Partita Iva e cellulare: ecco le migliori tariffe per i freelance

Per chi possiede Partita Iva e ha una propria attività lavorativa, il cellulare è un elemento indispensabile a cui ormai nessuno, da parecchio tempo può farne a meno.

La Partiva Iva, sia a regime ordinario che a regime forfettario 2016, può agevolare molti dettagli della propria attività economica, infatti effettuare numerose telefonate per lavoro, che durano parecchi minuti, non è una situazione da sottovalutare, bensì da prendere come un aspetto da cui provare ad eliminare spese pesanti.

Sempre più professionisti sono alla disperata ricerca di informazioni sulle migliori tariffe per le linee telefoniche, in modo da risparmiare al meglio o di non avere un’assistenza clienti insoddisfacente o poco chiara.

Tra le tariffe mobili più convenienti e maggiormente efficienti per i professionisti con Partita Iva, attualmente è in cima alla lista, Vodafone: questo operatore offre diverse soluzioni in base al numero di minuti di chiamata, del numero di sms e di gigabyte di traffico dati.

Partita Iva, cellulari e tariffe: Vodafone offre molte opzioni

I professionisti con Partita iva che usano il cellulare possono trovare nelle tariffe Vodafone, un’ampia gamma di scelta, anche modificabile secondo le proprie esigenze:

  • Easy S: 500 minuti di telefonate verso tutti, 500 sms e 1GB di traffico dati. Con questa tariffa, il proprio telefono si può utilizzare come hotspot Wi-Fi e chiamare illimitatamente i colleghi di lavoro. Il prezzo di East S è di 19,90 Euro al mese;
  • Vi è anche Easy M: 800 minuti e 800 sms, 1 GB di traffico dati, servizi hotspot e chiamate verso i colleghi di lavoro, tutto a 29,00 Euro al mese.

cellulare partita iva

  • Relax L è una tariffa così chiamata per la sicurezza e la tranquillità che offre ai suoi clienti: telefonate ed sms illimitati, più di 1 GB di traffico dati per internet, chiamate illimitate per i colleghi di lavoro, servizio dihotspot e One Drive for business, che include un servizio di archiviazione dati online di Microsoft che offre 1TB di spazio e il servizio di Office Web Apps per modificare i propri documenti online. Tutto viene offerto al prezzo di 39,90 Euro al mese;
  • Relax XL si differenzia da Relax L per offrire 2 GB di traffico dati anziché 1, la sua offerta include inoltre minuti illimitati, per chiamate verso l’Europa, Usa e Canada, minuti e sms senza limiti, e 2 GB nei paesi stranieri indicati. L’offerta è disponibile a 59,90 Euro al mese;
  • RAM Relax Business è la tariffa che offre più servizi gratuiti: minuti ed sms illimitati, 2GB di traffico dati, One Drive for Business e i servizi RAM (Rete Aziendale Mobile) che permette di collegare tra loro tutti i cellulari dei collaboratori e colleghi, con il prezzo di 40€ al mese;
  • RAM Relax Executive aggiunge invece 5 GB di traffico al mese e aggiunge il traffico all’estero, con il prezzo di 60,00 Euro al mese.

Vodafone offre la possibilità di personalizzare tutte queste offerte disponibili, aggiungendo GB per il traffico dati, con le opzioni Extra 1Gb (a 5€ al mese), Extra 2Gb (a 9€ al mese), Extra 3Gb (a 12€ al mese) e Extra 5Gb (a 18€ al mese). A tutte queste opzioni, volendo si può anche abbinare uno smartphone in comodato d’uso.

Partita Iva, cellulari e tariffe: Tim e l’Impresa Semplice

Per chi possiede Partita Iva, usare il cellulare con le tariffe Tim Impresa Semplice può essere un’altra scelta di qualità:

  • Tim Professional è la tariffa base con 400 minuti e 400 sms verso tutti gli operatori, 400Mb di traffico dati a soli 15,00 Euro al mese;
  • Tim Professional Large offre invece più minuti e più sms che salgono fino a 600, un traffico dati di 1Gb, per un totale di 19,00 Euro al mese.
  • Tim Professional Unlimited offre minuti ed sms illimitati ma lascia solo 1Gb di traffico dati, al prezzo di 39,00 Euro al mese.

Tim Professional Large e Unlimited danno la possibilità di navigare alla velocità del 4G plus. Tim offre la possibilità ai suoi clienti, di acquistare lo smartphone con pagamento a rate e opzioni per aggiungere Gb di traffico dati.