Ripple collabora con Forte e migliora trasferimenti in Corea del sud

Forte è una società specializzata nella tecnologia blockchain approcciata al mondo dei giochi. Da qualche tempo, sta collaborando con una serie di sviluppatori di giochi al fine di implementare blockchain e sbloccare nuovi modelli di business in questo universo in continua evoluzione.

Forte ha stretto così una partnership collaborativa con Hi-Rez Studios, Netmarble, Magmic, nWay e DECA Games. Oltre che già in precedenza con Disruptor Beam, Other Ocean e Kongregate.

Ciò che rende ancora più interessante Forte e le sue collaborazioni è che l’azienda è sostenuta da una War Chest da 100 milioni di dollari da Ripple.

L’affinità per la blockchain e il mondo dei videogames, è stata identificata all’inizio in quanto vi sono molte aree diverse alle quali la tecnologia blockchain, nonché il lato delle criptovalute, possono essere applicate.

Tuttavia, la partnership tra queste due diverse parti è ancora agli inizi, seppur con molte potenzialità future.

Allo stato attuale, si tratta solo di individuare il modo migliore per implementarla, ed è per questo che Forte sta collaborando con società legate al mondo dei giochi tradizionali che cercano sempre di superare i limiti.

In Forte, stiamo collaborando con sviluppatori di giochi di tutto rispetto per esplorare e creare nuove esperienze per i giocatori all’interno dei tradizionali design di gioco. Con i primi giochi che saranno pubblicati entro la fine dell’anno, così come quelli che verranno costruiti da zero con la tecnologia blockchain come base”

queste, tra le altre, le parole di Kaiser Hwang, Vice President of Marketing di Forte, nel presentare entusiasta questo progetto con Ripple ed altre società specializzate nello sviluppo di videogame.

Quando Ripple ha annunciato che Forte avrebbe lavorato con un fondo da $ 100 milioni per lo sviluppo di giochi e blockchain, è sembrato un po’ fuori dal suo campo di applicazione. Fino ad allora incentrato soprattutto sulle relazioni bancarie.

Lo stesso Hwang parla del rapporto con Ripple:

Ripple è un nostro partner apprezzato. Mentre operiamo separatamente e non possiamo parlare direttamente per loro, entrambi crediamo in un futuro per i giochi che siano aperti e interoperabili. Ecco perché stiamo sfruttando protocolli open source come Interledger, che facilita perfettamente le transazioni cross-chain, nella nostra piattaforma. Ciò avvantaggia direttamente gli sviluppatori di giochi consentendo loro di concentrarsi sulla creazione di grandi esperienze invece di preoccuparsi di una particolare tecnologia o della necessità di diventare un esperto di blockchain”.

La soluzione migliore per operare sulle criptovalute rimane quella dei CFD. Ricordiamo che le migliori piattaforme di trading consentono il trading con i CFD sul prezzo delle criptovalute. Ad esempio eToro (trovi qui il sito ufficiale) permette di negoziare sulle migliori critptovalute in circolazione, non solo su Bitcoin. Per saperne di più su questa piattaforma ti consiglio di visitare il sito ufficiale.

75% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Ripple: la situazione sul prezzo di XRP

Negli ultimi giorni, Ripple sta tentando di superare i livelli di resistenza fermi a $ 0,1640 e $ 0,1650. Il prezzo XRP, infatti, sembra consolidarsi in un intervallo inferiore a $ 0,1650. Sebbene si sa, con le criptovalute non è nulla di scontato.

Il recente minimo si è avvicinato a $ 0,1574 e il prezzo sembra muoversi verso l’alto. C’è stata una pausa sopra il livello di $ 0,1600 e il prezzo mantiene la media mobile semplice ogni 100 ore.

Sul lato negativo, c’è una grande linea di tendenza rialzista che si forma con supporto vicino a $ 0,1600 sul grafico orario della coppia XRP / USD. L’attuale struttura tecnica di Ripple è positiva poiché il prezzo è scambiato al di sopra del livello di ritracciamento del 50% di Fibra del movimento al ribasso dal massimo di $ 0,1657 a $ 0,1574.

Una resistenza iniziale al rialzo è vicina al livello di $ 0,1625. È vicino al livello di ritracciamento Fib del 61,8% del movimento al ribasso dal minimo di $ 0,1657 al minimo di $ 0,1574.

Gli ostacoli principali sono ancora vicino ai livelli di resistenza di $ 0,1640 e $ 0,1650. Una rottura di successo al di sopra della resistenza di $ 0,1650 potrebbe aprire le porte per una maggiore mossa verso l’alto nelle prossime sessioni.

Nel caso rialzista dichiarato, è probabile che il prezzo salirà a $ 0,1700. Eventuali ulteriori guadagni potrebbero portare il prezzo verso i livelli di $ 0,1720 e $ 0,1750.

Se Ripple non riesce a cancellare la resistenza di $ 0,1650, potrebbe iniziare un nuovo declino. Una rottura al di sotto del supporto di $ 0,1600 e la media mobile semplice ogni 100 ore potrebbero innescare mosse ribassiste.

Il prossimo supporto è vicino al livello di $ 0,1550, al di sotto del quale è probabile che il prezzo scenda verso l’area di supporto di $ 0,1440 nel breve termine.

Ripple collabora in Corea del sud per migliorare i trasferimenti transfrontalieri

La Corea del Sud è uno dei paesi che usa maggiormente le criptovalute, con numerosi aggiornamenti e sviluppi in atto all’interno dei suoi confini.

Le organizzazioni di criptovaluta nel paese si sono anche assunte la responsabilità di migliorare gli standard sociali e la struttura finanziaria dei loro cittadini.

Sentbe era una di queste società di criptovaluta che progettava di trasformare il panorama finanziario collaborando con SBI Ripple Asia. Il progetto lavorerà in collaborazione con Ripple e SBI Holdings per migliorare i processi relativi alle banche e ai servizi tradizionali.

Ripple, leader di Brad Garlinghouse, è stato un punto fermo nel dipartimento delle transazioni transfrontaliere con molteplici partnership su tutta la linea. La società ha collaborato con diverse startup in tutto il mondo per fornire una migliore infrastruttura ai metodi di pagamento non sfruttati dal mercato finanziario.

Secondo Sentbe, i metodi finanziari tradizionali sono rimasti inefficaci sin dal suo inizio. J Young Lee, co-fondatore e Chief Strategy Officer di Sentbe, ha dichiarato che c’era un folto gruppo di persone che erano rimaste in difficoltà a causa di metodi bancari obsoleti.

Ha affermato:

“I pagamenti transfrontalieri sono in genere costosi e richiedono molto tempo, ma con l’aiuto di RippleNet li abbiamo resi più veloci, più economici e più convenienti. Ora vogliamo che tutti i migranti che lavorano duramente in Corea siano a conoscenza e abbiano la possibilità di accedere a questo modo migliore di inviare denaro a casa alle loro famiglie. Siamo interessati ad espanderci in qualsiasi area in cui RippleNet possa portarci mentre la facilità di integrazione rende qualsiasi nuovo corridoio immediatamente prezioso”.

RippleNet ha consentito alle organizzazioni con le loro esigenze di transazione transfrontaliera dal 2018. L’ultima partnership di Ripple con MoneyTap è stato un altro esempio di questa crescente domanda di trasferimenti più rapidi dei pagamenti. Per Sentbe, migliorare le rimesse significava superare quattro grandi sfide affrontate dai lavoratori migranti.

Questi includevano fattori come la trasparenza, la velocità, la convenienza e il costo delle singole transazioni. Si è affermato che molte volte i lavoratori a basso reddito non erano a conoscenza di costi nascosti e costi di transazione. Inoltre, le rimesse sono state lente e di solito ci sono voluti circa 2-3 giorni per sistemarsi. Le famiglie di questi lavoratori di solito trovano molto difficile ricevere pagamenti a causa di interruzioni e mancanza di trasparenza, ha affermato Lee.

Gli strati finanziari più bassi di solito si sono riversati sulle risorse digitali nei momenti del bisogno, come un caso di prova in Venezuela dimostra. Sentbe Archives ha dimostrato di aver pianificato di utilizzare l’XRP di Ripple nel 2017, ma che è stato fermato a causa della autorità coreana.

Il piano iniziale era di utilizzare XRP come soluzione di liquidazione. Successivamente, la società si è rivolta all’uso della tecnologia di Ripple, come RippleNet, per la sua velocità e praticità. Questo approccio diretto ha portato gli utenti a risparmiare oltre $ 25 milioni in commissioni di transazione.

Con la partnership RippleNet, Sentbe entra a far parte di una vasta rete di banche e istituti finanziari. Al momento, i clienti coreani hanno la possibilità di inviare denaro a 25 corridoi di pagamento in tutte le regioni. Fonti vicine all’azienda hanno affermato che c’erano anche piani per creare partnership tra i paesi Sudamericani.

La necessità era l’inclusione finanziaria e anche i migranti dovevano far parte di questo, ha osservato Lee.

Migliori piattaforme per investire in Ripple

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
fxtbCFD su Bitcoin e CriptovaluteSegnali gratuitiISCRIVITI
etoroSocial trading
66% dei trader perde soldi
Trading Bitcoin, criptovaluteISCRIVITI
plus500CFD trading su BitcoinPiattaforma di qualitàISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
Responsabilità: Tutti gli autori, i collaboratori e i redattori degli articoli pubblicati su webeconomia.it esprimono opinioni personali. Tutte le assunzioni e le conclusioni fatte nei post ed ulteriori analisi di approfondimenti sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime, indici) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e/o raccomandazioni all'investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di investimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali.