Recensione AvaTrade: come funziona, vantaggi, commissioni, è una truffa?

Cos’è Avatrade? Come funziona Avatrade? Quali sono vantaggi di Avatrade? Avatrade è una truffa? Domande lecite per chi sceglie questo broker per il trading online, visto che gli affida i propri soldi sperando di guadagnare. Quando parliamo di trading online, non ci stanchiamo mai di consigliare di affidarsi a piattaforme che abbiano tutte le caratteristiche giuste per poter affidare in totale sicurezza i propri risparmi. Si pensi all’offerta di un conto demo per prendere dimestichezza con il trading; avere spread e commissioni basse; una assistenza clienti che sia continua, in italiano e su più canali (chat, Skype, email, telefono); ecc.

E tra le piattaforme per il trading online che abbiano queste caratteristiche e che citiamo troviamo appunto Avatrade. Vediamo dunque di seguito tutte le caratteristiche di Avatrade e se conviene fidarsi o è una truffa.

Avatrade cos’è

La piattaforma per il trading online Avatrade può essere considerata tra le pioniere di questo settore, dato che è nata nel 2006. In questi oltre 10 anni di attività, Avatrade ha cumulato un portafoglio di oltre 20mila clienti, un volume di operazione di oltre 2 miliardi di unità al mese ed un volume di trading che ha superato i 60 miliardi di dollari mensili. La sua sede principale è in Irlanda, nella capitale Dublino. Ma ha tante sedi sparse per il Mondo, tra cui da noi in Italia (Via Torino n. 2, a Milano).

Avatrade caratteristiche

Ecco un riepilogo delle caratteristiche di Avatrade:

Quali Regolamentazioni e Licenze ha Avatrade?

FSP, ASIC, Banca Centrale d’Irlanda

Quale Sicurezza e Crittografia ha Avatrade?

SSL a 256 bit

Qual è il Deposito minimo per potersi registrare su Avatrade?

50,00 euro

Qual è la Leva finanziaria offerta di Avatrade?

400:1

Quali sono le criptovalute offerte da Avatrade?

Bitcoin ed Ethereum

Quali sono i Tassi offerti da Avatrade?

Competitivi rispetto al mercato

Come è l’Assistenza clienti offerta da Avatrade?

Totale: 24 ore su 24, in italiano, 7 giorni su 7

Quanto costa usare Avatrade?

Niente, la piattaforma è gratuita

Quali sono le Risorse aggiuntive offerte da Avatrade?

Un corso di formazione Forex, analisi di mercato, swap rates e OpenBook

E’ difficile utilizzare Avatrade?

No, la piattaforma è facile, Semplice ed intuitivo

Avatrade offre un Conto demo trading?

Si, pari a 100mila euro virtuali

Come si preleva e deposita su Avatrade?

In totale sicurezza tramite Carta di Credito, Bonifico, Neteller, Paypal, Western Union

Avatrade è in italiano?

Italiano ed altre 18 lingue

E’ sicuro il Prelievo su Avatrade?

Sì, è Sicuro e veloce

Avatrade offre una app per smartphone e tablet?

Sì, per iOS, Android e Windows Phone

Avatrade quali piattaforme offre

AvaTrade vanta il fatto di essere uno dei pochissimi broker ad offrire ben 8 piattaforme di trading diverse! Ciò col fine di semplificare il processo di trading online, puntando alla praticità e alla facilità di utilizzo della piattaforma. Si va dalle piattaforme per i trader alle prime armi fino a quelle per i trader più esperti. Passiamole in rassegna di seguito:

Avatrader: cos’è e come funziona

AvaTrader è una piattaforma che consente di fare analisi grafica e sfruttare tutti gli strumenti principali dell’analisi tecnica. Può essere considerata la piattaforma principale offerta dal broker. Quali sono le caratteristiche principali di Avatrader? Vediamole di seguito:

  • Possibilità di fare Trading su più di 200 strumenti finanziari (definibili anche asset), col vantaggio di offrire spread fissi molto bassi
  • Offre una leva finanziaria fino a 1:200
  • Offre un sistema con grafici multipli e vari strumenti tecnici come indicatori, limiti e stop
  • Avatrader è fruibile sia dal proprio Pc, sia tramite smartphone e tablet mediante una ben fatta app

MetaTrader 4

MetaTrader 4 è di certo una delle piattaforme più avanzate e ricche di impostazioni tra le otto offerte, offrendo pure la possibilità di usare Expert Advisor al fine di automatizzare il processo di trading online. Questo strumento non va confuso però con le tante piattaforme che invece millantano facili guadagni tramite fantomatici sistemi computerizzati basati su algoritmi, che lavorano al posto nostro. Chiedendoci generalmente qualche centinaio di euro di iscrizione che poi non rivedremo più. Ecco le caratteristiche principali di MetaTrader 4:

  • Prezzi bassi che partono da 0,8 pip
  • Lotti di dimensioni flessibili che partono da 0,01 micro lotti
  • Esecuzione rapida: Most Reliable Broker 2013 secondo Daily Forex
  • Trading automatizzato gratuito, del tutto compatibile con EA e supporto per MQL5
  • Trading fruibile anche via tablet e smartphone tramite app gratuite compatibili sia col sistema operativo iOS che Android
  • Team di assistenza sempre disponibili in più lingue e di tipo live
  • Messa a disposizione di materiali formativi e analisi di mercato giornaliere di tipo esclusivo appannaggio dei trader iscritti, forniti da esperti di borsa

MetaTrader4 Spread Variabili

Questa piattaforma offerta da Avatrade mette a disposizione tutte le funzionalità viste con MT4 offre, ma con in più il vantaggio di spread variabili molto bassi, conseguiti in via diretta dal mercato interbancario. Andiamo così da un minimo di 1.0 per la coppia di valute EUR/USD a EUR/JPY 3.1

  • Quali sono invece i vantaggi offerti dalla piattaforma di trading MetaTrader 4 Spread Variabili? Eccoli di seguito:
  • Oltre 60 coppie FX con spread a partire da 0,9 pip
  • Leva fino a 400:1
  • Piattaforma di trading MetaTrader 4, che risulterà altamente fruibile ma anche personalizzabile come il trader gradisce
  • Possibilità di fare Trading anche su tablet e telefono con app gratuite sia per sistema operativo iOS che Android
  • Assistenza live in italiano, 24 ore al giorno, 5 giorni su 7 (esclusi sabato e domenica)
  • Trading sui mercati Forex con spread a partire da 0,9 pip tramite i conti MT4 con spread fluttuanti

AvaOptions

La quarta piattaforma di Avatrade che passiamo in rassegna è AvaOptions. Tramite AvaOptions si potrà fare trading di opzioni vanilla Call e Put sul mercato OTC (acronimo stante per Over-the-Counter). In questo modo si potranno applicare in maniera del tutto comoda strategie di hedging sulle loro posizioni.

Quali sono le caratteristiche principali di AvaOptions? Eccole:

  • Piattaforma completa Fai trading su qualsiasi combinazione di spot FX, call e put raccolti in una unica piattaforma al fine di realizzare un proprio portafoglio migliore possibile
  • Scadenze su oltre 40 coppie di valute, che vanno da un minimo di un giorno ad un massimo di un anno
  • Possibilità di ottimizzare la propria strategia di trading per far sì che rispecchi la propria visione del mercato e bilanciarla in base alla propria propensione al rischio
  • Gestione ottimale del rischio analizzando il rischio netto del proprio portafoglio con lo strumento unico offerto da Avatrade, esplorando in maniera visiva l’impatto delle diverse operazioni prima di aprire una posizione

Avatrader per Mac

La piattaforma di trading online Avatrade pensa anche a chi non usa un sistema operativo Windows, bensì Mac. Per la versione Mac troviamo sia Avatrader che MetaTrader 4. Oltre alle rispettive caratteristiche già viste per queste due piattaforme, aggiungiamoci quelle per la versione Mac:

  • Trading su più di 200 valute, commodity, indici, titoli, ecc.
  • Compatibilità con tutti i principali browser senza alcun bisogno di scaricare software sul proprio dispositivo
  • Trading su dispositivi mobile tramite le app gratuite su iPhone e iPad

Avatrade web-based

AvaTrade offre anche una versione web-based, senza necessità di scaricare alcun software sul proprio dispositivo. Non sono pochi quanti non gradiscono scaricare alcunché sul proprio dispositivo. Avatrade web-based offre così due piattaforme di trading: le succitate AvaTrader e MetaTrader 4. Dunque, per usare la versione web-based di Avatrade occorre solo accedere al sito dal proprio browser, fare login per entrare nel proprio account ed iniziare finalmente a fare trading online.

Quali sono le principali caratteristiche della versione web-based di Avatrade? Eccole di seguito:

  • Offerta di più di 200 asset su cui fare trading: tra cui valute, commodity, indici e azioni
  • Compatibilità con qualunque PC o Mac connesso ad una rete internet
  • Apertura e chiusura di operazioni e impostazione di tipo stop loss e take profit
  • Accesso completo ad analisi e grafici appannaggio dei trader
  • Compatibilità con tutti i principali browser di uso comune: Internet Explorer, Google Chrome, Firefox e Safari

Trading mobile Avatrade

Come ogni broker migliore che si rispetti, anche la pluridecennale piattaforma Avatrade non poteva non avere la propria applicazione per la versione mobile. Al fine di fare trading tramite tablet e smartphone. Ormai usati per tutto e di più.

Così potrete controllare l’andamento delle vostre posizioni, le principali notizie borsistiche, contattare l’assistenza clienti Avatrade, comodamente ovunque dai vostri dispositivi mobili. Che abbiano sistema operativo iOS o Android. La app è gratuita è può essere scaricata dallo store ufficiale dei due sistemi operativi. E’ possibile scaricare o la piattaforma AvaTrader o la MetaTrader 4.

Trading automatizzato Avatrade

Avatrade, offre il cosiddetto Copy Trading, vale a dire la possibilità di copiare le scelte dei trader più quotati e quindi guadagnando senza fare nulla. In questo modo il trader può copiare segnali o intere strategie. Il consiglio, benché il sistema sia molto comodo, è di utilizzare il copy trading quando si è alle prime armi. Ma dopo qualche mese cercare anche di personalizzare la propria strategia. In fondo i trader più esperti sono sempre persone in carne ed ossa e possono indurre all’errore. Da distinguere, come già detto in precedenza, il Copy Trading offerto da Avatrade da quelle piattaforme che millantano facili guadagni con sistemi truffaldini.

I servizi di copy trading utilizzabili in combinazione con il broker AvaTrade sono i seguenti:

  1. Mirror Trader: piattaforma leader a livello mondiale, la quale consente di fare trading su coppie individuali in modalità automatica, semi-automatica e manuale sempre con un’unica piattaforma
  2. MQL5: Automatizza il trading dalla succitata piattaforma MetaTrader 4 di Ava con il servizio di segnali di MQL5. Per iniziare a registrare un conto gratuito ed abbonarsi ai segnali ci vogliono pochi istanti. Con MQL5 diventa molto semplice copiare le operazioni di migliaia di provider di segnali sparsi in tutto il mondo
  3. Signal Trader: questa funzione Copia in maniera automatica sul proprio conto tenuto sul broker AvaTrade le operazioni di un gruppo di esperti Forex selezionati in maniera accurata. Questa funzione vanta anche una interfaccia semplice e intuitiva, la quale consente di creare e gestire in maniera del tutto semplice un portafoglio di trading fondato sulle strategie dei trader più quotati
  4. ZuluTrade: ad oggi è una delle piattaforme di trading automatiche più usate. ZuluTrade esegue in maniera del tutto automatica le negoziazioni sul proprio conto AvaTrade, basandosi sui consigli dei trader più quotati. Ognuno ha un proprio punteggio, storico e statistiche, così da poterli scegliere in maniera trasparente
  5. Trading API: questa funzione offre tutti gli strumenti necessari per fare trading automatico programmando le interfacce rese disponibili agli sviluppatori

Sharp Trader cos’è e come funzionalità

Ma le tante possibilità offerte ai trader da parte di Avatrade non finiscono qui. La piattaforma per il trading online AvaTrade offre infatti pure la possibilità di aprire un conto trading demo, utile per fare pratica e tutelare i propri investimenti. A tale scopo è possibile utilizzare Sharp Trader, un sito formativo premium con contenuti esclusivi per i clienti di AvaTrade. Tra i servizi offerti da Sharp Trader troviamo:

  • vide
  • articoli
  • notizie giornaliere
  • strumenti di trading, e così via

La formazione offerta da Sharp Trader offre la possibilità di formarsi sui fondamentali del trading, nonché imparare le strategie avanzate messe in atto dai principali trader professionisti. Ecco alcuni servizi offerti da Sharp Trader:

  • Video formativi sui principali temi per tutti i livelli di conoscenza del trading
  • Analisi tecnica e fondamentale.
  • Video di analisi
  • Strumenti di trading
  • Calendario economico
  • Piattaforme di trading
  • Calcolatrici
  • Emulatori
  • Social trading

Avatrade, cos’è MLQ5

I trader che si iscrivono ai servizi offerti dal broker AvaTrade hanno il vantaggio di poter utilizzare il servizio MQL5, per i segnali di trading. Ed è considerata una delle più grandi community di trading automatizzato esistente. MQL5 viene collegato alla piattaforma di trading MetaTrader 4, al fine di ricevere i segnali di trading direttamente e in maniera comoda sulla piattaforma. Un altro vantaggio del servizio MQL5 è che non prevede commissioni o tariffe celate, né spread maggiorati.

Per poter ricevere i segnali di trading MQL5, basta avviare un account per la community di MQL5. In realtà si può pure creare il proprio account in maniera diretta dalla piattaforma MetaTrader 4 (dopo essersi loggati su AvaTrade).

I passaggi da eseguire sono i seguenti:

  • Accedere a MetaTrader 4 e fare login su AvaTrade
  • Cliccare su “Tools”
  • Scegliere “Options”
  • Selezionare “Community”

Poi bisognerà registrarsi come si fa di solito tramite indirizzo email e scegliendo una password. Così da essere connessi al proprio profilo

MQL5 stesso col proprio account AvaTrade. Con la funzione MQL5 di segnali di trading si potrà scegliere quanti fornitori (definiti sulla piattaforma col nome di “provider”) di segnali desideri. MQL5 va considerato come una specie di “mercato” per i segnali di trading. Si possono controllare, per ogni servizio di segnale offerto dal sito, i dati storici, le performance, i costi di abbonamento. Infatti, sebbene esistano determinati provider che offrano segnali di trading gratuitamente (o comunque gratis solo per un determinato lasso di tempo), buona parte dei provider offre invece i propri segnali solo dopo aver sottoscritto un abbonamento mensile. Pertanto, sono a pagamento.

E’ possibile abbonarsi ad un servizio di segnali di trading MQL5 in via diretta sulla piattaforma MetaTrader 4, pagando se previsto il costo dell’abbonamento. Tra le impostazioni presenti per utilizzare al meglio i segnali di trading, è possibile pure selezionare la voce “sincronizzazione automatica senza conferma”. Di cosa si tratta? La piattaforma si occupa di investire per tuo conto seguendo automaticamente tutti i segnali ricevuti. O ancora, il trader può decidere di valutare, segnale su segnale, quale seguire nel proprio account di iscrizione AvaTrade.

Come ci si può abbonare al servizio MQL5? Seguendo questi pochi semplici passi:

  • Accedere alla piattaforma MetaTrader 4, fare login nell’account AvaTrade e cliccare nell’account MQL5
  • Andare su “Terminal”
  • Poi accedere a “Signals”
  • Selezionare il servizio di segnali di trading col quale vogliamo operare
  • Se desideriamo seguire un provider di segnali in particolare, andremo sul bottone “Subscribe”
  • Occorre poi accettare termini e condizioni proposte dal provider, oltre a pagare un eventuale abbonamento previsto
  • Abilitare l’abbonamento ai servizi di segnali a cui ci siamo registrati

Su cosa si può investire su Avatrade?

Inutile dire che Avatrade offre una miriade di asset su cui poter investire. Vediamoli di seguito uno ad uno.

Come fare trading sul Forex con Avatrade

Partiamo dal mercato Forex, che ormai suscita molto interesse su chi decide di fare trading. Sarà perché è il mercato che offre la maggiore liquidità e ampiezza che esista, non a caso è possibile trader su oltre 60 coppie di valute, con effetto leva fino a 1:400. E’ consigliabile fare trading sul forex con AvaTrade in quanto questa piattaforma offre un regolamentato a livello internazionale e la chance di fare trading sulle coppie maggiori, minori ed esotiche. Il tutto, con spread molto competitivi, fissati a solo 0.8 pip.

Come fare trading CFD su Avatrade

Su questo storico broker non potevano mancare i CFD, acronimo di Contract For Difference. Definiti contratti per differenza poiché acquisto un asset ad un determinato prezzo oggi con scadenza in una determinata data. Se il prezzo sarà inferiore ci avrò perso, altrimenti ci avrò guadagnato. Il trading di CFD fatto tramite AvaTrade consentirà dunque di speculare sul movimento del prezzo di un asset sottostante, senza però possederlo materialmente (si pensi alle materie prime come petrolio o il caffè. Non dovrò comprare taniche o sacchi da portare a casa). La leva è molto conveniente ed è utilizzabile fino a 1:200. ricordiamo anche però che la leva è una arma a doppio taglio: può permettere di guadagnare molto, ma anche di conseguire consistenti perdite.

Come fare trading su azioni tramite Avatrade

I CFD possono essere utilizzati anche per fare trading sulle principali borse del Mondo, con una leva fino a 1:20. Quindi sarà possibile speculare sul mercato azionario della Borsa di Milano, come quella di Wall Street, Londra, Tokyo, ecc.

Come fare trading sui criptovalute con Avatrade

Su Avatrade non può mancare il trading del momento. Quello sulle monete bitcoin. La prima criptovaluta lanciata in assoluto nel 2009, che ha dato il La ad una serie di criptovalute. Tanto che ad oggi se ne contano circa 70, sebbene, oltre a bitcoin, le criptovalute più quotate e preferite sono poche: Ethereum, Litecoin, Monero, Ripple. I bitcoin si definiscono criptovalute in quanto ogni transazione è crittografata e rispetta la privacy oltre che la sicurezza delle parti. I bictoin sono rivoluzionari in quanto sfuggono dal controllo di un potere centrale (come può essere una banca che li emette) e dei governi nazionali. Tanto che qualche Stato sta pensando di emettere norme restrittive. Del resto i bitcoin così come le altre monete digitali possono dar adito anche a manovre illegali come finanziamenti a gruppi terroristici, compravendita di armi, riciclaggio di denaro sporco. I bictoin hanno un limite e possono arrivare fino a 26 milioni di bitcoin. Si calcola che si esauriranno entro il 2040. Ad oggi sono estremamente volatili e stabiliscono sempre nuovi record di prezzo. Abbiamo parlato del trading sulle criptovalute tramite Avatrade in questo articolo. Troverete

Come fare trading su oro e metalli con Avatrade

I metalli preziosi vengono definiti beni di rifugio, in quanto sono un ottimo investimento specie nei periodi di crisi. I metalli possono essere acquistati fisicamente tramite lingotti, monete o monetine (ma ciò implica metterli in cassette di sicurezza e attendere che il mercato sia favorevole) oppure facendo trading. Avatrade offre la possibilità di tradare su oro, argento, rame e platino, con spread davvero competitivi rispetto al mercato ed una leva davvero conveniente fino a 1:200.

Come fare trading su petrolio, gas e gasolio con Avatrade

Le fonti energetiche, sono, come i metalli, altre materie prime molto interessanti. Avatrade lo sa e offre la possibilità di fare trading su Brent, gas naturale, gasolio, benzina. Il tutto tramite i succitati CFD con una leva fino a 1:100, senza commissioni.

Come fare trading con gli ETF tramite Avatrade

Come gli CFD, Avatrade consente di fare trading anche su un’altra forma di contratto: gli ETF. Se non sai cosa sono gli ETF ti rimandiamo al nostro articolo. La piattaforma di trading online permette ai propri utenti di investire tramite CFD e sfruttare la potenza degli ETF (oltre 25), con leva fino a 1:20.

Avatrade, come fare trading su obbligazioni e buoni tesoro stato

Il broker Avatrade consente di fare trading di CFD su bond e Treasury con una ottima leva fino a 1:100 e sulle principali obbligazioni del mercato italiano.

Come fare trading su Avatrade di indici azionari

Avatrade consente di fare trading tramite CFD anche su più di 19 indici azionari. Tra questi, solo per citare alcuni dei più noti: S&P 500, Standard & Poor 500, NASDAQ 100, NASDAQFTSE 100, DJ EURO STOXX 50, Euro Stoxx 50, NIFTY 50.

Come fare trading su Avatrade di prodotti agricoli

Chiudiamo la rassegna sugli asset su cui si può investire tramite Avatrade, con i prodotti agricoli. Già perché anche questi possono risultare essere ottimi fondi di investimento. Si pensi a mais, soia, grano, caffè, cacao, zucchero e cotone. Per poter investire su di essi, occorre conoscere tante cose: le condizioni climatiche, quelle politiche degli Stati in cui si producono, se ci sono virus che possano inficiare il raccolto, ecc. Ma anche le varianti qualitative del prodotto in questione. Non esiste un solo tipo di caffè o di cacao, ne esistono di vari e di vario pregio e tipo di coltivazione.

Costi Avatrade: quali sono commissioni, spread e margini

Quanto costa fare trading su Avatrade? Ovvero, quali sono le commissioni, gli spread e i margini proposti da Avatrade? Rispondere a questa domanda con una tabella numerica sarebbe complesso, dato che sia margini che spread variano a seconda dello strumento finanziario scelto. Avatrade, essendo un broker molto trasparente, offre tutte le informazioni in maniera molto trasparente. Così da consentire di stimare i diversi costi e le varie commissioni imposto per ogni asset utilizzato. Si può comunque parlare di una buona convenienza nel fare trading con Avatrade. Si pensi ad esempio che per quanto concerne il mercato Forex, lo spread in pips su EUR/USD è di 3. Oppure, per quanto concerne il mercato sulle commodities, lo spread sul petrolio è di centesimi di dollaro, mentre è di 60 centesimi per l’oro e di 5 centesimi per l’argento. Non male vero?

Avatrade: come funziona conto demo

Abbiamo detto come Avatrade offra un conto demo per consentire al trader alle prime armi appena iscritto alla piattaforma di fare pratica con denaro non suo. Certo, occorre anche aggiungere che non tutti danno credito (è proprio il caso di dirlo) alla pratica tramite conto demo, dato che, non essendo denaro reale, il trader farebbe delle scelte più a “cuor leggero”. Ma comunque riteniamo che sia un modo valido per prendere dimestichezza col mondo del trading senza rischiare di perdere denaro reale. Il conto demo offerto da AvaTrade consiste in 100mila euro virtuali, sebbene sfruttabili solo entro 21 giorni a partire da quello di iscrizione. Avatrade offre però l’opportunità, una volta avviato un account reale, di contattare il proprio account manager messo a disposizione da questo broker, per chiedere se sia possibile ricevere un’estensione del periodo di prova. Ma una ratio in un periodo così breve di 3 settimane c’è: il conto demo non deve essere usato per troppo tempo, in quanto ci si abitua troppo bene a fare trading senza rischiare denaro reale.

Cos’è Ava Select di Avatrade

Non ti basta fino a quanto detto fino ad ora su Avatrade? Niente paura: questo broker con sede nell’isola di smeraldo offre un ennesimo servizio: AvaSelect. Cos’è Avatrade? Un programma con cui il broker desidera premiare i clienti qualificati con un’esperienza di trading ottimale, che include programmi didattici su misura e condizioni di trading e vantaggi personalizzati, premi speciali. Tutta una serie di vantaggi aggiuntivi a quanto già offre la piattaforma. Quanto costa Ava Select? Occorre depositare un minimo di 100mila euro, o effettuare un volume di trading che superi i 100 milioni di euro. Ava Select può essere usato ogni 3 mesi, rinnovabili, con condizioni di trading e vantaggi di tipo personalizzato che sono di volta in volta adattate alle esigenze del trader iscritto.

Avatrade: come funziona Bonus di benvenuto

Avatrade, come altre piattaforme rinomate, offre anche dei Bonus di benvenuto, consistenti in una misura del 20% rispetto a quanto immesso all’inizio. Quindi, per fare un esempio, se immetteremo nel sistema 200 euro, avremo 40 euro, mille euro avremo 200 euro, 7500 euro avremo 1500 euro, 50mila euro avremo 10mila euro di bonus. Attenzione però, i Bonus hanno delle restrinzioni. Ecco qual è il regolamento previsto:

  • i bonus sono accreditati dopo aver verificato l’account ed effettuato un deposito reale (per gli account reali). Tuttavia, dato che le promozioni cambiano di continuo, consigliamo di consultare la pagina dei bonus sul sito prima di sottoscrivere il contratto, giacché le condizioni potrebbero esser cambiate. Quindi occhio per evitare brutte sorprese
  • il bonus che ci verrà accreditato sarà della stessa valuta utilizzata per il deposito che abbia messo. Occorre però ricordare che i bonus non sono previsti per quei conti con spread di tipo fluttuante
  • i bonus non sono combinabili con altre offerte promozionali del broker. Quindi, in virtù di ciò, vi raccomandiamo di consultare sempre la pagina delle promozioni prima, perché potrete vedere le varie compatibilità o se sono ammesse tutte
  • il bonus viene accreditato sul proprio conto previo completamento della verifica di tutti i documenti di identificazione
  • al fine di prelevare il bonus occorre effettuare prima un volume minimo di trading pari di 100mila unità sugli strumenti di base per ogni dollaro o euro di bonus, entro 12 mesi. Se tale volume di transazioni richiesto non sarà eseguito entro i limiti temporali previsti, il bonus sarà annullato.

Avatrade: come funziona promozione Presenta un amico

Esiste poi un’altra promozione che Avatrade riserva ai propri clienti. Atta ad incentivare i trader registrati ad invitare amici, parenti e conoscenti sul sito ed aprire un proprio account sul broker. Un metodo promozionale ormai scelto da molte piattaforme (dalle banche a quelle dedicate alle scommesse sportive, fino appunto ai broker di trading). AvaTrade assicura un bonus in base all’importo depositato da chi si è iscritto invitato sulla piattaforma da noi. Attualmente i bonus previsti sono i seguenti (ma vi invitiamo sempre a controllare sul sito ufficiale della piattaforma in quanto possono cambiare continuamente):

  • Da un minimo di 250 a 499: bonus per noi di 75 euro
  • Da 500 a 1999 euro: 150 euro
  • Da 2mila euro a 9999 euro: per noi 250 euro di bonus
  • Fino a 10mila euro avremo 400 euro di bonus

Quindi, invitare tanti ad iscriversi può avere il suo lauto vantaggio. Soprattutto se sono persone disposte ad investire molto. Sebbene sia giusto ricordare che non bisogna invogliare le persone a depositare molto. Se hanno dei dubbi in merito non sarebbe giusto forzarli. Avatrade non si basa certo su un truffaldino schema Ponzi.

Come sfruttare il bonus ricevuto da Presenta un amico? La cosa è alquanto semplice. Basta solo inviare il nome completo insieme al numero di conto del nuovo cliente all’indirizzo mail cs@avatrade.com). Anche qui però occorre conoscere qualche limitazione e regola:

  • il bonus Presenta un amico verrà accreditato sul proprio conto di trading solo quando il conto della persona invitata sarà attivo attivo a tutti gli effetti e la documentazione da lui inviata sarà stata verificata
  • per entrare in possesso del bonus AvaTrade occorre effettuare un volume di trading minimo di 10mila unità dello strumento base per ogni euro di bonus, e anche in questo caso entro 12 mesi. Altrimenti sarà perso
  • se i requisiti di trading non sono stati rispettati entro l’intervallo di tempo previsto, il bonus sarà annullato e rimosso dal proprio conto

Avatrade quali strumenti mette a disposizione

Al fine di far guadagnare il più possibile ai propri trader iscritti (in fondo quale migliore forma di pubblicità se non la felicità dei propri trader) Avatrade mette a disposizione una serie di utili strumenti tecnici. Eccoli di seguito:

  • Analisi di mercato: al trader viene consentito di aggiornarsi quotidianamente con una accurata analisi tecnica, ma anche tramite notizie più importanti riguardanti il forex, i CFD, le materie prime e così via. Le disamine sono ideate da professionisti del settore
  • Calendario economico: consente a tutti i trader di venire a conoscenza degli eventi economici in programma tutti i giorni
  • Analisi fondamentale: analizza lo stato generale di un prodotto economico focalizzando l’attenzione su un’area più ampia rispetto a quella di tipo tecnico. Approfondisce gli aspetti qualitativi; analizza i fattori economici, finanziari e quantitativi. Tutti quei fattori insomma che influiscono su un dato strumento finanziario in un determinato momento
  • Autochartist: strumento di analisi tecnica automatizzato, che consiste nell’individuare l’opportunità di trading più interessante tra centinaia di strumenti finanziari. In che modo? Autochartist effettua continue scansioni dei mercati durante l’arco del giorno, mediante un motore di riconoscimento avanzato che identifica le opportunità di trading che possono far remunerare di più e prevede in contemporanea il movimento futuro dei prezzi
  • Per Avatrade la formazione dei trader iscritti è molto importante. Ecco perché fornisce una serie di strumenti per formarsi di continuo: Webinar (che sarebbero seminari sul web), Video formativi, Ebook e Corsi di formazione dal vivo

Avatrade, come prelevare e versare sul conto

AvaTrade offre tanti modi sicuri e comodi per depositare e prelevare sul e dal conto che abbiamo sul nostro account. Entrambe le operazioni in entrata ed uscita vengono elaborate entro le 48 ore, dopodiché ci arriverà una mail di conferma. Ecco gli strumenti messi a disposizione da Avatrade:

Carte di credito e debito

  • WebMoney
  • Skrill
  • Neteller
  • Paypal
  • Bonifici bancari
  • Moneybookers
  • Western Union
  • Wire Transfer

I bonifici devono avere un importo minimo o uguale ai 500 euro.

Avatrade opinioni e recensioni

Quali sono le opinioni e le recensioni su Avatrade? Largamente positive. In genere, sui forum si esalta il fatto che questo broker sia uno dei pochi ad offrire ben 8 diverse piattaforme di trading diverse ai propri clienti (dunque per tutti i gusti e tutte le esigenze). Ma anche la possibilità di investire su oltre 200 asset differenti e strumenti finanziari come CFD e Opzioni. Non manca poi un Account Demo, sebbene c’è chi critica il fatto che duri solo 3 settimane a partire dal giorno dell’iscrizione. Insomma, Avatrade viene recensita da tutti i siti che si occupano di economia, tra cui il nostro, in maniera molto positiva e altamente consigliata per fare trading. Sia se si è esperti che se si è alle prime armi.

Avatrade è una truffa?

Lecito chiedersi: Avatrade è una truffa? In fondo, stiamo parlando di denaro da investire e quindi è giusto informarsi. Ma la nostra risposta è sicuramente No. Chi ci legge di frequente sa bene quante volte smascheriamo millantatori di facili guadagni. E Avatrade non rientra di certo tra questi. Per le ragioni sopra descritte. Avatrade è un broker trasparente, che offre una pluralità di servizi agli utenti iscritti.

C’è stata, in effetti, una campagna di marketing negativo organizzata qualche tempo fa c’è stata una campagna denigratoria per affermare che AvaTrade fosse una truffa. La campagna è stata comunque smascherata facilmente, dato che poi si è rivelato che tutte le recensioni negative sparse su vari forum e gruppi su Facebook, fossero scritte da pochi indirizzi IP. Truppe cammellate che ci hanno provato, finanziati da qualche altra piattaforma che voleva acquisirne i tanti utenti iscritti o potenziali. Ma alla fine non ci sono riusciti. E questa recensione, come tante altre, ne è la prova.

Per iscriverti al broker AvaTrade clicca qui.

Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.

LEAVE A REPLY