Chi èE’ una piattaforma per il trading online di origine cipriota con milioni di iscritti e numerosi assset.
💸 CommissioniBasse
👍 RegolamentazioniCysec / FCA
💰 Deposito minimo10 €
📚 CaratteristicheTrading su vari asset / Conto demo / Autoinvest
🥇Conto demoClicca qui per aprire un conto demo

Trading 212: licenze e regolamentazioni

Se la sicurezza dei tuoi dati personali e dei tuoi fondi turba giustamente i tuoi sonni, possiamo tranquillizzarti dicendoti che il broker Trading 212 ha diverse licenze. Premesso che Trading 212 è il nome commerciale di Trading 212 Markets Ltd., Trading 212 UK Ltd. e Trading 212 Ltd, vediamo di seguito quali:

  1. Trading 212 UK Ltd. è registrato in Inghilterra e Galles (Numero di registrazione 8590005) ed è regolamentato dall’Autorità di Vigilanza (Financial Conduct Authority) (Numero di registrazione 60914)
  2. Trading 212 Markets Ltd. è registrata a Cipro ed è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities Exchange Commission CySEC (Numero di registrazione: 398/21)
  3. Trading 212 Ltd. è registrato in Bulgaria. Trading 212 Ltd. è autorizzato e regolamentato dalla Commissione di Vigilanza Finanziaria (Numero di registrazione RG-03-0237)

Ed ancora, tutti i fondi dei clienti sono conservati separatamente in conti correnti segregati e sono tutelati dall’Investors Compensation Fund, ICF (Trad Markets Ltd.), dal Financial Services Compensation Scheme, FSCS (Trading 212 Uk Ltd.) e dall’Investor Compensation Fund, ICF Bulgaria (Trading 212 Ltd.).

Nel caso improbabile di inadempienza, il risarcimento del FSCS arriva fino a 85.000 GBP, il risarcimento dell’ICF Cyprus e ICF Bulgaria arriva fino al 90% dei fondi del cliente (con un limite massimo di 20.000 EUR).

La società fa anche sapere che, in caso una delle compagnie fosse inadempiente verso i clienti, ogni cliente sarà risarcito.

Piattaforma di trading Trading212

Trading 212 offre una app ricca di strumenti di trading per aiutare l’utente a muoversi agevolmente nei mercati finanziari. Sia quando sono calmi che quando sono in tempesta.

Webtrader

Webtrader è la piattaforma di proprietà della società, caratterizzata da un design diverso rispetto all’utilizzatissimo MetaTrader.

Piattaforma di trading di Trading 212

Webtrader si mostra user-friendly e intuitiva, sulla sinistra troviamo l’elenco degli strumenti, organizzati in diversi mercati. Basta cercarlo nella barra di ricerca sulla parte alta della schermata. Per ogni asset vengono riportate tutte le informazioni, ma anche la leva massima offerta e il costo esatto degli swap per posizioni sia long che short. Livello di leva che non può essere modificabile.

L’analisi tecnica sui grafici può essere approfondita con i più diffusi strumenti di trading, quali:

  • candele giapponesi
  • Heikin Ashi
  • grafico lineare

Per aprire un trade, occorre cliccare sul pulsante in alto a sinistra nella casella delle informazioni e apparirà una finestra popup dove inserire la posizione che si è deciso di prendere (long/short) e l’importo del trading.

Gli ordini attivabili sono diversi: da un semplice ordine a mercato a un ordine limite, stop e stop-limit. Ovvero ordini in sospeso eseguiti quando i prezzi di mercato raggiungono il valore specificato.

Ma anche tipi di ordini avanzati, come l’OCO (acronimo di Ordine Cancella Ordine) e il trailing stop (interessante quando si tratta di seguire un trend).

Ad onor del vero, per quanto sia user-friendly, non è del tutto fluida. Ed inoltre non supporta indicatori personalizzati.

Applicazione mobile

Discreta anche la app di Trading 212, come detto molto scaricata. Qui gli strumenti sono classificati secondo diversi criteri:

  • elenco degli asset preferiti
  • asset class
  • società in procinto di pubblicare i propri risultati
  • ecc.

La app è una proiezione per il piccolo schermo della versione Webtrader prima presentata. Sebbene forse nella versione app perde un po’ per quanto concerne le analisi tecniche approfondite.

La app è scaricabile sia su Android che su iOS. Non esiste invece un software scaricabile per PC e Mac.

Autoinvest

Trading 212 offre anche la possibilità di fare trading in maniera autonoma, con AutoInvest. E’ disponibile solo su dispositivi mobili e ti permette di realizzare un account senza l’obbligo di creare un account di trading.

L’interfaccia è minimal e si propone semplicemente di far raggiungere i loro obiettivi nel rispetto del loro budget.

Trading 212 Autoinvest

Con AutoInvest è possibile realizzare un portafoglio con ETF e/o azioni, con al massimo fino a 100 titoli. Inoltre, è possibile realizzare anche più portafogli, assegnando a ciascuno un importo diverso di capitale.

AutoInvest offre altresì panieri che già contengono vari valori in proporzioni predefinite sulla base di obiettivi specifici. Per esempio, posso creare un portafoglio che contenga prevalentemente ETF rispetto alle azioni, giacché voglio crearne uno che mi assicuri una bassa volatilità.

AutoInvest è gratuito e non vengono addebitate commissioni aggiuntive. Puoi effettuare depositi e prelievi in modo del tutto libero ed autonomo, giacché l’investimento è automatizzato e si adatta ai cambiamenti del proprio capitale.

Inoltre, è possibile regolarmente dividendi dai tuoi investimenti e decidere di ritirarli o reinvestirli. A condizione però che le azioni selezionate poi paghino i dividendi.

Autoinvest ricorda un po’ quanto offre Bitpanda con il servizio Savings, sebbene la piattaforma austriaca presenti un servizio più articolato e con più asset (anche le criptovalute e le materie prime).

Per aprire un account gratuito su Trading 212 vai qui.

Trading automatico: ProQuant

Per i trader che cercano un aiuto dalla tecnologia, è possibile anche ricorrere al trading automatico con ProQuant. Si tratta di un’applicazione mobile di terze parti che permette di utilizzare robot e algoritmi di trading per investire in diversi mercati senza dover avviare tu stesso le negoziazioni.

ProQuant offre molti robot progettati per seguire strategie di trading specifiche e potrai valutare la redditività per ogni robot.

Se si mastica di linguaggio di programmazione, in questo caso di Quanto Script, è possibile adattare alcuni robot ai tuoi obiettivi di trading o persino crearne uno da zero.

Quindi, si tratta di un servizio adatto sia per quanti cercano il trading automatico con programmi già pronti per l’uso, sia per quanti vogliono crearne uno in proprio, in base alle proprie esigenze. Un po’ quanto avviene su MT4 col linguaggio di programmazione MQL.

Aprire un account su Trading 212

Il broker Trading 212 offre due diversi conti, che presentiamo di seguito.

Conto di investimento (Invest)

L’account Invest prevede le seguenti condizioni di trading:

  • Deposito minimo 10 EUR
  • Importo minimo deposito bonifico bancario: 10 EUR
  • Spese di deposito Bonifici bancari: Senza costi
  • Metodi di versamento/prelievo: Carte di credito/debito, Google Pay, Apple Pay, iDeal, GiroPay, Sofort, Blik
  • Resterà esente dalla commissione fino al deposito di 2000 EUR. Agli importi eccedenti verrà applicata una commissione
  • Prelievo minimo: 1 EUR
  • Spese per prelievo: Senza costi
  • Posizioni lasciate aperte fino al giorno successivo: Gratuito
  • Addebito per cambio valuta: 0.15%
  • Commissioni: Nessuna commissione
  • Ordine di acquisto/vendita minimo: 1 EUR

Possibilità di investire su oltre 7.000 azioni globali ed ETF

Conto di trading (CFD)

L’account CFD presenta invece le seguenti commissioni:

  • Deposito minimo: 10 EUR
  • Importo minimo deposito bonifico bancario: 10 EUR
  • Bonifici bancari: Senza costi
  • Deposito e prelievo: Carte di credito/debito, Google Pay, Apple Pay, iDeal, GiroPay, Sofort, Blik
  • Resterà esente dalla commissione fino al deposito di 2000 EUR. Agli importi eccedenti verrà applicata una commissione
  • Prelievo minimo: 1 EUR
  • Spese per prelievo: Senza costi
  • Posizioni lasciate aperte fino al giorno successivo: Gratuito
  • Addebito per cambio valuta: 0.15%
  • Commissioni: Nessuna commissione
  • Ordine di acquisto/vendita minimo: 1 EUR

Questi gli asset disponibili:

  • Azioni : Fai trading su migliaia di azioni lunghe e corte come Tesla, GameStop e AMC
  • Indici: Fai trading sui principali indici finanziari del mondo come S&P 500, Dow Jones e FTSE 100
  • Commodities: Sono disponibili oro, petrolio, argento e altri asset per fare trading con noi
  • Forex: Più di 180 com disponibili giorn 24/5

Assistenza clienti offerta 24/7

Trading 212 Conto demo

Sulla piattaforma di Trading 212 non manca poi un Conto Demo per setacciare in modo pratico la piattaforma, ma anche, eventualmente, per capire se il trading faccia per noi se siamo agli inizi. Il tutto, senza rischiare neppure un euro reale.

Per utilizzare il Conto demo di Trading 212 basta una iscrizione veloce alla piattaforma, e nessun deposito. Avrai a disposizione 50mila euro virtuali.

Il broker mette a disposizione anche diversi video tutorial su Youtube. Basta andare nella sezione Guarda e impara che troverai nel Menu a tendina alla voce “Di più” sulla Home page.

Per aprire un conto demo gratuito su Trading 212 vai qui.

Commissioni di negoziazione

Vediamo ora il quadro delle commissioni di Trading 212, altro punto che bisogna sempre tener presente nella scelta di una piattaforma di trading online. Anche perché si tratta di costi che ridurranno i nostri profitti, quindi se sono troppo alti i ricavi saranno minori.

Trading 212 offre commissioni pari a zero su ETF e Azioni, mentre per i Contract for difference offre una commissione pari a 0,5% per la conversione di valuta.

Per quanto riguarda i prelievi e i depositi, i prelievi sono azzerati fino a 2mila euro di depositi. Ricapitoliamo le principali voci che riguardano le commissioni già viste in precedenza:

  • Resterà esente dalla commissione fino al deposito di 2000 EUR. Agli importi eccedenti verrà applicata una commissione
  • Prelievo minimo: 1 EUR
  • Spese per prelievo: Senza costi
  • Posizioni lasciate aperte fino al giorno successivo: Gratuito
  • Addebito per cambio valuta: 0.15%
  • Commissioni: Nessuna commissione
  • Ordine di acquisto/vendita minimo: 1 EUR

Dunque, come si può evincere da questo elenco, le commissioni applicate da Trading 212 sono altamente competitive. Se dei depositi e prelievi ci occuperemo nel prossimo paragrafo, qui ci preme sottolineare come si tratti di un broker spread-only dato che non applica commissioni sui trades aperti. Posizioni che possono essere aperte a partire da 1 euro.

Difficile trovare altrove il fatto che non sia applicata nessuna commissione per i trades overnight. Generalmente sempre passibili di commissione. Molto esigua la commissione per il cambio valuta: solo 0,15%.

Depositi e prelievi

Parliamo di zero commissioni per i depositi fino a 2mila euro, dunque, per aiutare i trader che non hanno grandi importi da investire.

Mentre i prelievi sono sempre gratuiti e possono essere effettuati già da un minimo di 1 euro. Anche questa è una buona notizia per chi movimenta poco cifre basse, offrendo ad essi la possibilità di prelevare anche piccole vincite.

Un’altra nota positiva riguarda la miriade di opzioni di deposito e prelievo disponibili:

  • Bonifico bancario
  • Carte di credito/debito
  • Google Pay
  • Apple Pay
  • iDeal
  • GiroPay
  • Sofort
  • Blik

Trading 212: le domande frequenti

Cos’è Trading212?

Si tratta di una piattaforma di origini cipriote, che ha 3 licenze per operare: FCA, CySEC e CVF. Offre due piattaforme per operare, webtrader e app. Nonché diversi strumenti molto interessanti per agevolare il trader nella sua attività, come l’Autoinvest e ProQuant.

Conviene usare Trading 212?

Il broker ha un quadro commissionale estremamente competitivo e difficilmente riscontrabile altrove. Offre anche un conto demo da 50mila euro virtuali ed è molto sicuro e affidabile per le licenze prima elencate. Ci sono anche dei video tutorial sul profilo Youtube.
Prevede due tipi di account: Invest, dove è possibile investire solo su azioni ed ETF. E CFD, dove oltre a questi due asset, troviamo indici azionari, ETF, materie prime, criptovalute.
Il deposito minimo è di soli 10 euro, mentre le posizioni possono essere aperte a partire da 1 euro.

Quali sono le migliori alternative a Trading 212?

Se Trading 212 non ti ha convinto del tutto, puoi testare broker come eToro, Markets FP o Capital.com.

Trading 212: riepilogo

Conclusioni

Trading 212 è un broker che sicuramente merita attenzione. Vanta tre licenze per operare, tra cui CYSEC e FCA.

Il quadro delle commissioni, almeno al momento della scrittura, è sorprendente. Per esempio, oltre ad essere spread-only, non prevede commissioni di prelievo (per il deposito a partire dai 2mila euro in su) e neppure per i trades overnight. Occorrono poi solo 10 euro di deposito.

Offre un conto demo da 50mila, ma anche tanti video tutorial visionabili sul profilo Youtube della società, nonché una ricca sezione FAQ.

C’è poi una versione web-based creata dalla società stessa e una app. Due gli account attivabili: Invest e CFD. Con la differenza principale che riguarda gli asset disponibili.

Tra le pecche, una assistenza clienti contattabile solo tramite Form e una piattaforma non completamente intuitiva nella versione web-based e che perde qualcosa nella versione app.

Per iscriverti al broker Trading 212 clicca qui.
72% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro