Tony Robbins: chi è e quanto guadagna con la sua attività

Chi è Tony Robbins? Cosa fa Tony Robbins? Qual è il Patrimonio di Tony Robbins? Stiamo parlando di uno dei formatori più autorevoli del settore dello sviluppo delle risorse umane, della psicologia del cambiamento e delle prestazioni ottimali (peak state).

Nel nostro Paese, Tony Robbins è conosciuto grazie ai suoi libri: “Come ottenere il meglio da sé e dagli altri”, “Come migliorare il proprio stato mentale fisico e finanziario “, “Passi da Gigante”, “Appunti da un amico”, venduti in oltre venti paesi in tutto il mondo.

Anthony Jai Robbins (nato col nome di Anthony J. Mahavoric, il 29 febbraio 1960) è un autore, imprenditore, filantropo e life coach americano.

Robbins è noto per le sue infomercials, seminari e libri di auto “self-books” tra cui Unlimited Power e Awaken the Giant Within. Robbins è il fondatore di diverse società che guadagnano circa $ 6 miliardi di vendite annuali. Nel 2015 e nel 2016 è stato inserito nella lista del Worth Magazine Power 100. I suoi seminari sono organizzati attraverso Robbins Research International

Vediamo meglio chi è Tony Robbins e quale sia il suo patrimonio.

Tony Robbins chi è

Chi è Tony Robbins? Robbins nacque come Anthony J. Mahavoric a North Hollywood, in California, il 29 febbraio 1960. Robbins è il maggiore di tre figli e i suoi genitori divorziarono quando aveva 7 anni. Sua madre si risposò (più di una volta), incluso un matrimonio con Jim Robbins. Un ex giocatore di baseball semi-professionista che legalmente adottò Anthony quando aveva 12 anni.

Tony Robbins è cresciuto a Glendora, in California, e ha frequentato la Glendora High School. È stato eletto presidente del corpo studentesco nel suo ultimo anno. Durante la crescita, Robbins ha lavorato come tuttofare per aiutare a provvedere ai suoi fratelli.

L’adolescenza di Tony è stata molto difficile. Durante il liceo, Robbins è cresciuto di dieci pollici, uno scatto di crescita in seguito attribuito a un tumore pituitario. Ha detto che la sua vita familiare era “caotica” e “abusiva”. Quando aveva diciassette anni, se ne andò di casa e non tornò più. Robbins in seguito ha lavorato come bidello e non ha frequentato il college

Tony Robbins carriera

Robbins ha iniziato la sua carriera promuovendo seminari dello speaker motivazionale Jim Rohn quando aveva 17 anni. Nei primi anni ’80, poco dopo aver incontrato il co-fondatore della Neurolinguistic Programming , John Grinder, i due divennero partner.

A quel tempo Robbins insegnava PNL e Ipnosi Ericksoniana. Nel 1983 Robbins ha imparato ad avere il suo primo spot, Personal Power, prodotto da Guthy Renker, che ha aiutato a promuovere i suoi servizi come “allenatore delle prestazioni di punta”.

L’infomercial ha aiutato Robbins ad ottenere un’ampia visibilità, vendendo le sue audiocassette di self-help Personal Power. Le sue prime infomercials hanno visto celebrità come il quarterback di Pro Football Hall of Fame, Fran Tarkenton, e l’attore Martin Sheen. Nel 1991 circa 100 milioni di americani in 200 mercati dei media avevano visto le sue pubblicità.

Nel 1997, Robbins ha iniziato il seminario sulla Leadership Academy. È un oratore nel circuito del seminario sponsorizzato dall’Annuario dell’apprendimento. Robbins è stato un relatore alla conferenza di Technology, Entertainment and Design (TED) del 2007. Circa 4 milioni di persone hanno frequentato i suoi seminari dal vivo.

Insieme a Cloé Madanes, Robbins ha fondato il Centro per l’Intervento di Robbins-Madanes, un’organizzazione che forma allenatori di abilità di vita per aiutare famiglie e individui a gestire la dipendenza e altri problemi.

Nel 2014, Robbins, insieme a un gruppo di investitori tra cui Magic Johnson, Mia Hamm e Peter Guber, ha acquisito i diritti su un franchise della Major League Soccer a Los Angeles, California, attualmente denominato Los Angeles Football Club. ha iniziato la competizione nel 2018.

Nel 2016, Robbins ha collaborato con il comproprietario di Golden State Warriors Peter Guber e con il comproprietario di Washington Wizards Ted Leonsis per l’acquisto di Liquid Team, un’organizzazione di gioco pro eSports.

Nel 2017, Team Liquid ha vinto The International 7, un torneo Dota 2 con un montepremi di oltre $ 24 milioni.

Robbins ha lavorato su base individuale con Bill Clinton, Justin Tuck, Wayne Gretzky, Serena Williams, Hugh Jackman e Pitbull. Ha anche consigliato gli uomini d’affari americani Peter Guber, Steve Wynn e Marc Benioff.

È stato nominato uno dei “50 migliori intellettuali aziendali” di Accenture e uno dei “200 guru aziendali più importanti” dalla Harvard Business Press, e nel 2007 è stato classificato nella Forbes Celebrity 100.

Robbins è stato criticato per i commenti critici sul movimento Me too a San Jose, in California, il 15 marzo 2018.

Tony Robbins libri

Quali sono i libri di Tony Robbins? Questi 5:

  • Unlimited Power. Free Press. (1986) ISBN 0-684-84577-6
  • Awaken the Giant Within. Free Press. (1991) ISBN 0671791540
  • Giant Steps. Touchstone. (1994) ISBN 0671891049
  • Money: Master the Game. Simon & Schuster. (2014) ISBN 1476757801
  • Unshakeable: Your Financial Freedom Playbook. Simon & Schuster. (2017) (co-authored with Peter Mallouk) ISBN 1501164589

Tony Robbins patrimonio

Qual è il patrimonio di Tony Robbins? E’ attualmente stimato sui 500 milioni di dollari.

Nel 2007 viene inserito da Forbes nella lista delle “100 Celebrità” con guadagni pari a 30 milioni di dollari annuali.

Tony Robbins filantropia

Nel 1991, Robbins fondò la Anthony Robbins Foundation, destinata a aiutare i giovani, i senzatetto, gli affamati, i prigionieri, gli anziani e i disabili.

Il nome dell’organizzazione è stato successivamente cambiato in “The Tony Robbins Foundation.” Nel 2016 Robbins e la sua Fondazione hanno collaborato con Bob Carr e la Fondazione Give Something Back nell’evento R R ‘N Robbins Challenge. Carr ha abbinato i $ 1 milione di Robbins donati all’evento, con il ricavato destinato a mandare 100 studenti a basso reddito alla scuola di medicina. L’organizzazione indipendente Charity Navigator dà alla Fondazione Anthony Robbins una valutazione di quattro stelle su quattro nel 2017.

Nel 2014, ha donato i profitti del suo libro, Money: Master the Game, insieme a un’ulteriore donazione personale, attraverso Feeding America per fornire pasti alle persone bisognose. La donazione combinata ha alimentato 100 milioni di persone bisognose nel 2014-15, secondo la carità.

Robbins ha nuovamente collaborato con l’ente di beneficenza nel 2016 per fornire 100 milioni di pasti in più. Il 2 febbraio 2017, Feeding America ha annunciato che la sfida da 100 milioni di pasti in più, condotta in collaborazione con Robbins, ha contribuito a fornire oltre 101,6 milioni di pasti a bambini, famiglie e anziani attraverso la rete di Fooding America di 200 banche del settore alimentare nel 2016.

Robbins ha anche donato i profitti del libro Unshakeable: Your Financial Freedom Playbook to Feeding America.

LEAVE A REPLY