Promuovere con successo un’attività commerciale: alcuni consigli utili

Gli strumenti per promuovere adeguatamente la propria attività commerciale sono diversi

promuovere attività commerciale
Promuovere la propria attività commerciale ha alcune regole fondamentali

Un vecchio slogan dice: la pubblicità è l’anima del commercio. Uno slogan quanto mai attuale, se si pensa al fatto che, grazie alle nuove tecnologie, nella società in cui viviamo siamo costantemente avvolti dalla comunicazione. Per chi ha un’attività commerciale, dunque, diventa fondamentale saperla promuovere adeguatamente al fine di battere la concorrenza. Sfruttando proprio al meglio gli innumerevoli canali comunicativi che ci circondano. Da quelli tradizionali alle new entry. Gli stessi costi che si vanno ad affrontare variano a seconda del mezzo che si sceglie. Il quale, a sua volta, varia a seconda del tipo di attività che andiamo a pubblicizzare e di target a cui essa è destinata.

Vediamo di seguito alcuni consigli utili per promuovere nel migliore dei modi la propria attività commerciale.

Volantini come strumento per promuovere propria attività commerciale
Volantini, strumento tradizionale per promuovere la propria attività commerciale

Promuovere con successo un’attività commerciale: i mezzi tradizionali

Nonostante il fatto che oggi a dominare sia il web, che utilizziamo a mezzo pc, tablet o smartphone, hanno ancora un certo ruolo i mezzi tradizionali cartacei. Si pensi a biglietti da visita, manifesti, locandine, volantini pubblicitari nei punti strategici delle città (dove c’è più passaggio o nelle zone più abitate). L’attività commerciale deve essere pubblicizzata sia prima dell’apertura, sia dopo. Magari mettendo in risalto eventuali promozioni, servizi ancora poco richiesti dai clienti, ecc. importante poi organizzare una gran bella festa di inaugurazione con luci e colori il giorno dell’inaugurazione. Soprattutto se l’attività è quella della ristorazione, facendo assaggiare agli intervenuti vari piatti. Inoltre, è opportuno che in un angolo della sede venga posto un cartellone con i dati riguardanti il sito web e della pagina social esistente, altri canali di visibilità che devono essere resi noti ai clienti che vi entrano.

Social network per promuovere attività commerciale
I social network sono fondamentali per promuovere un’attività commerciale

Promuovere con successo un’attività commerciale: internet

Inutile dire che fondamentale è oggi promuovere la propria attività commerciale anche mediante il web. D’altro canto, siti web sono diventati la vetrina per eccellenza di prodotti e servizi. Utile che il sito riporti chiaramente tutte le informazioni sulla propria attività, oltre a prevedere l’iscrizione di una newsletter, dove i potenziali clienti saranno aggiornati costantemente su eventuali novità comodamente tramite mail.

L’aggiornamento deve però avvenire anche tramite i Social network, con profili della propria attività commerciale su Facebook, Twitter e Instagram. Ad oggi quelli più popolari. Pubblicare costantemente notizie, informazioni, corredate di foto e video che attirino gli iscritti. Un grande vantaggio di questi canali rispetto ai tradizionali è che non costano nulla e permettono di raggiungere migliaia di persone sparse un po’ ovunque.

promuovere attività commerciale
Promuovere la propria attività commerciale ha alcune regole fondamentali

Alcune regole generali per entrambi i mezzi

Per promuovere in modo efficace la propria attività commerciale, ci sono delle regole che valgono per entrambi i tipi di strumenti pubblicitari succitati. Il messaggio, che sia cartaceo o virtuale, deve essere chiaro, fruibile, forte, diretto. Non deve lasciare indifferenti, indecisi, ma attrarre l’attenzione e coinvolgere le persone. Fondamentali sono i colori, che devono risaltare alcune parole chiave, come un prezzo o il nome di un prodotto in promozione. Che si tratti di un banner o di un volantino. Importante poi la posizione delle immagini, il logo, il font dei caratteri, il messaggio scritto. Tutto deve essere proporzionato e in armonia secondo un peso specifico da bilanciare tra immagini e testo. Occhio dunque a non confondere le idee al destinatario del messaggio, che ci metterà poco a buttare il volantino o a non cliccare sul banner.

Sperando di essere stati utili, non resta che farvi un sentito in bocca al lupo!

Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.

LEAVE A REPLY