Comprare Bitcoin: grandi cambiamenti in vista per l’economia

Cosa succederà se Bitcoin iruscirà a prendere il posto della moneta attuale

comprare Bitcoin
comprare Bitcoin

Comprare Bitcoin in questo momento conviene? e perché? I prezzi salgono rapidamente e c’è da scommettere che essa sarà in grado di stravolgere il modo di operare del governo.

comprare Bitcoin
comprare Bitcoin

Comprare Bitcoin: di cosa si tratta

Bitcoin è una nuova forma di moneta, non emessa dallo Stato, il cui funzionamento consiste nello scambiarsi denaro a distanza senza bisogno di alcun intermediario.

Non è, inoltre, soggetta ad alcun controllo, questa la vera grandezza del concetto e consente di effettuare transazioni senza pagare alcuna commissione; quando i soldi arrivano a destinazione nessuno ne ha traccia, ma solo chi li invia e chi li riceve.

Comprare Bitcoin: quali vantaggi per l’economia

Soffermiamoci per un attimo a riflettere sui vantaggi che le aziende potrebbero trarre utilizzando questa nuova valuta: niente più banche e società di credito che vendono i loro prodotti finanziari a caro prezzo e, di conseguenza, entrate praticamente raddoppiate!

In questo momento si sta assistendo ad un aumento interessante del prezzo per ogni Bitcoin, dovuto principalmente a due fattori:

  • Nessun controllo sull’offerta di moneta
  • Aumento di domanda con un’offerta limitata.

Sapere che non si è più obbligati ad affidarsi a persone od Enti finanziari per mettere da parte questa moneta o trasferirla, spinge fortemente la collettività a “volere” la nuova valuta.

Comprare Bitcoin: a quando il grande cambiamento?

Tagliare fuori le Banche e togliere potere economico al governo non è certo impresa semplice e per Bitcoin i problemi da superare sono tanti prima di riuscire effettivamente a prendere il posto delle monete emesse attualmente dagli Stati, anche se questa è la strada che intende perseguire.

Negli anni a venire, forse dieci o venti…chissà, quando essa si imporrà ovunque, staremo lì ad assistere ad una vera e propria “rivoluzione”, che impedirà finalmente ai Governi di vessare i popoli continuando a tassare i loro redditi e risparmi.

Salva

Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.

LEAVE A REPLY