Carta Prepagata Revolut: recensione completa [2020]

Cos’è la carta prepagata Revolut? Conviene attivare la carta prepagata Revolut? Domande lecite, in quanto alle banche affidiamo i nostri risparmi e dobbiamo essere certi che convengano a livello di costi e che siano sicure.

Del resto, anche questo mercato è diventato col tempo molto variegato e non è facile districarsi tra le varie offerte in campo.

Questo articolo nasce proprio con l’intento di fornire una recensione completa su Carta Prepagata Revolut. Una carta di debito dotata però anche di Iban. Il che consente di poter inviare e ricevere anche bonifici.

Sono sempre più le carte che offrono questa opportunità, soprattutto per venire incontro ai giovani che cercano una carta flessibile, che gli consenta di vedersi accreditati dei guadagni non fissi, comoda da portare quando si spostano, ecc.

Vediamo dunque di seguito tutto quanto concerne la Carta Prepagata Revolut (clicca qui per il sito ufficiale).

Revolut Carta Prepagata cos’è

Cos’è Carta Prepagata Revolut? Si tratta di una carta non attivabile da minorenni, come invece per esempio la carta Hype.

Si tratta di una carta di debito dotata come detto di Iban. Non è quindi una carta di credito. Cosa significa ciò? Non offre la possibilità di attivare un plafond da utilizzare e restituire, quindi non puoi sforare quanto hai sul conto corrente Revolut.

Revolut Carta Prepagata è sicura?

Questa carta viene emessa dalla società Revolut Ltd, che ha la propria sede a Londra. E’ stata fondata nel 2015 da Nikolay Storonsky.

Vanta la licenza da parte della FCA (praticamente la Consob britannica) e vanta pure il fatto di essere stata tra le prime a fornire un conto corrente online che possa essere del tutto gestito tramite smartphone. Ma anche dotata di IBAN.

La società britannica ha oltre 8 milioni di clienti e tra i progetti futuri immediati prevede di avviare una piattaforma di trading online priva di commissioni. Così come la possibilità di prestare denaro con il peer-to-peer.

Da poco ha anche una sede nel nostro Paese. Ovviamente a Milano, la capitale finanziaria italiana.

⇒RICHIEDI ORA LA MIGLIORE CARTA PREPAGATA CON IBAN

Revolut Carta Prepagata come funziona

Come funziona Revolut Carta Prepagata? Prevede un doppio conto, sia nel Regno Unito da dove proviene, sia in Italia.

Il conto è apribile e gestibile comodamente dal proprio smartphone o tablet tramite app. Basta seguire pochi semplici step:

  • collegarsi al sito Revolut.com o andare nella app Revolut su iOS o Android
  • inserire i dati che vengono richiesti
  • è possibile scegliere tra 3 tipi di account, in base alle proprie esigenze. Ciascuna con una propria carta, che arriverà comodamente a casa

Revolut: tipi di conti

Quali sono i tipi di conti previsti da Revolut? I seguenti 3:

Revolut Standard

Si tratta di un conto gratuito, quindi senza costi di gestione mensili. Ecco le caratteristiche principali che prevede:

  • conto corrente online in euro
  • carta di debito Mastercard o Visa con IBAN
  • conto nel Regno Unito (gratis)
  • prelievi gratuiti da ATM fino a 200 euro al mese

Permette di monitorare le proprie spese e gestire al meglio il proprio denaro.

E’ possibile per esempio attivare un piano di risparmio, scegliendo di arrotondare per eccesso quanto spedo e la differenza andrà in un wallet a parte (una sorta di maialino virtuale).

Ancora, offre la grande opportunità di inviare e ricevere denaro da o per l’estero, nonché fare acquisti online in tutta sicurezza.

Clicca qui per richiedere gratuitamente la carta Revolut.

Revolut Premium

In questo caso, è previsto un abbonamento mensile di 7.99 euro. Non prevede commissioni per prelievi fino a 400 euro mensili. E’ possibile anche scegliere il colore della carta prepagata, disponibile in tre colori: grigio siderale, argento e oro rosa.

Ottima l’assistenza clienti, e offre una ulteriore sicurezza per gli acquisti on line. Dato che genera ogni volta carte virtuali usa e getta.

Ecco i principali vantaggi di un conto Premium per chi viaggia in aereo:

  • assicurazione medica di livello internazionale
  • assicurazione contro i ritardi dei voli o lo smarrimento di bagagli
  • accesso agevolato al gate grazie al Pass LoungeKey
  • pass di accesso gratuito alla lounge aeroportuale per 2 persone qualora il volo abbia oltre 1 ora di ritardo
⇒RICHIEDI ORA LA MIGLIORE CARTA PREPAGATA CON IBAN

Revolut Metal

In tal caso, l’abbonamento mensile di 13.99 euro. Inoltre, le commissioni per prelievi sono previste solo per importi superiori ai 600 euro.

Ancora, si riceverà a casa una carta di debito contactless, entro 3 giorni lavorativi.

Vanta gli stessi vantaggi del conto precedente, più un servizio concierge attivo H24 e 7su7, che permette di ricevere assistenza e consulenza sia quando ci si trova a casa e all’estero. Per esempio per gestire i propri soldi o le proprie prenotazioni.

Revolut Metal offre sui propri acquisti online un cashback dello 0.1% in Europa e dell’1% al di fuori del vecchio continente.

Revolut Carta: costi

Quali sono i costi di una Revolut Carta prepagata? I costi possono essere visibili sul sito ufficiale in modo trasparente.

Inoltre, per quanto concerne i costi di conversione abbiamo 2 voci:

  • tasso di cambio interbancario (senza ricarichi)
  • commissione dello 0.5% per convertire somme oltre i 6mila euro mensili

Per il resto, dipende anche dalle valute e dai giorni nei quali si effettuano i cambi valute.

Per richiedere gratuitamente la carta Revolut clicca qui e vai sul sito ufficiale.

Revolut Business: come funziona

Non manca poi una versione business destinata alle aziende che operano con l’estero. Infatti, il conto è disponibile in ben 28 valute diverse e gestibile sia su smartphone che in versione web-based.

Tramite app, è anche possibile:

  • la domiciliazione di alcuni costi sul conto
  • pagare fatture o stipendi
  • controllare le spese aziendali
  • richiedere carte fisiche per i dipendenti
  • integrare la app della carta con altre app

Revolut:come si ricarica

Come si ricarica la carta Revolut ? Le opzioni previste sono tante:

  • bancomat
  • postepay
  • carta Hype
  • conto n26

Ciò significa che questa carta è integrata anche con alcune altre carte molto in voga specie tra i giovani, come le ultime 2 in elenco.

Ancora, è possibile ricaricarla tramite il popolarissimo circuito PayPal, e i circuiti ormai in circolazione da un po’ dei sistemi operativi Android e iOS. Ossia, rispettivamente Google Pay e Apple Pay.

Richiedi ora la tua carta Revolut: è gratis.

Revolut ricarica: costi

Quali sono i costi di ricaricare una carta Revolut? Dipende da dove si effettua la ricarica.

Non sono previsti costi a mezzo bonifico. Tramite carta, invece, potrebbe essere prevista una commissione, ma la società emittente avvisa sempre il cliente prima che venga effettuata al fine di chiederne il consenso.

Non sono accettati contanti o assegni bancari. Ciò significa che non è possibile ricaricare la carta in tabaccheria o inviando denaro tramite uno sportello ATM.

Revolut e criptovalute

Tra le tante esclusive di questa carta prepagata, troviamo anche la possibilità di comprare e vendere criptovalute mediante il denaro detenuto sul conto. Il tutto, pure istantaneamente.

Le criptovalute scambiabili sono 5 e tutte le principali per capitalizzazione di mercato:

  • Bitcoin
  • Litecoin
  • Ethereum
  • Bitcoin Cash
  • XRP

Mentre le valute con le quali sono interscambiabili sono ben 30.

Va poi detto che col passar del tempo, Revolut (clicca qui per il sito ufficiale) ha aggiunto vari nuovi servizi. Per esempio le notifiche sulla variazione dei tassi di cambio, i grafici sull’andamento del loro prezzo, la possibilità di inviare criptovalute ad altri clienti Revolut.

Riguardo i costi, viene prevista una commissione fissa dell’1,5%.

Revolut Carta prepagata: opinioni

Quali sono le opinioni su carta Revolut ? Se ne parla in modo entusiastico, per il fatto che si tratta di no dei conti correnti online più completi in circolazione.

Infatti, come visto, parliamo di una carta di debito che offre una miriade aggiuntiva di servizi:

  • wallet per i risparmi
  • Iban
  • compravendita di criptovalute
  • conversioni di valute differenti
  • assicurazioni sui voli aerei

Oltretutto, presto questa carta offrirà anche l’opportunità di effettuare il trading online.

Buona anche l’offerta a livello di costi, dato che le commissioni di prelievo, per dirne una, sono previste solo oltre certe soglie neppure basse (400 e 600 euro).

C’è chi ne apprezza poi il sito web-based estremamente user friendly, la possibilità di gestire tutto comodamente tramite app.

Inoltre, è molto comoda anche per le aziende che operano molto con clienti esteri, quindi soddisfa anche una clientela più esigente e professionale.

Qualcuno ritiene che sia ai livelli della carta N26, per molti altri però è anche superiore.

Per richiedere gratis una carta Revolut clicca qui.

LEAVE A REPLY