Investimenti sicuri e redditizi: quali sono i migliori

Esistono diversi modi per effettuare investimenti sicuri e redditizi, sia a breve che a lungo termine

A partire dagli anni ’90, il sistema economico mondiale è diventato mutevole, indefinito, incerto. E’ diventato difficile fare previsioni anche per gli economisti stessi, giacché basta un avvenimento che può innescare un effetto domino diffuso. Si pensi alla crisi di Wall Street del 2001 all’indomani degli attentati terroristici alle Torri gemelle o alla crisi innescata nel 2008 dalla bolla finanziaria, che ha stravolto l’intera economia mondiale, cambiandola radicalmente. In un mondo così insicuro, per un piccolo risparmiatore i dubbi e i timori sono tanti. Così come per chi ha un gruzzoletto che intende investire. Di seguito cerchiamo di capire quali sono gli investimenti sicuri e redditizi, rimasti tali anche nel corso della drammatica recessione economica in corso e che in genere mantengono una loro stabilità rispetto ad altri che risentono fortemente l’influenza di vari fattori.

Investimenti sicuri e redditizi: le monete

investimenti sicuri e redditizi
Le monete d’oro

Un settore che sembra non conoscere crisi è quello delle monete d’oro e monete da collezione. Tali monete trovano in genere sempre interesse negli appassionati di numismatica, essendo inoltre le monete da collezione in tutti i casi sempre rivendibili sul mercato. Il vantaggio è che tali beni di lusso sono soggette a fluttuazioni davvero poco rilevanti che però, sostanzialmente hanno comunque un trend sempre crescente, proprio per la natura stessa del prodotto. Molto importante è farsi dare sempre una documentazione a corredo delle monete acquistate che ne attesti il valore. Documentazione che deve anch’essa essere oggetto di verifica della sua originalità. E’ poi fondamentale conservarla, onde evitare di generare dubbi in chi acquista.

Investimenti sicuri e redditizi: il mattone

investire in immobili
Immobili

Un investimento che sembra sempre sicuro è quello del mattone, ossia in immobili. In questa fase storica del mercato immobiliare, i prezzi sono relativamente bassi. Dunque si aprono interessanti opportunità di acquisto sperando in una rivendita molto lucrosa in caso di ripresa futura del mercato immobiliare. Al di là del prezzo dell’immobile in sé, occorre verificare altri fattori, quali lo sviluppo urbano della città in cui esso è ubicato; lo stato degli immobili; a che punto è rispetto alle nuove normative in materia di risparmio energetico. Questi ultimi due fattori diventano importanti perché se entrambi sono deficitari, si dovrà spendere poi per l’ammodernamento dell’edificio, o in alternativa si sarà costretti a rivenderlo a un prezzo più basso giacché l’acquirente dovrà poi farci i dovuti lavori.

Investimenti sicuri e redditizi: i diamanti

Investire in diamanti rappresenta un’ottima alternativa come quella delle monete. Naturalmente, per trasformarli in Investimenti sicuri e redditizi, occorrerà scegliere solo pietre di elevata purezza e di taglio superiore. Dell’investimento nei diamanti ci siamo occupati qui e dalla loro storia evincerete come questo bene non conosca crisi.