Copy Trading: cos’è e come funziona

Il Copy Trading sta guadagnando sempre più popolarità nel mondo degli investimenti online.

Questa pratica permette ai trader meno esperti di seguire e copiare le strategie di investimento di trader professionisti, con l’obiettivo di ottenere rendimenti simili a quelli dei trader più esperti.

Tuttavia, non tutto è oro ciò che luccica e, come in ogni attività finanziaria, esistono criticità e rischi che bisogna conoscere.

Ma che cosa significa fare Copy Trading? In questa guida cercheremo di spiegare alcuni concetti di base e presenteremo un tutorial sulle migliori piattaforme che permettono di usare il copy trading. Ma sopratutto cercheremo di capire se effettivamente si può guadagnare.

Inoltre parleremo di un aspetto molto importante che veramente in pochi citano, ovvero i rischi. Ci sono infatti molte piattaforme truffa o che non funzionano quindi bisogna stare molto attenti. Ci sono piattaforme come eToro ed AvaTrade, che effettivamente offrono un servizio professionale e permettono di copiare quello che fanno i trader delle piattaforma ma bisogna usarli nel modo giusto

In questa guida cerchiamo di capire allora cos’è il copy trading, come funziona, le principali piattaforme che lo offrono.

Che cos’è il Copy Trading?

Il Copy Trading è una forma di investimento online che consente ai trader meno esperti o a coloro che dispongono di meno tempo per seguire i mercati, di copiare automaticamente le posizioni e le strategie di investimento di trader più esperti e di successo.

In pratica, quando un trader apre o chiude una posizione, lo stesso viene fatto automaticamente anche nel conto del trader che lo copia, mantenendo proporzioni simili in base al capitale investito. Questo sistema permette di ridurre il tempo dedicato all’analisi del mercato e all’apprendimento delle strategie di trading, affidandosi all’esperienza di altri investitorii

Il copy trading è diventato molto popolare negli ultimi anni grazie alla sua capacità di aiutare gli investitori a imparare dalle strategie di trader esperti, anche se non si ha molta esperienza nel trading.

Copy trading

Siamo praticamente invasi sui social e su YouTube da pubblicità di piattaforme che promettono di far guadagnare copiando con 1 click. Ma è vero?

Quello che nessuno dice è che il copy trading comporta anche dei rischi.

Non esiste alcuna garanzia,infatti, che i trader che andrai a copiare avranno successo in futuro.

Il copy trading è possibile grazie alle piattaforme di social trading, che mettono a disposizione degli utenti le informazioni sulle strategie di trading di altri trader.

Queste piattaforme consentono agli utenti di visualizzare le prestazioni passate di un trader, le sue strategie di trading, il profilo di rischio e altre informazioni importanti, in modo che gli utenti possano fare una scelta informata sul trader che vogliono copiare.

Abbiamo visto però che non ci sono solo vantaggi ma anche rischi concreti di perdere soldi.

❓ Cos’è?Forma di investimento online che consente ai trader meno esperti di copiare automaticamente le posizioni e le strategie di investimento di trader più esperti.
✅ A cosa serveAd ottenere gli stessi risultati del trader copiato in modo proporzionale al capitale investito.
💰 Quanti soldi per iniziareAlmeno 200$
👍 Chi può farlo?Adatto a tutti
🥇Migliori piattaforme con copy tradingeToro / AvaTrade

Vantaggi e svantaggi del Copy Trading

Prima di vedere le piattaforme e capire effettivamente se ha senso copiare un trader vediamo quali sono i pro e i contro di questo modo di operare.

Vantaggi

Tra i vantaggi del Copy Trading ricordiamo i seguenti.

Risparmio di tempo

Il Copy Trading permette di investire senza dover dedicare molto tempo all’analisi dei mercati e all’apprendimento delle strategie di trading.

Accesso alle strategie di trader esperti

I trader meno esperti possono beneficiare delle conoscenze e delle competenze di trader professionisti, aumentando potenzialmente i propri rendimenti.

Diversificazione del portafoglio

Copiando le strategie di diversi trader, è possibile diversificare il proprio portafoglio di investimenti e ridurre i rischi associati a un singolo trader o a una singola strategia.

Apprendimento

Seguendo le operazioni di trader esperti, è possibile imparare nuove strategie e tecniche di trading che possono essere utilizzate anche in futuro per operazioni indipendenti.

Svantaggi

Tra gli svantaggi del Copy Trading, invece, possiamo citare i seguenti.

Dipendenza dalle decisioni altrui

Il Copy Trading comporta un certo grado di dipendenza dalle decisioni di investimento dei trader copiati, il che può essere un problema se le loro strategie non si rivelano efficaci.

Personalmente non affiderei mai i miei risparmi ad un trader sconosciuto.

Rischio di perdite

Nonostante si segua un trader esperto, non è garantito il successo delle operazioni. Anche i migliori trader possono subire perdite, e di conseguenza, anche chi li copia.

Cosa succede se ad esempio iniziamo a copiare durante la fase di drawdown di quel trader?

E’ evidente che finiremo per bruciare rapidamente tutto il nostro portafoglio

Difficoltà nella scelta dei trader da copiare

Scegliere i trader giusti da copiare può essere complicato, in quanto è necessario valutare attentamente le loro performance passate e le strategie adottate.

Spesso ci si affida al ROI ma sono statistiche che lasciano il tempo che trovano. Un trader con 2 operazioni in profitto può avere un ROI altissimo ma essere un trader incapace.

Molti trader inoltre per ottenere delle statistiche migliori spesso lasciano in forte perdita alcune posizioni e chiudono piccole posizioni per averle in positivo.

Può capitare di copiare proprio quella singola operazione che incide in negativo sul nostro capitale

Costi e commissioni

Alcune piattaforme di Copy Trading applicano commissioni o costi aggiuntivi per il servizio offerto, il che può incidere sui rendimenti ottenuti.

Piattaforme di Copy Trading più popolari

Andiamo allora a vedere quali sono le diverse piattaforme che offrono servizi di Copy Trading. Di seguito analizzeremo alcune delle più popolari e conosciute.

eToro CopyTrader

eToro è una delle piattaforme di trading più popolari e rinomate nel settore. La funzionalità che ci interessa si chiama CopyTrader permette agli utenti di copiare le operazioni di trader esperti in tempo reale, facilitando l’apprendimento e la gestione del portafoglio.

eToro permette di fare copy trading praticamente su tutti gli strumenti finanziari come azioni, valute, criptovalute e materie prime.

Il Social Trading è il punto di partenza per comprendere la qualità dei servizi offerti da eToro e della sua piattaforma, con un focus particolare sulla sicurezza. Al momento della registrazione, gli utenti possono scegliere di aprire un conto demo, immediatamente attivo, oppure un conto di trading reale, attivabile dopo aver effettuato un deposito.

La sicurezza all’interno della piattaforma è considerata una priorità assoluta. eToro (Europe) Ltd. ha sede a Cipro ma anche in altri paesi. È regolamentata dalla Cyprus Securities & Exchange Commission (CySEC) ed è inoltre registrato in Italia presso la CONSOB, garantendo che l’operato della piattaforma sia conforme alla regolamentazione e privo di truffe o pratiche scorrette.

In sintesi, eToro è una piattaforma affidabile e sicura per il Copy Trading, che permette agli utenti di sperimentare senza pressioni e con la tranquillità di essere protetti da regolamentazioni rigorose.

Per approfondire ulteriormente e iniziare la tua esperienza di Copy Trading con eToro, visita la home page del sito eToro cliccando qui.

51% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando opera con questo fornitore di CFD. Dovreste valutare se potete permettervi di correre il rischio elevato di perdere il vostro denaro.

CopyTrader: come copiare tutte le operazioni

CopyTrader è il nome della funzione esclusiva di eToro, un marchio registrato che permette ai “copiatori” di replicare tutte le operazioni attualmente aperte del trader selezionato.

Andiamo a vedere come fare per copiare un trader. Basta andare nella sezione Cerca e poi in CopyTrader.

Vedremo una schermata di questo tipo:

eToro CopyTrader

in cui vediamo alcune informazioni di profili iscritti alla piattaforma. In particolare i tradeer più copiati, quelli di tendenza o gli investitori a lungo termine.

Andiamo a prendere il profilo di uno dei trader più copiati e suggeriti dalla piattaforma:

eToro Scheda Trader

come vedete pur essendo indicato come un profilo a basso rischio l’utente ha comunque subito un drawdown massimo del 20% annuale.

Inoltre la perdita media supera di gran lunga quella del profitto medio. Quindi molte operazioni chiuse in positivo ma in percentuale una perdita media piuttosto consistente.

Bisogna poi valutare se parliamo di un drawdown relativo o assoluto.

All’utente “copiato” la flessione potrebbe portare una riduzione lieve del suo portafoglio mentre per l’utente “copiatore” potrebbe risultare una perdita più consistente, sopratutto se l’operazione di copia è iniziata proprio nella fase negativa.

La conseguenza è che si rischia di bruciare il portafoglio se non si fa attenzione.

Per copiare basta cliccare su Copia:

eToro: copiare utente

selezionare l’importo investendo la cifra minima di 200$ e impostando la percentuale di perdita massima.

Per capire effettivamente se conviene copiare, bisogna tenere in considerazione alcuni fattori:

  1. Le posizioni aperte verranno copiate nel conto del “copiatore” ai tassi di mercato disponibili al momento della copia, non ai tassi delle transazioni originali.
  2. Le operazioni replicheranno gli stessi stop loss (SL) e take profit (TP) della posizione originale e seguiranno le azioni future del trader copiato, incluse modifiche nello SL e TP e chiusura delle posizioni.
  3. Se il trader copiato estende il proprio SL aggiungendo fondi alla posizione, lo SL si adeguerà di conseguenza. Tuttavia, l’importo della posizione copiata rimarrà invariato, e potrebbero esserci differenze nella percentuale di guadagno tra il tuo account di copia e quello del trader copiato.
  4. E’ possibile chiudere una specifica posizione copiata senza chiudere l’account di copia.
  5. Se il trader copiato apre una posizione in un mercato chiuso, il sistema creerà un ordine di mercato per il copiatore che verrà eseguito non appena il mercato aprirà.

Per visualizzare tutte le operazioni copiate da un singolo trader, è possibile visitare il proprio portafoglio e cliccare sul nome del trader copiato.

In alternativa è possibile copiare solo le nuove posizioni senza replicare le posizioni già aperte, basta non spuntare la casella “Copia tutte le Posizioni” durante l’attivazione del CopyTrader.

In questo modo, saranno copiate esclusivamente le nuove operazioni aperte dal trader selezionato.

Conviene però filtrare gli utenti in base al concetto di drawdown.

Il Drawdown negli investimenti

E’ importante parlare del concetto di Drawdown di un investimento.

La differenza tra Drawdown massimo e Drawdown assoluto riguarda la misura delle perdite temporanee in un portafoglio di investimento.

Il Drawdown massimo rappresenta la più grande diminuzione percentuale del valore del portafoglio tra un picco (massimo) e un punto successivo minimo.

È una misura importante per valutare la resilienza di una strategia di investimento, poiché indica la capacità di recupero del portafoglio dopo una serie di perdite.

Il Drawdown assoluto si riferisce alla perdita massima assoluta che si è verificata in un determinato periodo, senza tener conto dei picchi e dei minimi intermedi. È una misura meno comune rispetto al Drawdown massimo e viene utilizzata principalmente per valutare il rischio totale di un’operazione o di un portafoglio nel corso del tempo.

Un drawdown è diverso da una perdita, si tratta semplicemente del movimento da un picco a un minimo. Nel trading invece si considerano le perdite come variazioni negative in relazione al capitale di partenza.

Quindi cosa accade se iniziamo a copiare durante una fase di drawdown massima di un trader? Può capire che il trader seppur bravo rimanga in profitto, mentre noi potremmo invece subire una perdita assoluta nel nostro capitale. E poi andare a recuperare diventa difficile.

CopyTrader: come filtrare gli utenti

Considerare il drawdown nel copy trading, quindi, è fondamentale per due motivi:

  1. Valutazione del rischio: fornisce una misura del rischio associato a un trader specifico. Un drawdown elevato suggerisce che il trader ha subito perdite significative in passato e potrebbe indicare una strategia di trading più rischiosa.
  2. Recupero dopo le perdite: può anche darti un’idea di quanto velocemente un trader è in grado di recuperare da una perdita. Un trader che ha un drawdown elevato ma è in grado di recuperare rapidamente può essere più resiliente rispetto a un trader che impiega più tempo per recuperare dalle perdite.

Su eToro è possibile ottimizzare la ricerca dei trader da copiare filtrando su questo parametro. Per farlo basta attivare i filtri in “Persone” e scegliere Filtri:

eToro CopyTrading: i filtri

impostiamo i parametri e clicchiamo su Applica per filtrare gli utenti. E’ sicuramente un modo nettamente migliore per scremare gli utenti potenziali da copiare.ù

Il Copy trading va fatto dunque analizzando bene i dati, ci sono moltissimi trader ed utenti che guadagnano ma solo dopo aver selezionato con cura da chi copiare.

Inizia a fare copy trading su eToro cliccando qui.
51% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando opera con questo fornitore di CFD. Dovreste valutare se potete permettervi di correre il rischio elevato di perdere il vostro denaro.

Copy Portfolio: un’opzione interessante per gli investitori?

Se si hanno capitali più grandi a disposizione probabilmente converebbe puntare ai portfolio creati dalle piattaforme stesse piuttosto che copiare trader sconosciuti.

Ad esempio ci sono i CopyPortfolio, un’opzione di investimento offerta da alcune piattaforme di copy trading che potrebbe non essere la soluzione ideale per i principianti, ma presenta comunque vantaggi degni di nota.

La ragione principale per cui i CopyPortfolio potrebbero non essere adatti ai principianti sta nel requisito di investimento minimo. Ad esempio eToro offre gli SmartPortolios che richiedono 2.000 dollari di investimento minimo.

Portfolio Gold e Energy su eToro

Se avete a disposizione tali capitali, i CopyPortfolio possono rappresentare un’opportunità d’investimento interessante, poiché consentono di accedere a prodotti diversificati e di successo, creati da professionisti.

In particolare gli SmartPortfolio di eToro sono disponibili per vari settori, tra cui le criptovalute, le energie rinnovabili, oppure legati ad aziende che ricalcano le convinzioni di alcuni investitori come Warren Buffet. Sono infatti degli investimenti “tematici”.

Inizia a copiare i migliori Portfolio cliccando qui.
51% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando opera con questo fornitore di CFD. Dovreste valutare se potete permettervi di correre il rischio elevato di perdere il vostro denaro.

Copy Trading su Bitget: un esempio nel mondo delle criptovalute

Un esempio nel mondo Crypto è dato sicuramente dall’exchange Bitget.

Ci sono altri exchange che permettono di fare copy trading sulle criptovalute come ad esempio ByBit, ma ne usiamo uno per fare un esempio.

Prendiamo ad esempio Bitget. Si tratta di un exchange con circa 2 milioni di clienti che offre numerosi strumenti come l’acquisto di criptovalute nel mercato spot, i futures e naturalmente il Copy trading crypto che è messo ben in evidenza a partire dal menu del sito.

Questo exchange consente agli utenti di copiare le strategie dei trader di successo, offrendo un’opportunità per coloro che desiderano investire senza necessariamente avere una conoscenza approfondita dei mercati.

Bitget offre un’interfaccia intuitiva e una vasta gamma di strumenti di gestione del rischio, rendendo il processo di copy trading più semplice e sicuro per i principianti.

Inoltre, la piattaforma fornisce statistiche dettagliate sui trader, permettendo agli utenti di valutare attentamente le performance passate e selezionare i profili più adatti alle proprie esigenze.

Quindi tutto facile? Come prima cosa notiamo che i trader “copiati” come in molte piattaforme di trading ricevono una percentuale delle commissioni e guadagnano anche in base al numero dei copiatori.

Fatta questa premessa è fondamentale analizzare bene i profili degli utenti da copiare perché non è semplice come può sembrare in apparenza.

Vediamo come si presenta la piattaforma di Bitget andando nella sezione Copy Trading:

Bitget: Top Trader

e ci sono degli elenci di Top Trader ordinati in base al ROI (Return Of Investment), una metrica che come prima impressione sembra utile ma che non contiene nulla di utile.

Prendiamo una scheda a caso di un trader presenti nella schermata dei Top Trader:

Bitget: scheda trader ROI

e possiamo analizzarne le statistiche come:

  • Profit e Loss ratio (P/L) in percentuale
  • Total income che esprime a quanto ammonta il guadagno di quel trader
  • Le preferenze ovvero dove investe di più
  • La durata delle posizioni cioè quanto tempo le tiene aperte prima di chiuderle
  • la sezione degli ordini in cui vediamo quali ordini ha inserito e quali ha chiuso e le percentuali di profitto o perdita

e vediamo che l’utente in questione ha poche persone che lo copiano ma comunque un ROI positivo determinato solo da 5 operazioni di trading, quindi un dato che lascia il tempo che trova.

Analizziamo la scheda di un altro trader a caso con ROI Positivo:

Bitget: scheda trader Loss

Abbiamo un ROI di oltre il 2000% e un tasso di successo superiore al 94%, eppure qualcosa non torna.

Se andiamo infatti negli ordini notiamo che ci sono operazioni altamente speculative con leve fino a 50x, inoltre ci sono moltissimi ordini aperti e non chiusi con perdite di oltre il 300% per singola posizione.

Quale trader professionista non chiuderebbe posizioni del genere?

Con questo non stiamo dicendo che il Copy Trading non funziona ma che bisogna fare alcune riflessioni:

  1. Evitare i trader con ROI troppo elevato, nel trading purtroppo si perde anche
  2. Evitare di seguire i trader proposti dalla piattaforma
  3. Evitare i trader che utilizzano leva finanziaria troppo elevata
  4. Analizzare bene le statistiche per verificare se il trader chiude anche le posizioni in perdita e non le lascia correre per non rovinarsi le statistiche. Non mettere degli Stop loss è sbagliato a prescindere.

Bitget rimane comunque un buon exchange con strumenti interessanti tutto sommato ed il copy trading è una delle sue funzioni migliori. Tuttavia bisogna fare molta attenzione a chi copiare analizzando il numero di utenti che copiano, le statistiche e meglio ancora se si tratta di utenti verificati.

Clicca qui per iniziare a fare copy trading su Bitget

Rischi del Copy Trading

Il copy trading, offre molte opportunità e vantaggi, ma presenta anche dei rischi che è importante conoscere e considerare prima di iniziare.

In questa sezione, esamineremo i principali fattori da considerare se si vuole utilizzare il copy trading, tra cui la scelta dei trader da copiare, la gestione del rischio e i fattori che possono determinare il successo o il fallimento di questa strategia di investimento.

La scelta dei trader da copiare

Uno dei principali rischi nel copy trading riguarda la scelta dei trader da copiare. Non tutti i trader sono uguali e alcune strategie di trading potrebbero non essere adatte al proprio profilo di rischio e agli obiettivi di investimento.

È essenziale fare una ricerca approfondita sui trader disponibili sulla piattaforma e valutare attentamente le loro performance passate, il loro stile di trading e il loro livello di rischio.

E’ importante non basare la propria decisione esclusivamente sui rendimenti passati, poiché le performance passate non garantiscono risultati futuri. Ce lo dicono i broker stessi nelle loro informative.

Abbiamo visto inoltre che anche il timing è fondamentale, bisogna stare attenti a non copiare il trader durante fasi di drawdown importanti.

La gestione denaro

Un altro aspetto critico del copy trading è la gestione del denaro. Copiare un trader con un profilo di rischio elevato può esporre il portafoglio a perdite significative.

È fondamentale bilanciare il tuo portafoglio copiando diversi trader con strategie e profili di rischio diversi. Inoltre, è importante monitorare costantemente il portafoglio e adattare le proprie strategie di copia in base alle condizioni di mercato.

In questo senso il copy trading può risultare utile se usato per trarre informazioni utili sui mercati sui quali stanno operando i trader che fanno profitti.

Video Tutorial sul Copy Trading

Prima di concludere questa guida ti segnalo un video che abbiamo preparato sulle basi del Copy Trading e sui rischi che questa modalità di investimento comporta:

Copy Trading: si guadagna veramente o è una Truffa? Ecco la Verità!
Il Copy Trading è una forma di investimento online che consente ai trader meno esperti o a coloro che dispongono di meno tempo per seguire i mercati, di copi…
Copy Trading: si guadagna veramente o è una Truffa? Ecco la Verità!

The video was uploaded on 16/3/2023.

You can view the video here.

The video lasts for 20 minutes and 42 seconds.

Copy Trading: le domande frequenti (FAQ)

Che cos’è il Copy Trading?

Il Copy Trading è una funzionalità che permette di replicare le operazioni di trader esperti, consentendo ai principianti di imparare dalle loro strategie.

Il Copy Trading è adatto a tutti i trader?

E’ ideale per trader principianti o con poco tempo a disposizione, ma è importante essere consapevoli dei rischi e scegliere attentamente i trader da copiare.

È possibile guadagnare sempre con il Copy Trading?

Non esistono garanzie di guadagno nel Copy Trading, poiché anche i trader esperti possono subire perdite. È fondamentale monitorare costantemente le performance dei trader copiati. Oppure copiare i portfolio messi a disposizione dalla piattaforma stessa.

Come scegliere i trader da copiare?

E’ fondamentale valutare attentamente le loro performance passate, la consistenza dei risultati, il livello di rischio e le strategie adottate.

Copy Trading: riepilogo

Conclusioni

In questa guida abbiamo visto come il Copy Trading può essere un’opzione interessante per coloro che desiderano entrare nel mondo degli investimenti online senza possedere competenze avanzate.

II copy trading è una forma di trading sempre più popolare che consente agli investitori di copiare le strategie di di trader più esperti.

Tuttavia, è importante fare le proprie valutazioni e capire che questa attività presenta dei rischi. Informatevi dunque ed usate il copy trading a vostro vantaggio, come uno strumento utile per migliorare le proprie conoscenze.

Potetere sempre creare un conto demo in modo da provare tutti i servizi prima di iniziare a fare trading reale.

Digital marketing specialist | Blockchain enthusiast | Mi occupo di temi legati alla finanza personale, investimenti e trading sulle criptovalute.