Toyota annuncia un maxi-piano da 10 miliardi di dollari per gli Usa

Sembra proprio che le misure protezionistiche annunciate dal neo-presidente, Donald Trump, abbiano fatto scaturire le reazioni sperate.

Dopo l’annuncio del nuovo piano di riorganizzazione di Fiat Chrysler, con il quale verrà investito nel mercato statunitense un miliardo di dollari per la produzione di tre nuovi modelli di Jeep, negli stabilimenti di Toledo e Warren, anche Toyota durante il Salone dell’auto di Detroit ha annunciato il nuovo piano di investimento.

Toyota: pronti 10 miliardi di dollari

Per non subire i super-dazi per le auto prodotte in Messico ed importate negli Usa, anche Toyota ha deciso di  investire 10 miliardi di dollari in 5 anni.

La casa automobilistica giapponese aveva annunciato nel 2015 di voler costruire una nuova fabbrica in Messico dal valore di 1 miliardo di dollari, nella quale produrre il modello Corolla nel 2019, annuncio che non è caduto nel dimenticatoio a Trump.

Nella giornata di ieri anche la Ford ha annunciato di aver un piano di rilancio per i modelli Ronco e Ranger, i quali saranno realizzati nella fabbrica di Wayne nel Michigan.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…