Anche il CEO di Twitter compra Bitcoin, mentre risalgono i ricavi dell’attività di mining

La coppia bitcoin-dollaro scambia in area 3.975 (+0,30%) apprezzandosi di circa 1 punto e mezzo percentuale rispetto ad una settimana fa. A sostegno delle quotazioni del cambio btc-usd sono arrivate le dichiarazioni do jack dorsey, ceo di twitter e square, il quale a margine di un’intervista ha affermato di spendere 10.000 dollari a settimana per l’acquisto di bitcoin.

Dorsey, ha inoltre detto che ci sono molte analogie tra l’avventura di twitter e quella del bitcoin, due entità che sono nate con internet ed appartengono indissolubilmente al mondo della rete. Dorsey ha inoltre accennato a “stacking sat saturday”, un’iniziativa offerta dall’applicazione cashapp di square con cui gli utenti sistematicamente ogni settimana acquistano bitcoin per un controvalore di 25 dollari. Il manager ironicamente ha affermato che per lui non è possibile parteciparvi poiché ha già superato il limite settimanale per l’acquisto di btc sull’applicazione, pari a 10.000 dollari.

La società di ricerca, Diar, ha reso noto un proprio report da cui si è evince che i profitti generati dal mining di bitcoin, dopo essere crollati sui minimi dell’ultimo anno e mezzo sono nuovamente in risalita. Dai dettagli dello studio di diar è infatti emerso che a febbraio i profitti dell’attività che prevede la creazione di nuovi btc aveva generato ricavi totali per 195 milioni di dollari, toccando il valore più basso degli ultimi 18 mesi (gennaio 2019 210 milioni di dollari). Una discesa verticale dai massimi profitti generati nel dicembre 2017 e pari a ben 951 milioni di dollari.

La stampa ha rivelato che facebook, in gran segreto sia al lavoro per lanciare in un futuro non molto lontano una propria criptovaluta, integrata ad un nuovo progetto che vedrebbe riuniti in un unico software le tre applicazioni di messaggistica appartenenti al famoso social network guidato da zuckemberg, ovvero whatsapp, messenger ed instagram. La divulgazione della criptovaluta targata facebook sarebbe favorita dai 2,7 miliardi di utenti che ogni mese accedono ai servizi dei tre gioielli di fb.

Migliori broker per guadagnare col Bitcoin-Dollaro

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionCFD su Forex, Azioni, CriptovalutePiattaforma affidabilePROVA >>
Markets.comTrading CFD, tanti strumentiConto demoPROVA >>
plus500Servizio CFDDemoPROVA >>
eToro social tradingSocial trading, copy trading
66% dei trader perde soldi
Copy PortfolioPROVA >>
Xm.comBonus 25€Conti Zero spread!PROVA >>
AvaTradeForex, azioni, criptovaluteWebinar ed ebookPROVA >>

Andamento cambio bitcoin-dollaro sul breve-medio periodo


Dopo aver trovato un valido sostegno sulla media mobile a 50 giorni (la linea di colore verde sul grafico con time-frame giornaliero, in alto), la coppia btc-usd sta nuovamente tentando di forzare al rialzo la forte resistenza tecnica individuata in area 4.000-4.200.

Recentemente il livello appena indicato si è già dimostrato un ostacolo molto difficile da abbattere e la mancata violazione ha causato uno scivolone al disotto di quota 3.800, livello da cui le quotazioni hanno prontamente reagito. Il break-out di area 4.000-4.200, se confermato in chiusura daily o meglio ancora settimanale potrebbe favorire un ulteriore allungo con target in area 4.800, con possibili estensioni in area 5.000-5.200.

Primo supporto di brevissimo che si colloca sull’ema 10 (la prima linea dall’alto verso il basso sul grafico), che passa in area 3.930; mentre l’eventuale perdita, in chiusura giornaliera o peggio ancora settimanale, delle ema a 25 e 50 giorni, che passano rispettivamente in area 3.875-3.855, potrebbe invece causare ulteriori affondi con target in area 3.600-3.400.

Andamento cambio Ethereum-Dollaro

Il cambio ETH-USD si conferma sugli stessi livelli della scorsa ottava, scambianto intorno a quota 140, dopo essere affondato un su un minimo a 7 sedute in area 125.

Modello di trading cambio BTC-USD valido da 1 a 5 giorni

Il modello di trading rialzista si attiva in caso di allungo oltre quota 3.995 in chiusura di candela oraria o daily e consiglia di prendere profitto in area 4.062 e 4.127; stop loss in caso di ritorno sotto quota 3.910 in close orario o giornaliero. Mantenere o attivare nuove posizioni long in caso di ulteriori estensioni oltre quota 4.127 in chiusura di candela oraria, per puntare prima a quota 4.194 e successivamente a quota 4.262; stop loss in caso di close orario minore di quota 3.995.

Suggeriti ulteriori long in caso di nuovi acquisti oltre quota 4.262 in close orario o daily, per tentare di prendere profitto in area 4.331 e 4.440, estesa a quota 4.560; stop loss in caso di ritorno sotto quota 4.127 in chiusura giornaliera. Lecito comprare sulla debolezza in caso di affondo in area 3.420, per cercare di approfittare di eventuali rimbalzi a quota 3.512 e 3.605, con eventuali estensioni verso quota 3.644; stop loss in caso di ulteriori cali sotto quota 3.330 in chiusura giornaliera.

Il modello di trading ribassista, invece, si attiva in caso di discesa sotto quota 3.910 in chiusura di candela oraria o daily, e pronostica i primi due obiettivi in area 3.847 e 3.785; stop loss in caso di recupero oltre quota 3.995 in chiusura oraria. Mantenere o incrementare le posizioni ribassiste in caso di close orario minore di quota 3.785, per sfruttare possibili flessioni, in primo luogo a quota 3.724 ed in seconda battuta a quota 3.664; stop loss in caso di ritorno sopra quota 3.910 in chiusura di candela oraria.

Lecito approfittare di eventuali discese sotto quota 3.664 in chiusura oraria o giornaliera, per cercare di ricoprirsi in un primo momento a quota 3.605 e successivamente a quota 3.512, estesa a quota 3.420; stop loss in caso di recupero sopra quota 3.785 in close daily. Consigliati short speculativi in caso di allungo in area 4.560, per sfruttare eventuali storni a quota 4.440 e 4.331, con possibili estensioni a quota 4.257; stop loss in caso di ulteriori strappi al rialzo oltre quota 4.680 in chiusura di candela daily.

Responsabilità: L'autore dell'articolo pubblicato su webeconomia.it esprime le sue libere opinioni in merito alle analisi in oggetto. Dichiara che tutte le considerazioni fatte all'interno del post e le eventuali altre analisi sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e raccomandazioni di investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di invstimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali. L'Utente, quindi, solleva lo staff di webeconomia.it e i suoi autori dalla responsabilità di qualunque perdita o danno subito legato ad attività di investimento che scaturisce dalla consultazione dei dati contenuti nel sito.

LEAVE A REPLY