Ethereum ancora sotto attacco: la strategia di Binance

Ethereum è sotto un attacco continuo che dura da mesi. Considerato il re delle dApp, Ethereum è ciò che altre piattaforme blockchain cercano di detronizzare al fine di poterne prendere il posto.

Se tutti i tentativi sono fino ad ora falliti, sembra che Ethereum sia ora aggredita su un fronte completamente diverso e da un nemico inaspettato: Binance. L’Exchange di criptovalute Binance ora sembra rifiutarsi di elencare nuovi token contro l’ETH sulla sua piattaforma, e in alcuni casi ha persino rimosso le coppie di trading ETH.

Cioè mentre Binance Chain continua a invogliare i progetti basati su Ethereum a migrare alla sua blockchain. Con la promessa di un elenco di scambi che altrimenti non avrebbero mai avuto.

Binance ha annunciato mesi fa sul proprio blog ufficiale l’aggiunta di nuove criptovalute sulla propria piattaforma. Alcune di queste sono state lanciati su Binance Chain, e altre sono state trasferite lì da Ethereum. Il primo esempio che abbiamo è la quotazione di Ontology Gas (ONG) il 15 febbraio. Come da annuncio, sono state lanciate le coppie di trading ONG / BNB, ONG / BTC e ONG / USDT. Il prossimo elenco di criptomonete è arrivato il 23 marzo, quando Celer Token (CELR) – un progetto di Binance Launchpad – è stato quotato in borsa. Ancora una volta, abbiamo coppie di negoziazione CELR / BNB, CELR / BTC e CELR / USDT.

Ancora, è arrivata Cosmos (ATOM) il 28 aprile, dove ancora una volta il token viene lanciato con le stesse coppie di trading BNB, BTC e USDT. Ancora nessun segno di Ethereum e ciò si è ripetuto fino ad oggi. Nessuna traccia di Ethereum nei nuovi scambi lanciati da Binance. Eppure, stiamo parlando della seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato e di prezzo.

Eppure non solo Binance ha rifiutato di intrattenere il trading ETH per le criptomonete appena quotate. Arrivando al punto di rimuoverla come opzione. Il 20 maggio, Red Pulse Phoenix (PHX) (già della piattaforma NEO) ha migrato a Binance Chain e ha immediatamente rimosso la coppia PHX / ETH. Quando PHX è stato reimpostato con discrezione in Red Pulse Phoenix Binance (PHB), è stato rilanciato con nuove coppie di trading, come si evince da questo annuncio:

“Inoltre, Binance aprirà il trading per coppie di trading PHB / BNB, PHB / BTC, PHB / USDC, PHB / TUSD e PHB / PAX al 2019/05/24 04:00 (UTC). Una volta aperto il trading, le precedenti coppie di trading PHX / BNB, PHX / BTC e PHX / ETH saranno rimosse dal listino.”

Tutto questo viene dopo sei mesi dall’eliminazione del ticker ETH che si trova sulla pagina di trading di Binance, e sostituito con l’etichetta “ALTS”. Un acronimo che si riferisce ad altcoin in generale.

Tuttavia Ethereum rimane ancora un ottimo investimento, sopratutto se si utilizzano le piattaforme CFD regolamentate. Per fare un esempio 24option, piattaforma certificata permette di negoziare sulle principali criptovalute come Ethereum sfruttando i segnali di trading gratuiti che vengono inviati a tutti gli iscritti. Per saperne di più visitate il sito ufficiale.

Ethereum boicottata da Binance, eppure il Ceo CZ nega

Malgrado la cosa sia ormai evidente, dal canto suo il fondatore e CEO di Binance Changpeng Zhao (CZ) nega qualsiasi malevolenza da parte sua nei confronti di Ethereum. CZ ha dichiarato pubblicamente che desidera vedere Binance ed Ethereum “crescere insieme”. Ma poi nei fatti…

La personalità di CZ è in netto contrasto con quella del fondatore di Ethereum, Vitalik Buterin. Buterin ha suonato campanelli d’allarme sulla schiacciante centralizzazione del potere da parte degli Exchange più importanti per qualche tempo. Tra cui rientra ovviamente Binance. Recentemente ha fatto riferimento all’eliminazione improvvisa di Bitcoin SV (BSV) da parte di Binance come uno di una lunga serie di esempi di arbitraria esazione del potere:

“Hanno chiesto grandi commissioni di quotazione. Influenzano le monete che vincono e perdono decidendo quali coppie di trading hanno. Quindi è strano criticare quella decisione (il delisting) senza guardare tutte le altre”.

Sta di fatto che Vitalik Buterin sia concretamente una delle poche personalità criptate a criticare apertamente le commissioni di quotazione imposte dagli Exchange. Binance non è stato nominato direttamente; tuttavia, l’Exchange è stato precedentemente accusato di corruzione da parte di un rispettato progetto di criptovaluta (non ricco) guidato dalla comunità.

Binance ha negato le accuse e da allora ha iniziato a donare le tasse di iscrizione alla sua organizzazione di beneficenza. Buterin ha denunciato il potere di queste piattaforme di trading in passato, affermando nel 2018 che “sperava che gli scambi centralizzati bruciassero all’inferno”, aggiungendo:

“Possiamo davvero togliere a questo stupido re il potere che questi Exchange centralizzati hanno, laddove hanno questa capacità di decidere quali gettoni diventino grandi, decidendo di elencarli e poi addebitare questi pazzi $ 10 milioni a $ 15 milioni di tasse di quotazione. Quanto più possiamo allontanarci da quel mondo e in qualcosa che soddisfa effettivamente i valori blockchain di apertura e trasparenza, tanto meglio.”

Intanto vediamo come reagisce la quotazione in tempo reale:

Perchè Binance sta rimuovendo Ethereum

La tranquilla cancellazione di Ethereum da parte della sua piattaforma di trading potrebbe essere un atto di vendetta per ritorsione contro tali commenti? O potrebbe essere qualcosa di molto più subdolo? La strategia: offrire ai progetti la possibilità di migrare alla catena Binance, offrire loro coppie succulenti sul più grande Exchange del mondo e beneficiare di tutte le nuove tariffe di rete e commissioni di trading.

Nel frattempo, lentamente strangolare l’accesso alle coppie di trading ETH e incanalare tutti i token appena elencati verso Binance Coin (BNB). Piuttosto che piccoli rancori, questo sembrerebbe un motivo più probabile per l’attuale assalto sotto cui si trova Ethereum.

E, naturalmente, le basi e le società che stanno dietro i progetti che migrano verso la blockchain di CZ devono essere consapevoli che non verranno date coppie di trading ETH. Nessuno ne ha parlato pubblicamente finora.

Ethereum, non solo Binance: il pericolo GroundX

Il provider della app sudcoreana di messaggistica Kakao, ha sostenuto che la sua rete blockchain Klaytn, lanciata di recent,e è fino a 15 volte più veloce rispetto Ethereum.

Come riportato dal Korea Herald martedì scorso, la blockchain controllata di Kakao GroundX ha tenuto una conferenza stampa nella capitale della Corea del Sud, Seoul. Durante la quale ha sostenuto che, mentre Klaytn può estrarre un blocco in appena un secondo, Ethereum impiega circa 15 secondi.

Come risultato della rapida elaborazione della rete, si dice che l’offerta di Kakao fornisca un throughput di 300 transazioni al secondo, rispetto alle 20 transazioni di Ethereum nello stesso arco di tempo. Il CEO di Ground X, Han Jae-sun, ha dichiarato:

“Credo che sarebbe la versione iniziale di un servizio mobile [blockchain]. Con il tempo di risposta ridotto, molti progetti che ritenevamo insondabili potrebbero alla fine diventare realtà.”

Ground X ha annunciato il lancio del mainnet di Klaytn il 27 giugno, affermando che la blockchain è finalizzata all’adozione di massa dei servizi blockchain. Secondo il suo white paper, Klaytn è stato progettato con un approccio ibrido che adotta i concetti di nodi di consenso (SNC) e nodi Ranger (RNS) per ottenere sia la scalabilità che la transparenza.

CNs sono invitati i partner della rete che insieme formano un blockchain privato a batch e confermano le operazioni da esecuzione di un algoritmo di consenso Byzantine fault-tolerant (noto con l’acronimo BFT). Chiunque dal pubblico può connettersi alla rete e partecipare come un RN, a cui viene assegnato il compito di blocchi di doppio controllo propagati dalla CN.

Con questo annuncio, Ground X ha affermato che importanti aziende come LG hanno già avviato una collaborazione con Klaytn. e che numerosi progetti stanno prendendo piede con la nuova blockchain e saranno rilasciati entro la fine di luglio 2019.

Migliori piattaforme per investire in Ethereum

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionTrading CFD e opzioni su BitcoinRendimenti elevatiPROVA>>
plus500CFD trading su BitcoinPiattaforma di qualitàPROVA>>
xmConti Zero spreadGuide e tutorialPROVA>>
etoroSocial trading
66% dei trader perde soldi
Trading Bitcoin, criptovalutePROVA>>
Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.

LEAVE A REPLY