Ricchezza Cripto è una truffa o fa guadagnare? Opinioni e recensioni [2019]

Cos’è Ricchezza Cripto? Come funziona Ricchezza Cripto? Ricchezza Cripto fa guadagnare davvero? Quali sono le opinioni su Ricchezza Cripto?

Ricchezza e Cripto. Che belle parole. Che rievocano in maniera immediata la possibilità di arricchirsi mediante le criptovalute col minimo sforzo. Investendo poche centinaia di euro, senza alcuna formazione pratica e teorica, né senza alcuna competenza oggettiva. Basta mettere soldi nel sistema e lui li moltiplicherà come fosse una slot machine. E senza, ovviamente, spiegarci come questo sistema prodigioso funzioni realmente.

Spesso abbiamo recensito piattaforme che la “facevano facile” sul trading di criptovalute. Sulla scia di quanto accaduto nel 2017, quando Bitcoin passò da meno di mille dollari a gennaio a quasi 20mila dollari a metà dicembre. Ci si era illusi che questo asset digitale salisse ancora, ci rendesse tutti più ricchi senza passare per lavori faticosi o prestiti bancari.

Una moneta venuta dal futuro che avrebbe risolto i guai finanziari del popolo. Purtroppo però, non è così. Se è vero che il Bitcoin è stato ideato nel 2008 dall’ancora oggi misterioso Satoshi Nakamoto per scardinare il sistema economico ordinario, manipolato da banche e governi centrali, nonché poche famiglie dell’alta finanza, richiede comunque conoscenza e formazione per trarne profitto.

Ovviamente, i truffatori non hanno perso tempo nel tentativo di creare piattaforme atte ad attirare proprio i creduloni delle soluzioni facili. Promesse da siti che con pubblicità insistenti e sfavillanti promettono mari e monti. Quando poi ben presto ci si accorge facilmente che non sia così.

Su Webeconomia di piattaforme del genere ne abbiamo smascherate molte. E in questa sede passiamo al setaccio Ricchezza Cripto. La quale già puzza di bruciato.

Inoltre, a fine articolo vi parleremo di una valida alternativa: 24Option.Per iniziare a capirci 24option è una piattaforma REGOLAMENTATA con tanti servizi gratuiti, non sorprende che sia tra le più usate fra i trader. Potete visitare il sito ufficiale di 24option cliccando qui.

Ricchezza Cripto truffa?

Partiamo proprio dalla domanda cruciale: Ricchezza Cripto è una truffa? Charlie Chaplin diceva: “Un giorno senza sorriso è un giorno perso”. Per quanto concerne Ricchezza Cripto possiamo parafrasare così: “Un euro messo nel sistema è un euro perso”.

Già perché Ricchezza Cripto è la solita piattaforma che promette di farti diventare ricco senza alcuna conoscenza in materia di criptovalute, ma inserendo solo poche centinaia di euro. E dopo? Perderai i tuoi soldi senza possibilità di riappropriartene, né aver guadagnato nulla.

Ricchezza Cripto cos’è

Cos’è Ricchezza Cripto? Ricchezza Cripto è una piattaforma che afferma di basarsi su un sistema prodigioso di trading automatico sul Bitcoin. Il quale, a fronte di un investimento iniziale di solit 250 euro (la solita cifra richiesta dai truffatori, chissà perché), promette di farci diventare milionari.

Non mancano i soliti testimonial falsi, come ad esempio Flavio Briatore.

Ricchezza Cripto come funziona

Come funziona Ricchezza Cripto? Come sempre avviene per queste truffe, non viene spiegato come questo sistema renda ricchi. Il sito si limita solo a dire che usando il suo sistema sia più facile guadagnare. E chiede 250 euro per entrare in questo club esclusivo e fortunato.

Il meccanismo di funzionamento è infatti vago: parrebbe trattarsi di un sistema di trading automatico di Bitcoin prodigioso. In realtà, la vaga spiegazione presenta peraltro anche svariati errori concettuali sul Bitcoin.

Inoltre, una volta persi i primi soldi, il sistema ci convince ad immettere altri soldi in quanto c’è stato qualche problema tecnico. Così si riceve una telefonata da parte di una voce suadente marcatamente dell’Est Europeo, la quale spiega che si è verificato un errore e basta fare un secondo deposito per riprovarci. Il classico “ritenta, sarai più fortunato”. E in tanti cascano anche la seconda volta.

Insomma, siamo dinanzi alla solita truffa ideata per fregare il prossimo.

Ricchezza Cripto e Flavio Briatore

Come detto, queste piattaforme, al fine di rendere il tutto più veritiero, si servono anche di fotomontaggi che ritraggono Vip ricchi e/o geni dell’informatica che parlano bene del sistema. Nella versione italiana del sito c’è ad esempio Flavio Briatore. Tirato spesso in ballo da parte di queste truffe in quanto incarna la vita che desidera l’italiano medio: belle donne, yacht, feste mondane, mari cristallini.

In realtà, Flavio Briatore è un imprenditore, che per quanto non stia simpatico a molti (un Ministro più di 10 anni fa disse di voler andare col tritolo al Billionaire) si è comunque fatto da solo. Ha investito soldi e tempo, sbagliando anche tanto. E non fa quella vita perché si sia affidato ad una piattaforma pseudo-miracolosa.

Ma non solo Flabio Briatore. Sono altri i Vip tirati in ballo dal sito: Barbara d’Urso, Armani, Berlusconi, Paolo Bonolis, Bocelli.

Ricchezza Cripto opinioni e recensioni

Quali sono le opinioni su Ricchezza Cripto? Quali sono le recensioni su Ricchezza Cripto? Purtroppo, anche nel caso di Ricchezza Cripto, parliamo di tante lamentele da parte di utenti che dicono di aver ricevuto una truffa. Senza possibilità di rientrare dei propri capitali.

Certo, ci sono anche opinioni e recensioni positive, ma in genere sono foraggiate da chi mette in piedi siffatte truffe. O da chi ha una affiliazione col sito e preme affinché ci si iscriva mediante il loro link.

Come fare trading seriamente con eToro

Posto che Ricchezza Cripto sia potenzialmente una truffa – potenzialmente visto che non è ancora acclarato che lo sia, dato che non c’è una delibera della Consob, né una sentenza della magistratura – vediamo quale siano le migliori alternative.

Partiamo da eToro, Broker rinomato con regolare licenza Cysec (non proprio come la piattaforma precedente) che vanta 3 servizi su tutti:

Social trading

Una sorta di Forum dove gli utenti possono confrontarsi sulle strategie di trading.

Copy Trading

Più noto come Copy trading, permette di copiare cosa fanno gli utenti più esperti chiamati non a caso Popular trader.

Copyportfolios

A differenza del precedente, in questo caso si copia un intero paniere di asset. A gestire i panieri sono algoritmi automatici supervisionati però da esseri umani.

Per iniziare ad aprire un conto demo gratuto con eToro clicca qui.

Disclaimer: eToro è una piattaforma multi asset che consente dio investire sia in azioni che in criptovalute, e di fare trading sui CFDs.

Considera che i CFD sono strumenti complessi con un alto rischio di perdere denaro dovuto alla leva finanziaria.75% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro.

Criptoasset non sono regolati e possono subire ampie variazioni di prezzo, dunque non sono appropriati per tutti gli investitori. Il trading di criptoasset non è regolamentato da alcuna normativa Europea.

Le performance passate non sono indicatori di risultati futuri.

Come fare trading seriamente con 24option

Altra alternativa valida a Ricchezza Cripto è il Broker 24option, sponsor della Juventus. Questa piattaforma di trading online si distingue invece per 2 servizi: i segnali di trading e gli ebook interattivi.

I primi sono suggerimenti che gli esperti inviano ai trader su quando conviene entrare nel mercato. Di solito, sono inviati mediante mail o sms.

Vanta 3 sedi: New York, Hong Kong e Parigi. Per Trading Central collaborano esperti del trading e sul proprio sito ufficiale offre tanti altri servizi. Ricordiamo inoltre che Trading Central ha vinto per 9 anni consecutivi il premio come migliore società del settore.

Per ricevere gratuitamente i segnali di trading clicca qui.

Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.
REVIEW OVERVIEW
Ricchezza Cripto

LEAVE A REPLY