Visura Crif gratuita online: come ottenerla

CRIF è che una società privata che opera in Europa, America, Asia e Africa, con sede legale a Bologna

Nel rapporto che intercorre con la nostra Banca, può succedere che ci venga negato l’accesso al credito per problemi di Crif. Molti di noi resteremmo interdetti in tale situazione, inconsci di cosa sia una Crif, immaginando chissà quale problema fiscale o legale. Per farvi passare il naturale panico iniziale, in quest’articolo vi diciamo innanzitutto cosa si intende con questo termine e come sia possibile ottenere una visura Crif gratuita online preventivamente, per non subire contraccolpi.

Visura Crif gratuita online
Il logo della Visura Crif gratuita online

Visura Crif: cos’è

Partiamo subito col dire che per Crif si intende una società privata che opera in quasi tutti i continenti (Europa, America, Asia e Africa. Dunque manca solo l’Oceania), ma con sede legale qui in Italia: a Bologna. Essa funge da sistema di informazione creditizia e, pertanto, viene utilizzata ormai quasi sistematicamente da Banche o altri istituti di credito e società finanziarie, per poter monitorare la situazione finanziaria di un soggetto che chiede un prestito. Che esso sia un semplice cittadino privato o un’azienda. Di seguito vediamo come è possibile verificare se le informazioni detenute da una CRIF siano state segnalate correttamente dalle banche o da altri soggetti finanziari. Giacché può capitare che vi siano delle informazioni non corrette o dei disguidi. Ciò lo si può fare comodamente online e per di più in modo gratuito.

Visura Crif gratuita online: come ottenerla

Per poter ottenere una Visura Crif gratuita online è sufficiente andare sul sito www.modulorichiesta.crif.com. Prima di procedere, però, dobbiamo accertarci di avere installato sul nostro personal computer o sul nostro dispositivo mobile una versione di Acrobat Reader per poter leggere i file in formato PDF. Torniamo al portale. Una volta effettuato l’accesso, dobbiamo selezionare se siamo una Persona che agisce per proprio conto o come rappresentanti legali di un’azienda. Fatta questa scelta, ci apparirà un modulo in base al nostro profilo, che dovremo compilare in base a delle istruzioni che ci appariranno sul sito stesso. Sul modulo dovremo specificare il nostro tipo di richiesta in base alle opzioni descritte a lato. Procedendo su Continua andremo ad inserire tutti i nostri dai anagrafici che solitamente ci vengono richiesti anche nella compilazione di qualsivoglia modulo. Infine, ci sarà richiesto con quale modalità vogliamo ottenere una risposta: se tramite la posta ordinaria oppure mediante mail elettronica. In questo secondo caso, il modulo vi arriverà tramite un allegato in Pdf (ecco perché all’inizio ci raccomandavamo di accertarvi di avere un programma Adobe Reader per poterlo leggere).

Esempio Visura Crif
Ecco un esempio di Visura Crif gratuita online

Visura Crif gratuita online: cosa fare dopo

Quanto ai tempi di arrivo della Visura Crif gratuita online, essi sono di un massimo di 15 giorni, a seconda se si sia scelta la modalità posta ordinaria o mail elettronica. Una volta ottenuto il documento (cartaceo per posta o in file Pdf da scaricare, stampare e firmare) dobbiamo procedere con l’invio al numero di Fax 0516458940, allegando ad esso anche una fotocopia di un documento di identità. Sulla Visura Crif gratuita online sono riportate tutte le informazioni utili al caso: i finanziamenti in atto, con eventuali garanti, ente finanziario che ha erogato il prestito, stato del finanziamento, durata, ecc. In questo modo potremo dimostrare che tutto è in regola e non ci sono problemi con istituti di credito con cui abbiamo un rapporto finanziario in corso.