Comprare Ethereum con Paypal in modo sicuro e gratuito

Come comprare Ethereum con PayPal in modo sicuro e gratuito? Cos’è Ethereum? Cos’è Paypal? Ethereum è la seconda criptovaluta in termini di capitalizzazione di mercato, dietro solo all’irraggiungibile Bitcoin. Mentre Ripple la segue a ruota.

Ethereum è una criptovaluta fondata dal giovanissimo russo naturalizzato canadese Vitalik Buterin. Il quale fin da piccolo si era mostrato un genio della matematica e con spiccate attitudini per l’informatica. Fin da adolescente si è interessato al Bitcoin, arrivando a co-fondare insieme ad un amico con origini albanesi, un giornale sulle criptovalute: Bitcoin Magazine. A soli 17 anni.

A soli 19, poi, già riesce ad ideare una criptovaluta che vada oltre il Bitcoin. Che non sia solo una moneta digitale alternativa a quelle “FIAT”, né solo un asset per il trading, ma anche un sistema economico alternativo a quello tradizionale.

Nel 2013 Ethereum diventa realtà, ma sarà solo nel 2015 che diventerà un progetto concreto, raccogliendo fondi tramite una IPO. Sebbene ben presto si verificherà anche una prima scissione, dando vita ad Ethereum Classic, la Fork mediante la quale si conserva la sua prima versione.

In effetti Ethereum è un sistema economico alternativo vero e proprio, che si caratterizza soprattutto per i cosiddetti smart contract. Contratti digitali che si possono adattare a tutti i settori commerciali e professionali. Sono modificabili nella loro versione originale solo dietro approvazione unanime della community.

Il che rende questo passaggio non facile, visto che anche in caso di cambiamenti in itinere delle condizioni alla base della prima versione, lo smart contract potrebbe rimanere immutato.

Ed è proprio questo punto che rende confutabile la traduzione italiana di “contratto intelligente”. Dato che, a detta di molti, di intelligente non avrebbe molto.

In molti sono interessati ad acquistare Ethereum e fare leva sulle sue variazioni di prezzo.

Le performance migliori si ottengono investendo sulle criptovalute e sfruttando Le migliori piattaforme di trading consentono il trading con i CFD sul prezzo di Ethereum. Ad esempio 24option (trovi qui il sito ufficiale) permette di negoziare sulle migliori critptovalute in circolazione, non solo su Ethereum. Per saperne di più su questa piattaforma ti consiglio di visitare il sito ufficiale.

Un mezzo per comprare Ethereum è appunto Paypal. PayPal è una piattaforma che consente le transazioni online in maniera istantanea, con commissioni convenienti o nulle se avvengono tra parenti ed amici e in maniera sicura. Di fatti, se qualcosa non va tra le parti, PayPal si pone come intermediaria tra esse, arrivando ad una risoluzione della controversia.

Si pensi ad esempio ad un acquisto online, con il prodotto giunto in maniera malconcia o non giunto affatto.

Da diversi anni PayPal prevede anche una carta prepagata, da utilizzare anche per gli acquisti in negozi fisici. Si può ricaricare tramite piattaforma stessa o presso esercizi Sisal.

PayPal è molto diffusa tra i siti e-commerce ma anche tra i Broker che si occupano di trading online o gli Exchange. Ed allora, come comprare Ethereum con PayPal? Vediamo di seguito come comprare Ethereum con PayPal

Dove comprare Ethereum con Paypal

Il modo migliore per acquistare Ethereum tramite PayPal è farlo mediante piattaforme sicure e con regolare licenza. Prima accennavamo a Broker e Exchange.

Infatti, queste due tipologie offrono questa opportunità. Ma attenzione. I Broker devono godere di regolare licenza da parte delle autorità preposte al controllo sui mercati finanziari. In Italia abbiamo la Consob, mentre a livello europeo la più accreditata è la CySEC, con sede a Cipro, dove hanno sede molti dei Broker più importanti.

Infatti, molti si lasciano abbindolare dalle promesse assurde di piattaforme di trading online che promettono guadagni facili e lauti, senza alcuna conoscenza in materia. Ma poi, oltre a non guadagnare nulla, si finisce pure per non recuperare i soldi investiti in buona fede.

Eccone alcune di grande qualità:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionTrading CFD e opzioni su BitcoinRendimenti elevatiPROVA>>
etoroSocial trading
66% dei trader perde soldi
Trading Bitcoin, criptovalutePROVA>>
plus500CFD trading su BitcoinPiattaforma di qualitàPROVA>>

Nei due paragrafi che seguiranno, vi suggeriremo due Broker convenienti e sicuri. Anticipiamo però che consentono di farlo tramite i CFD, i Contract for difference, chiamati così in quanto è possibile guadagnare sulla differenza di prezzo che c’è tra il prezzo al momento dell’acquisto e quello al momento della chiusura del contratto. Il quale, può essere anche chiuso prima della scadenza per poter già incassare un profitto.

Ricordiamo poi che i CFD consentono di investire sia sul rialzo che sul ribasso di un asset, ovviamente se si azzecca la scommessa.

L’altra tipologia di piattaforme sono gli Exchange, siti di cambio dove è possibile comprare e vendere criptovalute mediante valute tradizionali o criptocurrency stesse. In questo modo, si fa leva sulla differenza di valore in un determinato momento.

Va però detto che gli Exchange sono sovente sottoposti ad attacchi Hacker, capaci di rubare i soldi sul conto. Meglio quindi togliere il credito dal wallet e trasferirlo su wallet “freddi”. Più sicuri in quanto off line. Come i wallet cartacei, i software per Pc o le S-Pen.

Anche gli Exchange prevedono infatti PayPal come modalità di versamento e prelievo.

Come comprare Ethereum con Paypal su eToro

Il primo Broker che ci sentiamo di suggerirvi al fine di acquistare Ethereum con PayPal è eToro (clicca qui per visitare il sito ufficiale). Broker vanta circa 11 milioni di trader iscritti.

Etoro offre tanti servizi, sebbene si contraddistingua per 3 in particolare:

a) Il Social trading

uno spazio per confrontarsi. Una autentica community per darsi consigli e suggerimenti. Migliore anche dei soliti Forum in quanto, rispetto ad essi, è difficile che si imbecchino personaggi come trader falliti che cercano di indurre in errore anche gli altri. O provetti Warren Buffet pure pericolosi.

b) Il Copy Trading

Consente di copiare i trader più esperti quando si è alle prime armi. I quali, chiamati Popular investor, a loro volta ci guadagnano tramite una commissione.

c) I Copyportfolios

che sono portafogli di asset gestiti da algoritmi automatici supervisionati però sempre da tecnici “in carne ed ossa”.

Per saperne di più su eToro clicca qui per tutti i dettagli.

Disclaimer: eToro è una piattaforma multi asset che consente dio investire sia in azioni che in criptovalute, e di fare trading sui CFDs.

Considera che i CFD sono strumenti complessi con un alto rischio di perdere denaro dovuto alla leva finanziaria.75% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro.

Criptoasset non sono regolati e possono subire ampie variazioni di prezzo, dunque non sono appropriati per tutti gli investitori. Il trading di criptoasset non è regolamentato da alcuna normativa Europea.

Le performance passate non sono indicatori di risultati futuri.

Come comprare Ethereum con PayPal su 24option

24option (clicca qui per visitare il sito ufficiale) è un Broker diventato famoso tra gli appassionati di calcio essendo sponsor dell’Atletico Madrid dal 2015.

Si distingue per 2 servizi: i segnali di trading e gli ebook interattivi.

I segnali di trading sono suggerimenti che gli esperti inviano ai trader su quando devono entrare nel mercato. Quelli di 24option sono inviati dalla società leader nel settore Trading Central. La quale offre anche altri servizi e ha sede in 3 città: Parigi, Hong Kong e New York.

Clicca qui se vuoi ricevere i segnali di trading gratuiti di 24option.

Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.

LEAVE A REPLY