Previsioni sul cambio euro dollaro, la situazione

Vediamo cosa prevedono gli economisti tra le due monete

Dopo la storica inversione sul cambio euro-dollaro, molti investitori stanno ipotizzando che presto potrebbe arrivare tra le due monete la completa parità nel cambio. Infatti, con l’aumento dei tassi di interesse per opera della Federal Reserve, è iniziata una nuova corsa dell’Euro sul Dollaro. Le due monete si stanno ormai stabilizzando da un pò di tempo su un rapporto 1,05-1,10. Di seguito vediamo quali sono dunque le previsioni sul cambio euro dollaro e quali conseguenze comporterebbe la perfetta parità sull’economia europea e sui mercati.

previsioni sul cambio euro dollaro
Le due monete, europea ed americana

Previsioni sul cambio euro dollaro: verso parità?

Sulla parità tra queste due valute, negli ultimi tempi ormai molto vicine, i trader sono ancora alquanto scettici, consapevoli di quanto questo obiettivo sia molto difficile da raggiungere. Il minimo storico toccato è stato di 1.05, con enormi vantaggi per l’Eurozona, che se diventasse stabile troverebbe anch’essa stabilità e uno stimolo monetario. La speranza è che si potrebbe scendere ancora di più sotto questa quota e nemmeno tanto lontano. Si ipotizza infatti anche una quota 1.03. Del resto l’Euro è sotto stress da tempo e neanche il Quantitative easing voluto da Mario Draghi ha portato particolari benefici alla moneta unica europea. A soffrire anche la locomotiva Germania, che crescere meno del previsto.

Leggi anche: Pro e contro della parità su cambio euro dollaro

A pesare sull’economia anche questioni extra-economiche, come il costante flusso migratorio dai paesi mediorientali e il terrorismo. Fattori di instabilità che creano costante nervosismo sui mercati. Ancora, il recente rialzo dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve potrebbe rallentare la controparte americana e con essa, l’intera economia globale. A soffrire anche la Cina, che sta subendo dei bruschi rallentamenti dopo la cavalcata durata diversi anni.

Leggi anche: Storia del Forex, il cambio euro-dollaro

Cambio euro dollaro: in procinto altri aumenti ai tassi

Intanto, la Federal Reserve ha previsto altri quattro rialzi dei tassi di interesse entro quest’anno, che avranno come conseguenza prevista un’offerta ancora alta di dollari USA. Secondo gli esperti, la Fed sta procedendo in modo troppo repentino puntando alla normalizzazione, e ciò potrebbe portare conseguenze negative per i mercati finanziari mondiali. In conclusione, la tanto sperata da qualcuno parità euro-dollaro dovrebbe essere ancora lontana: l’Euro dovrebbe continuare a scendere mentre il Dollaro a salire.