Bunq conto corrente online: recensione, come funziona

Cos’è Bunq conto corrente online? Come funziona Bunq conto corrente online? Quali sono i costi? Conviene attivare Bunq conto corrente online?

L’Home banking, un po’ in ritardo rispetto ad altri Paesi (ma noi italiani siamo sempre un po’ lenti e refrattari di fronte al cambiamento, sta prendendo piede anche in Italia.

L’Home banking, come noto, ci consente di effettuare comodamente da remoto, tutte le operazioni che una volta ci costringevano a lunghe file allo sportello della filiale più vicina della Banca presso la quale avevamo il nostro conto corrente.

Da remoto, ovviamente, non si intende solo dal Pc di casa o dal portatile. Ma, da qualche anno ormai, anche comodamente mediante app per il proprio smartphone o tablet.

Così da poter controllare i movimenti sul nostro conto corrente, inviare bonifici, ricaricare una carta prepagata, pagare un bollettino, anche quando siamo all’aperto in parco, al lavoro, in vacanza, a fare shopping, e così via.

Negli anni, è ovviamente aumentata la concorrenza da parte delle banche nell’offrire i conti correnti online più vantaggiosi. Quelle tradizionali hanno dovuto adeguarsi, svecchiando il proprio sistema. Alle quali si sono aggiunte tante nuove banche esclusivamente online.

A quelle già in circolazione si aggiunge Bunq, conto corrente online innovativo. Di seguito vediamo una recensione completa.

Ad ogni modo la soluzione migliore di carta di pagamento rimane secondo noi quella di Hype (clicca qui per saperne di più). E’ una carta di pagamento facile da usare, ha l’IBAN ed è facilissima da utilizzare. Per saperne di più su carta Hype clicca qui.

Bunq cos’è

Cos’è Bunq? Si tratta di una banca esclusivamente online, che si adatta a tutte le esigenze. E’ possibile ottenere notifiche sui pagamenti effettuati tramite la carta ad esso collegata (addebiti, transazioni, ecc).

In questo modo, in caso di addebbiti sospetti, è possibile bloccare la carta e cercare di recuperare i soldi spesi indebitamente da chissà chi.

E’ sempre infatti possibile bloccare le carte che si ritengono ormai non più sicure, modificare il proprio PIN scelto in caso si sospetti che sia stato violato, è possibile altresì modificare i limiti di spesa quando si vuole.

Bunq come funziona

Come funziona Bunq? La banca online è un modo semplice e in fondo divertente anche, per tenere sotto controllo e pianificare le proprie spese quotidiane.

Infatti, è possibile creare conti specifici per ogni tipo di attività: acquistare generi alimentari, fare shopping, programmare vacanze, ecc.

Ovviamente, essendo un conto corrente vero e proprio, è dotata di un vero e proprio IBAN per attivare:

  • addebiti diretti
  • pagamenti esterni
  • transazioni con carta

Esiste poi la funzione Risparmio soldi. La quale consente di risparmiare in modo automatico arrotondando i pagamenti effettuati per eccesso. E la differenza viene accantonata in un conto risparmio a parte.

Su Bunq sono previste 7 lingue, tra le quali l’italiano.

Quando si è all’estero, la Banca applica un tasso reale di cambio e permette di risparmiare fino al 3% sul viaggio successivo.

E’ possibile bloccare o sbloccare la carta usata per le transazioni in base al paese in cui ci si trova.

Bunq è sicura?

La banca online Bunq è sicura? La banca fa parte della licenza bancaria europea che garantisce i propri fondi fino a 100mila euro.

Viene altresì garantita la privacy sui dati sensibili.

Bunq è una Banca con sede nei Paesi Bassi ed opera all’interno dell’Unione Europea. Ciò fa sì che i fondi sono garantiti fino a 100mila euro dal Sistema di Garanzia dei Depositi olandese (DGS).

E’ altresì oggetto della supervisione da parte della Banca centrale nazionale (DNB).

Bunq app come funziona

Come funziona la app Bunq? L’applicazione consente di risparmiare tempo nel gestire i propri risparmi attraverso una serie di funzioni. Per esempio, permette di modificare i codici di accesso, le impostazioni dell’account.

Il tutto senza vecchie scartoffie cartacee da dover firmare prendendo un appuntamento in una sede fisica con un consulente. O dovendo aspettare il proprio turno perdendo del tempo in una sala d’attesa.

Bunq conti disponibili

Quali sono i conti disponibili sulla banca online Bunq? Sono i seguenti 4:

  • Premium
  • Joint
  • Business
  • Travel Card

Vediamoli uno alla volta.

1. Premium e Joint

Premium è ideale per un solo correntista, mentre Joint è per chi vuole cointestarlo.

In entrambi i casi è possibile usufruire di due tipi di carte:

  • Carta di debito Maestro
  • Carta di credito MasterCard

Vanno richieste in sede di iscrizione.

Come tutte le carte di credito, anche quella di Bunq, non può essere usata senza avere fondi sul conto.

2. Business

Il conto Business, come si può evincere dal nome stesso, è pensato a chi vuole effettuare investimenti. Occorre optare per i settori e le aziende su cui si intende investire.

Ecco le alternative questo conto corrente online mette a disposizione:

  • Prestiti personali
  • Mutui ipotecari
  • Aziende eco-friendly
  • Bond di Stato
  • Banca Centrale Europea

E’ possibile altresì ottenere un tasso di interesse dello 0,27% su giacenze mensili sul conto e sui relativi sotto-conti.

3. Account Travel

Infine, l’Account Travel Card è gratuito, non prevede costi fissi. E anche qui, come si evince dal nome, è ideale per chi viaggia spesso all’estero. Può essere attivato da solo ma anche insieme agli altri conti suddetti.

Inoltre, può anche essere usato quotidianamente, pure se destinato a chi viaggia spesso.

L’unica differenze è che non è possibile attivare la funzione investimenti.

Bunq costi

Quali sono i costi previsti dal conto corrente online Bunq? Ovviamente, il discorso vale in base al tipo di account avviato. A parte il conto Travel Card, che non presenza costi a parte che per l’attivazione. Mentre gli altri conti hanno questi costi:

1. Canone:

  • Travel Card GRATIS
  • Premium 7,99 € al mese
  • Joint 9,99 € al mese
  • Business 9,99 € al mese

2. Costi variabili:

  • Richiesta Travel Card (una tantum): 9,99 €;
  • Prelievi in tutto: gratuito
  • 10 prelievi al mese gratuiti, dall’undicesimo: 0,99 €
  • Bonifici SEPA: gratuiti
  • Bonifici extra: 0,10 €
  • Pagamenti in valuta estera: gratuito
  • Ricarica con bonifico: gratuita
  • Ricarica con carta: 0,5% del valore depositato
  • Versamento contanti: gratuito fino a 100 € al mese, 1,5% dell’importo per i successivi

Come aprire conto su Bunq

Come aprire un conto su Bunq? Basta recarsi sul sito ufficiale della banca online ed inserire dati essenziali come:

  • Dati anagrafici
  • Numero di cellulare
  • indirizzo e-mail

Occorre poi scegliere uno dei 4 piani tariffari tra quelli prima previsti. In seguito occorre poi scegliere una delle due carte o entrambe di credito e di debito.

Bunq opinioni e recensioni

Quali sono le recensioni e le opinioni sul conto online Bunq? Per ora si tratta di un conto corrente online non ancora molto usato e conosciuto in Italia. Ma che è destinato a farsi strada per le ragioni suddette.

E’ possibile attivare più tipi di account, in base alle proprie esigenze. Anche co-intestato con una o più persone. Chi vuole semplicemente un conto con Iban per gestire facilmente i propri risparmi, chi viaggia molto e ha bisogno di una carta sicura con la quale effettuare transazioni, o chi vuole investire in aziende o particolari categorie merceologiche.

Anche il lato costi è abbastanza vantaggioso.

Il consiglio è comunque sempre quello di valutare tutte le alternative sul mercato prima di sottoscrivere un conto.