XTB: recensione e opinioni sul broker

Per chi vuole partire da zero col trading online o è già navigato ma sta pensando di cambiare broker perché insoddisfatto, in questo articolo presentiamo una guida completa sul broker XTB. Così da agevolare la ricerca.

Scopriremo meglio chi è XTB, i conti che offre, i servizi che mette a disposizione, se conviene usarlo, le opinioni e le recensioni su XTB.

Per visitare subito il sito ufficiale di XTB vai qui.
72% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

XTB Recensione

Ecco una recensione su XTB. Si tratta di un broker STP operativo dal 2004 e regolamentato CySEC, la licenza rilasciata a Cipro che consente quindi di operare in Europa.

Oltre alla licenza CySEC, però, occorre anche segnalare le licenze FCA, rilasciata in Gran Bretagna, e BaFin, a sua volta rilasciata in Germania.

XTB mette a disposizione più di 1500 strumenti (praticamente tutti i più ricercati dai trader: forex, indici, azioni, ETF, commodity e criptovalute). Senza richiedere alcun deposito minimo iniziale. O meglio, chiede un importo simbolico pari ad un euro.

XTB

Sarà poi possibile usufruire della assistenza telefonica di un esperto di trading che fornisce indicazioni e consigli.

XTB ha sedi in 13 Paesi.

Queste in sintesi le caratteristiche di XTB:

  • Fondazione: 2004
  • Sede: UK e in altri 13 paesi Europei
  • Licenza: CySEC, FCA e BaFIN
  • Mercati: Forex, CFD di indici, materie prime, azioni, ETF, criptovalute
  • Tipologia: STP (straight through process)
  • Deposito minimo: €1
Per saperne di più su XTB clicca qui.

❓Chi èBroker STP operativo dal 2004 e regolamentato CySEC.
💸 CommissioniBasse
👍 RegolamentazioniVarie licenze
💰 Deposito minimoA partire da 1 €
📚 CaratteristicheNumerosi asset disponibili
🥇Conto demoApri subito il tuo conto demo XTB

XTB Piattaforme di trading

Il broker offre due opportunità ai suoi trader. Operare con la propria piattaforma nativa, oppure utilizzare MT4. La più usata dai trader di tutto il mondo.

Vediamo di seguito le rispettive caratteristiche delle piattaforme di trading.

XTB offre ben 2 piattaforme di trading: la xStation e la MetaTrader 4. La prima è la piattaforma proprietaria, gestita ed aggiornata dal broker, mentre la seconda è la piattaforma standard più utilizzata al mondo.

Piattaforme trading di XTB

XTB Xstation

La xStation è la piattaforma esclusiva di XTB, disponibile nelle versioni web based e mobile. Molto adatta soprattutto per chi opera con la strategia scalping, data la sua velocità e facilità di impiego.

Presenta un’interfaccia molto semplice ed è molto versatile.

Prevede dei Tab che conferiscono queste informazioni:

  • notizie di mercato
  • calendario economico
  • statistiche e analisi mercato

C’è poi la funzione one click trading, tramite il quale è possibile piazzare un nuovo ordine semplicemente selezionando l’asset desiderato dall’elenco. Impostando la quantità e premendo i pulsanti “SELL” o “BUY”.

Altrimenti, è possibile eseguire un ordine direttamente dal grafico. O, ancora, selezionando l’asset e aprendo la finestra del dettaglio. Tramite la quale sarà possibile impostare il tipo di ordine, la quantità e i relativi parametri di gestione del rischio come stop loss, take profit e trailing stop.

I grafici disponibili sono:

  • a candele
  • a linee
  • OHLC
  • HLC
  • Heikin ashi

Tramite essi è possibile tracciare trend line e avvisi di prezzo, così come visualizzare i vari indicatori di trading come Pivot, SMA, RSI, Fibonacci, ecc.

Qui abbiamo dato giusto qualche indicazione. In linea generale, la xStation è una soluzione che ben si adatta sia alle esigenze dei trader esperti sia di quelli neofiti.

Metatrader

Come detto, la piattaforma MT4 è tra le piattaforme più usate malgrado sia uscita nel 2005.

MT4 ha sia una versione desktop che mobile con alcune funzionalità migliorate.

Tra le funzioni più importanti di MT4 troviamo:

  1. strumenti per l’individuazione dei pattern (utili ad esempio per trend emergenti)
  2. expert advisor (consigli degli esperti) per le operazioni di trading automatizzato
  3. strategy tester (funzione per testare preventivamente una strategia e trovare la migliore soluzione)

XTB: tipi di conto

Il broker XTB offre 2 tipologie di conto. A prescindere dalla scelta finale, occorre dire che sono tutte senza deposito minimo e senza spese di apertura o gestione del conto.

Entrambi offrono l’accesso a formazione, assistenza e account manager dedicato. Gli spread seguono le direttive MiFID (quindi sono ridotte per i trader retails) e per entrambi vale la regola spread-only (nessuna commissione sui trades aperti).

Clicca qui per aprire un conto gratuito su XTB
72% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Conto Standard

Offre spread variabili a partire da 0.9 pip, esecuzione istantanea o a mercato (market) e trading automatico per i conti con esecuzione a mercato.

Pro

E’ il conto STP con accesso diretto al mercato ed offre spread di mercato con commissione di apertura.

Conto demo XTB

Il conto demo è un servizio irrinunciabile per un broker, perché consente di esercitarsi senza rischiare denaro reale.

XTB lo sa bene ed offre un conto demo da 100.000 euro in denaro virtuale. Il conto è utilizzabile per 30 giorni per i non clienti e senza limiti per i clienti.

Come sempre preferiamo ricordare, il conto demo deve essere praticato seriamente, senza approfittare del fatto che il denaro sia finto, facendo scelte scellerate senza pensarci su.

Si rischierebbe solo di giocare senza fare sul serio.

Puoi accedere al conto demo di XTB qui.

Strumenti di formazione di XTB

XTB è altresì consapevole che oltre alla formazione pratica occorre affiancarci anche quella teorica. Quindi mette a disposizione una sezione per la formazione che copre gli argomenti più importanti del trading. Con corsi di trading e webinar periodici.

XTB è dunque molto indicato per i principianti. Tuttavia, anche gli esperti troveranno pane per i loro denti, con molti servizi altamente professionali.

Assistenza e supporto

Oltre alla ampia formazione offerta dal broker XTB, dobbiamo anche notare un ottimo supporto tecnico ai trader. Con diverse possibilità di contatto:

  • telefonico
  • via mail
  • Live chat negli orari di ufficio, offerta in oltre 10 lingue, italiano compreso

Quindi, potrai scegliere se telefonare, oppure chiedere supporto nella classica mail compilando un apposito form oppure chattare con un operatore e cercare di risolvere il problema in presa diretta.

Oltre a ciò, XTB offre anche il supporto di un vero esperto di trading che fornisce indicazioni e consigli precisi.

Regolamentazioni e licenze XTB

Chi, giustamente, si preoccupa della sicurezza dei propri fondi e della protezione dei propri dati sensibili, troverà risposte anche per questo nel broker XTB.

Sono diverse le licenze possedute dal broker. La società principale, X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A è quotata alla borsa di Varsavia e regolamentata dall’autorità di supervisione polacca KNF (Komisja Nadzoru Finansowego) con licenza DDM-M-4021-57-1/2005.

Quindi, parliamo di una società sottoposta a doppio controllo, essendo anche quotata in borsa.

Altre licenze, sono quella CySEC, numero 169/12. Anche le severe FCA e BaFIN hanno gli occhi puntati sul broker avendo concesso le proprie licenze.

Riguardo queste ultime tre, ricordiamo che la prima è rilasciata a Cipro ed è acquisita da molti broker rinomati, giacché ha delle briglie più sciolte rispetto ad altre. Pur allineandosi nei principi fondamentali a quanto dispone l’ESMA, massima autorità europea sul controllo dei mercati finanziari.

La FCA è invece l’organismo di vigilanza della Gran Bretagna e vigila anche sulla prestigiosa London Stock Exchange. Malgrado la Brexit, la FCA è ancora allineata all’ESMA, sebbene non si escludano cambiamenti futuri.

BaFIN è invece l’organismo di controllo della Germania, principale paese dell’Unione europea. Colui che detta legge, insomma, sostenuto da altri paesi frugali del centro e Nord Europa. La BaFIN è molto severo nei suoi parametri, di fatto pochi broker acquisiscono questa licenza.

A XTB è anche concesso di operare in Italia dalla Consob, il nostro organismo di vigilanza sui mercati finanziari.

XTB tiene i fondi dei clienti su conti separati da quelli della società, per garantire un maggiore livello di sicurezza. Inoltre, XTB aderisce al fondo di compensazione che assicura i clienti fino ad un massimo di €20.000 in caso di insolvenza del broker.

XTB Italia

Come detto, il XTB ha anche il beneplacito della Consob per offire i suoi servizi nel nostro paese. Anzi, è presente in Italia da molti anni ed è considerato tra i migliori Broker Forex in assoluto operanti in Italia.

Non abbiamo contezza del numero di trader italiani che si sono affidati ai suoi servizi. Tuttavia, dovrebbero essere indicativamente svariate decine di migliaia.

Il trading online, del resto, sta prendendo sempre più piede anche in Italia. Complice la ormai atavica crisi occupazionale, tra concorsi pubblici sempre più affollati e complicati, e il lavoro privato in decadenza (con multinazionali in fuga o realtà italiane in decadenza).

Pertanto, questa attività si propone come alternativa importante per un lavoro svolto sul web, che non siano i soliti porta-a-porta o call center. Fino a qualche anno fa unica alternativa occupazionale.

Ricordiamo però anche come nel trading online si annidino molte truffe, messe in piedi proprio da chi cerca di sfruttare questa crescente popolarità fregando il prossimo. Con piattaforme fake, che sono solo scatole vuote dove inserire dei soldi che non si vedranno più.

Per fortuna, non è il caso di XTB, come detto pluri-licenziato e con molti servizi al seguito.

XTB Opinioni

Quali sono le recensioni e le opinioni su XTB? Sono sicuramente largamente positive.

Se ne apprezzano le tante licenze possedute, l’ampio servizio formativo, sia pratico che teorico, i servizi disponibili.

Riferendoci al portale per le recensioni online Trustpilot, vediamo che XTB gode di quasi 480 recensioni con una media di 3.8. Quindi tutto sommato buona. Queste le percentuali dei rispettivi voti:

  • Eccezionale: 62%
  • Molto buono: 19%
  • Accettabile: 2%
  • Mediocre: 2%
  • Scarso: 15%

XTB: le domande frequenti

XTB chi è?

Si tratta di uno dei broker leader in Europa che fornisce a oltre 230.000 trader retails l’accesso istantaneo a migliaia di mercati globali tra cui forex, indici, azioni, materie prime e altro ancora.

Per soddisfare i trader XTB utilizza una tecnologia potente e innovativa che aiuta a massimizzare il tuo potenziale di trading.

XTB è una truffa?

Assolutamente no! Vanta molte licenze, tra cui la CySEC, FCA, BaFIN e quella rilasciata in Polonia.

Conviene investire su XTB?

Possiamo dire che vale la pena provarci. I servizi offerti e la serietà profusa in questi anni, oltre che spread e commissioni estremamente favorevoli, sono una ottima garanizia.

XTB Recensione

Conclusioni

XTB è un broker STP operativo dal 2004 e regolamentato CySEC, la licenza rilasciata a Cipro che consente quindi di operare in Europa.

Oltre alla licenza CySEC, però, occorre anche segnalare le licenze FCA, rilasciata in Gran Bretagna, e BaFin, a sua volta rilasciata in Germania.

XTB mette a disposizione più di 1500 strumenti (praticamente tutti i più ricercati dai trader: forex, indici, azioni, ETF, commodity e criptovalute). Senza richiedere alcun deposito minimo iniziale. O meglio, chiede un importo simbolico pari ad un euro.

Le opinioni e le recensioni su XTB sono largamente positive come visto.

Clicca qui e registrati gratis su XTB
REVIEW OVERVIEW
Recensione XTB