Rubriche

Rubriche

Imprese sempre più indebitate: i dati Allianz sul 2012

Le imprese italiane sono sempre più indebitate. Non è una novità, si potrà ben dire, ma è pur sempre utile il conforto sviluppato da Euler Hermes Italia (gruppo Allianz), che ha scattato una fotografia sull'esposizione passiva...

Debito: Nuovo Allarme in Europa, Mario Draghi scende in campo

Mario Draghi ha gettato la maschera del burocrate defilato. Ormai tutti sanno che è stato lui ad aver salvato l’Italia – e di conseguenza l’Europa – da una crisi del debito che prometteva il...

Le imprese si indebitano per le Tasse: parola del Centro Studi Impresa

Le imprese soffrono, e non solo per la recessione e per il calo dei consumi. Motivo di tormenti e di difficoltà è l’altissima pressione fiscale. Il Centro Studi Impresa avverte: le imprese, soprattutto quelle...

Volkswagen dichiara guerra a Toyota e Gm

Come in un conflitto commerciale intercontinentale (in cui Europa, Asia e Stati Uniti sono idealmente rappresentati da Volkswagen, Toyota e General Motors), il mercato auto ha avviato la lunga corsa che condurrà uno dei...

Goldman Sachs incita l’Europa a più Austerità

La crisi c'è ancora e non accenna a passare. Benché si parli di un inizio di ripresa a metà 2013, per il momento la situazione è ancora stagnante e nulla sembra migliorare. In molti cercano di...

Mediobanca non ha fiducia sulle Elezioni: si tornerà al voto

Manca poco alla fine del voto delle elezioni politiche 2013 ma, secondo Mediobanca, servirà a ben poco. Gli esperti londinesi dell’istituto d’affari sono infatti convinti che l’esito delle elezioni sarà fortemente penalizzante per l’Italia,...

Redditometro viola la Privacy?

Il redditometro, il nuovo strumento dell’Agenzia delle Entrate utile per cercare di scovare sacche di evasione fiscale, viola la privacy? La domanda è stata posta in maniera ripetuta nel corso degli ultimi mesi e,...

Le Tasse sul Patrimonio fanno scappare i Ricchi?

Tanto si sta dibattendo sulla patrimoniale, la tassa – non si è ben capito se rivolta agli immobili e ai beni finanziari – che dovrebbe colpire i cosiddetti ricchi. Molte forze politiche hanno lanciato...

Prestiti in calo a Imprese e Famiglie

Notizie negative per le banche, le famiglie e le imprese italiane. L’associazione delle banche italiane (Abi) ha infatti rivisto al ribasso le stime sulla crescita del prodotto interno lordo per il 2013, a causa...

G20, Mario Draghi: fiducia per la discesa dello Spread e poco altro

Il G20 di Mosca è diventato in pochi giorni una vetrina per gli esponenti più importanti dell’economia internazionale. Ovviamente, grande spazio è stato riservato a Mario Draghi, italiano e presidente della Banca Centrale Europea....

Mercato unico USA – Europa: non sogni ma solide realtà

Gli Stati Uniti e l’Unione Europea si avviano a creare uno spazio di libero commercio. Una tale operazione non si vedeva da molto tempo, l’ultima di queste dimensioni sancì la nascita dell’odierna UE. La grandezza...

Finanziare la Crescita con il Debito: alt del Ministro Tedesco

Come far ripartire la crescita? E’ la domanda da un milione di dollari che più assilla gli amministratori d’Europa. Molti stanno pensando di recuperare dalla soffitta le vecchie teorie di Keynes, che tanto bene...

Draghi conferma: dati peggiori del previsto ma non perdere la speranza

I dati parlano chiaro e parlano peggio del previsto. L'economia è ancora in crisi e lo conferma anche Mario Draghi, governatore della Bce, che commenta la notizia del sesto trimestre consecutivo in rosso: una...

Imu, dati ufficiali: come è andato il 2012?

Il dipartimento delle Finanze ha pubblicato gli ultimi dati relativi all'andamento dell'imposta municipale unica. Dati che hanno ufficializzato il trend del 2012, ponendo così un termine perentorio alle indiscrezioni che erano maturate nelle settimane...

Perchè Telecom ha dimezzato il dividendo

Telecom Italia ha recentemente pubblicato i dati relativi al proprio bilancio 2012. Un periodo difficile, per il gruppo guidato da Franco Bernabè, che ha archiviato lo scorso esercizio con ricavi consolidati pari a 29,5...
Informativa sui rischi: Lo staff di Webeconomia.it dichiarano che tutte le informazioni contenute nel sito possono essere non accurate, non aggiornate in tempo reale e incomplete. Tutte le analisi, i segnali e i grafici riportati non devono essere considerate come raccomandazioni di investimento. L'Utente si assume pienamente la responsabilità sui rischi o danni causati da attività di trading e investimenti su strumenti finanziari di qualunque natura legate alla lettura delle analisi di webeconomia.it Le analisi, i grafici, i segnali, i contenuti oggetto degli articoli hanno solo carattere informativo e rispecchiano opinioni personali senza carattere di periodicità. I dati presentati possono essere diversi da quelli presentati su altri siti. L'Utente solleva lo staff da ogni responsabilità ed è conscio che tutte le attività (trading, investimenti) legati ai mercati finanziari possono portare a perdita di capitali. Lo staff di webeconomia.it e i suoi autori non detengono quote societarie o asset legati al contenuto delle analisi pertanto non sono in conflitto di interesse. L'Utente accetta tutte le condizioni e si assume in piena libertà la responsabilità di eventuali perdite legate agli investimenti sui mercati.