Ethereum supera i 3.000 dollari e i trader sperano che la fase positiva non si fermi

Trader e utenti di exchange che commerciano in Ethereum hanno notato l’arrivo di un possibile nuovo trend di rialzo nel settore delle criptovalute.

Infatti, esattamente come per Bitcoin, anche Ethereum potrebbe subire un nuovo bull rialzista. Questo accadrebbe dopo che il prezzo della criptovaluta ha sfiorato i 3.000 dollari, traguardo raggiunto per la prima volta in 79 giorni. Inoltre a deporre a favore di Ethereum ci sarebbe anche l’hardfork London relativo alla seconda criptovaluta per capitalizzazione.

Proprio questo è stato completato senza intoppi e gli investitori hanno ora puntato gli occhi su nuovi massimi sopra i 3.100 dollari. Vediamo quali sono le speranze della comunità crittografica e dei trader interessati alla valuta digitale Ether.

Se ti interessa fare trading in modo sicuro puoi utilizzare le piattaforme regolamentate come ad esempio quella del broker eToro.

  1. Registrati su eToro
  2. Fai pratica con il conto demo
  3. Deposita denaro sul tuo account
  4. Prova il copy trading

I dati sul prezzo di Ethereum

Analisti ed esperti del settore come Cointelegraph Markets Pro e TradingView hanno indicato come il prezzo di Ether (ETH) ha effettivamente sperimentato un sell-off.

La peculiarità del “vendi la notizia” però è che arriva poco dopo l’entrata in funzione di London, anche se i compratori si sono rapidamente spinto il prezzo sopra i 2.800 dollari.

Da quel momento la moneta digitale ha toccato il livello più alto e questo slancio rialzista si è esteso ulteriormente, grazie ad un’altra criptovaluta. Infatti dopo che il prezzo del Bitcoin è salito sopra i 44.000 dollari, Ether ha seguito un trend rialzista, arrivando ad essere scambiato a 3.050 dollari.

Insomma una serie di spinte positive che si sommano al funzionamento della blockchain di Ethereum, che sta funzionando senza alcun problema. Infatti dopo l’implementazione del suo più grande aggiornamento e le quotazioni attualmente raggiunte, le aspettative della comunità crittografica sulla più diffusa altcoin sono molto alte.

Ecco la quotazione attuale di Ethereum:

Migliori piattaforme per investire in Ethreum

Se volete investire seriamente vi segnaliamo le piattaforme regolamentate più usate in Italia per negoziare criptovalute:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFD su Bitcoin e CriptovaluteSegnali gratuitiISCRIVITI
Social trading
*67% dei trader perde soldi
Trading Bitcoin, criptovaluteISCRIVITI
CFD trading su BitcoinPiattaforma di qualitàISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 67-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Una chiusura sopra la aspettative

Trader e commercianti di Ethereum hanno visto le loro aspettative del tutto superate grazie alle cifre raggiunte dalla criptovaluta. Chiaramente il trend rialzista è dovuto anche agli andamenti di Bitcoin.

Come sappiamo infatti la regina delle criptovalute influenza tutto il mercato crittografico. In ogni caso, anche grazie a questi movimenti, Ethereum è riuscita a vincere la resistenza settimanale ed estendere il suo trend rialzista.

Inoltre, l’analista di Twitter Rekt Capital, che ha evidenziato il livello di resistenza settimanale dell’altcoin come un importante ostacolo da saltare per continuare l’attuale trend rialzista. Trend che però necessita di un approfondimento, dal momento che i prezzi di Ethereum influenzano i valori dei progetti che utilizzano blockchain simili a quella della criptovaluta.

In ogni caso secondo Rekt Capital: “Ether si trova ora ad una delle sue ultime resistenze più importanti nel timeframe superiore. Una volta che l’Ether sarà in grado di superare questa resistenza di ~$2770, ci sarà poca resistenza davanti fino al vecchio massimo storico di ~$4400”. Anche se Ether ha bisogno di chiudere sopra i 2.714 dollari per confermare la continuazione del trend.

Le opinioni degli esperti

Anche con la resistenza superiore, i trader si aspettano che i burn dei token ETH portino ad un rialzo dei prezzi. Secondo SpinTrades, un analista pseudonimo di Twitter, i commercianti dovrebbero tenere gli occhi aperti per un possibile movimento a $2.600, mentre una rottura e chiusura sopra i $3.000 potrebbe portare ad un rally a $3.300.

Uno degli aggiornamenti più interessanti inclusi nell’hard fork London è stato un nuovo meccanismo di burn di Ether che brucia una parte delle commissioni di transazione e la rimuove dalla fornitura di monete in circolazione.

Come notato nel seguente tweet di Alex Krüger, più di 2.160 Ether (6 milioni di dollari) sono stati bruciati nelle prime sette ore e gli investitori sembrano supporre che il prezzo salirà se questa tendenza continua.

Ethereum: conclusioni

Ovviamente continueremo ad occuparci di tutti gli aggiornamenti su Ethereum.

Se volete fare trading sulle principali criptovalute vi consigliamo il broker eToro che consente anche di copiare dai migliori investitori.

Apri subito il tuo account demo su eToro cliccando qui.
67% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro