Admirals: recensione e opinioni sul broker

Admirals è un broker online nato nel 2001 con il nome Admiral Markets e recentemente rinominato.

Questo broker, con sede nel Regno Unito e una presenza globale, è diventato un punto di riferimento per investitori di ogni livello. La piattaforma offre una varietà di conti, strumenti e piattaforme di trading, inclusi Forex, CFD, azioni e molto altro.

In questa recensione analizzeremo nel dettaglio questo intermediario finanziario per capire se può essere una valida opzione per fare trading online.

Vedremo dunque pro e contro, autorizzazioni e regolamentazioni, strumenti disponibili, piattaforme di trading, tipologia di conti, costi e commissioni, modalità di deposito e prelievo. E per finire proporremo alcune valide alternative ad Admirals.

Iniziare a fare trading online può sembrare complicato, soprattutto per chi è alle prime armi. Un modo intelligente per ridurre drasticamente la curva di apprendimento è affidarsi al copy trading.

Questa innovativa funzionalità, offerta ad esempio dalla piattaforma eToro, permette di copiare le operazioni dei trader più profittevoli ed esperti.

Per iniziare a utilizzare il copy trading clicca qui.
51% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando opera con questo fornitore di CFD. Dovreste valutare se potete permettervi di correre il rischio elevato di perdere il vostro denaro.

Admirals: società, sedi e regolamentazioni

In questa sezione analizziamo nel dettaglio l’azienda che si nasconde dietro il brand Admirals, le società del gruppo nel mondo e le licenze possedute. Elementi che confermano l’affidabilità e la sicurezza di questo broker.

Admiral Markets Group e il rebranding

Admirals nasce nel 2001 nel Regno Unito con il nome Admiral Markets. Recentemente ha cambiato denominazione ma si tratta della stessa azienda, è stato solo un rebranding per motivi di marketing. L’obiettivo è offrire nuovi servizi mantenendo gli elevati standard di sicurezza.

Sedi società del gruppo

Vediamo quali sono le società del gruppo Admiral Markets nei vari paesi e le relative licenze:

  • Regno Unito: Admiral Markets UK Ltd (FCA)
  • Cipro: Admiral Markets Cyprus Ltd (CySEC)
  • Australia: Admiral Markets Pty (AFSL)
  • Giordania: Admiral Markets AS Jordan Ltd (JSC)
  • Sudafrica: Admirals SA (Pty) Ltd (FSCA)

Licenze e regolamentazioni: Admirals è un broker sicuro

Admirals è un broker regolamentato che opera nel pieno rispetto delle normative vigenti. Analizziamo nel dettaglio le licenze ottenute e le tutele previste per gli investitori.

La società Admiral Markets Cyprus Ltd, che copre il mercato italiano e dell’intera Unione Europea, è autorizzata e vigilata dalla CySEC (licenza n.201/13).

Questo significa che sono attivi importanti sistemi di protezione a beneficio dei clienti:

  • Separazione patrimoniale: i fondi dei clienti sono tenuti in conti bancari distinti da quelli della società, presso istituti di credito UE.
  • Protezione saldo negativo: impossibilità di perdite superiori al capitale investito.
  • Indennizzo degli investitori: copertura fino a €20.000 in caso di insolvenza del broker.
  • Assicurazione integrativa: copertura extra fino a €100.000 sui capitali depositati.

Oltre alla licenza CySEC, Admirals possiede numerose altre autorizzazioni internazionali:

  • Regno Unito: licenza FCA (n.595450)
  • Australia: licenza AFSL (n.410681)
  • Giordania: licenza JSC (n.57026)
  • Estonia: licenza EFSA (n.4.1/46)
  • Italia: licenza CONSOB (n.3036)

📊 PiattaformaAdmirals
❓ Come funzionaBroker che permette di negoziare su vari strumenti finanziari
👮‍♂️ SicurezzaElevata
🤑 Convenienza⭐️⭐️
💶 Deposito minimo100€
🏆 Migliori alternativeeToro / LiquidityX

Admirals: broker ECN/STP

Admirals è un broker ECN/STP, quindi garantisce l’accesso diretto ai mercati e la migliore esecuzione degli ordini.Permette di investire su un’ampia gamma di asset attraverso i CFD (Contratti per Differenza).

Grazie allo status di broker ECN/STP, Admirals garantisce l’accesso diretto ai mercati, con spread ridotti e migliore esecuzione degli ordini. Manca però l’accesso al mercato delle criptovalute in modalità DMA (Direct Market Access).

Strumenti finanziari disponibili

Admirals mette a disposizione un’ampia gamma di strumenti su cui investire. Analizziamoli in dettaglio.

Gli asset negoziabili sono:

  • Forex: accesso a più di 50 coppie di valute maggiori, minori ed esotiche.
  • Indici azionari: negoziazione su 19 indici cash e 24 futures.
  • Azioni: più di 3000 titoli azionari quotati sulle principali borse internazionali.
  • Materie prime: ampia scelta tra 6 metalli preziosi, 4 energetici, 7 soft commodities e 11 futures.
  • Criptovalute: trading su 32 criptovalute tramite CFD.
  • ETF: oltre 300 ETF negoziabili.

App e piattaforme di trading

Vediamo ora quali sono le piattaforme di trading messe a disposizione da Admirals.

Le piattaforme MT4 e MT5

Admirals mette a disposizione ai suoi clienti le più diffuse piattaforme di trading per CFD, ovvero MetaTrader 4 e MetaTrader 5.

Piattaforma di trading Admirals

Si tratta di software molto apprezzati dai trader per la completezza e la qualità delle analisi tecniche. Le piattaforme non sono proprietarie ma sono state scelte per la loro notorietà e diffusione nel mondo del trading online.

Oltre alle classiche MetaTrader, Admirals offre anche una versione web accessibile via browser. Deriva sempre dalla piattaforma MT5 e presenta tutte le sue funzionalità.

L’app Admirals

L’app proprietaria, disponibile per iOS e Android, consente di fare trading comodamente dallo smartphone.

App mobile di Admirals

Si tratta di una ‘app mobile, disponibile gratuitamente. Consente di monitorare i mercati e operare in mobilità, anche se è sconsigliato utilizzarla per analisi dettagliate data la dimensione ridotta dello schermo.

Tipologie di conto trading offerte da Admirals

Admirals offre una varietà di conti per adattarsi a diversi stili di trading e livelli di esperienza. I conti più comuni sono:

  • Conto Trade.MT4: questo conto offre una leva finanziaria massima di 1:30, con spread a partire da 0,5 pips. È ideale per coloro che sono nuovi nel mondo del trading Forex e CFD.
  • Conto Zero.MT4: con una leva massima di 1:30 e spread a partire da zero, questo conto è più adatto per i trader esperti che cercano di minimizzare i costi.
  • Conto Trade.MT5: simile al conto Trade.MT4 ma ottimizzato per la piattaforma MetaTrader 5, offre una leva massima di 1:30 e spread a partire da 0,5 pips.
  • Invest.MT5: questo conto permette di effettuare operazioni direttamente a mercato e offre spread a partire da zero. È ideale per gli investitori che cercano una maggiore flessibilità e una vasta gamma di strumenti finanziari.
  • Zero.MT5: questo è un conto premium con spread ridotti a partire da zero e una leva finanziaria massima di 1:30. È progettato per i trader professionisti che necessitano di condizioni ottimali.

La leva finanziaria è un elemento chiave da considerare quando si sceglie un conto. Admirals offre una leva massima di 1:30 per i trader al dettaglio, in conformità con le normative dell’Unione Europea.

Ogni tipologia di conto presenta condizioni diverse in termini di costi, leva finanziaria e modalità di esecuzione degli ordini. L’investitore può scegliere quella più in linea con il suo profilo di trading.

Come aprire un conto su Admirals

Aprire un conto su Admirals è un processo che è stato semplificato per facilitare l’ingresso degli investitori nel mondo del trading.

Il primo passo è visitare il sito web ufficiale di Admirals e cliccare sul pulsante “Apri un conto” o “Registrati”, solitamente posizionato in alto a destra della homepage.

Dopo aver fornito le informazioni richieste, come nome, indirizzo email e dettagli finanziari, verrà richiesto di completare la procedura di verifica KYC (Know Your Customer).

Questo passaggio è cruciale per garantire la conformità alle normative finanziarie e prevenire attività illecite come il riciclaggio di denaro.

Una volta completata la verifica, è possibile effettuare il primo deposito, che per la maggior parte dei conti è di almeno 100 euro, e iniziare a fare trading.

Alternative ad Admirals: i migliori broker

Admirals è senza dubbio un broker affidabile e sicuro, tuttavia presenta anche qualche limite come commissioni leggermente sopra la media.

Per questo motivo può essere utile valutare anche altri intermediari che potrebbero offrire condizioni più vantaggiose. Analizziamo tre alternative di rilievo.

Una prima opzione interessante è sicuramente eToro, broker autorizzato CySEC noto per l’innovativo servizio di copy trading che consente ai meno esperti di replicare le strategie dei trader più profittevoli.

Altra valida alternativa è XTB, con licenza CySEC e quotato in borsa. Offre una piattaforma proprietaria avanzata e corsi di formazione molto approfonditi per migliorare le proprie competenze di trading.

Infine, merita attenzione anche il broker LiquidityX che mette a disposizione segnali di trading elaborati dal leader mondiale Trading Central, oltre a un’ampia gamma di strumenti finanziari.

BROKER
CARATTERISTICHE
VANTAGGI
ISCRIZIONE
Broker consigliato
Valutazione
commissioni basse
Copy trading e conto demo
Smart Portfolio

76% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD.

Forex, azioni, criptovaluteEbook / Trading automatico
Corso trading gratisSocial trading
Demo gratuitaGruppo Whatsapp / Numerosi asset
Strumenti professionaliDemo
Deposito minimoConti Zero spread!
Valutazione
broker premiato
demo gratuita
Migliori spread del mercato
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

eToro: il social trading alla portata di tutti

eToro è uno dei broker più diffusi al mondo, con oltre 25 milioni di utenti registrati. Si distingue per l’ampia offerta di servizi innovativi come il social trading.

Uno degli strumenti di punta è il Copy Trading, che permette di replicare automaticamente le operazioni eseguite dai Popular Investor più profittevoli. I Popular Investor sono trader selezionati da eToro in base alle performance ottenute.

Funziona così: dopo esserti registrato gratuitamente, potrai esplorare i profili dei Popular Investor e individuare quelli più in linea con il tuo profilo di rischio. Con un semplice click potrai quindi copiarli, replicando passo passo ogni loro mossa di trading.

Il Copy Trading di eToro è una soluzione molto intuitiva che consente anche ai principianti di beneficiare dell’esperienza dei trader migliori. Un modo efficace per iniziare ad investire online riducendo drasticamente la curva di apprendimento.

Clicca qui per iscriverti su eToro
51% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando opera con questo fornitore di CFD. Dovreste valutare se potete permettervi di correre il rischio elevato di perdere il vostro denaro.

XTB

XTB è un broker ormai affermato in Europa, autorizzato CySEC e quotato in borsa. Si caratterizza per la piattaforma proprietaria avanzata e l’attenzione alla formazione del trader.

L’offerta comprende strumenti come CFD su azioni, indici, forex, materie prime, ETF e criptovalute.

Un punto di forza è l‘XTB Trading Academy, una vera e propria scuola di trading che fornisce gratuitamente videolezioni ed ebook per approfondire strategie e analisi tecnica.

I contenuti spaziano dalle basi ai temi più complessi, come i pattern grafici, gli oscillatori e le tecniche avanzate di money management. Il materiale didattico è curato da trader professionisti.

Clicca qui per iscriverti su XTB

LiquidityX

LiquidityX è un broker online che si distingue per l’accessibilità, sia per principianti che per trader navigati. L’offerta comprende CFD su forex, azioni, indici, materie prime e criptovalute.

Uno dei punti di forza è l’ampia formazione messa a disposizione, con videolezioni, ebook ed eventi formativi. Il materiale didattico spazia dalle basi del trading fino alle strategie più avanzate.

Ma l’aspetto che davvero valorizza l’esperienza su LiquidityX sono i segnali di trading, forniti senza costi aggiuntivi dal leader di settore Trading Central.

I segnali includono previsioni giornaliere, livelli di prezzo chiave, suggerimenti operativi e analisi approfondite per fare trading informato su forex e CFD.

Prima di fare trading live, è possibile esercitarsi e familiarizzare con la piattaforma utilizzando un conto demo gratuito e virtuale.

Clicca qui per iscriverti su LiquidityX
78,15% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Commissioni e costi su Admirals

In questa sezione, analizzeremo in dettaglio le commissioni e i costi associati ai vari conti offerti da Admirals, un broker che ha guadagnato la fiducia di molti investitori grazie alla sua trasparenza e affidabilità.

Spread Admiral Markets e altre commissioni

Uno degli aspetti più critici da considerare quando si sceglie un broker è lo spread, ovvero la differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita di un determinato asset.

Admirals offre spread competitivi, che variano in base al tipo di conto e all’asset negoziato. Ad esempio, per il conto Trade.MT4, gli spread partono da 0,5 pips, mentre per il conto Zero.MT4, gli spread iniziano da zero.

Oltre agli spread, è importante considerare altre commissioni che potrebbero essere applicate. Queste possono includere commissioni per il mantenimento del conto, commissioni di inattività e, in alcuni casi, commissioni per il deposito o il prelievo di fondi.

Admirals è noto per la sua struttura di commissioni trasparente, che permette agli investitori di calcolare facilmente i costi totali associati al loro trading.

Depositi e Prelievi

La flessibilità nei metodi di deposito e prelievo è un altro fattore cruciale nella scelta di un broker. Admirals offre diverse opzioni per entrambi, inclusi bonifici bancari, carte di credito/debito e portafogli elettronici.

Il deposito minimo richiesto per la maggior parte dei conti è di 100 euro, un importo accessibile per la maggior parte degli investitori.

Per quanto riguarda i prelievi, è essenziale essere a conoscenza di eventuali commissioni applicate e dei tempi necessari per processare la transazione. Admirals si impegna a processare i prelievi in modo rapido e efficiente, generalmente entro 24-48 ore dalla richiesta. Tuttavia, potrebbero essere applicate delle commissioni a seconda del metodo di prelievo scelto.

Admirals: le domande frequenti (FAQ)

Admirals è un broker affidabile?

Admirals è un broker regolamentato da enti come la FCA e la CySEC, offrendo un ambiente di trading sicuro.

Quali strumenti finanziari posso negoziare con Admirals?

Admirals offre una vasta gamma di strumenti, tra cui Forex, CFD su azioni, indici, materie prime e criptovalute.

C’è un conto demo disponibile su Admirals?

Sì, Admirals offre un conto demo, ma è limitato a 30 giorni di utilizzo.

Conclusioni

Admirals si è affermato come un broker affidabile nel mercato del trading online, offrendo una vasta gamma di strumenti finanziari e piattaforme di trading.

La sua regolamentazione da parte di autorità finanziarie di rilievo, come la FCA e la CySEC, ne fa un’opzione sicura per gli investitori.

In questa recensione, abbiamo cercato di fornire una panoramica completa e imparziale, toccando tutti gli aspetti cruciali che un investitore dovrebbe considerare. Se state cercando un broker che offre una combinazione di sicurezza, flessibilità e una vasta gamma di strumenti finanziari, Admirals potrebbe essere la scelta giusta per voi.

Per altre alternative vi lasciamo qui sotto ad altre alternative che offrono numerosi servizi e commissioni più basse.

Per iniziare è fondamentale partire a fare pratica con le demo. Vi lasciamo con i link ufficiali che sono mediati dal server di WebEconomia in modo da garantire l’accesso sicuro:

Sono le migliori piattaforme con conti demo illimitati e sopratutto gratuiti per sempre.

REVIEW OVERVIEW
Recensione Admirals
Esperto di mercati finanziari e trading online Laureato in Economia, mi occupo di mercati dal 2014 e scrivo guide per il sito Webeconomia.it
admiralsAdmirals (ex Admiral Markets) è un broker online nato nel 2001 e affidabile e sicuro. Gli strumenti finanziari negoziabili su Admirals sono numerosi e coprono diverse asset class: forex, indici, azioni, materie prime, criptovalute ed ETF. Il broker opera in modalità ECN/STP assicurando spread ridotti. Le commissioni sono in lnea con il mercato.