Xapo: recensione wallet Bitcoin, opinioni e commissioni

Cos’è Xapo? Come funziona Xapo? Xapo è una truffa? Quali sono le opinioni e le recensioni su Xapo? Quali sono le commissioni di Xapo? Xapo conviene? Se vi state ponendo queste ed altre domande, evidentemente avete sentito parlare di questo wallet per Bitcoin.

Xapo è un wallet Bitcoin intuitivo e sicuro che funziona attraverso un browser. Xapo utilizza server offline che non sono mai connessi a Internet che gli danno un vantaggio su altri sistemi di portafoglio basati su Web, ovvero una maggiore sicurezza attraverso le procedure gateway.

Xapo offre l’opportunità di avere un sistema di carte di debito prepagate compatibile con la maggior parte dei sistemi PoS e ATM di Bitcoin. In questo modo è possibile avere un sistema gestito da terze parti molto sicuro come portafoglio da utilizzare in giro, che deve essere ricaricato tramite una connessione ad Internet.

Di seguito cerchiamo di capirne di più su Xapo. Del resto, il Bitcoin non è solo un asset dotato di estrema volatilità (almeno come è stato per tutto il corso del 2017). Bensì, è in primis nato come un sistema di pagamento virtuale. Sebbene, abbia un po’ perso questa funzione, soprattutto per la lentezza e i costi che gli fanno preferire altre criptovalute.

Infatti, alcuni sistemi di money transfer, come Moneygram e Western Union, hanno preferito stringere accordi con Ripple. La quale non è solo una criptovaluta, ma anche un efficace sistema che consente di convertire valute differenti senza dover passare per il dollaro. Il tutto, in maniera veloce ed economicamente vantaggiosa.

Bitcon, al contrario, si è vista chiudere le porte in faccia da alcuni servizi, mentre altri, come Microsoft, stavano pensando di farlo per poi tirarsi indietro. Tuttavia, al netto di queste problematiche, possiamo dire che resta la criptovaluta più nota e ancora più scambiata. E bisogna quindi fare i conti con ciò.

Quindi, ritorniamo a Xapo e vediamo cos’è, come funziona, quali sono le opinioni e le recensioni a riguardo, se è una truffa e così via.

Xapo cos’è

Cos’è Xapo? Xapo è una delle aziende più rispettabili nel mondo Bitcoin. Recentemente, ha raccolto $ 40 milioni in finanziamenti da una varietà di investitori, il che aiuta a dimostrare la loro legittimità. Tra essi, figurano: tra cui Index Ventures, Pantera Capital, Benchmark, Ribbit Capital, Fortress Investment Group, Greylock Partners, Emergence Capital Partners, AME Cloud venture, Benchmark e Digital Currency Group. Ciò aiuta a mostrare la loro legittimità.

Xapo offre anche una carta di debito Bitcoin associata al tuo portafoglio Bitcoin, che ti consente di spendere Bitcoin più facilmente della maggior parte degli altri servizi.

Abbiamo detto che Xapo è un wallet. Ma cos’è di preciso un wallet? Si tratta di un portafoglio virtuale, proprio come uno normale, dove mettere le proprie valute digitali. Utilizzare un wallet è sempre la scelta preferibile, in quanto detenere i soldi su un Exchange si corre il rischio di essere vittime di attacchi Hacker o del fallimento della società stessa che li gestisce.

Cos’è dunque Xapo? Ricapitolando, è un wallet col quale puoi acquistare, negoziare, archiviare, gestire e spendere i tuoi bitcoin. Xapo fornisce una serie di servizi basati su Bitcoin, tra cui un portafoglio web Bitcoin, un deposito di archiviazione a freddo e una carta di debito Bitcoin Xapo.

Xapo come funziona

Come funziona Xapo? Pensa al conto Xapo come un conto di risparmio. È il posto in cui muovi i tuoi Bitcoin quando vuoi tenerli a lungo conservati per maggiore sicurezza. L’invio di fondi dal portafoglio Web Xapo al conto è semplice. In caso di prelievo di fondi dal deposito, ci sono più livelli di sicurezza per verificare la tua richiesta. I bitcoin vengono quindi trasferiti al portafoglio entro 48 ore.

Il conto ha una serie di funzioni di sicurezza, come l’autenticazione multifattoriale e la segmentazione della chiave privata. Quando trasferisci fondi dal tuo portafoglio Xapo al deposito Xapo, questi fondi vengono trasferiti su un computer offline. I dati vengono quindi crittografati e suddivisi prima di essere copiati su unità esterne e carta. I backup vengono quindi archiviati in depositi fisici in varie posizioni. Tali procedure di sicurezza sono progettate per proteggere meglio il tuo Bitcoin da eventuali attacchi.

Xapo storia

Xapo ha iniziato la sua attività a Palo Alto, in California nel 2014. Poco tempo dopo, ha iniziato a crescere rapidamente e il team si è trasferito in Svizzera a causa della stabilità normativa e della neutralità internazionale.

Ora, Xapo ha sede a Hong Kong e opera in tutto il mondo con uffici a Hong Kong e Palo Alto.

Xapo è una truffa?

Xapo è una truffa? Per rispondere a questa domanda, basta solo menzionare chi ne sta a capo. Il CEO di Xapo è Wences Casares, imprenditore internazionale con oltre 20 anni di esperienza nella costruzione e vendita di aziende tecnologiche. Ha fondato il primo ISP in Argentina nei suoi 20 anni. Ha poi fondato Patagon, una società di intermediazione online, che ha venduto per $ 750 milioni. In sostanza, questo ragazzo ha formato e venduto società per la maggior parte della sua vita.

Il presidente di Xapo è Ted Rogers, che porta a Xapo un’esperienza di oltre quindici anni nel mondo degli affari e della finanza. Il COO di Xapo, Federico Murrone, ha concentrato la sua carriera sulla tecnologia per tutta la sua vita. Ha lavorato come CTO di Patagon.

Cosa significa tutto questo per te? Xapo è gestito da legittimi imprenditori e professionisti in ambito di società tecnologiche. Hanno una lunga storia di aziende edili che hanno successo. Inoltre, tutte le loro reputazioni sono in linea con Xapo. Si sono resi disponibili al controllo pubblico. In un mondo in cui molte aziende ed Exchange soprattutto, hanno pochissime informazioni pubblicamente disponibili sui team, vale la pena menzionarlo.

Xapo caratteristiche

Quali sono le caratteristiche di Xapo? Le seguenti:

  • Tipo di sito: Exchange di criptovalute
  • Difficoltà di utilizzo: User-Friendly
  • App per mobile: Sì
  • Sede centrale: Hong Kong
  • Anno di uscita: 2014
  • Metodi di deposito: carta di credito, carta di debito, Bonifico Bancario, Versamenti e prelievi: trasferimenti bancari
  • Criptovaluta disponibile: Bitcoin
  • Assistenza: scadente
  • Sicurezza: media
  • Community: attiva

Xapo è facile da usare?

Xapo è un wallet facile da usare? La dashboard dell’account Xapo è facile da usare e intuitiva e, una volta effettuato il login, vedrai il tuo saldo totale in cima con i pulsanti per aggiungere fondi e effettuare trasferimenti di fondi al di sotto di esso. Ci sono i portafogli nella parte centrale della dashboard per le diverse valute che hai.

Per impostazione predefinita, vedrai almeno 4 portafogli qui: uno per Bitcoin, uno per dollari USA, uno per la valuta che hai scelto (quando hai indicato il tuo paese durante la registrazione dell’account) e un altro per il tuo bitcoin vault o bitcoin cold storage.

Un’altra cosa che vale la pena notare è che sotto i portafogli è il pulsante per ottenere la tua carta di debito Bitcoin. Fai clic sul pulsante Account (il pulsante accanto al pulsante delle notifiche) vicino all’angolo in alto a destra del sito se desideri apportare modifiche al tuo account impostazioni. Clicca sul tuo nome per andare alla pagina del profilo. Fare clic sull’opzione Impostazioni di sicurezza per andare alla pagina Sicurezza.

Nella pagina Profilo, è possibile apportare modifiche ai propri dati personali (tranne il proprio nome), è possibile verificare il proprio numero di telefono, impostare la lingua, cambiare la valuta che si utilizza nel proprio account e aggiungi la tua città. Nella pagina Impostazioni di sicurezza, è possibile reimpostare la password, modificare il PIN e abilitare l’autenticazione del secondo fattore per l’accesso. Un altro grande futuro è il pulsante di notifica vicino al cruscotto dell’account, poiché facendo clic vengono visualizzate le attività eseguite finora con il proprio account , che è un ottimo modo per monitorare le tue azioni Xapo e per scoprire se qualcuno ha usato il tuo account senza la tua autorizzazione o conoscenza.

Nel complesso, la dashboard o l’interfaccia dell’account Xapo è semplice e reattiva. Occasionalmente richiede un PIN quando si accede ad alcune pagine. Tuttavia, questa è una buona misura di sicurezza dopo tutto, quindi non c’è niente di cui lamentarsi.

Xapo registrazione

Come registrarsi a Xapo? Il processo inizia completando il modulo di iscrizione che ti sarà presentato. Risponderai quindi ad alcune domande su di te (devi disabilitare anche AdBlock, l’estensione che ti consente di visualizzare i banner. Ammesso che tu la usi). Dovrai avere più di 18 anni per usare Xapo. Naturalmente, ti verrà inviata un’email di verifica.

Come puoi vedere, dovrai verificare un numero di cellulare prima di poter fare qualsiasi cosa con il tuo wallet. Dopo aver fornito un numero di telefono, puoi selezionare una casella per abilitare 2FA in “Impostazioni di sicurezza”. Ora, prima di poter acquistare effettivamente Bitcoin con il tuo nuovo account, dovrai caricare una patente di guida e una Prova di residenza. Se le informazioni sui tuoi documenti non si sommano, sarai rifiutato. Una volta che sei stato approvato, sarai in grado di acquistare Bitcoin utilizzando la loro interfaccia facile da usare con la tua valuta FIAT.

Xapo è sicuro?

Xapo è un Wallet sicuro? Quando si tratta di discutere sulla sicurezza di un servizio basato su Bitcoin, ci sono tre fattori che dovrebbero essere considerati: legittimazione dell’impresa, custodia dei fondi e sicurezza dell’account personale. Andiamo per ordine:

Legittimità aziendale

Xapo ha un’eccellente reputazione nel mondo Bitcoin. Sono integrati a Hong Kong e hanno uffici in tutto il mondo. Mentre ci sono alcuni reclami su Bittrust sul loro supporto clienti, sembrano essere una società legittima. Prima abbiamo anche descritto il pedigree del team che gli sta dietro.

Conservazione dei fondi

Xapo afferma: “Combina la praticità di un portafoglio Bitcoin di tutti i giorni con la sicurezza di un deposito di archiviazione freddo e profondo.” Che cosa significa esattamente? Andiamo alle FAQ di Xapo per una risposta: “Il deep cold storage è un tipo di cold storage in cui non solo i bitcoin sono archiviati offline, ma anche il sistema che contiene i bitcoin non è mai online o connesso a qualsiasi tipo di rete. Le chiavi private associate a quel sistema sono state generate nei sistemi offline e il processo di firma delle transazioni viene eseguito anche nei sistemi offline. I sistemi utilizzati in questo tipo di archiviazione non toccano mai Internet; sono creati offline, sono archiviati offline e sono offline quando si firmano le transazioni”.

Cosa significa ciò? Essenzialmente che il tuo Bitcoin è incredibilmente sicuro perché non è mai in linea. Pertanto, non può essere vittima di attacchi Hacker.

Sicurezza dell’account personale

Quando crei il tuo account Xapo, crei un PIN e una password. Questo aiuta a mantenere il tuo account sicuro. Puoi anche abilitare 2FA (autenticazione a due fattori) per proteggere il tuo account.

Xapo dà priorità alla sicurezza sopra ogni altra cosa, il che significa che le tue informazioni personali, Bitcoin e moneta legale, possono essere al sicuro con loro. Il fatto che qualcuno debba caricare una patente di guida e una prova di residenza per diventare cliente dà ulteriore fiducia in loro come azienda.

Xapo assistenza clienti

Com’è l’assistenza clienti Xapo? Funziona praticamente sia via email che sui Social.

Tuttavia, nelle opinioni e nelle recensioni, si denotano diverse lamentele riguardo proprio l’assistenza clienti. Gli utenti con molti problemi hanno problemi nell’ottenere l’aiuto appropriato da Xapo. Tuttavia, occorre anche sottolineare che questo è un problema comune per quasi tutti gli Exchange.

Questo è probabilmente dovuto al fatto che si tratta di un settore in rapida crescita, che ha ancora bisogno di essere completamente rodato. Il boom del Bitcoin registrato nel 2017, ha aumentato la popolarità delle criptovalute. Quindi sono proliferate le persone ad essere interessate e così anche i servizi preposti a soddisfare la domanda. Ma i problemi, proprio perché si tratta di un mondo nuovo non ancora del tutto esplorato, sono ancora tanti.

Xapo valute

Quali sono le valute utilizzabili su Xapo? Il team Xapo ha lavorato duramente per supportare una grande quantità di paesi e valute FIAT, che vanno dal Butanese Ngultrums (BTN) (valuta di un piccolo paesino sull’Himalaya, il regno di Butan), che detta così sembra il nome di un regno delle fiabe tipo Oz, Eternia o Fantasilandia) allo Zambia Kwacha (ZMK). La valuta dello Zambia. Ciò significa che Xapo supporta tutto, dalle valute fiat meno diffuse a quelle popolari come USD, EUR, GBP, JPY, RUB e CNY.

Ecco l’elenco completo delle valute presenti su Xapo:

Bhutan – Bhutanese Ngultrums (BTN)

Botswana – Botswana Pulas (BWP)

Belize – Belize Dollars (BZ)

Canada – Canadian Dollars (CAD)

Vietnam – Vietnamese Dong (VND)

Kuwait – Kuwaiti Dinars (KYD)

Kazakhstan – Kazakhstani Tenges (KZT)

Laos – Laotian Kips (LAK)

Suriname – Surinamese Dollars (SRD)

Democratic Republic of São Tomé and Principe – São Tomé and Principe Dobras (STD)

Yemen – Yemeni Rial (YER)

Switzerland – Swiss Francs (CHF)

Cambodia – Cambodian Riels (KHR)

Comoro Islands – Comorian Francs (KMF)

South Korea – Korean Republic Wons (KRW)

Sweden – Swedish Kronas (SEK)

Singapore – Singapore Dollars (SGD)

Somalia – Somali Shillings (SOS)

Chile – Chilean Pesos (CLP)

China – Chinese Yuans (CNY)

Japan – Japanese Yens (JPY)

Kenya – Kenyan Shillings (KES)

Kyrgyzstan – Kyrgyzstani Soms (KGS)

Colombia – Colombian Pesos (COP)

Saudi Arabia – Saudi Arabian Riyals (SAR)

Solomon Islands – Solomon Islander Dollars (SBD)

Seychelles – Seychellois Rupees (SCR)

Uzbekistan – Uzbekistani Soʻm (UZS)

Vanuatu – Vanuatu Vatu (VUV)

Venezuela – Venezuelan Bolívar (VEF)

Iceland – Iceland Kronas (ISK)

Jamaica – Jamaican Dollars (JMD)

Jordan – Jordanian Dinars (JOD)

Serbia – Serbian Dinars (RSD)

Russia – Russian Rubles (RUB)

Rwanda – Rwandan Francs (RWF)

Costa Rica – Costa Rican Colon (CRC)

Cape Verde – Cape Verdean Escudos (CVE)

Iceland – Iceland Kronas (ISK)

Jamaica – Jamaican Dollars (JMD)

Jordan – Jordanian Dinars (JOD)

Czech Republic – Czech Korunas (CZK)

Djibouti – Djiboutian Francs (DJF)

Paraguay – Paraguayan Guaranis (PYG)

Qatar – Qatari Riyals (QAR)

Indonesia – Indonesian Rupiahs (IDR)

Israel – Israeli New Sheqels (ILS)

India – Indian Rupees (INR)

Romania – Romanian Leus (RON)

United Kingdom – British Pound (GBP)

United States – US Dollar (USD)

Uruguay – Uruguayan Peso (UYU)

Denmark – Danish Krones (DKK)

Croatia – Croatian Kunas (HRK)

Haiti – Haitian Gourdes (HTG)

Hungary – Hungarian Forints (HUF)

Philippines – Philippine Pesos (PHP)

Pakistan – Pakistani Rupees (PKR)

Poland – Polish Zlotys (PLN)

Dominican Republic – Dominican Pesos (DOP)

Uganda – Ugandan Shilling (UGX)

Ukraine – Ukrainian Hryvnia (UAH)

Oman – Omani Rials (OMR)

Hong Kong – Hong Kong Dollars (HKD)

Honduras – Honduran Lempiras (HNL)

Peru – Peruvian Nuevo Soles (PEN)

Papua New Guinea – Papua New Guinean Kinas (PGK)

United Arab Emirates – United Arab Emirates Dirham (AED)

Algeria – Algerian Dinars (DZD)

Egypt – Egyptian Pounds (EGP)

Ethiopia – Ethiopian Birrs (ETB)

Norway – Norwegian Krones (NOK)

Nepal – Nepalese Rupees (NPR)

New Zealand – New Zealand Dollars (NZD)

Tunisia – Tunisian Dinar (TND)

Turkey – Turkish Lira (TRY)

Tuvalu – Tuvaluan Dollar (TVD)

European Union – Euro (EUR)

Mozambique – Mozambican Meticals (MZN)

Namibia – Namibian Dollars (NAD)

Nigeria – Nigerian Nairas (NGN)

Fiji – Fijian Dollars (FJD)

United Kingdom – British Pounds (GBP)

Georgia – Georgian Laris (GEL)

Ghana – Ghanaian Cedis (GHS)

Togo – CFA Francs (XOF)

Malawi – Malawian Kwachas (MWK)

Mexico – Mexican Pesos (MXN)

Malaysia – Malaysian Ringgits (MYR)

Tonga – Tongan Paʻanga (TOP)

Trinidad and Tobago – Trinidad and Tobago Dollar (TTD)

Gambia – Gambian Dalasis (GMD)

Papua New Guinea – Guinean Francs (GNF)

Guatemala – Guatemalan Quetzals (GTQ)

Tajikistan – Tajikistani Somonis (TJS)

Mongolia – Mongolian Tuqhriks (MNT)

Mauritius – Mauritanian Ouguiyas (MRO)

Republic of Maldives – Maldivian Rufiyaas (MVR)

Turkmenistan – Turkmenistani Manats (TMT)

Pakistan – Pakistani Rupees (PKR)

Guyana – Guyanese Dollars (GYD)

Moldova – Moldovan Leus (MDL)

Malagasy Republic – Malagasy Ariarys (MGA)

Macedonia – Macedonian Denars (MKD)

Salvador – Salvadoran Colons (SVC)

Swaziland – Swazi Lilangenis (SZL)

Thailand – Thai Bahts (THB)

Sri Lanka – Sri Lankan Rupees (LKR)

Lesotho – Basotho Lotis (LSL)

Morocco – Moroccan Dirhams (MAD)

Zambia – Zambian Kwacha (ZMK)

Usa – US Dollar (USD)

European Union – EURO (EUR)

Japan – Yen (JPY)

Russian – Rublo (RUB)

China – Yuan (CNY)

Great Bretain – Pound (GBP)

Xapo commissioni

Quali sono le commissioni previste da Xapo? Xapo addebita una commissione dell’1% su tutti gli ordini di acquisto, con spese di elaborazione aggiuntive in base al metodo di pagamento (divulgate al momento dell’acquisto).

Occorre poi aggiungere che Xapo non ha informazioni pubblicamente disponibili sui limiti di acquisto. Assicurati che il tuo account sia completamente verificato prima di effettuare qualsiasi acquisto. Xapo non consente di vendere Bitcoin. Invece, suggeriscono di usare la loro carta di debito Xapo per spendere il tuo Bitcoin, piuttosto che venderlo direttamente per una valuta FIAT.

Mentre sia il portafoglio Xapo che il caveau Xapo sono gratuiti, ci sono alcune spese di transazione. Il trasferimento da un portafoglio Xapo a un altro è gratuito; tuttavia, ci sono commissioni di transazione quando si invia o si riceve al di fuori di Xapo (come da o verso altri portafogli o conti bancari).

L’aggiunta di fondi comporta una commissione dello 0,2%, mentre le spese di elaborazione possono essere applicate a seconda del metodo di pagamento. Ci sono anche alcune commissioni per le carte di debito Xapo. Questo include un pagamento una tantum di $ 20 per il costo della carta. La modifica del numero PIN comporta anche un piccolo addebito di $ 1.

Funziona meno se si utilizza la carta nella valuta di spesa della carta. Se la stai usando all’estero in un’altra valuta, le tasse sono più alte. Ad esempio, un prelievo bancomat nella valuta di spesa della carta comporta una commissione di $ 2,50, mentre un prelievo in un’altra valuta ha una commissione di $ 3,50. Se effettui acquisti in una valuta diversa dalla valuta di spesa della tua carta, è prevista una commissione di acquisto pari al 3%.

Come inviare Bitcoin da Xapo

Come inviare Bitcoin da Xapo? Puoi inviare Bitcoin acquistato su Xapo a qualsiasi portafoglio Bitcoin. Questo viene fatto dall’interno del tuo account Xapo. Tuttavia, ci sono commissioni per l’invio di Bitcoin da Xapo al tuo portafoglio. Anziché analizzare la loro struttura tariffaria in continua evoluzione, prendi direttamente in considerazione la ripartizione delle commissioni. L’importo minimo che puoi inviare da Xapo è 55 bit, ovvero 0,000055 BTC.

Xapo app

Come è la app Xapo? Tieni presente che per gestire i tuoi Bitcoin con il wallet web Xapo, devi disporre di una connessione Internet. Il portafoglio Xapo è facile da usare. Il layout è molto semplice, il che lo rende ideale se sei nuovo in tema di criptovalute. Trasferire Bitcoin da e verso il conto è facile, e questo wallet mette a disposizione anche una app per essere in grado di vedere il tuo saldo e le transazioni mentre sei in movimento. È disponibile anche il supporto mobile con l’app Xapo sia per Android che per iOS.

Xapo carta di debito

Come funziona la carta di debito Xapo? Oltre a fornire due opzioni di archiviazione Bitcoin nel portafoglio e nel vault di Xapo, Xapo aiuta anche a spendere Bitcoin. Funziona proprio come una normale carta di debito, con l’unica differenza che è collegata al tuo portafoglio Xapo anziché a un conto bancario.

La carta di debito Xapo ti consente di effettuare acquisti con il tuo Bitcoin e di prelevare contanti dagli sportelli automatici. Può essere utilizzato ovunque nel mondo che accetta VISA online, con le valute USD, GBP e EUR disponibili. È facile tenere traccia delle spese perché ti viene notificato ogni acquisto. La carta di debito Xapo è progettata per consentire la spesa di Bitcoin nella maggior parte dei terminali di carte di credito.

Dato che la carta di debito Xapo è collegata al portafoglio Xapo e non al conto, dovresti evitare di inviare tutti i tuoi Bitcoin nel conto se vuoi usare la carta di debito Xapo. La carta ha limiti di spesa giornalieri, che possono essere resi illimitati se si fornisce la documentazione per la verifica. In caso contrario, il limite di spesa giornaliero standard è di $ 2,500 al giorno con un massimo di due transazioni ATM al giorno.

Xapo alternative

Oltre a Xapo e gli altri exchanges è possibile utilizzare le piattaforme di trading sul Bitcoin. Le migliori le trovate in quest’elenco:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
Markets.comTrading CFD, tanti strumentiConto demoPROVA >>
plus500Servizio CFDDemoPROVA >>
eToro social tradingSocial trading, copy tradingCopy fundsPROVA >>
24optionSpread bassi, CFDRendimenti elevatiPROVA >>
Xm.comBonus 25€Conti Zero spread!PROVA >>
AvaTradeForex, azioni, criptovaluteWebinar ed ebookPROVA >>

Xapo opinioni e recensioni

Quali sono le opinioni e le recensioni su Xapo? I pareri su Xapo enfatizzano il fatto che dia la priorità alla sicurezza. Se ciò è importante per te (come del resto dovrebbe essere), allora Xapo merita il tuo tempo.

La maggior parte delle lamentele trovate su Bittrust e altri siti di recensioni su Xapo ruotano intorno al loro servizio clienti che non concede tutte le richieste ed è lento a rispondere. Tuttavia, a parere di questo recensore, questa non è necessariamente una brutta cosa. Significa che si preoccupano della sicurezza complessiva della loro azienda.

In molto poi sottolineano il fatto che la carta di debito Bitcoin offerta da Xapo sia una caratteristica unica che non è disponibile con molti altri Exchange e wallet. Mentre c’è una tassa per acquistare la carta ($ 20 USD), presenta un modo interessante per portare Bitcoin nel mondo reale.

Insomma, dalle opinioni e dalle recensioni su Xapo si evince che sia molto apprezzato per il suo carattere user-friendly, il che aiuta gli utenti alle prime armi con i suoi servizi. Al servizio clienti invece viene data appena la sufficienza, visto che è contattabile su più canali ma spesso non immediato nelle risposte. La Community invece viene più apprezzata per il suo sostegno in caso di domande.

Molto apprezzate anche le commissioni, sebbene come visto varino in base a cosa si fa con questo wallet. Così come per i metodi di pagamento disponibili. Meno apprezzato, invece, il numero di criptovalute a disposizione. Per ora sono il Bitcoin.

Xapo vantaggi

Quali sono i vantaggi di Xapo? I seguenti:

  • alto livello di sicurezza
  • forte struttura del capitale
  • non prevede commissioni di ricarica

Xapo svantaggi

Quali sono gli svantaggi di utilizzare Xapo? I seguenti:

  • Gli utenti non verificati hanno un limite per le transazioni online e tramite POS
  • spese di spedizione costose
  • cittadini statunitensi escluse

LEAVE A REPLY