MyINPS: cos’è e come funziona?

Cos’è e come funziona MyINPS? Il 18 novembre scorso è stata presentata l’area personale dedicata interamente all’utente, attraverso la quale reperire tutte le informazioni più utili o, comunque, necessarie: MyINPS, infatti, nasce con lo scopo di salvare ed organizzare i contenuti, facilitare le ricerche e, anche scaricare tutti modelli per presentare una domanda.

MyINPS permette, addirittura, di essere personalizzata in base alle proprie esigenze e la gestione online dei servizi facilita e rende più pratica la possibilità di contatto con l’istituto.

MyINPS: Cos’è?

MyINPS è il portale per migliorare la comunicazione con gli utenti, si tratta di un’area personalizzabile per gestire tutti i servizi online, raccogliere i contenuti di interesse e comunicare con l’INPS. Si pensi, ad esempio, ad un pensionato che voglia reperire informazioni, messaggi e le circolari che riguardano la tutela previdenziale o l’erogazione dell’assegno. Oppure, una mamma che voglia ricevere informazioni utili sui Bonus maternità o sui Permessi per l’allattamento, grazie a MyINPS si potrà sempre accedere velocemente ai moduli utili per farne richiesta.

Come funziona MyINPS?

Nel dettaglio, si procede alla spiegazione del funzionamento dell’area personale MyINPS.

È stato lo stesso INPS che, il 12 novembre, ha reso noto l’arrivo di MyINPS, presentandola come il servizio personalizzabile creato appositamente per gli utenti e ad essi dedicato che ha l’obiettivo di rendere più veloci i contatti con l’istituto e, quindi, rispondere meglio alle varie esigenze.

Dal punto di vista grafico e tecnico, MyINPS è composta dalle sezioni:

  • I tuoi strumenti: entrando in questa area, l’utente potrà gestire i contenuti che considera interessanti o utili alla sua causa e procedere alla loro riorganizzazione. In base alle sue esigenze, tali informazioni potranno essere salvate.

La selezione, nello specifico, è contenitore di:

  • Notizie
  • Glossario
  • Schede di presentazione
  • Pagine di approfondimento o orientamento
  • Vari modelli di domanda da inoltrare all’INPS
  • In questa sezione c’è anche la cartella contenente gli avvisi, i messaggi ed un promemoria per le scadenze del singolo utente che usufruisce del servizio.
  • Bacheca: è l’area di MyINPS più selettiva, in quanto dà all’utente la possibilità di porre in rilievo le notizie per lui più importanti. In “Bacheca”, infatti, potranno essere salvati i contenuti preferiti, in maniera che l’accesso ad essi sarà più agevole ed immediato. Inoltre, si può procedere alla personalizzazione della sezione: infatti, basterà cliccare su “Gestisci Widget” e procedere a modellare l’aspetto di questa parte dell’area personale.
  • Anagrafica: in questo campo, ovviamente, sono contenuti i dati personali anagrafici, oltre ai riferimenti di contatto che, a seconda delle esigenze dell’utente, possono essere modificati liberamente.

Come si può accedere a MyINPS?

L’utente che vuole approdare sulla sua pagina a lui riservata, dovrà collegarsi al sito dell’istituto e potrà accedere all’area riservata inserendo le proprie credenziali SPID, il codice PIN oppure sarà possibile effettuare l’accesso con la CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

Come personalizzare l’area MyINPS?

MyINPS si compone del menu “I tuoi strumenti” che raccoglie tutti i contenuti salvati attraverso il “cuoricino”, l’icona che consente di personalizzare in modo semplice il proprio MyINPS. Basta cliccare sullo stesso “cuoricino” per salvare i contenuti preferiti, in questo modo il Portale interpreta automaticamente gli interessi personali riproponendoli in una successiva navigazione.

Ogni utente può inoltre salvare i Form per richiedere all’INPS le prestazioni a cui ha diritto: tutte queste funzionalità consentono ad ogni cittadino di essere al centro dell’innovazione digitale del Portale MyINPS.

Tra l’altro, INPS ha fornito, unitamente all’area personale, anche una apposita guida per l’utente ed ha reso disponibile un video tutorial fruibile online. La chiara intenzione dell’istituto è quella di semplificare al massimo la comunicazione con gli utenti e di garantire loro la perfetta gestione della propria area personale.

Inoltre, la pagina ripropone anche la sezione “Le sedi INPS” in cui vengono riportati tutti gli istituti (siti nel Comune di Residenza dell’utente) a cui, per ulteriori informazioni, difficoltà o chiarimenti, ci si potrà rivolgere direttamente.

Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.

LEAVE A REPLY