Metamask: cos’è il wallet di criptovalute e come funziona

Comprare e vendere criptovalute è un’attività che coinvolge sempre più persone, attratte dai prezzi elevati che sono in grado di raggiungere e dalla volatilità del loro valore.

Il problema, però, oltre a quello di acquistarle e venderle tramite piattaforme sicure, è anche quello di custodirle in piattaforme altrettante sicure. Quindi, scegliere un wallet che protegga i nostri token dagli attacchi hacker, rispetti i dati sensibili e non sia esso stesso una truffa.

In questa recensione completa sul wallet Metamask vedremo cos’è e come funziona, oltre a valutare se effettivamente conviene usarlo.

Se volete investire sulle criptovalute, la soluzione più conveniente è quella dei contratti CFD. Con i broker regolamentati si può, infatti, negoziare sull'andamento del prezzo. Il broker FP Markets (trovi qui il sito ufficiale) permette di fare trading sulle principali critptovalute con commissioni molto basse.

Per saperne di più su questa piattaforma ti consiglio di visitare il sito ufficiale.

Metamask: cos’è

Intanto chiariamo che con il termine wallet ci si riferisce ad un portafoglio virtuale, dove si custodiscono i propri asset. Va quindi pensato come il classico portafoglio di pelle o di cuoio dove riponiamo banconote, monete e carte. Solo che questo è in formato digitale. Proprio come gli asset che intende custodire.

Dunque, MetaMask è un portafoglio per custodire criptovalute, il quale permette all’utente di interagire con applicazioni decentralizzate basate su Ethereum.

Criptovaluta vera antagonista del Bitcoin ormai da anni, che ha assunto un ruolo cardine per quanto concerne la DeFi, acronimo con il quale ci si riferisce alla cosiddetta Finanza decentralizzata. Quella cioè che vede protagonisti gli utenti finali e toglie potere a banche e istituzioni varie centralizzate.

Il vantaggio di MetaMask è che può funzionare direttamente dal tuo browser, quindi non è necessario scaricare alcunché. I browser tramite i quali può girare sono i più diffusi, ovvero:

  • Firefox
  • Opera
  • Chrome
  • Brave

La società che ha lanciato MetaMask nel 2016 è ConsenSys , il cui fondatore è Joseph Lubin. Già co-creatore di Ethereum e tra i maggiori sospettati di essere il misterioso Satoshi Nakamoto, fondatore di Bitcoin.

👍 Cosa èPortafoglio per custodire criptovalute, il quale permette all’utente di interagire con applicazioni decentralizzate basate su Ethereum
✅ Caratteristiche
Sicurezza / Estensioni Browser / Facile da usare
🥇Migliore piattaforma per fare trading criptovaluteeToro
🥇Miglior wallet alternativoBinance

Migliori piattaforme per comprare criptovalute

Qui sotto vi segnaliamo un elenco di piattaforme di trading in cui poter comprare criptovalute tramite CFD:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
Social trading
*67% dei trader perde soldi
Trading Bitcoin, criptovaluteISCRIVITI
CFD su Bitcoin e CriptovaluteSocial trading e AutotradingISCRIVITI
Conto demo gratisServizi di intelligenza artificialeISCRIVITI
CFD trading su BitcoinPiattaforma di qualitàISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 67-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Cos’è un wallet di criptovalute

Come anticipato prima, si tratta di un portafoglio virtuale dove custodiamo le nostre criptovalute. E ci consente sia di inviarle che di riceverne.

Ciò che occorre fare però è avere cura di custodire gelosamente la chiave di accesso al portafoglio. Un codice alfanumerico che non deve essere dato a nessuno ed è meglio sempre scriverlo su carta da qualche parte per evitare di dimenticarlo.

Quando si deve ricevere criptovalute, occorre dare al pagatore un codice per l’accredito. Chiamato indirizzo. Quando invece occorre trasferirle, dobbiamo noi dare un codice.

Ricordiamo sempre di avere cura di scrivere bene il codice, in quanto si tratta di una operazione irreversibile. Dunque, ricontrolliamo bene i dati prima di inviare il denaro definitivamente.

I wallet possono appartenere a 2 grandi famiglie:

  1. Wallet hot: si tratta di wallet che funzionano online, quindi necessitano di una connessione internet per funzionare
  2. Wallet cold: sono i wallet che funzionano anche offline, quindi non è necessario collegarti al web per svolgere le proprie operazioni

Ogni wallet prevede proprie commissioni e devi confrontarle per decidere quale sia il più conveniente. Bada molto anche alla loro sicurezza, perché commissioni troppo basse spesso nascondo anche scarsa sicurezza della piattaforma.

Come usare Metamask

MetaMask è un browser Ethereum che prevede un sistema di convalida centralizzato per servire le richieste.

Con MetaMask puoi gestire le tue criptovalute su diversi siti Web ed effettuare transazioni in modo sicuro.

Accederai a una dApp utilizzando un indirizzo e quindi a un’altra dApp utilizzando un altro indirizzo. Ciò significa che sarai in grado di gestire più indirizzi di portafoglio per diverse dApp.

Per aprire un account con MetaMask, devi prima firmare uno smart contract, visualizzare la rete Ethereum nella sua interezza e acquistare, vendere e archiviare i token Ether e ERC20.

Comprare token su Metamask

Per acquistare i token sul portafoglio, devi cliccare su “Acquista” nell’interfaccia di MetaMask e poi selezionare uno degli exchange integrati – vale a dire ShapeShift o Coinbase – per poter inviare fondi all’account.

Cosa vuol dire ciò? Che pur essendo su MetaMask, i token acquistati provengono dai venditori su Exchange esterni. Come visto ShapeShift o Coinbase.

Se invece sei tu che devi inviare token da MetaMask, devi cliccare su “Invia” e inserire l’indirizzo pubblico del destinatario.

Una funzione molto simpatica è quella che permette agli utenti di tenere aste dove vendono oggetti da collezione. Oggetti più disparati da diverse zone del Mondo.

Esempio: Binance Smart Chain

Binance Smart Chain (BSC) è una blockchain operativa in parallelo a Binance Chain. Con la differenza che la prima BSC offre funzionalità smart contract e compatibilità con la Ethereum Virtual Machine (EVM).

E’ stata ideata al fine di lasciare intatte le capacità elevate di Binance Chain ma anche introdurre gli smart contract nel suo ecosistema.

Entrambe le blockchain operano fianco a fianco. BSC non è una soluzione di scalabilità layer two o off-chain, ma una blockchain indipendente che può funzionare anche nel caso in cui Binance Chain andasse offline.

Essendo compatibile con EVM, BSC è stata lanciata con il supporto per sfruttare appieno l’universo di strumenti e dApp Ethereum. Dunque, applicazioni come MetaMask possono essere facilmente configurate per funzionare con Binance Smart Chain.

Esempio: PancakeSwap

PancakeSwap è un’altra piattaforma DeFi creata con lo scopo di permettere a chiunque di scambiare una coin con un’altra, purché si utilizzi la succitata BSC (Binance Smart Chain).

Per ogni scambio, si paga una commissione di circa lo 0,3%. Che si suddividono tra la piattaforma e il fornitore di liquidità, ottenendo così una rendita passiva sui propri depositi.

E’ possibile anche un’altra forma di guadagno: il farming. Si guadagnano dei token cake che saranno elargiti direttamente dall’exchange stesso. Il tutto al fine di incentivare le persone a depositare liquidità su PancakeSwap.

Maggiore è la liquidità all’interno di un DEX, maggiore sarà la sua efficienza. Il token cake non è altro che l’ulteriore utile che ottiene il liquidity provider, vale a dire la piattaforma che fornisce liquidità.

Per approfondimenti puoi consultare la guida per investire su PancakeSwap.

Metamask wallet è sicuro?

Domanda giusta, che occorre porsi sempre. La premessa che va fatta è che i portafogli hot, come visto quelli che necessitano della connessione internet per funzionare, sono considerati i più insicuri poiché, essendo connessi, sono esposti agli attacchi hacker.

Metatask sembra essere una eccezione alla regola. Infatti, da quando questo wallet è stato creato nel 2016, non ha subito attacchi hack degni di nota.

Ciò grazie al fatto che questo portafoglio digitale utilizza le impostazioni di backup HD e si affida ad una comunità di sviluppatori impegnata che aggiorna regolarmente il suo codice open source.

In realtà, il rischio maggiore comportato dal wallet MetaMask sono gli attacchi di phishing. Vale a dire truffe sempre architettate dagli hacker per rubare informazioni dell’utente come password e nomi utente. Un po’ quanto avviene da anni via email.

Un esempio di wallet che ha subito molti attacchi di phishing è MyEtherWallet. Per prevenire attacchi di phishing, è importante evitare di rispondere agli annunci pop-up o di aprire e-mail sospette.

MetaMask consente inoltre agli utenti di gestire le loro identità. Quando un DApp vuole eseguire una transazione e scrivere sulla blockchain di Ethereum, fornisce all’utente un’interfaccia sicura.

Non mancano comunque recensioni negative riguardo la sicurezza degli utenti. Comunque, per ovviare a ciò, è sempre utile avere sul wallet piccole quantità dei token sul proprio portafoglio.

Per grandi quantità di fondi, meglio utilizzare wallet come Trezor. S-Pen che funzionano offline.

Come installare Metamask sul PC: gli step necessari

Vediamo come installare Metamask sul proprio Pc.

Metamask FireFox add on

MetaMask può essere installato sul browser FireFox come estensione per accedere alle applicazioni distribuite abilitate Ethereum o “Dapps”. L’estensione inietta l’API web3 di Ethereum nel contesto javascript di ogni sito Web, in modo che dapps possa leggere dalla blockchain.

Potrai creare e gestire facilmente le tue identità. In questo modo, quando un Dapp vuole eseguire una transazione e scrivere sulla blockchain, l’utente ottiene un’interfaccia sicura per rivedere la transazione, prima di approvarla o rifiutarla.

Come ogni estensione, anche quella di MetaMask richiede il permesso di leggere e scrivere su qualsiasi pagina web.

Metamask extension Chrome store

Se invece il browser che utilizzi abitualmente è Chrome, niente paura. Anche qui Metamask prevede una estensione. Del resto, parliamo del browser lanciato e curato da Google, statisticamente il più usato tra gli utenti web nel Mondo per la sua discreta velocità e la sua sicurezza. Oltre ad essere nativo sui dispositivi mobili Android.

Metamask per mobile

Dopo 4 anni di attesa dal lancio, Metamask nel settembre 2020 il wallet ha lanciato una app per iOS e Android. Tra le varie funzioni, anche la possibilità di trasferire l’intera cronologia delle transazioni dall’estensione per browser a MetaMask Mobile semplicemente scansionando un codice QR.

In questo modo, la società mira a semplificare il processo necessario per iniziare a usare applicazioni decentralizzate Web3. La app è disponibile su circa 40 paesi e prevede l’uso di carte di debito, Apple Pay e altri metodi di pagamento locali.

ConsenSys aveva già lanciato la versione beta di MetaMask Mobile alla fine del 2019, riscuotendo fin da subito un enorme successo.

Metamask: vantaggi e svantaggi

Vediamo quali sono i principali vantaggi e svantaggi di utilizzare Metamask.

Metamask vantaggi

Vediamo prima quali sono i vantaggi principali di utilizzare Metamask:

  • Open source
  • Interfaccia intuitiva
  • Servizio clienti affidabile
  • Integrazione con gli exchange Coinbase e ShapeShift

Metamask svantaggi

Vediamo quali sono gli svantaggi principali di Metamask:

  • Essendo un portafoglio online, quindi hot, espone a maggiori rischi di subire attacchi hacker
  • Il browser non memorizza il tuo codice privato, ma ottiene comunque l’accesso alle informazioni relative all’uso dell’app

Alternative al wallet Metamask

Quali sono le migliori alternative al wallet Metamask? Eccone alcune:

  • Coinbase Wallet
  • MyEtherWallet
  • StakedWallet.io
  • Exodus
  • Hyperledger
  • Trust Wallet
  • Trezor Wallet
  • Jaxx

Video: come funziona Metamask

Qui sotto vi lasciamo ad un video che spiega tutte le funzioni di Metamask:

What is MetaMask?
Learn about MetaMask and how it empowers people around the world to use blockchain technology. Download now at http://metamask.io/
What is MetaMask?

The video was uploaded on 3/3/2020.

You can view the video here.

The video lasts for 2 minutes and 15 seconds.

Metamask: le domande frequenti

Cos’è Metamask?

Si tratta di un wallet per gestire le criptovalute, inviare o ricevere fondi. Che funziona tramite browser Firefox, Chrome, Opera e Brave. Oltre che sulle app Android e iOS.

Come funziona Metamask?

Funziona online, e tramite due Exchange esterni: Coinbase e Shapeshift.

Metamask è un wallet sicuro?

Il fatto che funzioni solo online, quindi sia un wallet caldo, fa preoccupare riguardo gli attacchi hacker. Eppure, il team di sviluppatori ha fatto sì che dal 2016 non ne subisca ancora nessuno. Meglio guardarsi però anche dai tentativi di pishing.

Metamask Recensione

Conclusioni

MetaMask è una piattaforma wallet lanciata nel 2016 da ConsenSys , il cui fondatore è Joseph Lubin. Già co-creatore di Ethereum e tra i maggiori sospettati di essere il misterioso Satoshi Nakamoto, fondatore di Bitcoin.

Funziona solo online, quindi è da ritenere un wallet hot. Funziona tramite browser Firefox, Chrome, Brave e Opera. E dal 2020, è arrivata anche la app per iOS e Android.

Per inviare e ricevere fondi si serve anche del collegamento esterno con due Exchange: Coinbase e ShapeShift.

Malgrado il suo essere un wallet affidabile, dal 2016 non ha mai subito attacchi hacker. Mentre i rischi maggiori riguardano i tentativi di phishing.

Riguardo le alternative, le principali sono:

  • Coinbase Wallet
  • MyEtherWallet
  • StakedWallet.io
  • Exodus
  • Hyperledger
  • Trust Wallet
  • Trezor Wallet
  • Jaxx

Se invete volete investire in criptovalute potete sfruttare i broker CFD con conti demo gratuiti.

Per iniziare è fondamentale partire a fare pratica con le demo. Vi lasciamo con i link ufficiali che sono mediati dal server di WebEconomia in modo da garantire l’accesso sicuro:

Sono le migliori piattaforme con conti demo illimitati e sopratutto gratuiti per sempre.

REVIEW OVERVIEW
Recensione Metamask