Cryptokartal è una truffa o fa guadagnare davvero? Recensioni e opinioni

Cos’è Cryptokartal? Come funziona Cryptokartal? Cryptokartal è una truffa? Cryptokartal fa guadagnare davvero? Quali sono le recensioni su Cryptokartal? Quali sono le opinioni su Cryptokartal? Quanto fa guadagnare Cryptokartal?

Di tanto in tanto, ci troviamo a fare i conti con Broker che promettono la lunga mediante il trading online. Che millantano facili guadagni senza che l’utente abbia alcuna conoscenza in materia, e che abbia come unico obbligo quello di versare un determinato importo (solitamente 150 euro) e attendere che la piattaforma miracolosa faccia il resto.

Con l’avvento delle app per fare comodamente trading tramite device mobili e l’avvento delle criptovalute – in particolare, da quando Bitcoin ha sfiorato quota 20mila dollari – sono anche proliferate le piattaforme truffa. Approfittando peraltro della crisi economica che travolge i più, con la conseguente ansia per il futuro.

Certo, non stiamo facendo un processo alle intenzioni. Quindi, bando alle ciance, vediamo se la piattaforma Cryptokartal è una delle solite truffe oppure fa guadagnare davvero.

Piattaforme affidabili per fare trading di Criptovalute

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionTrading CFD e opzioni su BitcoinRendimenti elevatiPROVA>>
plus500Trading bitcoinPiattaforma di qualitàPROVA>>
xmConti Zero spreadGuide e tutorialPROVA>>
etoroSocial trading
66% dei trader perde soldi
Trading Bitcoin, criptovalutePROVA>>

Cryptokartal cos’è

Cos’è CryptoKartal? Questa piattaforma si presenta come un broker forex che offre trading in un’ampia gamma di strumenti di trading. Tuttavia, non siamo riusciti a ottenere le specifiche di trading essenziali che offre, né è possibile testare la sua piattaforma gratuitamente.

Cryptokartal come funziona

Come funziona Cryptokartal? CryptoKartal utilizza la piattaforma Activ8 di Leverate. Questo software di trading è facile da usare e ha una grafica piacevole, fornisce inoltre agli utenti una categoria “Strategie” che fornisce una serie di bot per il trading automatico e analisi di mercato esterne incorporate.

Quest’ultimo include 3 categorie: “Analisi del mercato”, “Notizie” e “Calendario” visualizzati sul lato destro dell’interfaccia.

Sfortunatamente, non abbiamo potuto testare Activ8 di CryptoKartal, in quanto il broker in realtà non offre account demo gratuiti.

L’offerta di CryptoKartal sembra molto ampia in termini di attività disponibili per il commercio. Il portafoglio di prodotti del broker include coppie di valute, CFD su indici, materie prime, metalli preziosi, azioni, ETF e criptovalute.

Tra i limiti più evidenti, almeno quelli tecnici, occorre dire che né MetaTrader4 (MT4), né MetaTrader5 (MT5) sono disponibili sulla piattaforma. Mentre Activ8 non è una cattiva piattaforma, il software di forex trading di MetaQuotes è il leader del settore e la maggior parte dei trader lo preferiscono.

Sia la MT4 che la MT5 hanno un grafico di prim’ordine, supportano il trading automatico tramite Expert Advisors (EA) e offrono anche un ampio ambiente di back-test.

CryptoKartal è una truffa?

CryptoKartal è una truffa? La cosa più preoccupante è che questo broker non possieda una licenza di broker forex valida. È presumibilmente posseduta e gestita dalla società Elmond Enterprise Ltd, registrata offshore, a St. Vincent e ai Vrenadines.

I broker offshore non sono regolamentati e quindi in genere non sono raccomandati. Quel che è peggio, quando abbiamo cercato su Google il nome dell’entità, abbiamo scoperto che è presente solo nel sito Web di CryptoKartal, quindi non siamo sicuri che tale azienda esista.

Fukazawa Partnership OU, che ha sede e registrato in Estonia. Tuttavia, non è autorizzato dall’Autorità di vigilanza finanziaria estone. Inoltre, non per essere razzisti, ma molte piattaforme che provengono dall’Estonia non promettono nulla di buono in quanto non licenziate e sovente agli onori delle cronache.

L’informazione è un criterio abbastanza solido per giudicare la legittimità di un broker. I truffatori vorrebbero mostrare tutto questo set-up. Come accennato all’inizio, CryptoKartal non ha rivelato gli spread tipici sul suo sito Web, né fornisce un servizio di test gratuito.

Quando ci si registra alla piattaforma Activ8, si accede solo ad alcune strane dashboard, dove l’unica opzione possibile è quella per depositare. Sarà un caso?

Inoltre, ci si imbatte in preoccupanti disposizioni dei termini e delle condizioni del broker e dei documenti relativi alla politica di prelievo caricati sul loro sito web.

Sembra che CryptoKartal addebiti commissioni di prelievo piuttosto sfavorevoli rispetto al mercato. Circoscrivendo ovviamente ad esso ai Broker legali.

Inoltre, se un cliente non effettua il login e il trading dal proprio account entro sei mesi (il cosiddetto”Conto dormiente”), al mese viene applicata una commissione del 10%.

Quindi, sebbene non si possa parlare di truffa in maniera acclarata, anche perché manca una sentenza passata in giudicato e la diffida degli organismi preposti al controllo del mercato finanziario. In Italia ad esempio abbiamo la Consob.

CryptoKartal, quanto si guadagna?

Quanto si guadagna con CryptoKartal? Probabilmente nulla, in quanto questo Broker non è regolamentato. E anche se vi promette cifre esorbitanti, molto probabilmente lo fa solo per farvi registrare e versare denaro.

Il fatto che non preveda la possibilità di iscriversi gratis, né una opzione di prelievo ma solo di versamento, fa già capire tutto.

CryptoKartal opinioni e recensioni

Quali sono le recensioni su Cryptokartal? Quali sono le opinioni su Cryptokartal? Leggendo le opinioni e le recensioni su questo Broker, nel complesso, abbiamo riscontrato molti aspetti preoccupanti. Ma la nostra principale preoccupazione per questo broker è che non è autorizzato da alcuna agenzia governativa. Ribadiamo sempre l’importanza della regolamentazione finanziaria.

I broker che operano sotto la supervisione di agenzie governative rispettose come la Financial Conduct Authority (FCA) del Regno Unito o l’ASIC australiano, la SEC americana, la Consob italiana o la CySEC cipriota, sono molto più affidabili delle società offshore. La maggior parte delle quali, come detto nell’incipit, sono truffe.

Spesso poi queste truffe utilizzano paroline magiche per attirare gli utenti meno esperti nel trading. Anche, appunto, Crypto, proprio per cavalcare la popolarità che le criptovalute hanno acquisito negli ultimi tempi.

CryptoKartal alternative

Quali sono le migliori alternative a CryptoKartal? Sicuramente i Broker che godono di regolare licenza. Inoltre, tali Broker offrono questi servizi:

  • Formazione teorica
  • Conto demo
  • Assistenza clienti
  • Pluralità di asset su cui investire
  • Grafici
  • Leva finanziaria,
  • CFD

Questi ultimi sono un ottimo strumento finanziario, in quanto permettono di ottenere un vantaggio dal rialzo (posizione long) o dal ribasso (posizione short) del prezzo di attività finanziarie sottostanti. Inoltre, i Contract for Difference consentono di investire sugli asset senza possederli direttamente.

Le migliori alternative a CryptoKartal sono:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionCFD su Forex, Azioni, CriptovalutePiattaforma affidabilePROVA >>
Markets.comTrading CFD, tanti strumentiConto demoPROVA >>
plus500Servizio CFDDemoPROVA >>
eToro social tradingSocial trading, copy trading
66% dei trader perde soldi
Copy PortfolioPROVA >>
Xm.comBonus 25€Conti Zero spread!PROVA >>
AvaTradeForex, azioni, criptovaluteWebinar ed ebookPROVA >>
Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.

LEAVE A REPLY