Sky: Italia paese trainante per i ricavi con un +34%

In questo momento storico in cui ci troviamo abbiamo aziende virtuose o aziende veramente in perdita, vedi la Samsung o vedi Mediaset. Nell’ambito televisivo chi sta andando bene però sembra essere Sky, che chiude il primo trimestre con un +13% sui ricavi. Basti pensare che alla fine dello scorso anno c’erano seri dubbi sull’andamento di Sky e adesso si è ripreso alla grande. I maggiori profitti sono stati nel nostro caro bel paese, con un +34% pari a circa 610 milioni. Seguono immediatamente dietro, Germania ed Austria con 29% e Irlando e Gran Bretagna con il 5%.sky

La formula segreta di Sky per aumentare i ricavi

Il marketing fatto da Sky è veramente efficacie, visto questo prosperoso aumento avuto in così breve tempo, ma un altro evidente aumento che probabilmente ha contribuito all’aumento di questi ricavi è il rincaro automatico che si sono visti addebitare più volte in bolletta gli abbonati. C’è sempre qualche attività che parte ad un prezzo standard, come “l’HD” a soli 1-2€ in più e arriva fino a 5€. Oppure aumenti sull’IVA o su altri servizi inizialmente fornito gratuito come “Sky Go”, il cui numero di ore fruibili senza pagamento è stato recentemente diminuito.

Il rincaro avviene spontaneamente in bolletta, solo con un avviso tramite posta che spesso viene scambiato per pubblicità. Si nota lo spiacevole accaduto solo rintracciandolo dalla fattura. Questo aumento dei ricavi e dei clienti, sarà allora destinato a rimanere costante nel tempo?