Ethereum sfonda quota 3mila dollari: dove può arrivare?

Inizio settimana col botto per Ethereum, che ha superato i $ 3.000, stabilendo di fatto un nuovo record. Con un rally dalla forza maggiore perfino del miglior periodo per il Bitcoin.

Ether, il token negoziato sulla blockchain di Ethereum, è salito infatti del 3% sull’Exchange Bitstamp, arrivando a prezzare $ 3.144,81. Finora è aumentato del 325% nel 2021. Mentre Bitcoin si è fermato al 95%.

Se volete investire sulle criptovalute, la soluzione più conveniente è quella dei contratti CFD. Con i broker regolamentati si può, infatti, negoziare sull'andamento del prezzo. Ad esempio eToro (trovi qui il sito ufficiale) permette di negoziare sulle migliori critptovalute.

Per saperne di più su questa piattaforma ti consiglio di visitare il sito ufficiale.

Perché Ethereum sta salendo di prezzo

In parte, il grande rally è un recupero dei guadagni di fine 2020 in bitcoin, ha affermato James Quinn, amministratore delegato di Q9 Capital. Un private wealth manager di criptovalute con sede a Hong Kong.

Dove può arrivare Ethereum?


A detta di Quinn, questo incredibile rally di Ethereum riflette a pieno pure le recenti implementazioni significative alla sua blockchain. Nonché un crescente spostamento verso la “DeFi”, o finanza decentralizzata, che si riferisce a transazioni al di fuori delle banche tradizionali per le quali la blockchain di Ethereum è una piattaforma cruciale.

“All’inizio, il rally è stato davvero guidato da Bitcoin poiché molti investitori istituzionali sono entrati in questo mondo. E si trattava del primo naturale passaggio”, ha detto Quinn. Il quale poi ha aggiunto: “ma poiché il rally è maturato negli ultimi sei mesi, siamo nella seconda fase, dove la DeFi è costruita su Ethereum”.

Anche il lancio di fondi negoziati in borsa ether in Canada e la crescente domanda di portafogli ether per la transazione di token non fungibili come l’arte digitale hanno spinto al rialzo il prezzo.

Il cross rate ether / bitcoin è salito di oltre il 100% quest’anno e domenica scorsa ha raggiunto il massimo di 2,5 anni, indicando un grado di rotazione nella seconda criptovaluta più grande poiché gli investitori diversificano la loro esposizione.

“L’aumento dei volumi DeFi continua a spingere al rialzo i prezzi di Ethereum poiché gli investitori acquisiscono fiducia nelle criptovalute e vedono Ethereum come una risorsa sicura al secondo posto”, ha affermato Jehan Chu, managing partner della società di capitale di rischio blockchain di Hong Kong Kenetic Capital.

Vediamo come sta andando il prezzo attuale di Ethereum:

In arrivo una obbligazione digitale su Ethereum

Illustrando lo slancio per queste nuove transazioni, Bloomberg ha riferito la scorsa settimana che la Banca europea per gli investimenti prevede di emettere un’obbligazione digitale sulla blockchain di Ethereum, mentre JP Morgan pianifica un fondo bitcoin gestito.

Il gigante del capitale di rischio Andreessen Horowitz sta cercando di raccogliere un nuovo fondo fino a $ 1 miliardo da investire in criptovalute e start-up di criptovalute, ha riferito venerdì il Financial Times, sottolineando l’interesse per il settore.

Ethereum, fondatore Vitalik Buterin il più ricco tra i cryptopaperoni

Il fatto che Ethereum abbia superato lunedì 3 maggio i 3.200 dollari, ha pure reso miliardario il suo creatore: il programmatore russo-canadese Vitalik Buterin.

A partire da lunedì, l’indirizzo Ether pubblico di Buterin, che ha affermato nel 2018 essere il suo principale portafoglio crittografico, contiene circa 333.500 Ether per un valore di $ 1.029 miliardi. Il collezionista di NFT Justin Trimble, ha affermato sul proprio profilo Twitter che Buterin, 27 anni, è ora il più giovane cripto miliardario del mondo.

Buterin è salutato come uno dei membri fondatori delle criptovalute e di altre applicazioni blockchain che conosciamo oggi. Buterin ha proposto per la prima volta il design della piattaforma Ethereum in un white paper nel 2013 all’età di 19 anni, con l’obiettivo di creare un linguaggio di scripting generale per sviluppare applicazioni basate su blockchain.

Sebbene Buterin – che come ha raccontato il padre aveva una inclinazione verso l’informatica già a partire dai 6 anni – ha iniziato ad interessarsi di Bitcoin e Blockchain quando aveva 16 anni. Creando una rivista con un suo amico coetaneo.

Lo sviluppo per la prima rete Ethereum è stato finanziato in crowdfunding nel 2014 e la prima versione è stata pubblicata nel 2015 con una fornitura iniziale di 72 milioni di monete Ether, la criptovaluta nativa della piattaforma.

Oggi, Ethereum è la blockchain più utilizzata. E Ether è la seconda più grande criptovaluta dopo Bitcoin per valore di mercato. Entrambe le criptovalute hanno visto picchi astronomici nel 2020 e nel 2021, nella misura in cui il mondo finanziario mainstream, compresi gli investitori istituzionali, abbraccia la criptovaluta come una risorsa legittima.

Da inizio anno, Ether ha più che quadruplicato il valore in dollari. Ora ha una capitalizzazione di mercato di $ 364 miliardi, superiore a quella di Bank of America, la seconda banca più grande degli Stati Uniti.

La scorsa settimana, Buterin ha donato 100 gettoni Ether e 100 Maker, per un valore di oltre $ 600.000, a un fondo di soccorso COVID-19 per l’India.

Dove può arrivare Ethereum?

Con le criptovalute, si sa, è difficile fare previsioni. Tuttavia Ethereum ha il vantaggio di essere la principale protagonista della cosiddetta Finanza Decentralizzata. Dato che molte Dapps sono basate sulla sua blockchain e che sia stata la prima a lanciare i rivoluzionari smart contract.

Se volete approfondire potete consultare la nostra guida su come fare trading di Ethereum qui.

Inoltre, sta crescendo l’interesse verso i non-fungible tokens (NFTs), mediante i quali si creano opere culturali virtuali e anche qui la blockchain Ethereum sta messa molto bene.

Intanto il Bitcoin non sta a guardare…

Bitcoin, la più grande risorsa crittografica del mondo con più di $ 1 trilione di capitalizzazione di mercato, ha riguadagnato $ 50.000 la scorsa settimana e lunedì si è attestato intorno a $ 58.700, in aumento di circa il 4% ma ben al di sotto del suo massimo record a $ 64.895,22.

Il dollaro USA è rimasto sostanzialmente stabile.

Vi aggiorneremo sull’andamento di Ethereum.Se volete investire fare trading in maniera sicura vi consigliamo eToro, un broker regolamentato che offre delle caratteristiche molto interessanti:

  • commissioni basse
  • spread competitivi
  • copy trading
Puoi iniziare a fare trading sulle principali criptovalute con eToro cliccando qui.
67% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro