S&P 500 (SPX)

S&P 500 (SPX)

L'indice S&P 500 è stato realizzato da Standard & Poor’s nel 1957 e segue l’andamento di un paniere azionario formato dalle 500 aziende statunitensi a maggiore capitalizzazione. Fanno parte di questo basket le azioni di grandi aziende contrattate al New York Stock Exchange (Nyse), all’American Stock Exchange (Amex) e al Nasdaq.

Quotazione S&P 500 (SPX) e grafico in tempo reale

Future indice S&P 500 punta ai massimi storici trainato da economia USA

L'indice S&P 500 continua a mostrare i muscoli nei confronti di tutti gli altri principali listini azionari mondiali, pronto a proiettarsi nuovamente sui massimi storici, a circa 2.780 punti, toccati alla fine dello scorso...

S&P 500: indice: cos’è, come funziona, storia, come fare trading

Cos’è S&P 500? come funziona S&P 500? Qual è la storia dell’indice S&P 500? A cosa serve S&P 500? Come fare trading con S&P 500? Lo scopriamo in questo articolo. In effetti si tratta di...
Borse europee in rialzo

Borse estere: come investire, le principali, consigli utili

Come investire nelle Borse estere? Quali sono le principali Borse estere su cui investire? Con l’arrivo della Globalizzazione, che ha stravolto l’economia reale e ha accelerato l’interscambio e il movimento di persone e cose...
Informativa sui rischi: Lo staff di Webeconomia.it dichiarano che tutte le informazioni contenute nel sito possono essere non accurate, non aggiornate in tempo reale e incomplete. Tutte le analisi, i segnali e i grafici riportati non devono essere considerate come raccomandazioni di investimento. L'Utente si assume pienamente la responsabilità sui rischi o danni causati da attività di trading e investimenti su strumenti finanziari di qualunque natura legate alla lettura delle analisi di webeconomia.it Le analisi, i grafici, i segnali, i contenuti oggetto degli articoli hanno solo carattere informativo e rispecchiano opinioni personali senza carattere di periodicità. I dati presentati possono essere diversi da quelli presentati su altri siti. L'Utente solleva lo staff da ogni responsabilità ed è conscio che tutte le attività (trading, investimenti) legati ai mercati finanziari possono portare a perdita di capitali. Lo staff di webeconomia.it e i suoi autori non detengono quote societarie o asset legati al contenuto delle analisi pertanto non sono in conflitto di interesse. L'Utente accetta tutte le condizioni e si assume in piena libertà la responsabilità di eventuali perdite legate agli investimenti sui mercati.