Cardano (ADA) : cos’è la criptovaluta, progetto e Previsioni

Cos’è Cardano (ADA)? Come investire in Cardano (ADA)? Le criptovalute stanno interessando sempre più investitori. Intendendo per essi sia quanti, nelle vesti di trader, cercano di speculare sul loro andamento in Borsa e sia su quanti cercano di organizzare nuove criptovalute per lo stesso fine.

O anche solo per rivoluzionare il mondo economico che così com’è non gli aggrada. Si pensi a quanto fatto dal giovane Vitalik Buterin, che ha impostato il suo Ethereum – blockchain per generare smart contracts e moneta digitale Ether, vera antagonista del Bitcoin – sullo stile open source e No profit di Mozilla.

In questa sede ci occupiamo della criptovaluta Cardano. Rispondendo alle domande di cui sopra.

Se ti interessa fare trading in modo sicuro puoi utilizzare le piattaforme regolamentate come ad esempio quella del broker eToro.

  1. Registrati su eToro
  2. Fai pratica con il conto demo
  3. Deposita denaro sul tuo account
  4. Prova il copy trading

Blockchain Cardano cos’è

Cos’è la criptovaluta Cardano? E’ una nuova blockchain lanciata dalla società Input Output HK (conosciuta con acronimo IOHK) guidata da Charles Hoskinson, ex CEO proprio della succitata Ethereum.

Nel 2015 un gruppo di imprenditori giapponesi, conosciuto oggi col nome di Emurgo, ha incaricato la IOHK di sviluppare una nuova blockchain. La raccolta fondi è durata circa un anno e mezzo, raccogliendo circa 62 milioni di dollari. Nel settembre 2017 è così nato Cardano, una nuova blockchain creata partendo praticamente da zero, mediante il linguaggio di programmazione Haskell (che viene considerato dagli esperti come il top per quanto riguarda la sicurezza), basata sull’algoritmo del Proof Of Stake (meglio conosciuto con l’acronimo PoS). Oltre alla sicurezza, un altro punto forte di questa blockchain è la flessibilità, poiché creata a strati (i cosiddetti layer) capaci di renderla appunto più malleabile ed idonea per essere utilizzata da diversi tipi di smart contract.

Cardano ospita la criptovaluta Ada, che può essere utilizzata per inviare e ricevere fondi digitali. Questo denaro digitale rappresenta il futuro del denaro, rendendo possibile trasferimenti veloci e diretti garantiti per essere sicuri attraverso l’uso della crittografia.

👍 Cos’ è?E’ la piattaforma su cui è basata ADA, la moneta digitale prodotta dalla blockchain Cardano, una nuova blockchain lanciata ds Input Output HK (conosciuta con acronimo IOHK) guidata da Charles Hoskinson, ex CEO di Ethereum.
💻 CaratteristicheSmart contract / Commissioni basse / Transazioni veloci
💰TokenADA
🥇Migliore piattaforma per criptovaluteeToro
🥇Miglior exchange per CardanoBinance

Migliori broker per investire in criptovalute

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFD su Bitcoin e CriptovaluteSegnali gratuitiISCRIVITI
Social trading
*67% dei trader perde soldi
Trading Bitcoin, criptovaluteISCRIVITI
CFD trading su BitcoinPiattaforma di qualitàISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 67-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Criptovaluta ADA cos’è

Cos’è la criptovaluta ADA? Si tratta della moneta digitale prodotta dalla blockchain Cardano e può essere acquistata già in diversi exchange come Binance. Al fine di conservare gli ADA, una volta acquistati sull’exchange, è meglio trasferirli nel wallet Daedalus che è scaricabile sia per Windows che per MacOs e che permette di avere la chiave privata.

Il che rende la loro conservazione molto più sicura rispetto a trattenere ADA su l’exchange.

Cardano capitalizzazione e quotazione attuale

Qual è la capitalizzazione di Cardano? Se masticate di criptovalute, saprete che questi nuovi asset sono estremamente volatili. Quindi è fuorviante riportarne capitalizzazione, prezzo e valore. In quanto quelli che riporteremmo mentre scriviamo, saranno sicuramente diversi quando leggerete.

Ecco intanto la quotazione attuale di Cardano:

Cardano (ADA) si è subito imposta tra le prime 10 criptovalute nell’ultimo periodo. Nel novembre 2017, in effetti, la Top 10 è stata caratterizzata da 3 new entry. C’era anche il Bitcoin Gold, fork nata da Bitcoin verso fine Ottobre. Ad inizio novembre BTG ha iniziato ad essere scambiato ufficialmente sugli exchanges ed in un mese ha circa raddoppiato il proprio valore. Vale circa 300 dollari, salendo poi a 400. Mentre nel momento in cui vi scriviamo, si attesta sui 273 euro.

Attualmente è stabile nei primi 5 posti per capitalizzazione di mercato.

Cardano, il cui simbolo è ADA, a novembre 2017 è invece stata una novità assoluta per le prime 10 posizioni. Questa criptovaluta infatti è relativamente nuova ed è quotata solamente su Bittrex e Binance.

ADA è una nuova cripto che ha come obiettivo primario quello di creare un token pronto per l’adozione di massa. In particolare, nei piani dei suoi creatori, c’è quello di implementare funzionalità di smart contracts che possano essere indipendenti dalla blockchain, e quindi associarsi ad una qualsiasi cripto come Bitcoin, Ethereum, etc.

Dove comprare Cardano (ADA): le migliori piattaforme

Vediamo quali sono le migliori piattaforme per comprare Cardano (ADA) in modo più semplice rispetto all’uso di Exchange e Dex. Puoi infatti anche farlo tramite il trading CFD, quindi acquistando il token Luna in modo indiretto e investire pure sulle cadute del prezzo posizionandoti short.

Dunque, non dovrai per forza tifare sul suo rialzo di prezzo.

Vediamo quali sono i broker migliori per farlo

eToro

Il broker eToro è molto attento alle opportunità offerte dalle criptovalute. Lo dimostra il fatto di non essere solo un broker per il trading CFD, ma anche un Exchange di criptovalute, con la piattaforma eToroX.

Il broker eToro si presenta quindi una soluzione sicura, sia perché utilizza i più moderni sistemi di protezione dei fondi contro gli attacchi Hacker, sia perché rispetta tutte le normative in tema di anti-riciclaggio e protezione dei dati. Sia perché come broker vanta 3 licenze per operare: CySEC rilasciata a Cipro, FCA in Gran Bretagna e ASIC in Australia.

Puoi anche fare trading CFD su criptovalute che hai nel tuo wallet. Il broker eToro infatti si propone anche come semplice wallet di criptovalute.

Puoi iniziare a fare trading di criptovalute con eToro da qui.
67% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

OBRinvest

Il broker OBRinvest è un altro broker che rispetta tutte le normative in difesa dei clienti, possedendo regolare licenza CySEC.

Puoi farti aiutare dall’intelligenza artificiale, che il broker offre con il servizio Buzz. Oppure, puoi beneficiare dei suggerimenti degli esperti di trading della società Trading central, che ti arriveranno via sms.

OBRinvest offre anche un ottimo bagaglio formativo, visto che ti consente di scaricare eBook gratuitamente, seguire i webinar organizzati da esperti di trading online o capirne di più sui termini del trading con il Glossario messo a disposizione.

Per iniziare a fare trading sulle criptovalute con OBRinvest clicca qui.
78,15% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Capital.com

Il broker Capital.com è un’altra piattaforma molto sicura, visto che ha licenza CySEC e FCA.

Importante è anche l’assistenza offerta ai clienti iscritti, visto che anche qui troverai l’assistenza artificiale che ti aiuterà nelle tue scelte. Nonché una app chiamata Investmate. La quale, oltre ad offrire quanto già trovi nella versione web-based, offre anche servizi aggiuntivi.

Per iniziare a investire in criptovalute con Capital.com clicca qui.
67.7% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Cardano (ADA) critiche

Quali sono le critiche al progetto Cardano (ADA)? C’è chi tende a sminuire questo progetto mettendo in risalto il fatto di come, al momento, dietro ci sia poco di concreto se non una roadmap di sviluppo. Quindi un progetto in divenire tutto da scrivere. Ma, in fondo, è qualcosa di naturale per una nuova criptovaluta immessa sul mercato, con un progetto del tutto nuovo. Lo scetticismo è naturale. Lo stesso Bitcoin, nato nel 2009, ha iniziato ad essere preso in considerazione solo 3 anni dopo. Mentre ha raggiunto valori incredibili solo 8 anni dopo.

E’ sempre stato così, nella storia delle novità. Anche in campi molto diversi. Si pensi, per esempio, ad un pittore come Van Gogh o ad un autore come Giacomo Leopardi. Emarginati e presi in giro da vivi, diventati perfino autori Pop ad un secolo della loro morte. Certo, con le tecnologie i tempi sono rapidissimi. E forse accade il contrario. Ovvero, dopo il successo, la gente si stanca subito di una novità, subito innamorandosi di un’altra. Facebook e iPhone a parte…

E’ anche vero, comunque, che un po’ di diffidenza è giusta, in quanto troppe nuove criptovalute, specie quelle lanciate tramite ICO, si sono rivelate poi un bluff. Alcune perfino una truffa. Non a caso vengono definite White Paper, per il loro essere una cambiale in bianco.

Come investire in Cardano e comprare ADA su Coinbase e Binance

Come comprare ADA? Un modo molto pratico e conveniente è utilizzare in maniera combinata l’Exchange Coinbase e il wallet Binance. In quanto col primo acquisterete Bitcoin e col secondo li convertirete in ADA. Infine utilizzare la piattaforma Daedalus.

I passi da compiere sono quindi questi:

  • Andare su Coinbase e convertire gli euro in Bitcoin
  • Andare su Binance.com e depositare i bitcoin acquistati su Coinbase
  • Sempre su Binance acquistare con i bitcoin disponibili gli ADA
  • Scaricare Daedalus
  • Trasferire gli ADA da Binance a Daedalus

Presentiamo brevemente queste tre piattaforme per comprare criptovalute e nello specifico ADA di Cardano:

Coinbase

Coinbase è un Exchange americano tra i più popolari, che conta sui seguenti numeri nel momento in cui scriviamo:

• 12,6 milioni di utenti

• 40 miliardi di dollari in transazioni effettuate

• più di 20 miliardi di dollari di cryptomonete

• più di 39,700,000 portafogli attivi

• 47mila negozianti

• 11mila sviluppatori di applicazioni

Al momento Coinbase è l’unico sito, la cui reputazione è globalmente riconosciuta, che permette di registrarsi e completare il processo di verifica dei documenti in tempi molto brevi. Ci sarà richiesto di verificare l’indirizzo email, il numero di telefono e il documento di riconoscimento.

Il tutto in maniera semplice, anche perché il sito fornisce delle istruzioni che spiegano come eseguire ogni passaggio. Il documento sarà invece convalidato in pochi minuti grazie alla webcam del computer o in alternativa con la fotocamera del proprio smartphone.

Binance

Binance è un Exchange di tipo decentralizzato partner dell’avveniristica criptovaluta NEO. L’Exchange Binance si sta già imponendo come la piattaforma nella quale vengono eseguite le maggiori transazioni di NEO. Acquistare o vendere i GAS diventa pertanto più facile, senza dover ricorrere a Google Translator per utilizzare gli exchange cinesi.

Per usare il wallet Binance eseguire i seguenti passaggi:

• Collegarsi al sito internet Binance

• Completare il processo di registrazione e verifica della email.

• Inviare i Bitcoin acquistati su Coinbase al portafoglio Binance

• Accedere al proprio account Binance

• Nella parte superiore della schermata si dovrà andare con il mouse su “Funds” e apparirà un menù a cascata dal quale occorre selezionare “Deposits Withdrawals”

Conviene investire in Cardano (ADA)?

Non è facile capire quale sia il futuro di Cardano (ADA) e quindi darvi un secco Sì o un No per capire se vale la pena investire in criptovalute. In effetti, per il discorso che facevamo in precedenza, Cardano (ADA) è un progetto tutto da scrivere, che tanto può essere rivoluzionare quanto essere un flop.

Certo, ci sono ottimi esempi di progetti futuristici andati a buon fine. Si pensi alla possibilità di comprare Ethereum o Ripple. Il primo, come già detto, ha sviluppato l’idea del Bitcoin non solo lanciando una criptomoneta, ma anche una blockchain capace di produrre smarts contract. Contratti digitali adattabili per vari settori commerciali e convenienti rispetto a quelli tradizionali in quanto nessuna delle 2 parti può barare. Mentre Ripple ha dalla sua il fatto di aver lanciato un sistema per poter scambiare monete diverse, senza dover passare per il dollaro. E le sue oscillazioni. Oltre a non dover pagare le commissioni pesanti previste dalle Banche.

Oggi, Cardano è un leader tecnologico sufficientemente avanzato da sfidare il sistema bancario tradizionale; la transazione media ADA costa meno di 25 centesimi in commissioni di transazione, di gran lunga inferiore al taglio medio dall’1,5% al 5% che le banche tradizionali e le carte di credito addebitano. Man mano che l’adozione di Cardano si diffonde, c’è una crescente possibilità che ADA possa persino soppiantare le banche.

Come per qualsiasi investimento eccellente, ci sono anche insidie significative che riguardano il progetto Cardano:

  • Timeline di sviluppo. Gran parte della rete Cardano è ancora in fase di sviluppo. Il rilascio di Cardano di Basho per gestire i problemi di ridimensionamento potrebbe richiedere mesi (se non anni) di distanza.
  • Svantaggio del second-mover. Ethereum ha già un forte vantaggio di first mover negli NFT; Gli sviluppatori di Cardano dovranno lavorare rapidamente sulla versione di Goguen prima che Ethereum si allontani ulteriormente.
  • Rischio insito delle criptovalute. Tutte le criptovalute comportano un rischio sistemico. Fondamentalmente valgono zero e hanno valore solo perché glielo dà il mercato.

Ciò significa che gli investitori dovrebbero distribuire i propri investimenti su più classi di asset. Anche le migliori criptovalute potrebbero scendere a zero se l’interesse per loro svanisce. Un rischio di cui Cardano non è certo esente.

Tornando a Cardano, possiamo dire che è molto interessante e il prezzo abbordabile nel momento in cui vi scriviamo, la rende davvero appetibile. E se prende la piega di altre criptovalute nuove, può davvero dare soddisfazioni. Cardano agisce nell’ambito degli smart contract ed ha uno sviluppo simile ad Ethereum.

Cardano Previsioni (2021-2025)

Premesso che non è semplice fare previsioni su Cardano e su nessun altra criptovaluta possiamo fare considerazioni di natura fondamentale.

Il progetto Cardano sta avendo grandi sviluppi negli ultimi anni tanto da insidiare la leadership di Ethereum che ha dovuto correre ai ripari con l’aggiornamento London per via delle commissioni troppo elevate. Cardano non è come Bitcoin ad esempio, è un progetto con una sua blockchain che ha l’obiettivo di scambiare ed eseguire smart contracts.

Lo stesso meccanismo di consenso non è basato sulla complessità computazionale ma sullo staking (Proof of Stake). Ad Agosto 2021 sembra esserci stata una nuova bullrun col prezzo che è arrivato alle soglie dei 3$.

Tutti gli analisti stanno fornendo delle previsioni rialziste tanto che prevedono di raggiungere i 3$ entro il 2023. Per gli anni successivi alcuni analisti ritengono che il prezzo toccherà i 5$ dunque si prospetta una ottima scelta per chi vuole investire su questa criptovaluta anche nel lungo termine.

Alcuni analisti sostengono che abbia addirittura il potenziale per superare i 10$ nel lungo periodo, non ci resta che attendere.

Cardano (ADA): le domande frequenti

Cerchiamo ora di rispondere alle domande più frequenti su Cardano.

Cos’è Cardano?

E’ la piattaforma su cui è basata ADA, la moneta digitale prodotta dalla blockchain Cardano, una nuova blockchain lanciata ds Input Output HK (conosciuta con acronimo IOHK) guidata da Charles Hoskinson, ex CEO di Ethereum.

Vale la pena ora investire su Cardano?

Cardano è uno dei progetti più interessanti. Nell’ultimo periodo ha avuto una grande crescita sia come prezzo che come market cap diventando una delle criptovalute più capitalizzate ed una delle blockchain più utilizzate tanto da fare concorrenza ad Ethereum. E’ sicuramente una criptovaluta da tenere in portafoglio.

Cardano può raggiungere i 10$?

Il futuro di ADA e di Cardano sembra molto promettente. Ad Agosto 2021 è cresciuta del 30% arrivando a sfiorare i 3$. Ha il potenziale per superare i 10$ nel giro di pochi anni.

Qual è la migliore piattaforma per investire in Cardano?

Una delle scelte migliori è considerata la piattaforma di eToro che permette anche di investire su altre criptovalute copiando dai migliori investitori.

Cardano Infografica

Conclusioni

Cardano è uno dei progetti più interessanti nel panorama crypto. Negli ultimi tempi ha insidiato la leadership di Ethereum arrivano quasi a minacciarne il primato in fatto di sviluppo di applicazioni decentralizzate (dApps).

Non per altro i fondatori di Cardano hanno un passato lavorativo nel progetto di Ethereum ed hanno portato tantissime innovazioni e migliorie proprio in Cardano.

Per chi vuole investire e diversificare il proprio investimento in criptovalute, Cardano può essere la soluzione ideale. Il prezzo non è ancora elevatissimo e le prospettive di crescita ottime. Per chi vuole investire nel breve termine consigliamo sempre le piattaforme CFD con commissioni basse che permettono di investire anche al ribasso.

Per iniziare è fondamentale partire a fare pratica con le demo. Vi lasciamo con i link ufficiali che sono mediati dal server di WebEconomia in modo da garantire l’accesso sicuro:

Sono le migliori piattaforme con conti demo illimitati e sopratutto gratuiti per sempre.

Esperto di trading e mercati finanziari, mi occupo di strategie di investimento da 8 anni.