Strategie Opzioni Binarie 60: ecco come guadagnare nel trading

Le strategie sulle opzioni binarie 60 sono tra le più ricercate nel web per poter raggiungere importanti traguardi nel trading, e guadagnare somme considerevoli in modo sicuro e veloce.

Ma cosa sono le opzioni binarie, e come funzionano per poter guadagnare col trading binario?. Reperire diverse informazioni sul settore non fa di certo male ne agli esperti di trading, nè ai neofiti che vorrebbero iniziare una propria attività redditizia con questo settore che sta diventando sempre più predominante.

Le opzioni binarie sono uno strumento finanziario che permette di investire in due direzioni diverse: al rialzo o al ribasso, seguendo un limite di tempo, denominato appositamentescadenza”.

Per potersi addentrare nel trading in modo sicuro, è sempre opportuno conoscere bene, le diverse tipologie di trading binario; il sito opzionibinarie60.com ci aiuta a scoprire alcune strategie.

Opzione binaria, caratteristiche ed utilizzo per il trading on line

L’Opzione binaria alto/basso ha delle precise caratteristiche per l’utilizzo nel trading on line. L’opzione binaria alto/basso, è la classica opzione binaria con cui il trader deve riuscire a prevedere se alla scadenza dell’arco di tempo disponibile, il prezzo di acquisto si innalzerà o si abbasserà.

In genere, per l’opzione binaria alto/basso, la scadenza viene scelta dal trader, tra una lista di scadenze proposte dal broker, utilizzando un menu a tendina. Spesso la scadenza è relativa all’arco di tempo di un’ora, o di mezz’ora, o di 15 minuti o di 10 minuti.

Alle ore 12:33 ad esempio, si può aprire un’operazione alto/basso con scadenza alle 12:40, 12:45, 12:50, 13:00, ecc.,ecc. L‘opzione binaria alto/basso prevede una scadenza di almeno 5 minuti e 1 secondo, a partire dall’apertura dell’operazione, questo significa che per esempio alle 12.33, non si trova la scadenza delle 12.35, poiché la prima disponibile sarà alle ore 12:40.

Opzioni binarie 60 secondo: ecco cosa sono
Opzioni binarie 60 secondo: ecco cosa sono

Vi sono dei casi in cu alcuni broker, fanno una differenza tra la tipologia di operazioni binarie alto/basso standard, da quella a lungo termine.

Si tratta di situazioni in cui viene fatta una differenza tra operazioni che hanno scadenza fino ad un massimo di 2 ore, da quelle che hanno scadenza a fine giornata, oppure il giorno seguente, o nel fine settimana, o a fine mese, inserendole dunque nelle “long term” (in italiano “a lungo termine”).

Per aprire un conto trader si ha dunque necessità di un broker, ma per diventare dei trader professionisti, è consigliabile, riuscendoci, di avere un conto aperto con ognuno dei migliori broker, i cosiddetti top broker, in modo da avere la possibilità di sfruttare nel migliore dei modi, tutte le opportunità di trading. Ogni broker presenta delle differenze rispetto ad altri.

Opzioni Binarie 60 secondi: cosa sono

Le opzioni binarie 60 secondi sono una particolare tipologia di opzioni binarie la cui scadenza, come dice il termine stesso, è di 60 secondi di tempo. Le opzioni binarie 60 secondi sono un vero e proprio strumento speculativo, dal momento che si riesce bene a fare “scalping” (previsto dal trading tradizionale), con la sola differenza che la scadenza è già impostata.

La previsione dunque, nelle opzioni binarie 60 secondi, va fatta in modo piuttosto veloce, determinando la somma dell’investimento.

Le opzioni binarie 60 secondi si caratterizzano per la possibilità di fornire un guadagno di circa il 70-75% del capitale investito, una particolarità che le rende molto convenienti, soprattutto se si tiene in considerazione la scadenza e tutte le occasioni giornaliere di trading.

Per avere successo con le opzioni binarie 60 secondi, non bisogna considerare solo il guadagno totale, ma è opportuno considerare che gli alti livelli della performance sono raggiungibili in soli 60 secondi di tempo. I guadagni delle opzioni binarie 60 secondi, non hanno dunque un limite, e le somme dipendono dalle predisposizioni del trader e dai segnali del mercato che questo riesce effettivamente a sfruttare.

Caratteristiche delle Opzioni Binarie 60 secondi

Le caratteristiche delle Opzioni Binarie 60 secondi, sono molto importanti da conoscere per poter agire nel migliore dei modi con i propri investimenti on line.

Le opzioni binarie 60 secondi consentono, come del resto anche le altre opzioni binarie, di sapere a priori il potenziale guadagno o la potenziale perdita. Per il primo caso, basta guardare le percentuali di Payout, si tratta del ritorno economico sull’investimento. Ad esempio, se vi è un ritorno economico pari al 75%, se si investono 100 euro, il potenziale di guadagno sarà uguale a 75 euro.

La potenziale perdita è pari all’intera somma che si è investita, al contrario invece di quanto accade con il Trading di Azioni o con il Forex, che comportano una perdita di denaro ulteriore a quello investito.

Vi sono anche dei broker, che in caso di perdita, ad esempio della somma di 100 euro, rimborsano il 10% o il 15%, che in tal caso equivalgono a 10 euro e a 15 euro.

Il Payout di ritorno invece si aggira intorno al 75%, se si parte da un minimo del 65%, ma tale valore varia da broker a broker.

Come applicare le strategie per le Opzioni Binarie 60 secondi

Come applicare le strategie per le Opzioni Binarie 60 secondi?: è una domanda molto gettonata da tutti coloro che vogliono capirne di più sul trading on line ed investire senza correre rischi in modo da aumentare le possibilità di guadagno.

Ogni strategia per le opzioni binarie a 60 secondi, si adatta ai diversi tipi di mercato, e per applicare queste strategie, non bisogna agire a caso, ma bisogna andare a scegliere il mercato più appropriato, studiando il comportamento di questi tramite fonti attendibili.

Se le strategie vengono applicate in un mercato non favorevole, questa strategia si dimostrerà un fallimento.

Una tra le strategie più redditizie con scadenza a 60 secondi, si è dimostrata essere quella con l’indicatore RSI Wilder, che sarebbe opportuno applicare solo quando esistono particolari condizioni ottimali, ovvero quando in un time-frame a 1 minuto, il grafico a candele giapponesi inizia a muoversi in modo trasversale, ciò significa che il grafico si muove in un canale “imaginario”, una situazione che distanzia molto dal reperire importanti ed attendibili notizie di mercato.

Riguardo a questa strategia di trading, è importante ricordare di non applicarla quando siamo in trend.

Sul web, spesso gli utenti possono trovare numerosi servizi di brokeraggio non regolamentati come dovrebbero essere, portando dunque l’utente/trader a correre dei potenziali rischi, tipici della Rete. In internet esistono molti broker che propongono opzioni binarie 60 secondi, ma è sempre consigliabile ricorrere a quei broker regolamentati dall’Unione Europea, in modo da assicurarsi che il proprio capitale venga protetto.