Comprare Azioni Portobello (POR): come investire, analisi e previsioni [2021]

Conviene comprare azioni Portobello (POR)? Scopriamolo insieme in questa guida completa.

Quando si legge o si sente il nome di Portobello, subito si pensa alla famosa trasmissione, ripresa anche di recente in nome del revival di vecchie trasmissioni spinto forse anche dalla scarsa innovazione della Tv italiana.

Ma questo argomento mass-mediatico esula da questo topic. Portobello è sempre un prodotto italiano, ma si riferisce ad una società nata nel 2016 dall’idea di tre imprenditori per la vendita di spazi pubblicitari.

Scopriamo quindi come comprare le azioni Portobello (POR), su quali broker conviene farlo.

Attualmente la soluzione migliore per investire in Borsa è quella di sfruttare i CFDs utilizzando broker come Capital.com. Si tratta di un broker autorizzato con servizi innovativi che permettono di orientare con successo le proprie operazioni.
Per saperne di più sui servizi di Capital.com clicca qui per visitare il sito ufficiale.

Portobello: dati societari

Portobello è una società nata nel 2016, da una intuizione di Stefano Caporicci, Simone Prete e Luca Nardi. I quali l’hanno messa in piedi per rivendere spazi pubblicitari sia propri, che per conto terzi.

L’azienda ha altresì sviluppato anche un’attività di commercio di beni e prodotti non alimentari. Con i primi store a Capena (RM) e Viterbo.

Ha anche avviato un sito per l’e-commerce, scelta inevitabile oggi, anche perché è una modalità di shopping che si espansa in modo accelerato nel corso della Pandemia Covid-19.

Una ottima idea è stata quella di riciclare le rimanenze di magazzino dandole ad altri partner commerciali o negozi all’ingrosso.

Nel 2018 è arrivata la quotazione in borsa, collocando 444.300 azioni di nuova emissione ad un prezzo di € 4,40 per azione. Raccogliendo circa 2 milioni di euro.

Questo l’indirizzo della società:

  • Piazzale della Stazione Snc Zona Industriale Santa Palomba, Pomezia, 00071
  • Telefono: 39 062 294725

Dati di bilancio 2020:

  • Ricavi: 64 milioni di Euro
  • EBITDA: 10,9 milioni di Euro
  • Utile Netto: 6 milioni di Euro
  • Fatturato: 64 milioni di euro

👍 Dati societariPortobello è una startup che rivende spazi pubblicitari.
💻 SettoreCommercio
🏢 SedePomezia (Roma)
📊 QuotazioneBorsa di Milano, indice Ftse Mib
🏷️ TickerPOR
🥇Migliore piattaforma con conto demoeToro
🥇Miglior broker per azioniCapital.com

Broker per investire in azioni Portobello

Di seguito alcune piattaforme per investire in azioni:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
Copy trading, CFD azioni
*67% dei trader perde soldi
Copy PortfolioISCRIVITI
Servizio CFD su azioni e indiciConto demo illimitatoISCRIVITI
Corso trading gratis, CFD azioniSegnali gratisISCRIVITI
CFD su azioni, demo gratisServizi di intelligenza artificialeISCRIVITI
Bonus 25€Conti Zero spread!ISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

si tratta di broker regolamentati a livello europeo e dunque sicuri

Investire in azioni Portobello conviene?

Le azioni Portobello (POR) sono salite in modo lento ma costante da quando sono state lanciate fino all’esplosione della Pandemia Covid-19. Passando da 5,10 euro di luglio 2018 a 14,90 euro del 12 febbraio 2020.

Conviene investire sul titolo Portobello?

Da qui poi un’incredibile rialzo, arrivando a toccare quota 50,00 il 4 giugno 2021. Per poi ritracciare verso luglio sui 42,30 euro.

Ora occorre capire se le azioni Portobello proseguiranno su questa scia e tenteranno, magari riuscendoci, anche a sfondare la resistenza dei 50 euro. Oppure seguirà un periodo di normalizzazione successiva alla grande crescita di questo periodo tenendosi tra i 30 e i 40 euro.

O, nella peggiore delle ipotesi, scendendo intorno ai livelli pre-covid19.

E’ un po’ come quando, giocando la schedina, si doveva scegliere un risultato in una partita da tripla. Ciò è anche dovuto al fatto che la società sia quotata da poco, quindi non ha una storia alle spalle alla quale riferirsi.

In generale, comunque, gli analisti di mercato sono tendenzialmente ottimisti. L’azienda si presenta poco indebitata e cresce sia in termini di fatturato che di utili anno su anno.

L’indice di redditività resta vicino al 10% e ciò non può che alimentare l’ottimismo.

Guardando all’analisi fondamentale, inoltre le opinioni su Portobello S.p.A. sono positive, poiché la catena al dettaglio che gestisce offre prodotti di qualità a prezzi convenienti.

A fine 2020 l’indebitamento netto risultava ammontare a circa 13,4 milioni di euro. Ma ciò è dovuto agli investimenti fatti e alla volontà di crescere a livello nazionale, e, magari, internazionale.

L’utile del bilancio 2020 è stato invece utilizzato come riserva straordinaria. Ed oltre alla vendita diretta di prodotti, l’azienda sta sviluppando un suo progetto di franchising.

Portobello si è inventata il modo suddetto per guadagnare dalle giacenze di magazzino, ma anche la possibilità di fare “scambi pubblicitari”.

Insomma, il futuro è tutto da scrivere e nel dubbio, il modo migliore per investire è farlo con il trading CFD, così che, fatte le dovute previsioni, potrai investire sia al rialzo che al ribasso sulle azioni Portobello. Posizionandoti long o short.

Migliori piattaforme per comprare azioni Portobello

Detto del trading CFD, vediamo quali sono i migliori broker per farlo.

Comprare azioni Portobello con eToro

Il broker eToro è ideale per il trading CFD. Ecco quali condizioni offre ai trader iscritti:

  • Deposito minimo: 200 euro
  • Licenze: Cysec, Fca e Asic
  • Servizi disponibili: copy trading per copiare i migliori trader, social trading per poter interagire con gli altri trader, eToroX per investire sulle criptovalute come Exchange e i CopyPortfolios per investire su pacchetti di asset
  • Conto demo: 100mila euro virtuali
Iscriviti subito su eToro cliccando qui.
67% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Comprare azioni Portobello con OBRinvest

Il broker OBRinvest è un’ottima alternativa ad eToro. Ecco cosa offre:

  • Deposito minimo: 250 euro
  • Licenze: Cysec
  • Servizi disponibili: manuale in forma di ebook da scaricare gratuitamente, webinar da seguire in remoto, segnali di trading di Trading central, intelligenza artificiale col servizio Buzz
  • Conto demo: 100mila euro virtuali
Iscriviti subito su OBRinvest cliccando qui.
78,15% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Fare trading CFD su Portobello con Plus500

Plus500 è uno dei migliori broker CFD con numerosi strumenti adatti sia ai principianti che ai professionisti. In breve ecco alcuni punti salienti:

  • Deposito minimo: 100 euro
  • Licenze: Cysec, Asic
  • Servizi disponibili: assistenza clienti in Live chat, alert email che avvisa quando le azioni Portobello sono in rialzo o in ribasso, oltre 2.500 asset da scegliere per diversificare il portafoglio
  • Conto demo: 40mila euro virtuali che si ricarica quando si sta esaurendo
Iscriviti subito su Plus500 cliccando qui.
72% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Portobello: Modello di business

Per capire il barter, o corporate barter o barter trading, è una pratica commerciale tra imprese per lo scambio bilaterale o multilaterale di beni o servizi in compensazione.

La parola dall’inglese si traduce letteralmente in baratto, ed il concetto fondamentalmente richiama quello antico dello scambio di merci, ma si tratta di una revisione in chiave moderna dello stesso.

La Permuta rappresenta anche soluzione ottimale per non rinunciare ad un’attività di comunicazione utile al raggiungimento dei propri obbiettivi di marketing o di business. Il flusso logico è semplice: il Cliente, dopo aver concordato con il Barter tutti i parametri quantitativi e qualitativi della campagna pubblicitaria desiderata, la acquista e la paga con una fornitura di merci/ servizi di uguale valore.

Portobello presenta un modello di business profittevole e scalabile grazie a un’attenta gestione del capitale circolante e a una continua ottimizzazione di tutti i segmenti della catena del valore.

L’opportunità di crescita è sostanziale in considerazione della tendenza dei consumatori alla ricerca di qualità a prezzi sempre più vantaggiosi e della necessità dei diversi marchi di liberare rimanenze di magazzino e investire sui media.

L’azienda è strutturata in diverse linee di business altamente integrate per ottenere la massima marginalità

Altro punto chiave del modello di business di Portobello è il Media retail. Questa area comprende:

  • vendita di spazi pubblicitari classici di terze parti in aree di alto traffico
  • lo sviluppo di media proprietari attraverso i mini-stores (con videowall
  • esterni)
  • la diffusione di magazine di intrattenimento
  • gli spazi vengono venduti o utilizzati in attività di barter per acquisire
  • prodotti da rivendere negli altri canali.

La formula retail comprende:

  • negozi di 200/250 mq con alta rotazione di prodotti
  • mini-store in location ad alta intensità di traffico
  • portale di vendita di Portobello (con meccanismi di fidelizzazione)
  • la rivendita sui principali marketplaces
  • programma di franchising a partire da fine 2019

Altra colonna del modello di business di Portobello (POR) è il Value proposition.

Attraverso il media barter (cambio merce pubblicitario) Portobello è in grado di aggiudicarsi e quindi di offrire al mercato attraverso i canali Retail e B2B, prodotti ad altissima competitività di prezzo.

In questo senso, Portobello ha creato un modello di business disegnato per catturare opportunità di acquisizione prodotti a prezzi estremamente bassi e fornire, attraverso un format appealing ed efficiente, la possibilità ai consumatori di comprare tali prodotti a prezzi più bassi di qualunque altro player sul mercato.

Ciò viene ottenuto attraverso un modello efficiente e scalabile che genera cassa e margini a qualsiasi livello di volumi di vendita.

Grafico Portobello in tempo reale

Ecco il grafico della quotazione in tempo reale delle azioni Portobello (POR).

Competitors di Portobello

Quali sono i principali competitors di Portobello? Dato che opera prevalentemente in Italia, soffermiamoci a quelli nostrani.

  • Competitor più grande: RUNNER MARKETING S.R.L.
  • Competitor più vicino: GRUPPO FENIX & CO. S.R.L.
  • Competitor con il maggior fatturato: DISCOVERY ITALIA S.R.L.
  • Competitor con il maggior utile: DENTSU AEGIS NETWORK ITALIA S.P.A.

Azioni Portobello: le FAQ

Chi è Portobello?

Si tratta di una società nata nel 2016 per vendere spazi pubblicitari. Specializzatasi poi anche nella vendita diretta di prodotti.

Il suo modello di business si basa anche sullo scambio di beni o servizi e sulla rivendita delle giacenze in magazzino presso grossisti.

Conviene investire in azioni Portobello?

La storia della società è recente, soprattutto la sua quotazione in Borsa. Quindi fare previsioni è difficile. Tieni d’occhio la sua evoluzione societaria.

Quali sono i migliori broker per investire in azioni Portobello?

Puoi provare broker come eToro, Plus500 e OBRinvest

Comprare azioni Portobello

Conclusioni

Portobello S.P.A è una società italiana dedita principalmente alla vendita di spazi pubblicitari, ma che negli anni ha inventato altri modelli operativi come lo scambio e la rivendita delle giacenze in magazzino presso i grossisti.

Alla diffusione di negozi fisici ha poi aggiunto l’e-commerce.

Portobello si è quotata in Borsa nel luglio 2018 e il titolo è cresciuto in modo incredibile dall’esplosione della Pandemia in poi. Toccando quota 50,00 euro per azione nel giugno 2021.

Difficile fare previsioni sul titolo, dunque meglio operare col trading cfd che consente anche una breve esposizione, sia long che short.