NEAR sull’exchange DODO e Aurora, prezzo in crescita +35% settimanale

Buone notizie per NEAR Protocol che sta facendo registrare rialzi importanti nel settimanale grazie al lancio sull’exchange decentralizzato DODO e la chain Aurora.

Aurora non è altro che una Ethereum Virtual Machine creata dal team di Near Protocol per l’esecuzione di applicazioni decentralizzate su rete Ethereum. Il problema che si pone di risolvere è sempre quello della scalabilità e delle transazioni che rimangono ancora elevate su Ethereum

Per chi non lo sapesse DODO è un exchange decentralizzato che permette di finanziare pool di liquidità attraverso single token. Ovvero un meccanismo che mira a limitare l’impermanent loss che si ha su altre piattaforme atttraverso un market maker Proactive (PMM). Un protocollo decentralizzato per il Web3.

Dodo su Near Aurora

NEAR protocol è una delle criptovalute principali per capitalizzazione e potrebbe essere una delle sorprese del 2022. Sta facendo parlare molto di sé per le sue partnership, non ultima quella col Dex DODO Finance. Tra l’altro è possibile trovarla anche sulla popolare piattaforma di eToro (clicca qui per attivare un conto demo gratuito).

E’ un broker che può essere utilizzato anche sfruttando la funzionalità di Copy Trading, cosa che permette di copiare le posizioni di altri trader automaticamente. Per attivare un conto demo sono poi sufficienti 50€ per iniziare subito.

Per saperne di più sulle criptovalute su eToro vai qui sul sito ufficiale.

Cos’è l’Exchange Dodo?

NEAR Protocol ha scelto l’exchange decentralizzato DODO per rilanciarsi. Come sappiamo NEAR utilizza il Proof-of-Stake (PoS) come metodo di consenso e la tecnologica sharding per la scalabilità, utilizzata in altri protocolli di nuova generazione come Elrond ad esempio.

Per raggiungere la scalabilità l’app di Dodo è compatibile con Ethereum ed è stata lanciata su Aurora Network in modo da superare i limiti di Ethereum.

👍 TokenNEAR protocol
✅ CaratteristicheDecentralizzazione / Scalabilità
💰TokenNEAR
🥇Migliore piattaforma per fare trading su NEARBinance

Il lancio di ogni piattaforma prevede ottime opportunità per sfruttare gli incentivi che su DOD saranno di oltre 8 milioni di dollari.

Le rewards saranno distribuite tramite il token di governance della piattaforma (DODO) e NEAR a tutti coloro che finanzieranno le pool di liquidità mettendo in staking i token LP.

Ecco come si presenta al momento la piattaforma:

Dodo Exchange decentralizzato

Ad esempio per la pool USDT/USDC attualmente per ogni blocco sulla chain Aurora si ottengono 0,1 DODO e 0,007 token di NEAR.

L’obiettivo è ovviamente quello di raccogliere più liquidità possibile per finanziare il lancio di nuovi progetti attraverso un incubatore (DODO Incubator Fund) per lo sviluppo sia di NEAR Procol che di tutto l’ecosistema Aurora.

Un progetto interessante che punta al cross chain, sono infatti stati sviluppati dei bridge per portare liquidità anche su Binance Smart Chain, Polygon and Arbitrum come vediamo dal sito.

Ecco la quotazione attuale di NEAR:

Per saperne di più potete consultare la nostra guida su come comprare Criptovalute.

Bull run per NEAR Protocol?

Il prezzo di NEAR potrebbe crescere rapidamente nelle prossime settimane. In questa settimana di festività nonostante un mercato non proprio rialzista il prezzo ha fatto registrare una crescita del 35%.

Naturalmente tutti si chiedono se è l’ennesimo DEX e progetto Defi potenzialmente interessante.

Aurora ha dei costi di transazione praticamente nulli ed il protocollo NEAR ha sicuramente il pregio di essere scalabile.

Per questi motivi bisogna tenere in grande considerazione il progetto NEAR / Aurora in quanto potrebbe avere successo nel prossimo futuro.

Vediamo come viaggiano le quotazioni dei due token più importanti dell’ecosistema:

Conclusioni

Continueremo ad occuparci di tutti gli aggiornamenti sulle criptovalute gli ultimi aggiornamenti con le previsioni sul prezzo. Naturalmente seguiremo in prima linea lo sviluppo di Aurora e di NEAR Protocol che può essere una delle criptovalute più sorprendendi del 2022.

Naturalmente le previsioni degli analisti non devono essere considerate come un consiglo finanziario, ognuno deve fare le proprie valutazioni in tema di investimenti.

Se volete fare trading sulle principali criptovalute vi consigliamo il broker eToro che consente anche fare social trading e disporre di strumenti di trading professionali.

Apri subito il tuo account demo su eToro cliccando qui.