Comprare azioni Baidu: come fare, quotazione, previsioni [2020]

Cos’è Baidu? Come comprare azioni Baidu? Conviene investire nelle azioni Baidu?

Stiamo parlando di uno dei tanti colossi cinesi, specializzato in servizi e prodotti legati ad Internet e all’intelligenza artificiale (AI). Ha sede nel distretto di Haidian a Pechino e secondo la classifica stimata da Alexa di Amazon, risulta al quarto posto come sito internet più importante al mondo.

Essendo collocata in Borsa, però, Baidu è anche una ottima occasione per investire sulle sue azioni, mediante i Contract for difference. Purché lo si faccia su Broker rinomati e con regolare licenza.

Nonché conoscendo anche la sua storia, il suo andamento in Borsa e le sue prospettive future. Il giusto continuum temporale per capire se conviene o meno investire davvero. Talvolta, infatti, non è tutto oro quello che luccica.

Vediamo dunque di seguito una guida completa su Baidu.

Una situazione di cui approfittare per investire sul titolo. Attualmente la soluzione migliore è quella di utilizzare il broker eToro. Si tratta di un broker autorizzato con servizi innovativi come quello del social trading che permettono di ricevere consigli per orientare con successo le proprie operazioni. Per saperne di più sui servizi di eToro clicca qui per visitare il sito ufficiale.

75% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Baidu cos’è

Cos’è Baidu? Si tratta di una multinazionale cinese, come detto specializzata in servizi e prodotti riguardanti l’ Internet e la cosiddetta intelligenza artificiale (nota anche con l’acronimo AI). Una tecnologia nota ormai da tempo ma che solo negli ultimi anni sta entrando fortemente nelle nostre vite, con tutti i dispositivi mobili e non che ci circondano.

La sede di Baidu si trova nel distretto di Haidian, a Pechino. Costituisce una delle società più grandi del settore di cui si occupa, mentre la holding del gruppo ha sede nelle Isole Cayman.

Tra i vari servizi offerti da Baidu, troviamo un motore di ricerca e un servizio mappe chiamato Baidu Maps. Dunque, come si può intuire, stiamo parlando di un chiaro concorrente con gli occhi a mandorla di Google.

Ancora, offre quasi una sessantina di servizi di ricerca e community, come Baidu Baike (un’enciclopedia online) e un forum di discussione basato su parole chiave.

Baidu Global Business Unit (GBU) è responsabile dei prodotti e servizi internazionali di Baidu per i mercati al di fuori della Cina. Il portafoglio prodotti di Baidu GBU comprende app per tastiera Simeji e Facemoji Keyboard, la piattaforma di contenuti raccomandati Popln, una rete di realtà aumentata OmniAR, il Japanese smart projector popIn Aladdin e la piattaforma pubblicitaria MediaGo.

Nel 2017, Baidu GBU ha stretto una partnership con Snap Inc. per agire come rivenditore ufficiale di annunci pubblicitari per Snapchat nei seguenti paesi asiatici: Cina, Corea del Sud, Giappone e Singapore.

Baidu vanta il secondo motore di ricerca più grande del mondo. Rappresentando da sola ¾ del totale del mercato dei motori di ricerca cinese.

Baidu vanta il fatto di essere diventata la prima società cinese inclusa nello statunitense NASDAQ-100.

Nell’ottobre 2018, invece, questo colosso cinese è diventato il primo del suo paese a diventare parte integrante del consorzio di etica informatica americano sull’intelligenza artificiale.

Migliori piattaforme per investire sul titolo Baidu

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
eToro social trading
Social trading, copy trading
66% dei trader perde soldi
Copy PortfolioISCRIVITI
plus500
Servizio CFDDemoISCRIVITI
fxtb
Corso trading gratis, CFDSegnali gratuitiISCRIVITI
Trade.com
Forex, azioni, criptovaluteWebinar ed ebookISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Baidu storia

Baidu è stata fondata da Robin Li, già con una lunga esperienza alle spalle. Infatti, nel 1994 entrò a far parte della società americana IDD Information Services. Una divisione del New Jersey di Dow Jones and Company. La mansione era quella di sviluppare software per l’edizione online del Wall Street Journal.

Ha anche collaborato al fine di sviluppare algoritmi migliori per i motori di ricerca. Ha lavorato presso la IDD Information Services fino al 1997.

Tra le note più significative di questa sua esperienza, il fatto che l’anno prima che lasciasse la società, ha sviluppato un algoritmo di classificazione della pagina dei risultati dei motori di ricerca del sito RankDex. Ricevendo anche un brevetto americano per questo.

Stiamo parlando di fatto del primo motore di ricerca in grado di utilizzare i collegamenti ipertestuali per misurare la qualità dei siti Web indicizzati.

Ha così anticipato i tempi. Per esempio, solo 2 anni dopo Google ha lanciato il PageRank. Con il suo creatore, Larry Page, che ha citato Li come ispiratore.

Robin Li ha co-fondato Baidu il 18 gennaio 2000 insieme a Eric Xu. Avente come prima sede una camera d’albergo in quel di Pechino.

Baidu ha anticipato Google in un altro aspetto: nel 2001 ha introdotto la possibilità data agli inserzionisti di fare offerte per ottenere uno spazio pubblicitario.

Nel 2003, Baidu ha lanciato due motori di ricerca separati: uno per le notizie e uno per le immagini.

Due anni dopo è arrivata la quotazione a Wall Street, mediante un’entità a interesse variabile (VIE) con sede nelle Isole Cayman.

Nel novembre 2012, Baidu ha stretto una partnership con Qualcomm per realizzare un cloud gratuito appannaggio degli utenti Android che montavano i processori Snapdragon.

Nel 2013 arriva la app Personal Assistant, destinata a CEO, dirigenti e colletti bianchi.

L’anno dopo il colosso cinese lancia una versione brasiliana del suo motore di ricerca: Baidu Busca. Acquistando qualche mese dopo anche il sito e-commerce carioca Peixe Urbano.

Nell’aprile 2017, Baidu ha lanciato il progetto Apollo (Apolong), per realizzare auto self-drive. Nonché piattaforme sia hardware che software, nonché servizi di dati cloud.

Nello stesso anno ha stretto partnership con Continental e Bosch, sempre allo scopo di realizzare auto self-drive.

Nel settembre 2017, Baidu ha lanciato un traduttore parlante portatile così da poter interagire in lingue diverse. Pesante solo 140 grammi e dalle dimensioni più piccole di un comune smartphone.

Nello stesso periodo, ha fatto parte di una cordata inclusiva di altri colossi come Alibaba Group, Tencent, JD.com e Didi Chuxing, lanciando una offerta di 12 miliardi di dollari al fine di acquistare il 35% delle quote di China Unicom.

Negli anni successivi, Baidu è rimasta sempre molto impegnata nello sviluppo della AI destinata agli smartphone.

Quotazione in tempo reale di Baidu

Nel grafico sottostante potete controllare la quotazione in tempo reale del titolo Baidu sul NASDAQ:

Baidu controversie

Come tutte le multinazionali, anche Baidu è stata protagonista di alcune controversie.

Il 12 gennaio 2010, i record DNS di Baidu.com negli Stati Uniti sono stati modificati in modo tale che i browser che tentavano di collegarsi al sito venissero reindirizzati a un sito Web probabilmente del Cyber Army iraniano.

Chi provava a collegarsi a Baidu.com in America, vedeva apparire sullo schermo la seguente scritta: “Questo sito è stato attaccato dall’Iran Cyber Army”.

Gli hacker cinesi in seguito hanno controrisposto attaccando i siti web iraniani.

Baidu ha poi fatto causa a Register.com per grave negligenza dato che un hacker è riuscito a modificare l’indirizzo e-mail di Baidu.com senza soddisfare le procedure di verifica della sicurezza.

Una volta modificato l’indirizzo, l’hacker è riuscito poi ad usare la funzione password dimenticata per ricevere le password di dominio di Baidu. Così da poter poi dirottare il dominio.

Due anni dopo, la BBC ha dato notizia che 3 dipendenti di Baidu sono stati arrestati con l’accusa di aver accettato tangenti. Al fine di eliminare post presenti sul servizio forum. Successivamente la vicenda ha avuto come conseguenza il licenziamento di 4 dipendenti della multinazionale cinese.

Nel luglio 2013, Baidu ha annunciato l’intenzione di acquistare 91 Wireless da NetDragon.

Il mese successivo ha annunciato che Baidu (Hong Kong) Limited abbia acquisito 91 Wireless Web-soft Limited per $ 1,85 miliardi. Passata alla storia per essere diventata l’acquisizione più importante nel settore internet tecnology cinese.

Conviene comprare azioni Baidu?

Come visto, stiamo parlando di una multinazionale cinese capace di battere per tempo più volte Google in termini di innovazione lanciata.

La società offre tantissimi servizi, che proviamo a sintetizzare così:

  • Baidu Maps: sistema di mappatura desktop e mobile simile a Google Maps, ma che copre solo il territorio cinese
  • Baidu Wangpan: servizio di archiviazione cloud
  • Baidu Tieba: comunità di ricerca basata su query per scambiare opinioni e condividere conoscenze ed esperienze
  • Baidu News: fornisce notizie locali, nazionali e internazionali
  • Baidu Knows: comunità di ricerca basata su query per condividere conoscenze ed esperienze
  • Baidu MP3 Search: fornisce collegamenti generati dall’algoritmo a brani e altri file multimediali forniti dai fornitori di contenuti Internet
  • Baidu Image Search: consente agli utenti di cercare milioni di immagini su Internet
  • Baidu Video Search: consente agli utenti di cercare e accedere a video clip online
  • Baidu Space: il servizio di social network di Baidu
  • China Digital Village Encyclopedia: la più grande enciclopedia rurale digitale in Cina
  • Baidu Web Directory: per navigare e cercare attraverso i siti Web organizzati in categorie
  • Baidu Government Information Search: per cercare vari regolamenti, regole, avvisi e altre informazioni annunciate dagli enti governativi cinesi
  • Baidu Posta: per cercare codici postali in centinaia di città in Cina
  • Baidu Legal Search: per cercare in un database che contiene leggi e regolamenti nazionali e locali, casi, decisioni legali e dizionari di legge
  • Baidu Love: per scrivere e inviare messaggi ai propri cari
  • Baidu Ricerca brevetti: fornisce informazioni di base sui brevetti
  • Baidu Games: cercare o sfogliare notizie e contenuti relativi ai giochi
  • Baidu-Hexun Finance: sito Web di informazioni finanziarie
  • Baidu Statistics Search: per cercare statistiche ufficiali
  • Baidu Entertainment: per cercare notizie e altre informazioni su Vip, film, serie televisive e musica
  • Baidu Tongji: simile a Google Analytics, per trovare statistiche inerenti al proprio sito personale
  • Baidu Dictionary: ricerca e traduzione di testi tra cinese e inglese
  • Baidu Youa: piattaforma di shopping / e-commerce online
  • Baidu Desktop Search: per cercare tutti i file salvati sul proprio computer
  • Baidu Sobar: rende disponibile la funzione di ricerca su ogni pagina Web visitata da un utente
  • Baidu Wireless: offre vari servizi per telefoni cellulari
  • Baidu Anti-Virus offre prodotti software antivirus e notizie relative ai virus informatici
  • Baidu Safety Center: scansione antivirus gratuita, riparazione del sistema e valutazioni di sicurezza online
  • Baidu Internet TV (noto come Baidu Movies): per cercare, guardare e scaricare film gratuiti, serie televisive, cartoni animati e altri programmi
  • Baidu Index (noto come Baidu Zhishu): per cercare il volume di ricerca e la tendenza per determinate parole chiave e frasi di tendenza
  • Baidu Bookmarks: servizio di social bookmarking
  • Baidu Browser: simile a Google Chrome / Chromium
  • Baidu Yi: sistema operativo per smartphone
  • Baidu Library: piattaforma online per condividere documenti
  • Baidu Experience: offre assistenza agli utenti per risolvere problemi pratici
  • Baidu around You: piattaforma di ricerca e condivisione sulle abitudini di consumo
  • Qunar (Qunar Cayman Islands Limited): servizio di prenotazione viaggi
  • Baidu Duer: assistente virtuale
  • Baidu Zhanzhang: la suite gratuita di strumenti per i webmaster
  • Baidu music: servizio musicale
  • Feed di notizie Baidu
  • Baidu Wallet: per le transazioni online

Da questo lungo elenco si intuisce di quale colosso stiamo parlando e come incida nella vita del popolo cinese. Sebbene occorra anche aggiungere che il suo mercato è prevalentemente orientato e limitato al territorio del paese asiatico e delle sue province collegate. Anche se parliamo comunque di quasi 1 miliardo e mezzo di utenti.

Riguardo la sua quotazione su Wall Street, al momento della scrittura vale 100,87 dollari. Anche se il titolo ha vissuto momenti migliori, in particolare tra ottobre 2017 e luglio 2018. Quando viaggiava, tra alti e bassi, su una media di 260 dollari.

Poi il crollo verticale nel periodo successivo, fino ad agosto 2019, quando ha sfondato il muro di 100 dollari. Per poi risalire ad inizio 2020, quando ha sfiorato quota 145 dollari.

Tuttavia, la Pandemia da Coronavirus Covid-19 ha portato il titolo ad un nuovo tracollo, scendendo sotto quota 90 il 20 marzo 2020. Facendo poi registrare una nuova lenta risalita.

Quindi tornando alla domanda iniziale se conviene o no comprare azioni Baidu, diciamo che secondo gli analisti fissato hanno fissato un target price di 150 dollari entro il 2020.

Un target tutto sommato raggiungibile, dato che, superata la Pandemia da Covid-19 il mercato degli inserzionisti tornerà a salire. E questa società ne guadagnerà sicuramente. Del resto, la Cina avendo avuto il problema prima di Europa e ancor prima degli Usa, ne uscirà anche prima. Sebbene paga lo scotto del sovrappopolamento che crea qualche problema in più in termini di riduzione dei contagiati.

Inoltre, non bisogna dimenticare che Baidu investe molto anche nella AI destinata agli smartphone nonché alle auto self-drive. Due tecnologie dalle grandi potenzialità future.

La prima è già realtà da un po’ ma ha ancora margini di crescita importanti. Mentre la seconda è ancora in fase sperimentale e ci sono ancora dei problemi da superare. Ma indubbiamente, è il futuro.

Investire sul titolo Baidu con Investous

Visto cos’è e se conviene investire in Baidu, vediamo i migliori Broker per farlo.

Il primo che vi suggeriamo è Investous (clicca qui per saperne di più), nato nel luglio 2018, con fino a 4 account tra cui scegliere per iscriversi.

Tra i tanti servizi che offre Investous, troviamo i segnali di trading offerti dal colosso del settore Trading central.

Investous è un Broker spread-only e con commissioni sui servizi molto competitive.

Investous ha licenza CySEC e FCA, ed è possibile investire sia sulle azioni Baidu che sull’Indice Nasdaq del quale fa parte.

Per aprire un account gratis su Investous clicca qui.

Investire sul titolo Baidu con eToro

Questo è un altro Broker con regolare licenza Cysec e spread-only. Sebbene rispetto ad Investous sia molto più vecchio, risalente al 2007. Tanto che ha quasi 11 milioni di utenti.

Etoro (clicca qui per il sito ufficiale) offre servizi molto interessanti come il CopyTrader, il CopyPortfolios e il Social trading.

Etoro offre la possibilità di fare trading su Baidu sia sulle azioni che sull’indice Nasdaq 100.

Per aprire un account gratuito su eToro clicca qui.

Disclaimer: eToro è una piattaforma multi asset che consente dio investire sia in azioni che in criptovalute, e di fare trading sui CFDs.

Considera che i CFD sono strumenti complessi con un alto rischio di perdere denaro dovuto alla leva finanziaria.75% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro.

Criptoasset non sono regolati e possono subire ampie variazioni di prezzo, dunque non sono appropriati per tutti gli investitori. Il trading di criptoasset non è regolamentato da alcuna normativa Europea.

Le performance passate non sono indicatori di risultati futuri.

Investire sul titolo Baidu con Plus500

Chiudiamo questa panoramica con Plus500 (clicca qui per visitare il sito), Broker nato nel 2006 e sponsor dell’Atletico Madrid dal 2015.

Anche questo Broker, come i precedenti, è spread-only, con commissioni vantaggiose, una piattaforma user-friendly. Fino a 32 lingue, una discreta assistenza clienti e un Conto demo molto apprezzato.

Plus500 vanta due licenze: CySEC e FCA ed è possibile investire su Baidu tramite CFD su azioni e indice azionario Nasdaq 100 di cui fa parte.

Per aprire un account gratuito su Plus500 clicca qui.

Responsabilità: Tutti gli autori, i collaboratori e i redattori degli articoli pubblicati su webeconomia.it esprimono opinioni personali. Tutte le assunzioni e le conclusioni fatte nei post ed ulteriori analisi di approfondimenti sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime, indici) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e/o raccomandazioni all'investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di investimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali.