Comprare Dogecoin: come investire e se conviene [2021]

La criptovaluta Dogecoin fa parlare di sé in modo ciclico. La critptovaluta che ha come simbolo il viso di un cane, che guarda in modo affettuoso il suo padrone. In realtà si tratta di un meme che reso famoso come accade tante volte dai Social: Kabosu the doge, una cagnolina di razza Shiba Inu originaria del Giappone.

Ma non è certo questo che la rende spesso così appetibile. Bensì, soprattutto grazie ai pump & dump di cui ogni tanto è oggetto.

Comprare e vendere Dogecoin è comunque abbastanza agevole. Il problema resta soprattutto quello di rivolgersi alle piattaforme giuste per farlo. Quelle che agiscono in modo legale e senza secondi fini a danno degli utenti.

In questa guida completa sul Dogecoin vediamo quindi cos’è Dogecoin, come funziona, come e dove comprarla e se comprare Dogecoin conviene realmente, i casi Reddit ed Elon Musk, ecc.

Se volete investire sulle criptovalute, la soluzione più conveniente è quella dei contratti CFD. Con i broker regolamentati si può, infatti, negoziare sull'andamento del prezzo. Il broker FP Markets (trovi qui il sito ufficiale) permette di fare trading sulle principali critptovalute con commissioni molto basse.

Per saperne di più su questa piattaforma ti consiglio di visitare il sito ufficiale.

Dogecoin: cos’è

Cos’è Dogecoin? La storia di questa criptovaluta è alquanto singolare. Dogecoin è infatti nata in un modo che si potrebbe dire ironico. Il suo simbolo, come detto, è collegato ad un meme che ha spopolato soprattutto su Instagram. Viene infatti definita la cripto dei meme.

Dogecoin

Nata nel 2013, è diventata negli anni una delle principali criptovalute grazie ad una serie di campagne di raccolta fondi andate a buon fine. Malgrado il fatto che all’epoca si sapesse ancora ben poco di criptovalute e che fossero un tipo di investimento legato soprattutto ad una nicchia di trader o legato alla passione di pochi nerd.

In particolare, sono state 3 le raccolte fondi che hanno aiutato l’espansione della criptovaluta Dogecoin:

  1. Doge4Water: nata originariamente per realizzare un bacino di raccolta dell’acqua in Kenya, sfruttando il vicino fiume Tana
  2. Family House: nata per aiutare le famiglie di bambini affetti da cancro o da altre patologie similari
  3. Una raccolta fondi per aiutare la squadra di bob giamaicana di partecipare alle olimpiadi invernali

Per tali campagne di raccolta fondi è stata utilizzata proprio la criptovaluta Dogecoin, aiutandola ad acquisire notorietà.

La criptovaluta Dogecoin patisce però delle carenze strutturali. Almeno fino a quando resterà in vigore l’idea originaria del suo fondatore: Jackson Palmer.

Infatti, mentre molte delle criptovalute principali cercano di migliorarsi costantemente, implementando la propria Blockchain e superando i limiti che patisce il loro sistema, Dogecoin invece per il suo fondatore non ha prospettive di crescita sul lato tecnico. Non sono infatti previste implementazioni alla Blockchain e ciò rischia di renderla presto obsoleta proprio perché le altre andranno avanti.

Eppure, questo aspetto è singolare, dato che Dogecoin al momento della scrittura si piazza al 15mo posto per marketcap. Superando i 6 miliardi di dollari in volume di transazioni.

Oltre a ciò, come vedremo, Dogecoin è spesso oggetto di pump e dump che ne portano ad un rialzo del prezzo evidente. Quindi talvolta può essere interessante come investimento ma si rischia anche di cascare in una bolla, dato che dietro questo progetto non c’è praticamente niente.

Migliori broker per fare trading sulle criptovalute

In questa tabella vi presentiamo alcuni dei migliori broker per criptovalute:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
Social trading
*67% dei trader perde soldi
Trading Bitcoin, criptovaluteISCRIVITI
CFD su Bitcoin e CriptovaluteSocial trading e AutotradingISCRIVITI
Conto demo gratisServizi di intelligenza artificialeISCRIVITI
CFD trading su BitcoinPiattaforma di qualitàISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 67-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Come comprare Dogecoin

E’ possibile comprare Dogecoin (DOGE) su molti exchange, scambiandola con diverse criptovalute.

Ecco alcuni Exchane dove comprare Dogecoin:

Dunque, la scelta è molto ampia e la cosa migliore è quella di confrontare le condizioni che ciascun Exchange offre in termini di commissioni. Oltre alla non meno importante questione della sicurezza, dato che gli Exchange sono sovente vittime di attacchi hacker.

La criptovaluta maggiormente utilizzata per scambiare con Doge è il Tether (USDT). La cripto il cui valore è ancorato al dollaro. Segue a discreta distanza il Bitcoin e molto dopo altre criptovalute.

Per conservare Dogecoin esistono dei wallet specifici, dato che questa criptovaluta gira su blockchain particolari.

Sul sito dogecoin.com, per esempio, è possibile trovare dei wallet ufficiali. I più utilizzati sono:

  • MultiDoge per Windows
  • OSX per Linux
  • App Dogecoin Wallet per Android

Non ci siamo dimenticati di iOS. Semplicemente, per il sistema operativo di Apple non è ancora previsto un wallet per gestire il Dogecoin.

Una alternativa agli Exchange è il faucet, per poter guadagnare senza la necessità di acquistarli.

Due faucet sono consigliati dallo stesso sito dogecoin.com:

  • Dogefaucet.com
  • InDogeWeTrust.com

Basta inserire l’indirizzo pubblico del proprio wallet per poter ricevere in regalo dei DOGE.

Un’altra alternativa all’acquisto di Doge tramite Exchange è quello di effettuare il mining, usando la Proof-of-Work come algoritmo di consenso.

Tuttavia, sebbene esista anche un tutorial per mostrare come si fa, è una alternativa destinata soprattutto a chi ha conoscenze tecniche e soldi da investire poiché richiede comunque una buona strumentazione hardware e un importante consumo di corrente elettrica.

In alternativa, è possibile fare trading online speculando sul prezzo di Doge. Di seguito vediamo i migliori broker per farlo. Così potrai guadagnare anche quando il prezzo della criptovaluta è in ribasso e non dovrai sperare solo in un suo rialzo come accade quando si opera tramite Exchange.

Dove comprare Dogecoin

eToro

Puoi comprare Dogecoin tramite un broker come eToro, che ti dà la garanzia di operare con una piattaforma sicura, avendo 3 licenze e il nullaosta della Consob per operare nel nostro Paese.

Il broker eToro ti permette di fare pratica con un conto demo da 100mila euro, e copiare cosa fanno sul Dogecoin i trader più bravi, chiamati Popular investors. Selezionabili valutando una serie di parametri precisi.

Il broker eToro ha una ampia scelta di criptovalute e oltre che da broker trading cfd, si propone anche come Exchange di criptovalute specifico. Dove puoi gestire le tue criptovalute in tutta comodità, potendo usufruire di un wallet sicuro e comodo per operare sulle crypto.

Puoi iniziare a negoziare sulle criptovalute con eToro cliccando qui.

67% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

OBRinvest

Il broker OBRinvest ha licenza CySEC e permesso Consob per operare in Italia. Quindi, stiamo parlando di un’altra piattaforma del tutto sicura.

OBRinvest ti permette di fare trading sul Dogecoin usufruendo di commissioni e spread molto bassi. Oltre che di formarti con un conto demo da 100mila euro e capirne di più con ebook gratuiti.

Inoltre, in modo ciclico OBRinvest organizza dei webinar dove puoi imparare di più sul trading online seguendo comodamente il corso da remoto. Organizzati da docenti esperti di trading.

OBRinvest offre anche il servizio Buzz basato sull’intelligenza artificiale, che ti aiuterà a correggere gli errori che compi sul trading attraverso un sofisticato sistema fatto di algoritmi.

Oltre a ciò, potrai contare anche sui segnali di trading elaborati da un’autorità del settore: Trading Central.

Per sfruttare i segnali di trading di OBRinvest visita questa pagina.

78,15% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Dogecoin ed ElonMusk

Elon Musk, Ceo di Tesla, è noto anche per gli hype che è capace di innescare con i suoi endorsement via tweet a favore di questo o quel titolo. Per esempio, nei giorni scorsi aveva detto di aver investito 1,5 miliardi in bitcoin e di inserirlo come sistema di pagamento per i suoi servizi.

E’ bastato ciò per far salire il Bitcoin del 10%, toccando i 44mila dollari. Il trend poi è andato oltre i 50mila dollari, per poi subire una flessione.

Ma anche altre criptovalute hanno beneficiato delle parole di Musk. Come appunto il Dogecoin, criptovaluta schizzata del 65% nel giro di 24 ore. Anche perché aveva ottenuto il sostegno di altri personaggi famosi, come il rapper Snoop Dog e Gene Simmons dei Kiss.

Musk successivamente ha rincarato la dose, twittando di aver comprato Dogecoin per il figlio.

Tuttavia, poco dopo il prezzo di Dogecoin è sceso di un quarto di valore, poiché ha delle carenze strutturali di fondo. In particolare, Dogecoin patisce una delle distribuzioni di moneta più diseguali del mondo delle criptovalute. Infatti, un terzo del totale dei token è posseduto da una sola persona, mentre quasi la metà è detenuta da una dozzina di utenti.

Infatti, il crollo è imputabile sempre alle parole di Musk su Twitter, il quale ha detto di tifare per Dogecoin, ma fin quando ci sarà la concentrazione nelle mani di una sola persona, allora eviterà di investirci.

Dogecoin: il caso Reddit

A fine Gennaio, anche la criptovaluta Dogecoin è stata oggetto delle “attenzioni” di Wallstreetbeat. Il sub-reddit di Reddit, passato agli onori delle cronache finanziarie per come ha fatto impennare il prezzo di alcuni azioni vittime delle strategie speculative degli hedge found, che le stava affossando.

Anche Dogecoin è così salito di quasi il mille percento del proprio valore nel giro di 24 ore tra il 28 e il 29 gennaio. Per poi far ritorno al prezzo precedente.

Tuttavia, tra gli utenti di Wallstreetbeat non manca qualche malumore. Poiché c’è chi fa notare che far rialzare il prezzo di Dogecoin non abbia nulla a che fare col modus operandi che sta caratterizzando il sub-reddit: fare giustizia contro i potentati della borsa.

Infatti, la criptovaluta non era vittima di alcuna speculazione in atto. Semplicemente, vive della volatilità che contraddistingue le altre criptovalute. Pur mostrando diverse fragilità rispetto alle altre.

Conviene comprare Dogecoin?

Dogecoin è una criptovaluta che viaggia su prezzi molto più bassi rispetto alle principali criptovalute, pur contando su una capitalizzazione di mercato di tutto rispetto. Che si aggira intorno ai 5 centesimi di dollaro al momento della scrittura.

Ecco la quotazione attuale di Dogecoin:

Tuttavia, proprio perché spesso può essere oggetto di simpatie di questo o quel personaggio famoso o di gruppi di investitori che provano simpatia, potrebbe subire delle interessanti impennate di prezzo.

Quindi, occorre stare ben attenti. Soprattutto senza cascare nelle impennate che poi rischiano di farvi trovare nelle mani una criptovaluta pagata tanto e poi drasticamente svalutata.

Dogecoin: le domande frequenti

Cos’è Dogecoin?

Si tratta di una criptovaluta nata nel 2013 quasi per gioco, sfruttando il simpatico meme di un cane. Un terzo dei token Doge sono detenuti da una sola persona e non sono in programma implementazioni della sua blockchain.

Dove comprare Dogecoin?

Dogecoin è prevista su tanti Exchange ed è possibile fare trading CFD su broker come eToro o OBRinvest.

Perché si parla tanto di Dogecoin?

Poiché il suo prezzo ha fatto registrare dei rialzi molto elevati, grazie alle parole del Ceo di Tesla Elon Musk e dell’azione del sub-Reddit Wallstreetbeat.

Conclusioni

La criptovaluta Dogecoin fa registrare spesso dei rally di prezzo molto interessanti, grazie agli endorsement di questo o quel personaggio.

Comprare Dogecoin

Può essere interessante come investimento, ricordando però che fino a questo momento i suoi rally di prezzo si sono rivelati delle bolle finanziarie.

Conviene comprare Dogecoin su Exchange rinomati o piattaforme di trading CFD con regolare licenza.