The Trading Pit: recensione e opinioni 2023

The Trading Pit è una delle prop trading firm più interessanti del momento, che sta attirando l’attenzione di molti trader professionisti.

Ma di cosa si tratta esattamente? In questa guida completa analizzeremo nel dettaglio cos’è The Trading Pit, come funziona, quali sono i piani e i relativi costi per essere valutati, i punti di forza e di debolezza, nonché le opinioni presenti online.

Vedremo inoltre le principali alternative sul mercato, come il programma Popular Investor di eToro che non richiede costi iniziali. L’obiettivo è fornire tutte le informazioni necessarie per capire se The Trading Pit può fare al caso proprio e soprattutto se conviene rispetto ad altre soluzioni simili.

Per iniziare subito e iscriverti su The Trading Pit clicca qui.

Se sei un trader esperto alla ricerca di nuove opportunità o un principiante che vuole capire meglio il mondo delle prop trading firms, questa recensione è il punto di partenza ideale.

NOTA: Se invece siete agli inizi e non riuscite a superare le challenge di The Trading Pit o non volete pagare la fee per iniziare potete provare a usare broker più semplici come top.

Clicca qui se vuoi iscriverti a eToro.
76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando opera con questo fornitore di CFD. Dovreste valutare se potete permettervi di correre il rischio elevato di perdere il vostro denaro.

Che cos’è The Trading Pit

The Trading Pit è una piattaforma di prop trading, ossia consente ai trader esperti di ottenere fondi da gestire in autonomia dopo aver superato un processo di valutazione. La società è registrata come The Trading Pit Challenge GmbH, con sede in Austria.

The Trading Pit

Il sito ufficiale dichiara che è possibile ricevere fino a 5 milioni di euro da investire sui mercati finanziari, tenendo poi fino all’80% dei profitti generati. Inoltre, dopo la prima fase di test, eventuali perdite sarebbero coperte da The Trading Pit stessa.

Si tratta quindi di una soluzione intrigante per trader professionisti che vogliono incrementare il capitale gestito senza dover procurarsi nuovi clienti o investitori.

Come funziona la piattaforma

Il funzionamento di The Trading Pit è piuttosto lineare:

  1. Iscrizione: basta registrarsi sul sito di The Trading Pit e si sceglie uno dei piani disponibili, pagando la quota richiesta
  2. Operatività: si opera sul conto demo da 10.000 o 50.000 euro per raggiungere l’obiettivo di profitto nei 90 giorni previsti
  3. Valutazione: se la valutazione è positiva, si ottiene l’accesso al capitale reale da gestire in autonomia. Per riceverla bisogna superare delle sfide o challenge e rispettare degli obiettivi di profitto
  4. Trading con capitale della prop trading firm: su ogni profitto realizzato si trattiene una percentuale compresa tra il 20 e il 50%
  5. Monitoraggio del lavoro: The Trading Pit monitora le performance nel tempo, per incrementare o ridurre il capitale concesso

L’aspetto positivo è la possibilità di prelevare i profitti in qualsiasi momento, senza attese. Si può inoltre scegliere su quale broker operare tra quelli collegati alla piattaforma.

Piani di abbonamento e relativi costi

The Trading Pit offre diversi piani, con costi crescenti:

  • Lite: 99€ per account demo da 10.000€ e profit target di 1.000€ in 90 giorni
  • Standard: 179€ per demo da 10.000€ e target di 2.000€
  • Executive: 399€ per demo da 50.000€ e target di 5.000€
  • Vip: 999€ per demo da 100.000€ e target di 8.000€

I piani danno poi diritto ad opzioni aggiuntive a pagamento come il reset o l’estensione della durata.

Prima di iscriversi è bene valutare con attenzione il livello di competenze richiesto per ogni tier e soppesare i costi dell’abbonamento.

Clicca qui per iniziare a fare trading su The Trading Pit

Che cos’è il Prop Trading?

Il prop trading, abbreviazione di proprietary trading, è una modalità di fare trading in cui il capitale investito è fornito da una società specializzata, la prop trading firm.

Funziona così: la società seleziona trader esperti e competenti a cui affida somme da gestire in autonomia. I trader operano quindi sui mercati (azioni, valute, derivati ecc.) per conto della società stessa.

Si tratta di un sistema basato sul merito, dove viene premiato chi dimostra capacità nel generare profitti costanti. Il vantaggio è l’accesso a capitali ingenti per il trader, superando il limite del capitale personale inizialmente disponibile.

Per diventare prop trader bisogna superare delle prove, dove si deve raggiungere una certa percentuale di profitto con denaro virtuale, ad esempio il 10%.

Il prop trading è quindi un’opportunità interessante sia per trader esperti che vogliono incrementare i capitali da gestire, sia per chi è agli inizi e vuole dimostrare le proprie abilità senza rischiare troppo capitale personale.

E The Trading Pit è una delle principali prop firms attualmente in Italia grazie alla sua proposta flessibile.

Per saperne di più su The Trading Pit clicca qui.

📊 PiattaformaThe Trading Pit
❓ Come funzionaPiattaforma di Prop Trading
👮‍♂️ SicurezzaElevata
🤑 Convenienza⭐️⭐⭐⭐
💶 Deposito minimo99€
🏆 Migliori alternativeeToro / LiquidityX

Prop trader o Popular Investor? Confronto tra le due opzioni

Sia The Trading Pit che il programma Popular Investor di eToro offrono interessanti opportunità di guadagno per i trader esperti. Analizziamo quali sono le differenze sostanziali tra le due alternative.

Diventare prop trader su The Trading Pit significa accedere ad un percorso strutturato e ad un capitale finanziato da gestire in autonomia. Questo modello è adatto a trader professionisti che cercano un contesto più tradizionale. Tuttavia sono previsti costi per i vari step di avanzamento.

Essere Popular Investor su eToro non prevede invece alcuna spesa. Si basa sulla condivisione delle proprie strategie col copy trading e la possibilità di monetizzare attraverso le copie da parte di altri utenti. È quindi più indicato per chi vuole costruire una community online.

In sintesi:

  • The Trading Pit è per trader esperti e ben capitalizzati, con profitti basati solo sulle proprie operazioni.
  • Popular Investor su eToro è gratuito e prevede guadagni anche in base al numero di follower.

La scelta dipende da preferenze personali, competenze ed obiettivi. Valutando con attenzione pro e contro di entrambe le alternative si può optare per quella più in linea con il proprio profilo e le proprie ambizioni nel trading.

The Trading Pit: caratteristiche principali

The Trading Pitsi differenzia dalle altre prop trading firm grazie ad alcuni vantaggi esclusivi:

  • Formazione continua: la piattaforma garantisce un percorso di crescita professionale completo, con l’obiettivo di formare trader competenti capaci di operare ad alto livello.
  • Nessuna limitazione sui prelievi: i profitti generati sono sempre prelevabili, senza dover attendere determinati traguardi. Questo aspetto incentiva a performare al meglio.
  • Commissioni chiare: previste solo fee una tantum all’iscrizione, con possibilità di rimborso al superamento del primo step. Nessun costo nascosto.
  • Strumenti formativi: accesso ad un database con ebook, webinar, calendario economico ed altre risorse utili per apprendere e migliorare.
  • Assistenza professionale: un team dedicato offre supporto multicanale tramite email, telefono e chat live per qualsiasi necessità.

The Trading Pit: il meccanismo delle sfide (challenge)

The Trading Pit offre una gamma di sfide di trading studiate ad hoc per valutare le competenze dei trader iscritti alla piattaforma.

Superando con successo una di queste prove si ottiene l’accesso ad un conto finanziato da TheTradingPit stessa per proseguire nell’attività.

Le sfide coprono diversi strumenti e mercati, permettendo ai trader di scegliere l’ambito in cui si sentono più competenti: azioni, forex, criptovalute, indici e molto altro.

Questo sistema consente a TheTradingPit di identificare i trader più abili a cui affidare capitale, offrendo contemporaneamente una grande opportunità a chi è all’inizio e vuole mettersi alla prova.

Vediamo ad esempio come si svolge una sfida sul Forex.

Sfide Forex su The Trading Pit

TheTradingPit mette a disposizione vari conti demo per superare la sfida Forex e dimostrare le proprie competenze come trader. Analizziamo le caratteristiche di ogni livello:

  • Conto Lite: saldo $2.500, obiettivo $250 di profitto in minimo 10 giorni.
  • Conto Standard: saldo $5.000, obiettivo $500 di profitto in 10 giorni.
  • Conto Executive: saldo $10.000, obiettivo $1.000 di profitto in 2 fasi distinte.
  • Conto VIP: saldo $20.000, obiettivo $2.000 di profitto nella prima fase.

Ogni account presenta regole specifiche su:

  • Numero minimo di giorni di operatività
  • Obiettivo di profitto da raggiungere
  • Limiti ai prelievi giornalieri consentiti
  • Drawdown massimo ammesso

Man mano che si sale di livello, salgono anche le soglie di profitto richieste e il capitale massimo ottenibile in caso di superamento della sfida.

TheTradingPit recensioni e opinioni

Analizzando le recensioni e opinioni su The Trading Pit presenti online, emerge un quadro decisamente positivo per questa popolare piattaforma di prop trading. Su Trust Pilot ad esempio ha 4,8 come valutazione.

Gran parte degli utenti lodano la completezza dei servizi offerti e la possibilità di accedere a capitali ingenti dopo una valutazione snella e trasparente.

Molti sottolineano la presenza di diversi piani in abbonamento, studiati per vari livelli di expertise. L’assistenza professionale e la vasta gamma di strumenti finanziari su cui operare sono altri aspetti frequentemente evidenziati.

Scorrendo forum e siti specializzati, le recensioni negative sono davvero poche. Per lo più riguardano i costi iniziali per sottoscrivere i piani di valutazione, vista come l’unica controindicazione di rilievo.

The Trading Pit gode quindi di ottima reputazione tra gli utenti, che promuovono la trasparenza nelle valutazioni, la serietà nella gestione dei capitali e la competenza nell’assistenza agli iscritti. Il mix di questi elementi spiega il successo di questa prop trading firm.

The Trading Pit: le domande frequenti (FAQ)

Cos’è The Trading Pit?

The Trading Pit è una prop trading firm che offre ai trader professionisti la possibilità di gestire un capitale fornito dalla società stessa.

Come funziona il processo di valutazione in The Trading Pit?

Dopo l’iscrizione e la selezione di un piano a pagamento, i trader vengono valutati sulla base del raggiungimento di specifici obiettivi di profitto.

Esistono costi nascosti in The Trading Pit?

No, The Trading Pit è trasparente riguardo ai costi, che sono chiaramente indicati durante la fase di iscrizione e selezione del piano.

The Trading Pit: riepilogo

Conclusioni

The Trading Pit si è affermato come una delle prop trading firms più rilevanti nel panorama finanziario attuale. Con una serie di piani flessibili, un modello di business solido e una reputazione crescente, offre un’opzione valida per i trader di tutti i livelli.

Come ogni piattaforma, presenta anche dei costi e delle sfide che potrebbero non essere adatti a tutti.

Per coloro che cercano alternative, il programma Popular Investor di eToro rappresenta una soluzione senza costi iniziali. La scelta tra The Trading Pit e altre opzioni dipenderà dalle proprie esigenze specifiche, dal livello di esperienza e dagli obiettivi di investimento.

Se volete spendere di meno potete puntare al copy trading di eToro che consente di operare con capitali più bassi e ha meno requisiti di ingresso.

Clicca qui per iscriverti su eToro
76% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando opera con questo fornitore di CFD. Dovreste valutare se potete permettervi di correre il rischio elevato di perdere il vostro denaro.
REVIEW OVERVIEW
Recensione The Trading Pit
Esperto di mercati finanziari e trading online Laureato in Economia, mi occupo di mercati dal 2014 e scrivo guide per il sito Webeconomia.it
the-trading-pitThe Trading Pit è una delle più interessanti prop trading firm degli ultimi anni. Consente di ottenere capitali da gestire dopo una valutazione delle competenze. Ottima opportunità per trader esperti.