Forex è una truffa? Cosa c’è di vero?

Il mercato Forex è una truffa? I Broker per investire nel Forex sono una truffa? E’ vero che il Forex sia una truffa?

Sono domande giuste da porsi quando ci si avvicina al mondo del Forex. E in quest’articolo cercheremo di fare luce su questo argomento, al fine di mettervi in guardia qualora abbiate deciso di investire i vostri capitali in questo mercato.

Il Foreign exchange, noto soprattutto con l’acronimo Forex (FX), è un commercio che è aumentato di popolarità negli ultimi dieci anni nel Mondo. Molte aziende e singoli proprietari hanno affermato di aver accumulato ricchezze grazie al FX, arrivando a offrire seminari e sfoggiando la loro opulenza sulle piattaforme online.

Tuttavia, alcuni di essi sono stati anche esposti come frodi e truffatori. Ciò ha messo in discussione la validità del Forex come un veicolo di investimento credibile, ma anche la parvenza di ricchezza ha continuato ad attrarre investitori ignari.

Come noto, il Forex è il mercato in cui le valute straniere sono scambiate. È uno spazio vasto e mercuriale in cui le valute di tutto il mondo partecipano a questo mercato. L’acquisto e la vendita di valute in questo mercato globale decentralizzato è determinato dall’eventualità che i mercati si muovano in alto o in basso e che i trader prendano decisioni in base a tali movimenti.

Queste condizioni di mercato influenzano il modo in cui i trader speculano e fanno previsioni, con l’obiettivo finale di vendere una valuta a un prezzo superiore a quello per cui sono stati acquistati per realizzare un profitto.

Ma quanto è davvero facile porsi come forex trader? Che passi devono fare gli investitori per assicurarsi che i loro soldi siano le mani di trader stimabili?

In questo articolo spieghiamo come si evitano le truffe nel Forex e come minimizzare i rischi derivanti dal trading. e come è possibile controllare il normale rischio di trading. Vedremo anche alcuni broker sicuri e affidabili (oltre che semplici da utilizzare) come 24option.

Piattaforme affidabili per fare trading Forex

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionCFD su Forex, Azioni, CriptovalutePiattaforma affidabilePROVA >>
Markets.comTrading CFD, tanti strumentiConto demoPROVA >>
plus500Servizio CFDDemoPROVA >>
eToro social tradingSocial trading, copy trading
66% dei trader perde soldi
Copy PortfolioPROVA >>
Xm.comBonus 25€Conti Zero spread!PROVA >>
AvaTradeForex, azioni, criptovaluteWebinar ed ebookPROVA >>

Forex è una truffa?

Partiamo subito con la domanda cardine: il mercato Forex è una truffa? Dipende, dal modo in cui ci si muove in esso. Se ci muoviamo nel solco della legalità, affidandoci a Broker con regolare licenza da parte degli organi preposti al controllo sul mercato finanziario (come Consob o CySEC), allora non incapperemo in truffe.

Ad esempio utilizzando broker come 24option(clicca qui per iscriverti) o Plus500 (clicca qui per iscriverti) sarete sicuri di lavorare con le migliori piattaforme europee. Non sorprende che ad esempio 24option venga utilizzato molto per le criptovalute e Plus500 per il mercato forex ed azionario. Sono in assoluto due broker affidabili e regolamentati, con loro vi mettete al riparo da qualsiasi truffa.

Ciò in quanto i Broker – che ricordiamo, è il nome delle piattaforme preposte al trading online – devono osservare una serie di regole che tutelano i propri utenti.

L’economista Kathy Nicolaou Manias avverte che “truffare nello spazio digitale è molto diffuso. In realtà è molto facile essere truffati ma tu hai devi mantenere la tua mente su di te e stare molto attento. L’ambiente forex è incredibilmente volatile, specialmente se stai guardando il rand. È diverso se stai cercando un trader al dettaglio – questo è qualcuno che è un agente in grado di convertire la valuta per te”.

Manias, che è un esperto leader sui flussi finanziari illeciti nel continente africano dove il Forex si è affacciato solo dal 2017 e quindi è esponenzialmente molto a rischio riguardo le truffe. Ma anche sulla proprietà e il trading tramite il riciclaggio di denaro.

Ci sono sempre più prove che dimostrano che un numero significativo di persone che investono in Forex hanno una comprensione limitata di ciò che comporta e inavvertitamente finiscono per essere vittime di trader, formatori, broker e compagnie senza scrupoli.

Il mercato FX è che si presume che sia uno spazio di opulenza e straordinari rendimenti fulminei per un lavoro relativamente piccolo.

Nick Sproule, che è un trader al dettaglio e direttore di Blackstone Futures – che è una società forex e CFD – dice che i suoi clienti sono “clienti alle prime armi che sono interessati a essere coinvolti nei mercati finanziari”.

Concorda che è possibile fare grandi somme di denaro, ma afferma che esistono varie associazioni distorte con Forex. Puoi realizzare profitti eccessivi in un breve lasso di tempo, in base alla quantità di capitale che hai messo.

Ci sono un sacco di persone là fuori che si propongono di essere mentori, allenatori, esperti di FX che attirano le persone con questa idea di grandi mazzette di denaro e crea l’idea che sia realizzabile per tutti.

In genere, c’è un programma di allenamento che viene fornito con esso. Offrono segnali gratuiti, e la realtà è che la maggior parte di questi mentori o formatori non possono commerciare da soli.

Nick Sproule “Fanno soldi per pagare R20,000 ($ 1,415) per un corso, le persone si separano dai loro soldi e prima che tu te ne accorga, non hanno imparato nulla e il mentore è scomparso.”

Manias fa eco ai sentimenti di Sproule nel dire che potrebbe esserci una raffica di incentivi finanziari dal trading, ma è incoerente e quindi è errato per gli operatori commerciali perpetuare l’idea che FX offre una quantità illimitata o ricchezza quotidiano.

“Il rand è probabilmente uno dei tassi di cambio più volatili a livello globale. È un’economia molto piccola, aperta. In modo che possa prometterti cose ridicole in un breve lasso di tempo, ma a lungo termine, che può essere molto insostenibile”, dice Manias.

Gli organi di vigilanza applicano la legislazione sul controllo dei cambi. Questi “controlli” sono più comunemente imposti a causa delle preoccupazioni sui flussi in uscita, ma i controlli possono anche essere imposti per limitare i flussi verso l’interno, ad es. un afflusso di fondi rischia di danneggiare un’economia.

Nonostante il monitoraggio vigile, pratiche insalubri da parte di falsi commercianti possono, a volte, passare inosservate perché spesso le truffe includono scenari in cui le vittime offrono volontariamente i propri soldi o informazioni personali.

Forex truffa, perché si pensa ciò

Alcune persone pensano ancora che il mercato Forex sia una truffa. Certo, sembra ridicolo per i trader e le persone con una laurea in finanza, ma altre persone prendono spesso questa affermazione sul serio.

La semplice mancanza di comprensione dell’economia può portare alla creazione di miti e bugie sul Forex, che sfortunatamente può scoraggiare molte persone con un alto potenziale.

“Il Forex è semplicemente il mercato delle valute. È simile al mercato immobiliare o automobilistico. Non si può dire che il mercato dell’auto sia una truffa.”

Robert Parker, CEO di Holborn Assets – Holistic Financial Planning Services, Dubai. Toro del Financial District a Manhattan, New York City.Forex è semplicemente un mercato, è usato da governi, banche, aziende e persone semplici. Hai mai viaggiato da qualche parte? Se lo fai, dovresti sapere che nel tuo viaggio avrai bisogno di una certa valuta estera, che puoi acquistare dalla tua banca locale (e molto probabilmente non al miglior prezzo).

Vuoi acquistare alcuni prodotti stranieri? Puoi farlo perché un imprenditore ha acquistato valuta estera per acquistare quel prodotto e poi venderlo a un prezzo più alto. Nessuno, naturalmente, chiamerebbe questo uomo d’affari truffatore Forex.

Tutti usano Forex nella vita quotidiana, ma non tutti ne traggono profitto. Perché è considerato una truffa allora? La risposta è semplice: non lo capiscono. Le persone che vengono al Mercato senza alcuna conoscenza o preparazione e si aspettano di diventare milionari in un solo giorno non sono molto brave nel far fronte ai risultati delle proprie azioni. Semplicemente buttano soldi al loro broker e si aspettano di diventare ricchi con un clic, e quando falliscono danno la colpa al mercato.

“I mercati non sbagliano mai, le opinioni spesso sì” afferma Jesse Livermore. Secondo la Banca dei Regolamenti Internazionali, trading nei mercati valutari in media $ 5.1 trilioni al giorno nell’aprile 2016. Il fatto che alcune persone non possono fare soldi attraverso il trading Forex non significa che il Forex sia una truffa.

“Ci sono molti trader di Forex che hanno fatto la loro professione per tutta la vita. Ma anche molti che rinunciano molto prima che arrivino a questo punto. Fanno esplodere il loro primo conto di trading e si scoraggiano, pensano che i loro broker li stiano sabotando”. A dirlo è Felix De Vliegher, trader Forex da oltre 10 anni.

Quindi, se il trading sul Forex è legittimo, perché la gente rinuncia? La risposta è: non si preparano, perdono il controllo delle proprie emozioni, non riescono a seguire un piano di trading abbastanza a lungo e non si auto-educano. Di conseguenza, perdono e incolpano il mercato.

Proprio come con qualsiasi altra attività. Ma se sei preparato, il Forex può essere la tua fonte di libertà finanziaria.

Forex, migliori Broker per non incappare in truffe

Quali sono i migliori Broker per in cadere nelle truffe di cui sopra? Ecco alcuni Broker per il Forex che ci sentiamo di consigliare.

24option

Caratteristiche:

  • Regolamentazioni: CySEC
  • Deposito minimo: $250
  • Piattaforme: MT4, MT5

24option è uno dei migliori broker internazionali per fare trading su Forex, criptovalute e sul mercato azionario. Offre un servizio gratuito di segnali di trading e ha commissioni estremamente basse. Vanta milioni di clienti in tutta Europa ed in questo momento è la scelta migliore.

>>> Clicca qui per aprire un conto gratuito su 24option

Plus500

Caratteristiche:

  • Regolamentazioni: ES, MAS, CySEC, FCA, ASIC
  • Deposito minimo: $100
  • Piattaforme: Plus500 Trading Platform

Plus500 è un colosso del settore con sede a Cipro. E’ un CFD Provider, di tipo market maker. Oltre alle principali coppie valutarie forex, puoi accedere a circa 2000 titoli CFD negoziabili. Non offre il trading attraverso le classiche piattaforme MT4 o MT5, ma solo tramite piattaforme proprie, web, desktop e mobile.

>>> Clicca qui per aprire un conto con Plus500

Markets.com

Caratteristiche:

  • Regolamentazioni: FSB, CySEC, ASIC
  • Deposito minimo: $100
  • Piattaforme: Markets.com Platform

Markets.com è gestito da Safecap, una sussidiaria di Playtech PLC quotata al London Stock Exchange e parte del FTSE 250 Index. Il Broker sta crescendo molto negli ultimi anni grazie alla qualità dei suoi servizi. Su tutti, l’assistenza clienti multilingua disponibile 24/5 per cui ha avuto anche diversi riconoscimenti.

>>> Clicca qui per aprire un conto con Markets

Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.

LEAVE A REPLY