Ripple, altri progetti in arrivo che potrebbero aumentarne prezzo

C’è stata un’importante correzione al ribasso dal $ 0,5600 altalenante di Ripple rispetto al dollaro USA. La coppia XRP / USD è scesa sotto i livelli di supporto da $ 0,5400 e $ 0,5200. C’era anche una stretta sotto il supporto da $ 0,5180 e la media mobile semplice da 100 ore.

Successivamente, il prezzo è sceso sotto il supporto da $ 0,5000 e ha testato il livello di supporto di $ 0,4860. Il prezzo ha iniziato a consolidare le perdite e in seguito è riuscito a recuperare oltre $ 0,4950 e $ 0,5000. C’è stata anche una rottura al di sopra di una linea di tendenza ribassista chiave con resistenza a $ 0,5050 sul grafico orario della coppia XRP / USD.

La coppia ha testato il livello di ritracciamento delle fibre del 23,6% dell’ultimo calo, da $ 0,5615 in alto a $ 0,4863 in basso. Tuttavia, la mossa al rialzo è rivolta ai venditori vicino al livello di $ 0,5050 e alla SMA a 100 ore. Se c’è una rottura al rialzo sopra $ 0,5050, il prezzo potrebbe salire verso la resistenza di $ 0,5200.

Il prossimo ostacolo è il livello di ritracciamento del 50% di Fibonacci dell’ultimo declino da $ 0,5615 in alto a $ 0,4863, in basso a $ 0,5239.

Il prezzo di Ripple sta attualmente mostrando segni positivi sopra i livelli di supporto da $ 0,5000 e $ 0,4860. Pertanto, potrebbe salire sopra $ 0,5100 e $ 0,5180 nel breve termine. Se gli acquirenti falliscono, il prezzo potrebbe scivolare verso $ 0,4750.

Osservando gli indicatori tecnici:

Il MACD per XRP / USD è leggermente posizionato nella zona rialzista. RSI (Relative Strength Index) giornaliero: L’RSI per XRP / USD è attualmente sopra il livello 50.

  • Maggiore livello di supporto – $ 0,4860
  • Maggiore livello di resistenza – $ 0,520

Ripple, arriva importante collaborazione con TAS

“Ripple sta arrivando … e TAS è pronto!” Dice il sito web di Tas. È confermato che Ripple e il fornitore di soluzioni software stanno lavorando insieme, come afferma questa frase: “Ripple è un” sistema di liquidazione globale e neutrale “per il regolamento e lo scambio bilaterale.” Nel frattempo, la liquidità XRP ottiene un notevole impulso dato che i portafogli e gli scambi offrono supporto. e Tas lavorano insieme Secondo il sito web del Gruppo Tas, sta funzionando con Ripple. Nella sua sezione Sistema di insediamento in tempo reale, si legge: “Ripple sta arrivando … e TAS è pronto!”

Il fornitore di soluzioni software “serve le principali banche commerciali e centrali e i principali centri di servizi finanziari in Italia e in Europa e i principali broker-dealer globali di Global Fortune 500.”

Nel suo one-page, condivide l’assenza di un “Global Settlement System” per le transazioni transfrontaliere che è ulteriormente compresso con elevate commissioni di transazione, costosi requisiti di riserva, il rischio di punti di fallimento multipli, mancanza di visibilità e un unico fornitore di FX impiegando 2+ giorni per stabilirsi.

Ed è qui che Ripple entra nel quadro che fornisce un “sistema di insediamento globale e neutrale” per il regolamento e lo scambio bilaterali. Liberi di usare, implica un’elaborazione diretta al 100%, visibilità totale che significa maggiore conformità e un mercato competitivo dove non sono richieste risorse e impiegano 5 secondi per stabilirsi.

Presente in 7 paesi e oltre 150 clienti in tutto il mondo, Tas gestisce oltre 100 milioni di carte a livello internazionale. Il più grande operatore di pagamenti in tutta Europa, Tas ha lavorato apparentemente con Ripple dal 2004 come condivisa nella chat XRP. Tuttavia, l’integrazione con Ripple ora specificata sul suo sito Web, Tas ha confermato la collaborazione.

Nel frattempo, XRP aggiunge costantemente liquidità. Da oggi, otterrà una spinta ancora più grande, condivisa dall’appassionata Leonidas di XRP con un post su Twitter.

Un’altra aggiunta è Belfrics, che è uno scambio crittografico globale e attualmente opera in 7 paesi. L’appassionato di XRP Leonida condivide ulteriormente su Twitter, “Sta offrendo $ XRP TZS (Scellino tanzaniano) USD NGN KES (Scellino keniota) coppie BTC. Le coppie di fiat XRP totali che conosco sono ora 44. “La liquidità XRP sta ottenendo un incremento continuo con inserzioni, più coppie di trading e trazione come valuta base. Al momento della scrittura, XRP è stato scambiato a $ 0,5035.

Piattaforme per investire in Ripple

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionTrading CFD e opzioni su BitcoinRendimenti elevatiPROVA>>
plus500Trading bitcoinPiattaforma di qualitàPROVA>>
xmConti Zero spreadGuide e tutorialPROVA>>
etoroSocial tradingTrading Bitcoin, criptovalutePROVA>>

Ripple si imbarca con successo sul mercato cinese: il prezzo di Stellar Lumens XLM domina

Attraverso un progetto congiunto di AmEx – The LianLian Group, il percorso di Ripple per penetrare nel mercato dell’e-Commerce in Cina si è chiarito. Con l’obiettivo di elaborare pagamenti con carte più veloci ed efficienti, la joint venture di AmEx è stata approvata dal cinese che ha realizzato AmEx la prima azienda con sede negli Stati Uniti ad essere collegata direttamente al mercato citato in Cina.

Rallent [NET] ha firmato una partnership all’inizio di quest’anno con JV LianLian Group di AmEx per offrire migliori servizi finanziari e di pagamento. Leggi anche: La Quinta banca più grande del mondo Will Ripple (XRP) per un servizio di pagamento interbancario transfrontaliero tra Giappone e Brasile Tenendo presente che l’azienda dietro XRP, RippleNet e xCurrent fornisce varie soluzioni di pagamento all’interno e all’esterno di un determinato paese, LianLian Group [contando 150 utenti registrati] ha utilizzato il tecnologia blockchain per completare e regolare i pagamenti e-commerce.

Ad ogni modo, i trasferimenti transfrontalieri sono stati inclusi nel menu anche con l’uso di xCurrent. Le società di pagamento al di fuori della Cina sono note per affrontare lotte che operano liberamente nel mezzo di tutte le rigide politiche in quanto sono costrette a funzionare con UnionPay. Ma AmEx è la prima a lavorare senza il consorzio monopolista di stato. L’approvazione è un “passo significativo verso l’apertura del mercato delle carte bancarie cinesi agli investitori stranieri”, ha detto la banca centrale, aggiungendo che avrebbe continuato ad allentare in modo ordinato il mercato accesso per le istituzioni di compensazione e regolamento.

La seconda moneta più famosa per le transazioni transfrontaliere XLM ha cancellato il mensile [dal 04/2018] diminuendo i gate di apertura della tendenza per ottenere maggiori guadagni, mostrando le ultime 24 ore con un aumento del 6,20% nonostante l’intero mercato sia in lotta per rimanere nel verde contro i venditori.

Superando il livello di $ 0,25-0,26, che è il terreno precedente prima dell’ultimo tuffo nel mercato, ha sollevato e spinto il valore verso il dollaro USA verso l’alto.

Al momento della scrittura, la coppia XLM / USD sta cambiando mano a $ 0,2764 che non toccava da inizio agosto e fine settembre. Seppur in brevi periodi di tempo.

Ripple salirà fino a $ 5 nei prossimi mesi?

Da qualche tempo, il prezzo dell’XRP è stato inferiore a un dollaro, che è lontano dal massimo storico di $ 3 per XRP. Ripple è una delle prime cinque monete in base alla capitalizzazione di mercato. Anche con l’attuale calo dei prezzi, Ripple è ancora impegnata in alcune aree. Molte società sono pronte per entrare in partnership con Ripple e alcune stanno già sigillando offerte entusiasmanti.

Questo ha lentamente reso Ripple uno dei migliori blockchain da adottare in modo massiccio. La tecnologia xCurrent di Ripple è stata adottata da numerose istituzioni finanziarie in tutto il mondo.

Per i possessori di XRP che sono interessati al futuro valore unitario della moneta, è utile conoscere le sue possibilità. La voce è che Ripple potrebbe vendere fino a $ 5. Sarà possibile? Prima di tutto, Ripple ha tre diversi sistemi. Il sistema è progettato per supportare trasferimenti di denaro veloci a tassi economici. Di tutti e tre, solo un sistema ha bisogno del token XRP per funzionare. Questo sistema è chiamato xRapid.Ripple si concentra maggiormente sulla promozione degli altri due sistemi che non richiedono XRP noti come xCurrent e xVia. XCurrent è più utile nelle istituzioni bancarie e finanziarie.

xRapid, d’altra parte, consente il trasferimento quasi istantaneo di denaro a livello globale, indipendentemente dall’importo. Con l’incorporazione di xCurrent, una banca gigante in Spagna, Santander, consentirà agli utenti di inviare denaro in modo rapido ed efficiente senza utilizzare il token XRP. Questa adozione insieme ad altri simili è ciò che si dice spinga Ripple XRP a $ 5. Tuttavia, questo potrebbe non essere il caso.

Anche se Ripple sta ottenendo un sacco di partnership in questi giorni, una massiccia adozione del XRP non è imminente. È il libro mastro che viene adottato in modo massiccio e non la moneta. Attualmente, lo stato del mercato pone l’XRP lontano da $ 5.

Questa settimana, il team legale di Ripple Labs ha sottratto una causa legale in corso relativa alla natura regolamentare di XRP, la criptovaluta nativa della blockchain Ripple, alla corte federale. I rappresentanti di Ripple hanno affermato che la causa legale collettiva è stata avviata da un gruppo di investitori senza limiti geografici e, come tale, il caso non dovrebbe essere gestito da un tribunale statale.

Peter Morrison, partner di Skadden, Arps, Slate, Meagher e Flom, ha sottolineato che, poiché l’ammontare della controversia supera i 5 milioni di dollari ed è stato promosso da oltre 100 membri, Ripple Labs può legittimamente spostare la causa in un tribunale federale.

Queste le sue parole:

“Un’azione di classe putativa può essere rimossa all’appropriata corte distrettuale federale se:

1. l’azione pretende di essere un’azione ‘di classe’ portata per conto di 100 o più membri;

2. ogni membro di una classe di querelanti è un cittadino di uno stato diverso da qualsiasi imputato;

3. l’importo della controversia supera $ 5 milioni.”

Se la causa per l’azione collettiva rimase nella corte statale della California, Chervinsky dichiara che potrebbe ancora coprire un’azione legale collettiva nazionale. Ha affermato che il team legale di Ripple Labs aveva bisogno di un modo per giustificare il trasferimento dell’azione collettiva dal tribunale statale alla corte federale.

“Le corti statali esercitano la giurisdizione sui residenti di altri stati tutto il tempo. Non è insolito che un’azione collettiva nazionale venga risolta in tribunale statale. Inoltre, il Securities Act del 1933 attribuisce ai tribunali statali e federali la giurisdizione concorrente su rivendicazioni civili private”, ha affermato Chervinsky, sostenendo che le azioni legali collettive possono essere trattate a livello di tribunale statale.

Chversinkyha spiegato che il team di Ripple Labs probabilmente considera le probabilità di vincere la causa per l’azione collettiva più alta in tribunale federale che in tribunale statale, in quanto la squadra ha compiuto uno sforzo significativo per rimuovere il caso. Se la corte federale delle regole statunitensi a favore di Ripple Labs nella causa collettiva, quindi fornirebbe chiarezza sulla natura normativa di XRP per la prima volta nella storia del paese, e la società potrebbe chiarire una volta per tutte che l’XRP non è considerato una sicurezza ai sensi delle leggi vigenti negli Stati Uniti.

Morrison ha affermato che i querelanti non ammettevano che la mancanza di informazioni sulla natura delle transazioni XRP causava confusione nel processo di investimento nel patrimonio e in quanto tale, la portata della causa intentata dai querelanti non è chiara. non sostengono che mancavano informazioni sulla natura di queste transazioni. Tuttavia, i querelanti sostengono di essere stati in qualche modo danneggiati in quanto i convenuti sarebbero stati tenuti a registrare XRP come “security” presso la [SEC], ma non l’hanno fatto.”

La piattaforma da $ 300 milioni di prestiti ora offre prestiti garantiti in Ripple’s XRP

Ancora una volta, Ripple sta facendo progressi con la loro capacità di formare partnership e collaborazioni di alto profilo con entità finanziarie consolidate. Solo che questa volta non stanno collaborando con un fornitore di servizi di pagamento o con una banca, ma piuttosto con la principale società di credito in cripto al mondo.

Cred, la società di credito criptata con oltre $ 300 milioni di credito, ha recentemente annunciato di riconoscere XRP come asset class e offrirà prestiti in USD, garantiti da XRP.

I clienti di Ripple ora hanno la possibilità di ricevere USD mentre risparmiano il loro XRP a lungo termine. I titolari di XRP non dovranno più vendere i loro token XRP e incorrere in tasse per ricevere USD. Invece, possono semplicemente bloccare il loro XRP e ottenere prestiti in USD a un tasso di interesse a una cifra bassa. I possessori di XRP possono iniziare oggi visitando www. mycred.io e facendo clic su “Ottieni l’accesso anticipato”. In questo modo, sarai unito a una lista d’attesa e riceverai presto l’accesso al servizio di prestito quando sarà attivo. L’unica condizione è che tu debba risiedere in un paese supportato da Cred.

Mentre l’annuncio ha avuto scarso effetto sul prezzo di XRP, c’è ancora molta eccitazione che circonda lo sviluppo. Mike Arrington, un noto investitore di Ripple e fondatore di Arrington XRP Capital, ha espresso la sua eccitazione per questo nuovo sviluppo: come mutuatario di Cred, apprezzo quanto sia credibile la risposta ai miei bisogni. Continuano a impressionarmi con la loro capacità di fungere da ponte fidato tra l’ecosistema dei servizi finanziari tradizionali e la comunità cripto.

Cred sta creando con successo la prossima generazione di prodotti di prestito e guadagno e il loro riconoscimento di XRP come asset class è importante.

Dan Schatt, il co-fondatore di Cred, ha così annunciato il progetto:

Siamo entusiasti di offrire ai possessori di XRP le stesse tariffe basse e convenienti servizi di liquidità dei possessori di ETH e BTC. Non vediamo l’ora di continuare a supportare i nostri numerosi partner che stanno integrando la piattaforma Cred a vantaggio dei propri utenti”.

Cred descrive se stessa come “una piattaforma di prestito globale decentralizzata che facilita l’accesso aperto al credito ovunque e in qualsiasi momento.” È la più grande impresa di credito creditizio con cripto al mondo con 300 milioni di dollari di credito e servizio in oltre 180 paesi. la loro criptovaluta chiamata token Lend-Borrow-Asset (LBA).

Come dice Schatt: LBA è progettato per consentire a individui e aziende di assumere il controllo dei loro servizi finanziari, abbassando i tassi di interesse sui prestiti e aumentando i rendimenti delle risorse digitali.

Diventerà anche una potente utility di governance, consentendo ai clienti LBA di votare su miglioramenti del prodotto significativi per la comunità LBA. In definitiva, la missione di Cred è rivoluzionare il settore del credito combinando la rete di prestiti globali consolidata con la potenza della tecnologia blockchain.

Broker per fare trading sul prezzo di Ripple

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionTrading CFD e opzioni su BitcoinRendimenti elevatiPROVA>>
plus500Trading bitcoinPiattaforma di qualitàPROVA>>
xmConti Zero spreadGuide e tutorialPROVA>>
etoroSocial tradingTrading Bitcoin, criptovalutePROVA>>
Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.

LEAVE A REPLY