Comprare azioni Deutsche Bank (DBK): analisi, come investire e previsioni [2021]

Conviene investire in azioni Deutsche Bank (DBK)? Scopriamolo in questa guida completa.

In molti conoscerete sicuramente questa banca tedesca, diciamo pure la più importante della Germania e, di conseguenza, dell’Europa. E tra le più importanti del Mondo. Visto che il paese teutonico è una delle potenze economiche attuali.

Certo, queste poche caratteristiche non possono già dare per scontato che convenga investire sulle azioni Deutsche Bank (DBK), in quanto anche questa banca ha vissuto delle criticità di recente e la stessa Germania ha visto un rallentamento della propria economia.

Inoltre, l’imminente uscita di scena di Angela Merkel, Cancelliera tedesca dal 2005 molto incisiva (e primeggiante) nelle politiche tedesche e dell’Unione europea, lancia non poche nubi sul futuro del paese teutonico.

Vedremo anche, eventualmente, quali sono i migliori broker per investire sulle azioni Deutsche Bank.

Attualmente la soluzione migliore per investire in Borsa è quella di sfruttare i CFDs utilizzando broker come Capital.com. Si tratta di un broker autorizzato con servizi innovativi che permettono di orientare con successo le proprie operazioni.
Per saperne di più sui servizi di Capital.com clicca qui per visitare il sito ufficiale.

Deutsche Bank: chi è e cosa fa

Come noto, Deutsche Bank è una banca tedesca, con sede a Francoforte sul Meno. Vanta anche sedi in Europa, America, Asia e Pacifico.

Dall’aprile 2018 ha visto diventare Ceo Christian Sewing, con i suoi 47 anni il più giovane amministratore delegato di sempre del gruppo. La sua nomina è stata la terza in sei anni.

Ha fatto anche notizia in anni recenti il fatto che dal maggio 2017 il maggiore azionista è un conglomerato cinese: HNA Group. Detentore inizialmente di un decimo del capitale sociale della banca teutonica, ridotto poi l’anno successivo a 7,9%.

Nonché il fatto che nel 2018 non ha superato lo stress test.

La storia di Deutsche Bank parte nel 1870, quando si colse l’esigenza di dover creare un istituto di credito che gestisse i molti capitali provenienti anche dal commercio estero.

La sede scelta fu a Berlino, dove risiedeva anche la Borsa tedesca. Entrambe le sedi poi saranno spostate negli anni a Francoforte.

La banca è fortemente presente anche in Italia, paese che rappresenta il secondo per volumi di attività dopo ovviamente la Germania. I primi contatti risalgono addirittura a qualche anno dopo la sua fondazione, in quel di Roma.

❓Dati societariDeutsche Bank è una banca tedesca, con sede a Francoforte sul Meno. Vanta anche sedi in Europa, America, Asia e Pacifico.
💳 SettoreBanking
🏢 SedeFrancoforte in Germania
📊 QuotazioneBorsa di Francoforte sull’indice DAX.
👍 TickerDBK
🥇Migliore piattaforma con conto demoeToro / OBRinvest
🥇Miglior broker per azioniPlus500

Broker per investire in azioni Deutsche Bank

Se siete interessati agli investimenti in azioni potete utilizzare le seguenti per piattaforme investire in titoli azionari:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
Copy trading, CFD azioni
*67% dei trader perde soldi
Copy PortfolioISCRIVITI
Servizio CFD su azioni e indiciConto demo illimitatoISCRIVITI
Corso trading gratis, CFD azioniSegnali gratisISCRIVITI
CFD su azioni, demo gratisServizi di intelligenza artificialeISCRIVITI
Bonus 25€Conti Zero spread!ISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 67-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

si tratta di piattaforme registrate in Consob e dunque sono tra le più sicure da utilizzare.

Dati societari Deutsche Bank

Ecco i dati principali di Deutsche Bank:

  • Denominazione/Ragione sociale: DEUTSCHE BANK AG
  • Sede legale: Francoforte, Germania
  • Sede principale in Italia e contatti: Via Turati, 25/27 – 20121 Milano Tel. 02.863791
  • Sito web (Capogruppo): www.db.com
  • Capogruppo: Deutsche Bank
  • Paese di origine della Capogruppo: Germania
  • Principali Paesi/aree geografiche in cui è attivo il Gruppo: Più di 60 Paesi, in tutti i continenti
  • Mercati di quotazione: Francoforte, New York
  • Numero totale di dipendenti del Gruppo: 95.429
  • Sedi principali in Italia: Milano e Roma
  • Numero dipendenti in Italia: 79 (incluse le risorse delle società di appartenenza)

Settore di riferimento

L’operato della Banca si dirama in 3 settori:

  1. Private & Commercial Bank (PCB): divisione che offre servizi bancari tradizionali e servizi dedicati di investimento e consulenza a soggetti con ampie disponibilità finanziarie
  2. Asset Management (DWS): si rivolge ad una clientela istituzionale con un’ampia gamma di fondi
  3. Corporate & Investment Banking (CIB): si rivolge ad una clientela sia corporate sia istituzionale ed offre una vasta gamma di servizi finanziari e di consulenza tipici di una banca d’affari internazionale

Bilancio e utili

Nell’intero 2020 la banca tedesca ha registrato un profitto di 624 milioni di euro ed un risultato ante imposte di 1 miliardo. Tutt’altra musica rispetto alla perdita di 5,3 miliardi di euro e una perdita pretasse di 2,6 miliardi di euro nel 2019.

L’utile di Gruppo del quarto trimestre 2020 si è attestato a 189 milioni di euro contro il rosso di 1,5 miliardi di euro riportato nel quarto trimestre del 2019.

L’utile ante imposte è stato di 175 milioni di euro rispetto agli 1,3 miliardi di euro di perdita prima delle imposte nel trimestre dell’anno precedente.

E’ proseguita la crescita dei ricavi: nell’intero esercizio sono aumentati del 4% a 24 miliardi di euro, mentre nel solo quarto trimestre sono saliti a 5,5 miliardi di euro (+2,2%).

Sulla stessa scia sta proseguendo il 2021. Nei primi tre mesi del 2021, la banca tedesca ha totalizzato ricavi pari a 7,2 miliardi di euro, con una crescita del 14% rispetto allo stesso periodo del 2020. A premiare è stato soprattutto il segmento investment banking, in salita del 32% a 3,1 miliardi.

In aumento anche le operazioni di asset management (+23%) pari a 637 milioni. In particolare, gli asset sotto il controllo della banca d’affari sono saliti a 820 miliardi (+3,5%). La raccolta del credito ai privati è rimasta stabile a 2,2 miliardi, mentre quella del credito alle aziende è scivolata a 1,3 miliardi (-1%).

Gli utili ante imposte hanno registrato una crescita record: nel primo trimestre dello scorso anno si attestavano a 206 milioni, mentre quest’anno hanno superato quota 1,6 miliardi. E il risultato è in forte crescita anche se paragonato ai livelli pre-pandemia.

Sotto il profilo di rischio, la liquidità è stabile a 243 miliardi e il liquidity coverage ratio si è attestato al 146%. La qualità del credito ha subito un lieve deterioramento con gli asset ponderati per il rischio.

Comprare azioni Deutsche Bank: iniziare dal Trading CFD

Il trading CFD può risultare la scelta vincente per investire sulle azioni di una società. Soprattutto perché, essendo contratti derivati, ci consentono di disimpegnarci più facilmente da un investimento, dato che ne replicano il valore.

Inoltre, ci permettono di investire sia long che short su un asset, non possedendolo direttamente.

Ed ancora, possiamo moltiplicare i nostri profitti operando con una leva finanziaria.

Vediamo ora quali sono i broker per investire sulle azioni Deutsche Bank col trading CFD.

Comprare azioni Deutsche Bank con eToro

Il broker eToro è uno dei migliori per negoziare in azioni, ecco le sue caratteristiche principali:

  • Deposito minimo: 50 euro
  • Conto demo: 100mila euro virtuali
  • Commissioni e spread: bassi
  • Servizi principali: Copy trading, Social trading, exchange eToroX, CopyPortfolios
  • Licenze: CySEC, FCA, ASIC
Apri ora il tuo conto demo su eToro cliccando qui.
67% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Trading sul titolo Deutsche Bank con Capital.com

Il broker Capital.com presenta le seguenti caratteristiche:

  • Deposito minimo: 20 euro
  • Conto demo: da verificare
  • Commissioni e spread: bassi
  • Servizi principali: +70 oscillatori ed indicatori di trading, +3.000 asset disponibili, intelligenza artificiale integrata al sito
  • Licenze: CySEC, FCA
Apri ora il tuo conto demo su Capital.com cliccando qui.
67.7% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Comprare azioni Deutsche Bank con OBRinvest

OBRinvest è uno dei broker del momento grazie al servizio di segnali di trading, che permette anche ai principianti di iniziare con meno rischi:

  • Deposito minimo: 250 euro
  • Conto demo: 100mila euro virtuali
  • Commissioni e spread: bassi
  • Servizi principali: ebook gratuiti, webinar gratuiti, segnali di trading, intelligenza artificiale Buzz
  • Licenze: CySEC, FCA, ASIC
Apri ora il tuo conto demo su OBRinvest cliccando qui.
78,15% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Andamento e grafico Deutsche Bank real time

Vediamo il grafico dell’andamento in tempo reale delle azioni Deutsche Bank:

Competitors di Deutsche Bank

Vediamo quali sono i principali concorrenti di Deutsche Bank:

China Construction Bank

E’ una banca commerciale che si occupa della fornitura di servizi finanziari e bancari. La sua attività consiste in tre principali segmenti di attività: corporate banking, personal banking e operazioni di tesoreria.

Groupe BPCE

E’ specializzato in una serie di attività bancarie e assicurative. Offre ai suoi clienti una gamma completa di prodotti e servizi: soluzioni di risparmio e investimento, servizi di gestione della liquidità, soluzioni di finanziamento, assicurazioni e servizi bancari all’ingrosso.

Commerzbank

E’ una banca commerciale internazionale. Serve clienti privati e aziendali, nonché clienti aziendali. Il segmento Clienti Privati e Piccole Imprese offre conti correnti e risparmio, carte di credito, prestiti e mutui, investimenti, consulenza finanziaria, ma anche conti aziendali, banca elettronica, sistemi POS e gestione integrata dei pagamenti. Il segmento aziendale fornisce transazioni bancarie, finanziamenti aziendali, consulenza finanziaria e soluzioni di investimento.

Standard Chartered

E’ una società che fornisce prodotti e servizi bancari a privati e imprese. Opera in due segmenti: Corporate, Commercial e Institutional Banking (CCIB) e Consumer, Private e Business Banking (CPBB). Standard Chartered è specializzato in investimenti, gestione del rischio, capitale di debito, servizi di titoli, finanziamento strutturato e di progetto, gestione della liquidità, pagamenti e transazioni, prodotti finanziari commerciali, gestione di portafogli, depositi, risparmi, mutui, carte di credito, prestiti personali, ecc.

UBS

Il marchio di UBS è al n. 244 nell’elenco dei Global Top 1000 Brands. La loro attuale capitalizzazione di mercato è di $ 59,89 miliardi. Si tratta di una società svizzera di servizi finanziari con sede a Zurigo e Basilea. Offre servizi nei settori degli investimenti e della gestione dei patrimoni di investitori istituzionali, aziendali e privati.

In Italia i principali concorrenti di Deutsche Bank sono:

Puoi consultare anche la nostra guida su come comprare azioni per approfondire l’argomento.

Previsioni e target Price titolo Deutsche Bank

Conviene comprare le azioni Deutsche Bank?

Vediamo quali sono i vantaggi e gli svantaggi di investire in azioni Deutsche Bank:

  • Portafoglio di marchi forti
  • Buoni ritorni sulle spese in conto capitale
  • Forza lavoro altamente qualificata grazie a programmi di formazione e apprendimento di successo
  • Flessibilità e adattamento al mercato finanziario
  • Forte Free Cash Flow
  • Superba performance nei nuovi mercati
  • Alto livello di soddisfazione del cliente

Azioni Deutsche Bank svantaggi

  • Commercializzazione dei prodotti da migliorare
  • Elevato tasso di attrito nella forza lavoro
  • Necessità di utilizzare la liquidità in modo più efficiente
  • L’azienda non è stata in grado di affrontare le sfide poste dai nuovi concorrenti nel segmento
  • Necessità di costruire un meccanismo di feedback interno direttamente dal team di vendita sul campo per contrastare queste sfide
  • La struttura organizzativa è compatibile solo con l’attuale modello di business
  • Scarsa capacità di prevedere la domanda di prodotti

Detto ciò, le azioni Deutsche Bank hanno visto dimezzare il proprio valore con lo scoppio della Pandemia Covid-19, passando da 10 euro a 5 euro.

Il titolo si è poi ripreso lentamente, riprendendo i livelli pre-Covid nel giro di un anno e spostando l’asticella della resistenza a giugno 2021 arrivando a 12 euro per azione.

Il titolo ha poi viaggiato sui 10 euro per tutta l’estate 2021.

Volendo ipotizzare un target price per le azioni Deutsche Bank, possiamo dire che il titolo dovrebbe consolidarsi sui 10 euro per azione e chiudere l’anno con un leggero rialzo intorno ai 12 euro.

Nel 2022, con la ripresa sempre più solida dell’economia tedesca ed europea in generale, si potrebbe ipotizzare un target price tra i 12 e i 15 euro.

Fermo restando che le azioni Deutsche Bank sono in sofferenza da tempo, e l’ultimo massimo decisamente in là rispetto ai prezzi attuali è stato di 15 euro ma nel gennaio 2018. Poi una graduale discesa.

La banca proviene da diversi cambi di management nonché uno stress test non brillante proprio nel 2018.

Il titolo Deutsche Bank è consigliabile per chi cerca un asset più stabile da tenere nel proprio portafoglio e comunque legato ad una solida realtà economica come la Germania. Da non dare però per scontata, essendo già in sofferenza e intrisa di dubbi politici per il futuro.

Comprare azioni Deutsche Bank: le domande frequenti

Cos’è Deutsche Bank?

Si tratta di una banca tedesca nata nel 1870, quando l’impero prussiano sentì l’esigenza di gestire meglio il flusso di capitali proveniente dal commercio estero.Oggi è una delle banche più importanti a livello mondiale.

Conviene investire in azioni Deutsche Bank?

Il titolo viaggia sui 10 euro e si discosta da tempo poco da questo valore. Conviene investire su questo titolo se si cerca un asset solido, pur analizzando sempre i grafici e i fondamentali, visto che è strettamente legato anche alle vicende politico-economiche del proprio paese.

Quali sono i migliori broker per investire in azioni Deutsche Bank?

Puoi provare eToro, OBRinvest e Capital.com

Comprare Azioni Deutshe Bank

Conclusioni

Deutsche Bank è una banca tedesca nata nel 1870, con sede a Francoforte sul Meno. Vanta anche sedi in Europa, America, Asia e Pacifico. L’Italia rappresenta il secondo paese per importanza dopo la Germania.

Le azioni Deutsche Bank hanno visto dimezzare il proprio valore di 10 euro con lo scoppio della Pandemia, per poi riprenderlo nel giro di un anno. Spostandosi anche oltre, intorno ai 12 euro, nel giugno 2021. E tornare sui 10 euro per azione per tutto il periodo estivo.

Il titolo è generalmente stabile e può risultare interessante per chi cerca asset stabili da inserire nel proprio portafoglio titoli.

Puoi provare a fare trading sulle azioni Deutsche Bank su broker con conti demo gratuiti.

Per iniziare è fondamentale partire a fare pratica con le demo. Vi lasciamo con i link ufficiali che sono mediati dal server di WebEconomia in modo da garantire l’accesso sicuro:

Sono le migliori piattaforme con conti demo illimitati e sopratutto gratuiti per sempre.