Come investire 20 mila euro in modo sicuro

Una cifra di tutto rispetto, che merita più di una riflessione

come investire 20 mila euro
Le obbligazioni sono una buona forma di investimento

In tempi di crisi ritrovarsi un gruzzoletto da parte fa sempre comodo. Quando si tratta di cifre medio-basse però, quale può essere un importo sui 20 mila euro, si è sempre indecisi se investirli magari rischiando, oppure metterli in un fondo fisso magari non remunerativo ma se non altro neppure rischioso. Come fatto in altre occasioni, in questa sede vi diamo qualche consiglio su come investire 20 mila euro in modo sicuro. Vale però sempre la premessa che sulla decisione finale incide molto il peso che quei soldi hanno per voi e sui vostri risparmi. Più esso è alto, più dovrete essere ovviamente parsimoniosi e attenti sulle decisioni da prendere.

Come investire 20 mila euro in obbligazioni

come investire 20 mila euro
Le obbligazioni sono una buona forma di investimento

Una prima scelta su come investire 20 mila euro in modo sicuro potrebbero essere le Obbligazioni, le quali in realtà possono andare bene per qualsiasi importo. Bisognerà comunque stare attenti all’azienda che si sceglie per sottoscrivere le obbligazioni, cercando di prendere informazioni su di essa, in termini di fatturato e di progetti futuri. Si ricorda infatti che le Obbligazioni sono il modo con cui le grandi aziende quotate in Borsa si finanziano. Esistono poi le obbligazioni convertibili in azioni, un’alternativa alle normali obbligazioni, con qualche grado di rischio in più.

Come investire 20 mila euro in un conto deposito

La seconda scelta è quella di vincolare i 20 mila euro in un Conto deposito. Quest’alternativa offre due garanzie: il rendimento di favore e l’inserimento del vostro conto nel programma di protezione del Fondo Interbancario per la Tutela dei Depositi. Quest’ultimo offre la garanzia che in caso di fallimento della Banca, riavrete i soldi indietro. Sebbene con tempi alquanto lunghi. Il fatto che siano vincolati implica anche di stabilire quanto questa somma sia importante per voi. Sono comunque diverse le Banche che offrono varie condizioni di conto deposito, basta fare un giro in rete e scegliere comunque quelle con una storia solida alle spalle.

Come investire 20 mila euro in Oro

lingotti d'oro
Molti lingotti d’oro

Investire i propri 20 mila euro in Oro può essere sempre una buona alternativa, sebbene rispetto a qualche anno fa il suo valore sia un po’ calato. Si può investire sia in oro fisico che in oro finanziario. Quanto al primo si possono scegliere, ad esempio, monete d’oro che vengono emesse dalle nazioni di tutto il mondo; oppure acquistando lingotti, che vanno da piccole pezzature dal peso anche di pochi grammi a lingotti decisamente più consistenti. Quanto al secondo, esistono in Italia alcuni istituti che offrono la possibilità di aprire un conto corrente particolare, non in denaro ma in oro finanziario.

Come investire 20 mila euro nel Forex

Se invece volete rischiare di più, potrete scegliere di investire nel Forex online. Un mercato molto più rischioso dei precedenti, certo, ma altamente più redditizio. Un’alternativa questa che però richiede conoscenze avanzate.

In conclusione, anche per investire 20 mila euro la parola chiave potrebbe essere diversificazione. Dunque suddividere tale importo in più cifre e investirli nei modi suddetti, in quattro parti uguali (5 mila euro per ogni tipo di investimento), oppure il grosso nei primi due che sono più sicuri e la restante parte nei secondi due.

LEAVE A REPLY