Pepperstone: recensione e opinioni sul broker ECN, CFD e Forex

Cos’è Pepperstone? Quali sono le opinioni su Pepperstone? Come funziona Pepperstone? Pepperstone è una truffa? Quali sono i vantaggi di Pepperstone? Quali sono gli svantaggi di Pepperstone? Lo vediamo in questo articolo.

Pepperstone cos’è

Cos’è Pepperstone? Pepperstone è un Broker con sede in Australia, fondato nel 2010, sottoposto al controllo di AsiC e FCA, non è quotato in Borsa e conta 150 impiegati.

La società madre dietro il marchio del broker Pepperstone è Pepperstone Group Limited, e risale al 2010. Pepperstone Group Ltd è infatti il gestore aziendale del marchio in Australia fino ad oggi. È concesso in licenza da ASIC e offre servizi finanziari a clienti in Australia, nonché a un certo numero di paesi diversi (che in realtà non sono coperti dall’omologa dell’ASIC).

Pepperstone Group Ltd. è una società australiana registrata (il suo numero di registrazione è ACN 147 055 703). Il suo numero di licenza ASIC è AFSL 414530. Come operatore regolamentato, Pepperstone Group mantiene i fondi dei propri clienti in conti segregati con la National Australia Bank. è sottoposto a regolari controlli di terze parti, da Ernst e Young, come già detto, ma si ripete: se sei in un paese al di fuori dell’Australia, l’AFSL sopra menzionato non ti protegge.

La parte europea dell’operazione presenta un diverso attore: Pepperstone Ltd, con sede nel Regno Unito, e concesso in licenza dalla FCA del Paese. A differenza del gruppo Pepperstone stesso, la Pepperstone Ltd è stata registrata solo nel 2016. Attraverso di essa, tuttavia, i trader dal Regno Unito e da tutto il mondo. L’EEA può trarre il massimo vantaggio dai servizi offerti dall’intermediario. Il numero di registrazione di Pepperstone Ltd è CN 08965105.

Il numero di licenza FCA dell’operazione è di 684 312 FRN. L’indirizzo dell’operazione n è 68 Hanbury Street, Londra, E1 5JL, Regno Unito. Come la casa madre, la Pepperstone Ltd. mantiene i fondi dei suoi clienti anche in conti bancari separati, con Barclays. Il sito web ufficiale di Pepperstone fornisce una documentazione legale completa a tutti i clienti dell’intermediario, documentazione che può essere scaricata gratuitamente. Ora che lo sfondo e stato normativo dell’operazione è chiaro, diamo uno sguardo più da vicino a ciò che offre questo Broker.

Pepperstone come funziona

Come funziona Pepperstone? Il trading sul Forex è uno degli aspetti principali di questa piattaforma, anche se va detto che non tutti i feedback degli utenti disponibili a questo riguardo sono positivi. Ancora, Pepperstone presenta non meno di 70 coppie di valute, tra cui major, minori e esotici. Il Broker sembra orgoglioso del fatto che su major come EUR / USD e GBP / USD, presenta spread a partire da 0,0 pips. La leva massima è abbastanza impressionante anche sul Forex: 1: 500.

Per quanto riguarda gli indici, Pepperstone offre circa 13 CFD, che coprono la maggior parte degli angoli e delle falle importanti dell’economia globale. Pepperstone vanta una superba esecuzione commerciale (anche se alcuni dei loro clienti si sono lamentati a riguardo). Apparentemente, l’intera configurazione di trading è ottimizzata per i trader istituzionali, il che significa che ai clienti al dettaglio viene offerto l’accesso alla stessa tecnologia.

La selezione dei metalli preziosi comprende beni come oro, platino, palladio e argento. La dimensione minima degli scambi su queste attività è stata fissata a $ 0,10 per pip, e la leva massima disponibile è pari a 1: 500 anche in questa categoria. Nessuna commissione è addebitata sulle materie prime.

La sezione Energia riguarda attività come petrolio e gas. Le condizioni di trading sono davvero molto interessanti anche in questa categoria. Abbiamo spread a partire da 0,04 e requisiti di margine di AUD 0,81-AUD 1 per dimensione minima di scambio. Gli operatori possono utilizzare anche la leva di 1: 500 su questi asset.

La sezione Crypto copre i CFD Bitcoin, Ethereum, Dash e Litecoin. La leva finanziaria massima disponibile su queste attività sottostanti è di 1: 5, e le condizioni di negoziazione non sono generalmente così attraenti come nelle categorie sopra discusse. Tutto ciò è abbastanza comprensibile, data la natura semi-regolata di questi mercati e l’estrema volatilità che li caratterizza.

Ancora una volta: questi sono CFD (Contracts for Difference), derivati finanziari, il che significa che si scambieranno solo oscillazioni dei prezzi dei suddetti criptati e non si potrà mai acquistare effettivamente alcuna criptovaluta tramite Pepperstone.

Pepperstone opzioni di deposito

Quali sono le opzioni di deposito previste da Pepperstone? Varie, ossia le seguenti:

  • China UnionPay
  • Carta di Credito
  • FasaPay
  • Moneybookers
  • Neteller
  • PayPal
  • Poli
  • QIWI
  • Skrill
  • Bonifico

Pepperstone opzioni di prelievo

Quali sono le opzioni di prelievo previste da Pepperstone? Le seguenti:

  • Carta di Credito
  • Moneybookers
  • Neteller
  • PayPal
  • Skrill
  • Union Pay
  • Bonifico

Pepperstone contatti

Quali sono i contatti per contattare Pepperstone? Il sito web ufficiale è https://pepperstone.com/en/, mentre per contattare l’assistenza clienti è possibile farlo tramite la mail: [email protected].

Pepperstone tipi di conto

Quali sono i tipi di conto previsti da Pepperstone? I seguenti:

  • Deposito Min. $200
  • Leva max 1:500
  • Conto Demo
  • Conto Premium
  • Conto Islamico

Pepperstone trading

Quali sono le caratteristiche del trading su Pepperstone? Le seguenti:

  • Per Principianti
  • Per Professionisti
  • Scalping
  • Trading giornaliero
  • Trading Settimanale
  • Swing Trading
  • Piattaforme di Trading Supportate: MetaTrader 4, MetaTrader 5, MT Mobile, and WebTrader
  • Commissione sui Trade
  • Servizio di Formazione
  • Segnale
  • Segnali email
  • Trailing SP/TP
  • Trading Automatizzato
  • API Trading
  • Con Servizi VPS
  • Monete Criptovalute

Pepperstone assistenza clienti

Com’è l’assistenza clienti di Pepperstone? Abbiamo detto che è raggiungibile mediante l’indirizzo mail: [email protected]. Disponibile H24 dal lunedì al venerdì, mentre non risponde nel weekend.

Tante invece le lingue previste, diciamo pure le principali nel Mondo:

  • Arabo
  • Cinese
  • Inglese
  • Francese
  • Tedesco
  • Italiano
  • Portoghese
  • Spagnolo

Pepperstone asset

Quali sono gli asset previsti per il trading su Pepperstone? I seguenti:

  • Valute
  • Materie prime
  • CFD
  • Indici
  • Criptovalute

Alternative a Pepperstone

Ecco alcune piattaforme alternative a Pepperstone, tutte regolamentate:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
Markets.comTrading CFD, tanti strumentiConto demoPROVA >>
plus500Servizio CFDDemoPROVA >>
eToro social tradingSocial trading, copy tradingCopy fundsPROVA >>
24optionSpread bassi, CFDRendimenti elevatiPROVA >>
Xm.comBonus 25€Conti Zero spread!PROVA >>
AvaTradeForex, azioni, criptovaluteWebinar ed ebookPROVA >>

Pepperstone opinioni e recensioni

Quali sono le opinioni e le recensioni che si leggono su Pepperstone? Prevalgono quelle positive. C’è chi ne mette in risalto gli spread competitivi, chi l’assistenza clienti abbastanza celere nel rispondere, negli Usa c’è chi apprezza il fatto che ha una sede fisica in 5 differenti città. E ancora, 3 differenti piattaforme disponibili e i tanti account.

Non manca però chi parla di truffa, perché gli hanno chiuso una posizione senza motivo e pur avendo contattato l’assistenza clienti, ancora deve ottenere risposta. O chi si dichiara un vecchio cliente della piattaforma, ritenendo che fosse il miglior broker; tuttavia, ha inviato dei fonti tramite Skrill ma Pepperstone gli ha detto che non è consentito depositare tramite un account Skrill diverso. Alla richiesta di riottenere i fonti, il cliente in questione però non ha ottenuto risposta, anzi, dice di aver chiamato il loro customer e ha parlato col manager, il quale però si è mostrato poco professionale deridendo di lui. L’account dice di avere ancora 1172 $ presso di loro, ma inutilizzabili. Dunque parla anche lui di truffa.

Ancora, c’è chi si lamenta di aver fatto un prelievo ma che i soldi dopo 2 settimane non sono ancora arrivati, mentre Pepperstone sostiene che il denaro verrà erogato entro 2-4 giorni.

Infine, c’è chi scrive di aver avuto una brutta esperienza con alcune operazioni in quanto ha fissato un ordine limite con prezzi specifici per le negoziazioni ma è stato registrato come ordine di mercato e denaro per questa transazione.

Dunque, i problemi e le lamentele non mancano. Occorre dunque, prestare attenzione e testarlo magari con poco denaro iniziale.

Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.

LEAVE A REPLY