Memecoin tornano protagoniste: da BONK a SHIB, rialzi superiori al 90%

Le memecoin stanno vivendo un momento di rinnovato interesse da parte degli investitori, con guadagni a due e tre cifre nell’ultima settimana per token come BONK, Dogecoin e Shiba Inu.

Negli ultimi giorni il settore delle criptovalute meme ha registrato una crescita significativa, arrivando a una capitalizzazione di mercato di oltre 30 miliardi di dollari.

Si tratta di una vera e propria memecoin mania, con token del calibro di BONK, Dogecoin e Shiba Inu che stanno surclassando Bitcoin ed Ethereum in termini di guadagni.

Ecco cosa sta accadendo in questa nuova stagione delle crypto guidata dai meme. Sta iniziando una meme season?

Memecoin rialzi per BONK e PEPE

🔽 SUGGERIMENTO 🔽

Se volete investire in criptovalute potete utilizzare la piattaforma regolamentata di AvaTrade (clicca qui per attivare un conto demo gratuito).

E’ un broker che può essere utilizzato anche sfruttando la funzionalità di Copy Trading, cosa che permette di copiare le posizioni di altri trader automaticamente. Per attivare un conto sono poi sufficienti 100$ per iniziare subito, oltre al conto demo gratuito.

Per saperne di più sulle criptovalute su AvaTrade vai qui sul sito ufficiale.

79% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

BONK guida la carica sul mercato

Uno dei protagonisti indiscussi dell’attuale stagione delle memecoin è sicuramente BONK (BONK), il primo token a tema canino nativo della blockchain di Solana.

Nelle ultime 24 ore, BONK ha registrato una performance stellare con un rialzo del 50%, passando da un prezzo di 0,00001573$ a 0,000024$, con un massimo giornaliero di 0,000025$. La corsa al rialzo non sembra arrestarsi, confermando l’interesse degli investitori per questo meme token.

Ma il boom di BONK non si limita al breve periodo. Su base settimanale il token ha messo a segno una crescita del 105%, mentre addirittura negli ultimi 12 mesi parliamo di un incredibile +3240%.

Ecco la quotazione attuale di BONK:

Questa ascesa ha proiettato BONK in cima alle classifiche di rendimento nel panorama crypto, surclassando tutti gli altri top 100 asset digitali per capitalizzazione di mercato.

Queste performance stellari dimostrano come BONK sia diventato il punto di riferimento del settore memecoin, catalizzando l’interesse degli investitori più speculativi alla ricerca di guadagni rapidi sfruttando la viralità e il sentiment positivo sui mercati crypto.

Anche PEPE vola sulla scia delle memecoin

Oltre a BONK, anche il token PEPE sta performando nell’attuale contesto di ritrovato interesse per le criptovalute meme.

Nell’ultima settimana, il prezzo di PEPE ha registrato un’impennata del 180%, come evidenziato dai dati di Coingecko. Si tratta di una delle migliori performance sul mercato.

Questo rally ha permesso a diversi investitori “whale” di monetizzare i loro investimenti in PEPE.

L’hype attorno a PEPE era alle stelle, come dimostra anche l’aumento di posizioni speculative su PEPE evidenziati dalla piattaforma Coinglass, indicatore della maggiore propensione degli investitori a pagare un premium per detenere posizioni lunghe.

Ora però il prezzo si è stabilizzato e alcuni analisti prevedono un possibile calo dopo questo exploit, mentre l’attenzione si sposta su nuovi progetti emergenti come BONK.

Gli investitori puntano su SOL e token emergenti

Secondo i dati on-chain, le cosiddettie”crypto whale” stanno redistribuendo i loro portafogli verso nuove opportunità.

Come vedete in questo post di Lookonchain:

Lookonchain: dati sulle meme

ci sono grossi movimenti sulle memecoin probabilmente dovuti a prese di profitto generate da questi grandi rialzi.

Un grande investitore ha venduto l’intero suo portafoglio PEPE da 6 milioni di dollari, per poi reinvestire il ricavato in SHIB, MANA, SAND e altri token del metaverso.

In generale, c’è molto interesse verso le nuove memecoin emergenti native della blockchain Solana, come BONK e Dogwifhat. Questi asset offrono potenziali guadagni rapidi a più zeri, attraendo così i player più speculativi e propensi al rischio.

Anche gli investitori istituzionali stanno puntando su Solana e le sue applicazioni DeFi e GameFi oltre alle memecoin. Secondo una ricerca di Coinshares, i fondi crypto hanno investito 80 milioni di dollari in prodotti Solana nell’ultima settimana.

Ecco come sta andando Solana, che sembra voler superare la resistenza settimanale fissata in area 135$ – 136$:

In questa fase gli investitori “whale” stanno privilegiando le altcoin emergenti e native di Solana, incluse le nuove memecoin, poiché offrono maggiore potenziale di crescita rispetto ai token più maturi come Bitcoin.

La strategia sembra quella di inseguire il momentum e massimizzare i guadagni nel breve termine sfruttando trend e hype.

Perchè ai retail piacciono le memecoin?

Diversi fattori concorrono alla crescita del mercato delle memecoin:

  • L’interesse generale per le criptovalute: il crescente interesse per le criptovalute in generale ha portato a un aumento degli investimenti in memecoin, considerate da alcuni come un investimento speculativo con un elevato potenziale di crescita.
  • Effetto “meme”: la natura virale dei meme online ha contribuito alla diffusione della conoscenza delle memecoin, attirando l’attenzione di nuovi investitori.
  • Influenzatori e social media: Il supporto di influencer e celebrità sui social media ha amplificato l’hype attorno alle memecoin, favorendo l’acquisto da parte dei loro follower.
  • FOMO (Fear of Missing Out): la paura di perdere un’occasione di guadagno ha spinto molti investitori ad acquistare memecoin, alimentando la crescita del loro prezzo.

Le prospettive future per il settore dei meme token

Guardando al futuro, l’appeal di breve termine delle memecoin potrebbe attenuarsi, ma alcuni progetti con fondamentali più solidi potrebbero affermarsi come componenti permanenti del sistema crypto.

Protocolli come Dogecoin, che vanta una community forte e storica, o Shiba Inu, con il suo ecosistema in espansione, potrebbero evolversi ed emanciparsi dalla volatilità tipica delle memecoin verso un ruolo più strutturale nel settore.

Naturalmente le previsioni degli analisti non devono essere considerate come un consiglo finanziario, ognuno deve fare le proprie valutazioni in tema di investimenti.

Se volete fare trading sulle principali criptovalute vi consigliamo il broker eToro che consente anche fare social trading e disporre di strumenti di trading professionali.

Apri subito il tuo account demo su eToro cliccando qui.

51% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando opera con questo fornitore di CFD. Dovreste valutare se potete permettervi di correre il rischio elevato di perdere il vostro denaro.

Per altri approfondimenti puoi seguirci sul nostro canale Youtube dove analizziamo i migliori progetti crypto e sul nostro canale Telegram per avere notizie e aggiornamenti su tutto il mercato crypto e sui vari progetti.