Trading automatico IQ Option, come funziona e se conviene

Cos’è il trading automatico su IQ Option? Come funziona il trading automatico su IQ Option? Quali sono le opinioni sul trading automatico offerto da IQ Option? Quali sono le recensioni sul trading automatico offerto da IQ Option?

Queste ed altre domande saranno affrontate in questo articolo. Del resto, il trading automatico sta interessando sempre più persone. Speranzose di guadagnare dei soldi così da arrotondare il proprio reddito, avere delle entrate in un periodo di magra o arricchirsi. C’è anche chi spera di guadagnare tramite il trading automatico. Incorrendo però, il più delle volte, in truffe messe in piedi da parte di chi approfitta della buona fede delle persone promettendo facili guadagni. Senza alcuna esperienza né formazione.

Come sempre diciamo, bisogna affidarsi a Broker seri e rinomati per fare trading. In quanto potrete facilmente incappare in piattaforme gestite da truffatori che hanno la propria residenza nei Paradisi fiscali. E diventa pure impossibile recuperare i soldi, anche dietro regolare denuncia alle autorità competenti.

Iq Option è un Broker affidabile per fare trading automatico e non? Vediamolo di seguito, scoprendo anche come fare. Il tutto, però, ricordando con la stessa fermezza che i CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdita rapida di denaro per via della leva. Tra il 74-89% degli investitori perde denaro quando negozia CFD. Considera se puoi permetterti l’alto rischio di perdere il denaro investito.

>>> CLICCA QUI PER VISITARE IL SITO UFFICIALE DI IQ OPTION <<<

Trading automatico IQ Option come funziona

Come funziona il Trading automatico sul Broker IQ Option? Il Broker IQ Option mette a disposizione alcune funzionalità per consentire al trader di fare trading. Come:

  • Ordini di acquisto (ovvero ordini di tipo “long” per l’apertura di una posizione rialzista)
  • Ordini di vendita (ovvero ordini di tipo “short” per l’apertura di una posizione ribassista)
  • Ordini stop loss
  • Ordini take profit
  • Pre-ordine
  • Ordini Trailing Stop

Alcune di queste funzioni consentono al trader di impostare dei limiti entro i quali chiudere una posizione al rialzo o al ribasso, onde evitare di incassare perdite eccessive o di guadagnare di meno.

Vediamo più specificamente come funziona il trading automatico su Iq Option:

Stop loss (S/L) cos’è

Un ordine stop-loss è un ordine effettuato con un broker per vendere un titolo quando raggiunge un certo prezzo. Gli ordini Stop-loss sono progettati per limitare la perdita di un investitore in una posizione in un titolo. Sebbene la maggior parte degli investitori associ un ordine stop loss a una posizione lunga, può anche proteggere una posizione corta, nel qual caso la sicurezza viene comprata se supera un prezzo definito.

Un ordine stop-loss elimina l’emozione dalle decisioni di trading e può essere utile se un trader è in vacanza o non può vedere la sua posizione. Tuttavia, l’esecuzione non è garantita, in particolare nelle situazioni in cui il commercio delle scorte si ferma o diminuisce (o aumenta) del prezzo. Un ordine stop-loss può anche essere definito come “ordine stop” o “ordine stop-market”. Se un investitore utilizza un ordine stop-loss per una posizione lunga, un ordine di mercato per la vendita viene attivato quando lo stock viene negoziato sotto un certo prezzo; l’ordine viene quindi riempito al successivo prezzo disponibile.

Questo tipo di ordine funziona efficientemente in un mercato ordinato; tuttavia, se il mercato sta scendendo rapidamente, gli investitori possono ottenere un riempimento ben al di sotto del loro prezzo di ordine stop-loss.

Questi gli Stop loss presenti su IQ Option:

  • Stop Loss at X% Loss.
  • Stop Loss at Numerical Loss X.
  • Stop Loss at Asset Price X.

Take profit (T/P) cos’è

La maggior parte dei trader usa gli ordini take profit insieme agli ordini stop-loss (S / L) per gestire le proprie posizioni aperte. Se la sicurezza sale al punto take profit, l’ordine T / P viene eseguito e la posizione viene chiusa per un guadagno. Se la sicurezza scende al punto di stop loss, l’ordine S / L viene eseguito e la posizione viene chiusa per una perdita. La differenza tra il prezzo di mercato e questi due punti aiuta a definire il rapporto rischio / rendimento del trade. Il vantaggio di utilizzare un ordine take-profit è che il trader non deve preoccuparsi di eseguire manualmente un trade o di indovinare se stessi.

D’altra parte, gli ordini take profit vengono eseguiti al miglior prezzo possibile, indipendentemente dal comportamento della sicurezza sottostante. Lo stock potrebbe iniziare a scoppiare più in alto, ma l’ordine T / P potrebbe essere eseguito all’inizio del breakout, con conseguenti alti costi opportunità. Gli ordini di profitto sono spesso collocati a livelli definiti da altre forme di analisi tecnica, tra cui analisi del modello grafico e livelli di supporto e resistenza, o utilizzando tecniche di gestione del denaro, come il Kelly Criterion.

Molti sviluppatori di sistemi di trading usano anche ordini take-profit quando effettuano operazioni automatizzate poiché possono essere ben definiti e servire come una grande tecnica di gestione del rischio.

Questi i Take profit presenti su IQ Option:

  • Take Profit at X% Profit
  • Take Profit at Numerical Profit X
  • Take Profit at Asset Price X

Pre Ordine cos’è

Il pre-ordine è una funzione di trading automatico di IQ Option (così come di altre piattaforme) che consente di impostare un determinato livello di prezzo raggiunto il quale verrà aperta una posizione al rialzo o al ribasso a seconda di quella selezionata.

Come impostare un pre-ordine su IQ Option

  1. Si sceglie una direzione
  2. Si imposta un prezzo per l’eventuale apertura della posizione
  3. Nel caso in cui tale prezzo venga raggiunto, la posizione viene aperta

Nel caso in cui il pre-ordine venga effettivamente effettuato, verrà aperta la posizione. Da quel momento in poi, entreranno in funzione anche le eventuali funzionalità di stop loss e stop limit impostate sulla stessa operazione! Ciò vuol dire, che un’operazione può essere predisposta anche per intero in automatico.

Trailing stop cos’è

Un ordine trailing stop fissa il prezzo stop ad un importo fisso inferiore al prezzo di mercato con un importo “finale” allegato. All’aumentare del prezzo di mercato, il prezzo di stop aumenta dell’importo del sentiero, ma se il prezzo delle azioni diminuisce, il prezzo di stop loss non cambia e viene inviato un ordine di mercato quando viene raggiunto il prezzo di stop.

Questa tecnica è progettata per consentire a un investitore di specificare un limite alla massima perdita possibile, senza impostare un limite al massimo guadagno possibile. Gli ordini di trailing stop “Buy” sono l’immagine speculare degli ordini stop sell e sono più appropriati per l’utilizzo in mercati in ribasso. IB può simulare l’interruzione degli ordini negli scambi.

Un trailing stop è più flessibile di un ordine di stop loss fisso, poiché traccia automaticamente la direzione del prezzo dello stock e non deve essere reimpostato manualmente come lo stop-loss fisso. Simile a tutti gli ordini di stop, un trailing stop impone la disciplina del trading eliminando l’emozione dalla decisione “sell”, consentendo così ai trader e agli investitori di proteggere profitti e capitale di investimento.

Gli investitori possono utilizzare i trailing stop per altre asset class, come forex e cryptocurrencies. Come altri ordini di arresto, i trailing stop possono essere impostati come ordini limite o ordini di mercato. A differenza degli ordini di stop convenzionali che sono detenuti sul mercato in borsa, gli ordini di stop finali sono monitorati sulla piattaforma di trading dell’intermediario. I trailing stop possono anche essere programmati in strategie di trading algoritmico.

Trading automatico IQ Option è una truffa?

Il trading automatico di IQ Option è una truffa? Questa è probabilmente una delle domande più importanti per qualsiasi trader che inizi su una piattaforma. La sicurezza dei fondi e dei dati è essenziale per un ambiente di trading sicuro.

Nel caso di IQ Option, è un broker regolamentato che ha una licenza per fornire prodotti di investimento nell’Unione Europea. La licenza che IQ Option detiene è rilasciata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySec). Per ottenere questa licenza, il broker deve soddisfare numerosi requisiti minimi in merito ai fondi del cliente, ai prodotti di trading e alle restrizioni di marketing. È possibile leggere ulteriori informazioni sui regolamenti CySec sul proprio sito Web. Sicurezza dei fondi dell’utente.

Nel caso dei fondi dei clienti, tutto il denaro deve essere conservato in un conto segregato sicuro che non è consentito per le attività di brokeraggio. Si può pensare a questo come una cassetta di sicurezza per tutti i fondi dei clienti che devono essere monitorati su base regolare. Ciò garantirà che IQ Option avrà sempre un determinato minimo di fondi nel caso in cui tutti i clienti decidano di ritirarsi. Questo è molto importante in quanto garantisce che ci sia liquidità nello scambio in periodi di stress del mercato. Inoltre, i regolatori CySec hanno anche qualcosa di simile a depositare l’assicurazione a livello di regolatore.

Ciò significa che se dovesse accadere qualcosa a IQ Option, il tuo deposito è assicurato fino ad un certo livello dalle autorità di regolamentazione di Cipro. La comunicazione è standard con la maggior parte delle piattaforme di trading in questi giorni, IQ Option è completamente crittografato con SSL. Ciò significa che tutte le comunicazioni trader inviate ai server di opzioni IQ vengono crittografate utilizzando gli standard di crittografia AES 256 Bit. Perché è importante? Bene, hacker.SSL PadlockC’è stato un sacco di notizie sulle tattiche degli hacker quando si tratta di attacchi maschili nel mezzo e phishing.

In parole povere, un certificato SSL ha lo scopo di limitare l’efficacia di questi attacchi e proteggere il trader. Mentre siamo su questo punto, vale la pena ricordare che dovresti sempre assicurarti di vedere il lucchetto verde nella barra degli indirizzi del tuo browser (immagine a destra) per assicurarti di non visitare un sito di phishing. Questo vale per qualsiasi broker o Exchange.

Dunque, alla domanda di partenza, se il trading automatico su Iq Option sia una truffa, possiamo rispondere tranquillamente di no.

>>> CLICCA QUI PER VISITARE IL SITO UFFICIALE DI IQ OPTION <<<

Trading automatico IQ Option opinioni e recensioni

Quali sono le opinioni e le recensioni sul trading automatico di IQ Option? Questo Broker si lascia largamente preferire per il fatto di utilizzare una propria piattaforma di trading creata nel 2013. La piattaforma è di proprietà e viene gestita da una società di investimento di Cipro (CIF) denominata IQ Option Europe Ltd., persona giuridica regolamentata.

Piuttosto che optare per una piattaforma operativa sconosciuta, fornita da terzi che gestiscono soluzioni di trading online, quindi, IQ Option ha sviluppato una propria piattaforma operativa, progettata specificamente per soddisfare le necessità dei propri operatori.

Un altro fattore che rende IQ Option estremamente allettante per i trader è il requisito di un deposito minimo. Il quale ammonta a soli 10 euro, mentre un singolo trade costa 1 euro. Dunque, è accessibile a tutti.

Ancora, il Broker fornisce un conto demo gratuito, che i potenziali clienti di IQ Option possono sottoscrivere e utilizzare per mettere alla prova i servizi offerti dal broker senza dover rischiare subito il loro capitale.

Tra le recensioni degli utenti, si apprezza molto anche il fatto che IQ Option ha 13 diversi indicatori che puoi attivare nell’interfaccia grafica. Essi sono:

  1. Moving Average
  2. Volume
  3. Bollinger Bands
  4. Alligator
  5. RSI
  6. MACD
  7. Parabolic SAR
  8. Stochastic Oscillator
  9. Awesome Oscillator
  10. ATR (Average True Range)
  11. ADX (Average Directional Movement Index)
  12. Fractal
  13. CCI (Commodity Channel Index)

Infine, nell’era degli smartphone, non si può non parlare della app di Iq Option per il trading automatico e non.

IQ Option ha sviluppato la propria tecnologia di negoziazione sui dispositivi di trading mobile. Hanno app sul negozio Apple iOS e su Google Play come versione Android. Sono gratuiti per il download e collegherai il tuo account all’app quando lo avrai sul tuo dispositivo. Anche se la funzionalità è stata ridimensionata per non compromettere gli effetti visivi dell’app, c’è ancora un bel po ‘di funzionalità con alcuni grafici, indicatori e scelta di coppia.

Effettivamente sarebbe facile gestire un numero di operazioni diverse contemporaneamente sul dispositivo. Gli unici problemi che abbiamo riscontrato sono stati che le transazioni sono state poste con un leggero ritardo dall’app. Probabilmente questo potrebbe essere dovuto alla connessione di rete nell’area che stavamo testando. Pertanto, se si desidera evitare ritardi nell’esecuzione, è necessario assicurarsi di essere connessi a un Wi-Fi sul telefono.

>>> CLICCA QUI PER VISITARE IL SITO UFFICIALE DI IQ OPTION <<<

Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.

LEAVE A REPLY