Migliori app di trading: classifica e confronto

Quali sono le migliori app di trading? Vediamo di seguito.

Le applicazioni sono parte integrante delle nostre vite ormai. Ci servono per le cose più disparate: navigatore GPS, chattare, connetterci ai Social, gestire la posta, scattare foto o girare video, controllare il nostro conto in banca, vedere le previsioni meteo, fare fitness, gestire da lontano gli elettrodomestici, ecc.

Ovviamente, anche il trading online non poteva non essere incluso nel mondo delle applicazioni. Quindi, poter aprire nuove posizioni o gestire quelle già aperte comodamente da un device mobile.

Certo, anche le app di trading sono molteplici. E vanno scelte con cura poiché ad esse affidiamo i nostri dati sensibili e i nostri soldi.

In questa guida completa sulle migliori app di trading andremo a vedere cosa sono, come funzionano, le più affidabili, ecc.

Attualmente la soluzione migliore per fare trading online è quella di utilizzare il broker eToro. Si tratta di un broker autorizzato con servizi innovativi come quello del social trading che permettono di ricevere consigli per orientare con successo le proprie operazioni. Per saperne di più sui servizi di eToro clicca qui per visitare il sito ufficiale.

67% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

App di trading: cosa sono

Cosa sono le app di trading? Si tratta di applicazioni per svolgere il trading online sui device mobili (smartphone e tablet) in modo sicuro e agevole. Infatti, questi sono i due aspetti cardini dietro la scelta di una app di trading.

App di trading: come scegliere le migliori?

Certo, la sicurezza è fondamentale. Ma se è una app che poi ci rende complicate tutte le operazioni, allora serve a poco.

Viceversa, se è una app graficamente attraente e facile da usare ma poi inaffidabile poiché i nostri soldi finiscono nelle grinfie di società senza senza licenza e con sede nei paradisi fiscali, allora è ancora peggio.

Lo scopo delle app di trading è quello di consentirci di fare trading online ovunque ci troviamo. E il compromesso sicurezza e usabilità è fondamentale.

Migliori app per fare trading online

Per aiutarti nella ricerca, ti diciamo subito quali sono le migliori app per fare trading sui device mobili.

Trading app eToro

Il broker eToro offre una app sicura giacché parliamo di un broker che ha ben 3 licenze per operare:

  • CySEC
  • FCA
  • ASIC

Riguardo la app, permette agli investitori di entrare in contatto tra loro per confrontarsi e quindi crescere.

La app mette a disposizione oltre mille asset su cui fare trading. Tra cui azioni, valute, materie prime, indici, ETF, CopyPortfolios™. Oltre al copy trading di cui parleremo più in avanti.

Riceverai notifiche in tempo reale sulle notizie più importanti.

L’pp di trading eToroa è disponibile sia su iOS che su Android.

Ecco alcuni degli asset disponibili sulla app eToro:

  • Tra le azioni: Apple, Nike, Facebook, BP, Nintendo
  • Le principali coppie valutarie: USD, EUR, GBP
  • Circa 20 criptovalute per il trading CFD e oltre 120 come exchange
  • Tra gli indici azionari: NASDAQ, FTSE, DAX
  • Tra le principali materie prime: petrolio, oro, argento, rame
  • ETF come DIA, FXI, GDX
  • I CopyPortfolios™, insiemi di asset scelti per performance e categoria
Puoi iniziare a fare trading anche mobile con eToro cliccando qui.
67% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Trading app OBRinvest

La app di OBRinvest riflette al meglio quanto offre la versione web-based del broker.

Quindi ci troverai ebook consultabili, un glossario coi principali termini, un conto demo da 100mila euro.

Potrai anche ricevere le notifiche coi egnali di trading elaborati da trading central s, così da ottenere suggerimenti su quando e come posizionarti sui mercati finanziari.

Potrai anche sfruttare il servizio Buzz per usufruire dell’aiuto dell’intelligenza artificiale.

Anche qui, oltre che di una app altamente performante, parliamo anche di un broker sicuro, dato che ha licenza CySEC per operare.

Puoi iniziare a fare trading con l’app mobile di OBRinvest cliccando qui.
78,15% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Capital.com app di trading

Il broker Capital.com offre una app con un’interfaccia intuitiva e facile da usare con un rapido processo di registrazione di circa 3 minuti.

Potrai fare trading su oltre 2.000 tra i principali asset, con la possibilità di sfruttare spread estremamente competitivi, gestione degli ordini ad alta velocità, bassi volumi minimi di trading e fino a 1:200 leverage.

Capital.com, come i precedenti, è anche spread-only.

Otterrai aggiornamenti del mercato in tempo reale e avvisi sui prezzi. Oltre a strumenti di analisi tecnica più affidabili e grafici avanzati con più di 70 indicatori di analisi tecnica e strumenti di disegno completi. Potrai impostare take profit e stop loss.

Due sono le versioni dell’app di Capital.com:

  1. App basata sull’intelligenza artificiale con informazioni di trading personalizzate, così da poter correggere errori di trading
  2. Investmate: una guida interattiva che offre brevi corsi interattivi, definizioni finanziarie e video fumetti molto piacevoli
Per saperne di più su Capital.com clicca qui e vai sul sito ufficiale.
67.7% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Trading app di Plus500

Plus500 è un altro broker con regolare licenza e spread-only come i precedenti. Ci trovi servizi come:

  • Stop Limit / Stop Loss / Trailing Stop
  • Stop garantito
  • Notifiche push e via email gratuite sugli eventi di mercato
  • Allarmi sui movimenti di prezzo, % di cambio e opinioni dei trader

La app di Plus500 consente di fare trading sui mercati più popolari del mondo con una vasta gamma di opzioni di trading.

Offre migliaia di strumenti finanziari, quotazioni gratuite in tempo reale e assistenza online 24/7.

Puoi iniziare a fare trading CFD con Plus500 cliccando qui.
72% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Caratteristiche delle App di trading

Le app di trading, come detto inizialmente, sono nate con lo scopo di consentire al trader di operare ovunque si trovi con pochi tap sul telefono.

Una app deve però offrire tutto quello che serve per operare al meglio. Quindi per depositare facilmente e in sicurezza, interpellare i grafici nel migliore dei modi, ricevere notizie in tempo reale, aprire posizioni di trading velocemente.

E’ però opinione diffusa quella di usare le app di trading soprattutto per controllare posizioni già aperte, poiché non offrono quell’ambiente professionale offerto invece dai personal computer.

Operare con uno smartphone può dare quella sensazione di leggerezza e si rischia di dare meno peso ciò che si fa. Questo soprattutto con gli smartphone mentre i tablet offrono una condizione già diversa.

Resta comunque molto importante avere l’opportunità di aprire una posizione velocemente ovunque ci si trovi, per esempio quando si aprono delle situazioni interessanti che vanno colte al volo. Senza aspettare di tornare a casa e mettersi davanti al pc.

I mercati finanziari sono molto dinamici e anche perdere solo qualche minuto può cambiare le cose.

Scegliere una App per fare trading

Come scegliere una app per fare trading? Ecco alcuni aspetti fondamentali ed irrinunciabili:

  • user-friendly: app troppo contorte, con vari tap per raggiungere un servizio o aprire un trade, non lavorano certo a nostro favore
  • velocità di registrazione: la app deve consentirti di accedere velocemente al tuo account, utilizzando i dati di registrazione già usati per la versione web-based o tramite profili Social. O ancora, offrendo una registrazione rapida
  • tutti i servizi necessari: la app, per quanto debba essere più minimal rispetto alla versione web-based non deve mancare di offrire i servizi essenziali
  • privacy dei dati: i dati sensibili con i quali ci registriamo alla app, così come i fondi, devono essere ben tutelati e non alla mercé di tutti quanti vogliano appropriarsene
  • sicurezza: la app deve essere sicura rispetto al rischio di subire attacchi hacker, che potrebbero mettere a rischio i nostri dati sensibili o i nostri fondi
  • fluidità: la piattaforma mobile non deve impallarsi ma deve restare fluida. Ovviamente, molto fa anche la connessione internet

Migliori App di trading gratis

Le app devono essere scaricabili sul proprio smartphone in modo gratuito. Quindi, diffidate da quelle che richiedono soldi per farlo.

Successivamente, è chiaro che per iniziare ad operare dovrai depositare denaro. Dovrebbero anche offrirti un conto demo subito, dopo la semplice registrazione, senza necessità di depositare denaro.

Ecco le migliori app gratuite che puoi trovare sia su iOS che su Android:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
Social trading, copy trading
*67% dei trader perde soldi
Copy PortfolioISCRIVITI
Servizio CFDDemoISCRIVITI
Corso trading gratis, CFDSegnali gratuitiISCRIVITI
Conto demo gratisServizi di intelligenza artificialeISCRIVITI
Bonus 25€Conti Zero spread!ISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

App di trading per principianti

Le app prima menzionate sono molto utili anche per i principianti, ossia per i trader alle prime armi. Devono infatti essere intuitive, offrire tutto a portata di tap senza troppi fronzoli. Onde evitare che ci voglia un manuale pure per imparare ad usarle.

Inoltre, i broker menzionati offrono anche tanti servizi per i trader neofiti, come il conto demo per fare pratica senza rischiare denaro reale. Formazione teorica tramite ebook. La copia dei trader migliori. Ecc.

Ecco quali sono le app di trading per principianti migliori:

  • eToro: offre la possibilità di copiare i migliori trader
  • Plus500: offre un conto demo illimitato
  • Capital.com: offre la app Investmate per formarsi
  • OBRinvest: offre ebook e webinar, oltre all’intelligenza artificiale

App per il trading automatico

Il trading automatico consente di affidarsi ad una piattaforma che svolge il lavoro al posto del trader, il quale però ha comunque un ruolo attivo poiché dovrà impostare i parametri entro i quali essa si muoverà per trovare le migliori soluzioni.

Dunque, è una cosa diversa rispetto a quanto propinano certe truffe, che parlano di trading automatico come di piattaforme che rendono ricchi velocemente e senza alcuno sforzo.

Il broker eToro, per esempio, va oltre questo concetto ed offre l’opportunità di copiare dei trader in carne ed ossa. Selezionabili in base a determinati parametri.

I trader migliori si chiamano Popular investors e una volta raggiunti determinati requisiti, puoi diventarlo anche tu.

Gli altri broker offrono anche l’accesso alla piattaforma MetaTrader 4. La quale, malgrado esista dal 2005, è ancora largamente preferita dai trader.

Tra le varie funzioni, infatti, MT4 offre anche il trading automatico. Ed è possibile comprare piattaforme già pronte dal marketplace oppure crearne di proprie se si mastica il linguaggio di programmazione informatico MQL.

MetaTrader 4 è anche in formato app.

Migliori app trading criptovalute

Quali sono le migliori app per investire in criptovalute?

La app offerta da eToropuò essere la scelta ideale, poiché il broker eToro offre sia il trading CFD su circa 20 criptovalute, selezionate tra quelle più importanti per marketcap o quelle in ascesa.

Ma puoi anche usarla come Exchange e potrai acquistare e vendere oltre 120 criptovalute.

Inoltre, puoi usare la app di eToro come semplice wallet di criptovalute. Per gestirle in modo sicuro.

Il broker eToro offre anche i CryptoCopyPortfolios, che riuniscono in una unica soluzione le migliori app.

In alternativa, anche la app di Capital.com offre tante criptovalute sulle quali fare trading cfd. Avrai a disposizione circa 240 combinazioni di trading, che potrai visualizzare tra 12 pagine divise per 10 colonne.

Oppure, puoi cercare la app che più ti interessa agevolmente digitando il nome nella barra della ricerca.

Migliori app trading di azioni

Riguardo le azioni, puoi riferirti sempre ad eToro, che offre il trading su una vasta scelta di azioni. Divise anche per categoria, in base alla categoria merceologica di riferimento (nella sezione Industria) e alla borsa su cui sono quotate (nella sezione Scambio).

Anche la app di Plus500offre una vasta gamma di azioni, visto che il broker vanta oltre 2.500 asset disponibili.

Ci troverai quindi le big tech, le big pharma, i colossi dell’auto, ma anche le startup in ascesa.

App trading online demo

Il trading demo è molto importante perché ci consente di fare pratica senza rischiare denaro quando siamo trader alle prime armi. Oppure, di cambiare strategia quando siamo diventati trader navigati.

La app di trading eTorooffre un conto demo di 100mila euro virtuali, con lo stesso ambiente di trading di un conto live per non sentire la differenza.

Potrai cambiare profilo Reale o Virtuale quando lo preferirai e avrai a disposizione grafici chiari che ti mostreranno le tue statistiche e il denaro virtuale a disposizione.

sc name=”obrinvest-link” landing=”l_Home” anchor=”OBRinvest” pos=”demo”] offre una app di trading anche essa con 100mila euro virtuali. Oltre ad essa, potrai abbinare la formazione teorica, con webinar ed ebook.

Bene anche la app di trading di Plus500, con 40mila euro virtuali ma che si ricarica in automatico quando il denaro si sta esaurendo.

Opinioni sulle App di trading: ioS e Android

Vediamo come sono recensite le app fino ad ora suggerite su iOS e Android.

eToro:

  • iOS: voto medio 3,9 su 2.305 valutazioni
  • Android: voto medio 4,1 su 78.344
Capital.com
  • iOS: voto medio 4,9 su 310 recensioni
  • Android: voto medio 4,3 su ‎14.622 voti
OBRinvest
  • iOS: voto medio 4,9 su ‎19 recensioni
  • Android: voto medio 4,1 su ‎313 voti
Plus500
  • iOS: voto medio 4,2 su ‎1.905 recensioni
  • Android: voto medio 4,5 su 159 recensioni

Da queste votazioni si evince come la media sia comunque mediamente alta.

Migliori App trading: domande frequenti

Quali sono le migliori app di trading?

A nostro avviso, puoi provare eToro e Plus500, che sono quelle più facili da utilizzare ed hanno il maggior numero di strumenti.

Le app di trading sono una truffa?

Dipende se si scelgono app che fanno promesse assurde e non hanno alcuna licenza per operare.

Quanto costano le app di trading?

Le app prima menzionate richiedono un deposito minimo solo per aprire le posizioni.

migliori app di trading - ios e android

Conclusioni

Le app di trading offrono l’opportunità di fare trading ovunque ci si trovi, comodamente dal proprio smartphone e tablet.

Sempre meglio verificare la società che le gestisce, per vedere se agisce nella legalità.

A nostro avviso le migliori app di trading sono quelle di eToro e Plus500 sia come numero di strumenti che facilità di utilizzo. Le rispettive app mobile sono molto simili a quelle web e questo assicura continuità nell’esperienza di trading per l’utente.