Gekko Bot funziona davvero? Quali sono le opinioni e le recensioni

Cos’è Gekko Bot? Come funziona Gekko Bot? Quali sono le opinioni su Gekko Bot? Quali sono le recensioni su Gekko Bot? Gekko Bot è una truffa? Quanto fa guadagnare Gekko Bot? Scopriamolo in questa recensione.

Porsi le domane di cui sopra è lecito, in quanto nel mondo del trading tante, se non troppe, sono le piattaforme che promettono la Luna. Ma poi alla fine ti fanno perdere pure i soldi che hai caricato. Molte di queste piattaforme promettono guadagni lauti, veloci e facili. Utilizzando keywords strategiche come trading, bitcoin, crypto, bot. Proprio per fare colpo sui potenziali trader, quelli che vogliono tutto e subito, senza formarsi.

Quando in realtà sappiamo bene che il trading è un rischio. E che i professionisti non puntano a guadagni smisurati, bensì a ridurre le perdite. Perché quelle vanno messe sempre in conto. Anche quando si agisce nella legalità, come con i CFD, acronimo di Contract for difference. Il rischio di perdite arriva a sfiorare fino al 90%. Figuriamoci se ci si affidi a piattaforme molto sospettose.

Il compito di siti come il nostro è appunto quello di mettere in guardia rispetto a questi truffatori. E’ il caso di Gekko bot? Scopriamolo di seguito.

Piattaforme affidabili per investire sulle criptovalute

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionTrading CFD e opzioni su BitcoinRendimenti elevatiPROVA>>
plus500Trading bitcoinPiattaforma di qualitàPROVA>>
xmConti Zero spreadGuide e tutorialPROVA>>
etoroSocial tradingTrading Bitcoin, criptovalutePROVA>>

Gekko bot cos’è

Cos’è Gekko bot? Partiamo da quello che promette. La piattaforma dice di essere uno dei robot di trading di criptovalute open source più utili sul mercato oggi. Non è necessario pagare le tariffe di abbonamento per alcuni software di trading truffaldini con rendimenti discutibili.

I creatori di Gekko bot asseriscono che sia aperto a chiunque sia disposto a investire un po ‘di tempo per configurarlo. Inoltre, consente numerose estensioni e plug-in che è possibile utilizzare per migliorare sul bot in caso di necessità.

Per utilizzare Gekko bot occorre una conoscenza di base di Linux così come dei server VPS.

Gekko Bot asserisce dunque un semplice bot per il trading di criptovalute e uno strumento di back testing. È stato sviluppato da Mike Van Rossum ed è stato rilasciato come software open source. Il bot di Gekko può collegare fino a 18 diversi scambi di Bitcoin

Gekko Bot è stato sviluppato in Node.js e tutto il codice per Gekko è stato rilasciato su Github. Anche questo repository è regolarmente aggiornato, il che è un buon segno che gli sviluppatori sono ancora attivi.

Gekko Bot può essere utilizzato per tre diversi scopi:

  • Backtesting: puoi backtest qualsiasi strategia che hai in un determinato periodo di tempo. Questo è utile per determinare l’efficacia di una strategia avrebbe avuto.
  • Paper Trader: puoi testare la strategia in tempo reale con i dati correnti, ma solo per fare “operazioni fantasma” con denaro falso.
  • Bot commerciale: qui puoi eseguire il bot con fondi reali in un account con le strategie che hai sviluppato.

Gekko bot come funziona

Come funziona Gekko bot? CPuoi controllare il bot attraverso un’interfaccia utente sul tuo browser proprio come faresti su qualsiasi altra piattaforma. Se il bot è in esecuzione su un server cloud, analizzerà i mercati 24 / 7.

È importante notare che mentre il bot di Gekko ha un’interfaccia grafica utente, richiede un po ‘di codifica per configurarlo. Richiede anche l’installazione di alcuni programmi e dipendenze per renderlo efficiente.

Gekko Bot può essere eseguito in un ambiente locale sul PC di casa. Ci sono numerose istruzioni su come eseguire questa operazione. Tuttavia, abbiamo trovato questo meno efficiente rispetto all’utilizzo di un VPS in esecuzione ininterrotto in un data center.

I server sono più adatti ai software di trading automatico e non abbiamo riscontrato eccezioni con il bot di Gekko. Quindi, è necessario acquistare un VPS. Questi possono essere acquistati presso una gamma di fornitori di hosting, ma risultano essere più convenienti i VPS che sono in affitto su Hostwinds. È possibile ottenere un VPS per soli $ 5 al mese.

Occorre anche ordinare un server non gestito dal momento che si vogliono installare tutti i pacchetti da soli. Quando viene fornita l’opzione del sistema operativo, scegliere di costruire la macchina con Ubuntu 18: 04.

Una volta pagato per il server, l’implementazione dovrebbe avvenire entro i successivi 30 minuti. Riceverai una email che ti fornirà le credenziali di accesso del server e la tua password “root”. Riceverai anche l’indirizzo IP del tuo server. Ora che hai un server, ti servirà un nome di dominio per poter accedere facilmente all’interfaccia utente di Gekko tramite una connessione sicura SSL.

Gekko Bot è una truffa?

Gekko Bot è una truffa? No, non è una truffa. Ma il termine Bot nel nome non deve trarre in inganno. In quanto Gekko non è un sistema di intelligenza artificiale, quindi non prende decisioni in maniera automatica. Infatti, spetta al trader comunicare al bot la sua strategia. Pertanto, si guadagna solo se la strategia scelta funziona davvero. Quindi, per guadagnare con il Bitcoin utilizzando Gekko, occorre essere trader esperti anche di informatica. Per impostare la piattaforma.

Un altro problema riguarda il fatto che le strategie si rivelano vincenti in modalità demo e poi quando si opera realmente si perdono i soldi. Il problema è che Gekko per eseguire le operazioni si deve interfacciare con gli exchange. E il tempo di latenza per la connessione agli exchange e l’esecuzione effettiva degli ordini è tale per cui gli ordini vengono eseguiti sempre con grande ritardo.

Questa latenza può comportare il fatto che Gekko Bot compri i Bitcoin quando il prezzo ormai è aumentato e inizia a scendere. Invece in demo i tempi di latenza non ci sono. A ciò si aggiungono pure i grandi malfunzionamenti degli exchange a cui Gekko si connette per eseguire le operazioni.

Quindi, se è vero che Gekko Bot non è una truffa, è anche vero che risulta molto complicato da usare. Occorre essere esperti di strategie di trading. Spesso la lentezza del server fa incassare perdite ai trader.

Gekko Bot opinioni e recensioni

Quali sono le recensioni su Gekko Bot? Quali sono le opinioni su Gekko Bot? Non si parla di Scam, ma sui forum di trading molti utenti sottolineano i problemi di cui sopra. Il fatto che, rispetto ad altri bot, occorre essere pratici nell’impostare la piattaforma. Il fatto che spesso vada in bug o rallenti e faccia perdere occasioni. E che occorra anche essere molto esperti di trading.

Broker per fare trading sulle criptovalute

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionSpread bassi, CFDRendimenti elevatiPROVA >>
Markets.comTrading CFD, tanti strumentiConto demoPROVA >>
plus500Servizio CFDDemoPROVA >>
eToro social tradingSocial trading, copy tradingCopy fundsPROVA >>
Xm.comBonus 25€Conti Zero spread!PROVA >>
AvaTradeForex, azioni, criptovaluteWebinar ed ebookPROVA >>
Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.

LEAVE A REPLY