Deutsche Telekom (DTE)

Deutsche Telekom è la più grande azienda di telecomunicazioni della Germania e d’Europa. Nata nel 1996 nell’ambito delle privatizzazioni che investirono la Germania, tra cui le poste federali tedesche Deutsche Bundespost.

Deutsche Telekom controlla le seguenti società:

• T-Home che offre i servizi di telefonia fissa (ex T-Com)
• T-Mobile che si occupa della telefonia mobile
• T-Online che è un internet service provider
• T-Systems che si occupa delle grandi utenze aziendali e comprende anche il dipartimento di ricerca e sviluppo

Quotazione Azioni Deutsche Telekom in tempo reale


Comprare azioni Deutsche Telekom (DTE): analisi, come investire e previsioni [2021]

In questo articolo vedremo come comprare azioni Deutsche Telekom (DTE), se conviene farlo, quali sono i migliori broker da utilizzare. Riguardo il titolo in questione,...
Informativa sui rischi: Tutte le informazioni contenute nel sito possono essere non accurate, non aggiornate in tempo reale e incomplete. Tutte le analisi, i segnali e i grafici riportati non devono essere considerate come raccomandazioni di investimento. Nessun analisi o raccomandazione sarà fornita tramite form di contatto. L'Utente si assume pienamente la responsabilità sui rischi o danni causati da attività di trading e investimenti su strumenti finanziari di qualunque natura legate alla lettura delle analisi di WebEconomia.it Le analisi, i grafici, i segnali, i contenuti oggetto degli articoli hanno solo carattere informativo e rispecchiano opinioni personali senza carattere di periodicità. I dati presentati possono essere diversi da quelli presentati su altri siti. L'Utente solleva lo staff da ogni responsabilità ed è conscio che tutte le attività (trading, investimenti) legati ai mercati finanziari possono portare a perdita di capitali. Lo staff di WebEconomia.it e i suoi autori non detengono quote societarie o asset legati al contenuto delle analisi pertanto non sono in conflitto di interesse. L'Utente accetta tutte le condizioni e si assume in piena libertà la responsabilità di eventuali perdite legate agli investimenti sui mercati.