Comprare azioni Biontech (BNTX): come fare a investire, guida, target price [2021]

Comprare azioni Biontech conviene? La domanda è più che legittima, dal momento che Biontech è al centro dei riflettori da più di un anno, e per motivi piuttosto noti: è l’azienda che ha progettato uno dei vaccini anti-Covid più somministrati al mondo, il Comirnaty (noto però come “vaccino Pfizer”), ovvero l’azienda che attualmente lo produce).

Il ruolo da protagonista che Biontech sta incarnando nella lotta al Covid lascia intendere delle ottime performance in termini economici-finanziari e azionari. Ovviamente, la realtà è più complessa, e sono molti i fattori che vanno presi in considerazione, se lo scopo è comprare azioni Biontech, venderle, guadagnare… Insomma, farci del buon trading.

Questa guida nasce con lo scopo di fornire tutte le coordinate necessarie per investire su Biontech con cognizione di causa. Parleremo della società, dal punto di vista commerciale ed economico. Forniremo informazioni cruciali come il target price, avanzeremo delle previsioni circa l’andamento dei prezzi.

Infine, parleremo approfonditamente delle modalità di trading a disposizione e delle migliori piattaforme / broker che, in questo momento storico, consentono di investire su questa interessante azienda.

Una situazione di cui approfittare per investire sul titolo. Attualmente la soluzione migliore è quella di utilizzare il broker eToro. Si tratta di un broker autorizzato con servizi innovativi come quello del social trading che permettono di ricevere consigli per orientare con successo le proprie operazioni. Per saperne di più sui servizi di eToro clicca qui per visitare il sito ufficiale .

67% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Biontech: chi è

Per il mondo, Biontech è l’azienda che ha sviluppato il vaccino a mRNA più diffuso e somministrato. Nella realtà, è molto di più, e la sua storia prima del Covid è ugualmente interessante. Partiamo col dire che è un’azienda relativamente giovane. E’ stata infatti fondata a Magonza nel 2008, città che ne ospita tuttora la sede principale. Da sempre impegnata nella progettazione di vaccini, ha da qualche anno fatto propria la tecnologia a mRNA.

Nel 2018 ha stretto una partnership con Pfizer per la realizzazione di vaccini contro i virus influenzali. Proprio questa collaborazione, già in una fase avanzata al momento dell’entrata in scena del Sars-Cov2, ha rappresentato una eccellente base di partenza per lo sviluppo del vaccino anti Covid.

La storia “borsistica” di Biontech è ancora più recente. Infatti, è quotata in borsa dal 2019. Per la precisione sul Nasdaq. Il suo codice ISIN è BNTX.

❓Dati societariBiontech è l’azienda che ha sviluppato il vaccino a mRNA più diffuso e somministrato. Da sempre impegnata nella progettazione di vaccini, ha da qualche anno fatto propria la tecnologia a mRNA.
💉SettoreHealthcare
🏢 SedeGermania
💻 QuotazioneBorsa di New York, indice Nasdaq
👍 TickerBNTX
🥇Migliore piattaforma con conto demoeToro / OBRinvest
🥇Miglior broker per azioniPlus500

Piattaforme per investire in azioni Biontech

Se volete fare trading azionario in sicurezza non dovete fare altro che affidarvi alle piattaforme regolamentate, di seguito le migliori

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
Copy trading, CFD azioni
*67% dei trader perde soldi
Copy PortfolioISCRIVITI
Servizio CFD su azioni e indiciConto demo illimitatoISCRIVITI
Corso trading gratis, CFD azioniSegnali gratisISCRIVITI
CFD su azioni, demo gratisServizi di intelligenza artificialeISCRIVITI
Bonus 25€Conti Zero spread!ISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

hanno tanti asset su cui investire come le azioni appunto e sono registratein Consob, oltre ad avere la licenza europea.

Biontech: dati societari

Biontech è un’azienda in salute. Lo era già prima dello sviluppo del vaccino Comirnaty, come si evince dai dati del 2019. In quell’anno, infatti, ha fatturato qualcosa come 121 milioni di dollari. L’utile, invece, si è attestato sui 28,7 milioni.

Ovviamente, nel 2020 i parametri hanno registrato un aumento significativo, dovuto ovviamente al successo del vaccino, iniziato ovviamente prima ancora della sua effettiva somministrazione (gli ordini sono stati stipulati in un momento antecedente, come fisiologico).

Per la precisione, nel 2020 Biontech ha fatturato circa 482 milioni di euro. Nel 2021, prevede un fatturato nell’ordine dei miliardi. Un bel salto in avanti, non c’è che dire.

Per quanto concerne la capitalizzazione, il trend è più che positivo. Attualmente, va sui 55,90 miliardi.

Comprare azioni Biontech: come fare

Dal punto di vista meramente tecnico, non si segnalano differenze con le altre aziende. Le modalità di trading “preferibili” e preferite dai trader sono sempre le stesse. Come al solito la scelta è tra trading diretto e trading indiretto.

Per trading diretto si intende l’acquisto delle azioni, il loro possesso per un tempo in medio lungo, sufficiente magari a godere dei dividendi. L’acquisto, di norma, avviene quando il surplus generato è corposo. Lo svantaggio principale di questo metodo è il peso delle commissioni, che è considerevole, a tal punto da rendere difficoltoso (ma non impossibile, ovviamente) il trading veloce.

Per trading indiretto si intende invece il trading attraverso i prodotti derivati, che pongono le azioni non già come bene di scambio reale bensì come sottostante. Consentono comunque di sfruttare i movimento di prezzo, anzi è proprio questo il loro scopo principale. Le commissioni sono in genere basse, a volte molto basse, a tal punto da favorire i trader che puntano alla “velocità”, alla generazione frequente e a stretto giro dei surplus. L’unico vero svantaggio del trading indiretto è l’impossibilità di godere dei dividendi. D’altronde, essi sono riservati ai detentori di azioni reali.

I prodotti derivati più diffusi sono i Future e i CFD. I Future sono “istituzionali”, quindi forniscono granitiche garanzie di sicurezza. A causa della trafila burocratica che sottende alla loro approvazione, però, sono presenti in un numero abbastanza limitato. Per lo stesso motivo, sono sì convenienti, ma non così convenienti.

I CFD, Contract For Difference, non sono istituzionali in quanto creati ed emessi direttamente dai broker. Sono comunque affidabili in quanto a garantire la massima sicurezza sono i broker, che almeno in Europa sono strettamente regolamentati. Si caratterizzano per un’abbondanza e una varietà straordinarie e per le commissioni bassissime, spesso azzerate. Molti trader retail preferiscono i CFD ai Future.

Piattaforme CFD per investire in Biontech

Come già anticipato, anche per Biontech, come per qualsiasi altra azienda quotata in borsa, la scelta è tra trading diretto e trading indiretto. Abbiamo già parlato abbondantemente dei vantaggi e degli svantaggi di entrambe le soluzioni. Tuttavia, teniamo a sottolineare che per un certo tipo di trading è indicato il trading indiretto. Per la precisione, quello con i CFD. Vale la pena, quindi, presentare alcuni dei migliori broker CFD.

eToro

eToro è un broker molto famoso. In primis, perché è semplicemente un broker di qualità, capace di calamitare l’attenzione di tantissimi trader in giro per il mondo. Secondariamente, perché è piuttosto attivo in campo promozionale.

E’ conosciuto principalmente per il suo servizio di punta, il Copy Trading. Grazie ad esso, è possibile copiare le mosse di un trader a proprio scelta. Potenzialmente, dunque si guadagna senza fare granché. In realtà, è tutto più complesso di quanto sembra, dal momento che è comunque necessario profondere impegno per valutare i trader da copiare.

Al di là di questo, eToro è un broker da prendere fortemente in considerazione. L’infrastruttura tecnica è eccellente, l’offerta è ampia e variegata. Soprattutto, non consiste solo nei CFD ma anche negli asset reali. Grazie a eToro, è possibile per esempio comprare le azioni Biontech nel vero senso della parola, oltre che scambiarle in qualità di sottostante.

L’approccio ai costi è accomodante. Le commissioni sono azzerate, sia per il trading CFD sia per il trading diretto. Ovviamente, al posto delle commissioni impone degli spread, che comunque non rappresentano mai un grosso problema. Il deposito minimo iniziale è sufficientemente basso da permettere a tutti di aprire un conto.

Iscriviti ora su eToro ed inizia a negoziare sulle azioni.
67% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Capital.com

AncheCapital.com è un broker piuttosto famoso.

La fama è meritata, in quanto dovuta a una effettiva qualità dei servizi. Opera principalmente con i CFD, la cui offerta è davvero estesa e varia: sono rappresentate grossomodo tutti le asset class. L’infrastruttura tecnica è ottima, e predisposta da piattaforme all’avanguardia e che spiccano per usabilità.

L’approccio ai costi è easy, come dimostrano le commissioni azzerate, anche in questo caso sostituite da spread piuttosto equilibrati. Inoltre, Capital.com offre il deposito minimo più basso del mercato: bastano solo 20 euro per aprire un conto.

Iscriviti ora su Capital.com ed inizia a fare trading sulle azioni.
67.7% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

OBRInvest

OBRinvest non è uno dei nomi più famosi del panorama broker, anche perché è stato fondato di recente. Tuttavia, si è già ritagliato un suo spazio ed è comunque dato in crescita. Merito di un livello qualitativo generalmente alto, che si esprime in servizi all’altezza un po’ in tutti i settori. Sicché, anche OBRInvest si caratterizza per un’offerta varia e ampia, che prende in considerazione molte asset class.

Anche OBRinvest, alla stregua di eToro e Capital.com impone costi molto bassi. Il deposito minimo iniziale è più che accettabile, le commissioni sono azzerate. Anche in questo caso, sono sostituite da spread variabili ma contenuti.

ORBInvest eccelle in un servizio in particolare, in merito al quale performa meglio rispetto a tanti broker più blasonati: la didattica. Tutti i broker offrono contenuti didattici, ma ben pochi raggiungono la completezza e l’efficacia di OBRInvest. E’ presente il classico corso-tutorial, ma anche approfondimenti per i più esperti e persino una sezione dedicata alle strategie e alle idee di trading.

Iscriviti ora su OBRinvest ed inizia a opeare sulle azioni con i CFD
78,15% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Competitors di Biontech

I competitor “naturali” di Biontech, almeno in questo preciso momento storico, sono le aziende che, in un modo o nell’altro, sono implicate nello sviluppo degli altri vaccini Covid, quindi Astrazeneca e Moderna.

La correlazione tra queste aziende risulta evidente se si confrontano i grafici. Le quotazioni di Biontech, infatti, hanno iniziato veramente a crescere quando sono emerse le notizie circa il rapporto tra il vaccino Astrazeneca e l’incidenza di eventi trombotici. Con ciò non vogliamo certo accusare Astrazeneca di alcunché, in quanto invaderemmo un campo che non è il nostro. La questione riguarda la percezione del vaccino di Astrazeneca e la percezione del vaccino di Biontech. Stiamo parlando di media, non di medicina.

D’altronde, la questione della percezione, e delle notizie / voci che questa percezione la modificano è centrale per gli investitori, a prescindere dai titoli azionari con cui fanno trading.

Previsioni azioni Biontech e target price

La storia “azionaria” di Biontech è molto interessante. Su due piedi, a primo acchito, si potrebbe pensare a oscillazioni di prezzo normali fino all’entrata in scena del vaccino Comirnaty, e a una successiva “esplosione”, con conseguente trend fortemente rialzista. Questo è vero solo in parte.

E’ vero che, a un certo punto, le azioni Biontech hanno prodotto un salto non indifferente, ma questo (come abbiamo già anticipato) si è avuto solo quando il mercato ha percepito il vaccino di Biontech come uno dei migliori, e quindi di essere realmente apprezzato dai governi. La verità è che Biontech era inserita in un trend rialzista da molto tempo, anzi dal suo esordio nel mercato.

Sono comunque evidenti i rialzi dovuti alla questione vaccinale. In particolare, si osservano picchi e massimi di periodo in corrispondenza della pubblicazione di notizie positive riguardanti il vaccino. Un esempio? Il trend (ancora più rialzista) iniziato ai primi di novembre con 85 dollari e conclusosi a metà dicembre con 127 dollari, che corrisponde al periodo in cui sono stati pubblicati i dati sull’efficacia e in cui le autorità sanitarie hanno dato il loro ok alla somministrazione.

Per quanto concerne le prospettive future, queste sono abbastanza rosee. Ovviamente, nessuno ha la palla di vetro, e i fattori in campo sono veramente numerosi per poter avanzare stime affidabili. Possiamo però affermare che il destino del titolo azionario dipenderà soprattutto dalle performance del vaccino, sia in campo sanitario che commerciale. Il riferimento è ovviamente ai volumi di vendita, e alla capacità di imporsi rispetto alle alternative.

Infine, per quanto riguarda il target price, un livello interessante è il massimo a 28 settimane, che è pari a 252,78 euro. Un prezzo non molto distante da quello attuale, segnale che l’asset è comunque riuscito a mantenere le promesse fatte dal suo stesso trend rialzista.

Quotazione Azioni Biontech BNTX in tempo reale

Qui di seguito trovate un grafico in tempo reale delle azioni Biontech. Uno strumento utile per monitorare il prezzo ma anche per improntare una prima attività di analisi tecnica, basata magari sull’osservazione delle sessioni passate e sull’individuazione di pattern stabili.

Azioni biontech: domande frequenti

Biontech: chi è?

Si tratta di una multinazionale farmaceutica tedesca, Biontech è l’azienda che ha sviluppato il vaccino a mRNA più diffuso. E’ quotata al Nasdaq,.

Conviene investire in Biontech?

Si tratta di una azienda molto in voga che sta facendo parlare di sé anche in Borsa. Il modo migliore per sfruttare questa situazione è quello di usare il trading CFD. In questo modo è possibile negoziare in entrambe le direzioni del prezzo.

Dove è possibile comprare le azioni Biontech?

Puoi utlizzare ad esempio le piattaforme con licenza come eToro e OBRinvest.

Comprare Azioni Biontech

Conclusioni

Come abbiamo visto, le occasioni con le azioni Biontech non mancano. Ciò non significa che guadagnare con questo interessante asset sia facile. Anzi, le difficoltà sono grossomodo le medesime che si incontrano durante l’attività di trading con gli altri asset. Il consiglio, dunque, è di valutare attentamente l’opportunità di vendere e comprare le azioni Biontech, farci trading e puntare al guadagno.

Il consiglio è anche quello di usufruire di strumenti in grado di restituire il polso del mercato, come i conti demo. Questi conti simulano la presenza nel mercato. All’apparenza è tutto reale, ma gli ordini e il capitale sono finti. Utilizzate i conti demo per verificare la vostra compatibilità con le azioni Biontech, ma anche per completare il percorso di preparazione e passare dalla teoria alla pratica. I conti demo sono appannaggio anche degli esperti, in quanto possono essere utilizzati per provare delle strategie, prima di applicarle ai trade reali.

Per inciso, tutti i broker che abbiamo decritto (eToro, Capital.com e OBRinvest) mettono a disposizione un conto demo.