Bitmart Exchange: recensione completa

Le criptovalute stanno interessando sempre più una platea vasta di pubblico. Grazie soprattutto alle applicazioni di Broker ed Exchange che consentono di investire su di esse ovunque ci si trovi. Così come su altri asset. Tra i tanti Exchange che permettono di investire sulle criptovalute, troviamo Bitmart.

Certo, occorre fare comunque una grossa differenza tra Broker ed Exchange. Intendendo però con i primi quelli con regolare licenza per operare e non certo le truffe.

Se i Broker consentono di investire sulle criptovalute tramite i CFD, gli Exchange consentono di farlo attraverso l’autentico scambio tra criptovalute o criptovalute e valute fiat (ossia le valute aventi corso legale dei vari Paesi, quindi Euro, Dollaro, Sterlina, Yen, Young, Rublo, ecc.)

Gli Exchange, inoltre, non devono avere regolare licenza e sovente sono vittime di attacchi hacker che svuotano i loro conti. Quindi, se prediligete questa strada, mettete in conto di dover trasferire i vostri fondi su un wallet esterno di tipo “freddo”. Ossia un wallet che per funzionare non prevede la connessione ad internet.

In circolazione troverete wallet freddi come software da scaricare sul Pc, wallet cartacei con codice QR o S-Pen. Questi ultimi molto simili alle Pen drive per trasportare con sé dati o ascoltare musica. Se ne trovano di vari prezzi, a seconda delle funzioni che assolvono.

In questo articolo parleremo dell’Exchange Bitmart. Quindi, vedremo cos’è l’Exchange Bitmart, come funziona l’Exchange Bitmart, se conviene utilizzare l’Exchange Bitmart, le opinioni e le recensioni sull’Exchange Bitmart e le migliori alternative ad esso.

La soluzione migliore per operare sulle criptovalute rimane quella dei CFD. Ricordiamo che le migliori piattaforme di trading consentono il trading con i CFD sul prezzo delle criptovalute. Ad esempio eToro (trovi qui il sito ufficiale) permette di negoziare sulle migliori critptovalute in circolazione, non solo su Bitcoin. Per saperne di più su questa piattaforma ti consiglio di visitare il sito ufficiale.

75% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Bitmart Exchange cos’è

Cos’è l’Exchange Bitmart? Si tratta di una piattaforma online di asset digitali e criptovalute nata nel 2017. Malgrado la relativa giovane età, già si colloca tra le 20 più importanti piattaforme Exchange a livello mondiale per volume di transazioni.

Ha sede nelle Isole Cayman (che ricordiamo essere un Paradiso fiscale, paesi chiamati così in quanto offrono protezione fiscale e privacy a chi lì porta il proprio conto corrente e la residenza fiscale).

I numeri sono anche molto importanti: vanta oltre 500mila iscritti collocati in oltre 180 paesi sparsi per il mondo. Mentre i mercati che serve sono oltre i 120 al momento della scrittura.

Exchange Bitmart vanta pure filiali in Cina, Corea del Sud e Stati Uniti. Questi ultimi due nella top 3 dei paesi che utilizzano le criptovalute. A completare il podio è il Giappone, mentre Singapore risulta essere il Paese che utilizza più di tutti la tecnologia Blockchain in generale.

Il che non sorprende, dato che questo Paese risulta primo per quanto concerne i voti in matematica degli studenti. Quindi coltiva già gli appassionati di tecnologia di domani.

Bitmart Exchange come funziona

Come funziona Bitmart Exchange? Questa piattaforma consente solo lo scambio tra criptovalute, escludendo le valute Fiat. Il che è però un limite che riguarda molti Exchange, per non dire la maggioranza.

Bitmart coinvolge token cripto, sia di tipo utility (intendendo per essi quelli ideati solo ai fini di scambio) che altre tipologie di token.

Questo sito di cambi offre altresì un modo semplice per poter acquistare criptovalute. Oltre che sicuro e conveniente. Viene richiesta una carta di debito o di credito.

Ciò in quanto hanno stretto un accordo con il fornitore di servizi di pagamento Simplex. In futuro, BitMart pianifica di espandere il proprio servizio, l’offerta di prodotti ed includere il trading OTC (acronimo con il quale si intende il trading di contratti a termine, Over the counter). Quindi fruibile in qualsiasi momento.

Ciò consentirebbe a Bitmart di avvicinarsi di più ad un Broker, sebbene con i vari limiti e le insicurezze che ciò comporterebbe.

Investire su criptovalute con eToro

Il primo Broker alternativo all’uso di BitMart è eToro (clicca qui per il sito ufficiale). Un Broker con licenza CySEC, senza commissioni, che prevede solo lo spread.

Conta quasi undici milioni di utenti grazie ai tanti servizi che continuamente offre. Tra questi, spiccano 3 su tutti:

  • Social trading
  • Copy Trading
  • Copyportfolios

Per aprire il tuo conto demo gratuito con eToro clicca qui.

75% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Investire nelle criptovalute con Investous

Investous (clicca qui per il sito ufficiale) è un Broker con sede a Cipro lanciato nel luglio 2018. Tra i servizi interessanti che offre, ricordiamo i segnali di trading molto raffinati, inviati da una società leader nel settore come Trading central.

Questa società è un colosso del settore, che offre tanti altri servizi. E si affidano ad essi anche altri Broker noti.

Per ricevere i segnali gratuiti clicca qui.

Investire nelle criptovalute con Plus500

Il Broker CFD Plus500 (clicca qui per saperne di più) è come i precedenti iscritto alla CySEC, senza commissioni ma solo spread. Queste le sue caratteristiche principali:

  • piattaforma di trading semplice e intuitiva
  • spread bassi e dinamici
  • alto numero di strumenti negoziabili
  • basso deposito minimo richiesto per aprire un conto

Per aprire il tuo account gratuito su Plus500 clicca qui.

Bitmart Exchange servizi offerti

Quali servizi offre l’Exchange Bitmart? Possiede un token crittografico di tipo ERC20 proprio: (BMX). Utilizzabile sulla piattaforma al fine di poter usufruire di uno sconto sulle commissioni da esso previste.

Ma non solo ciò. Il token BMX può pure essere usato al fine di pguadagnare dividendi delle commissioni di trading con il mercato di community X previsto dallo stesso Exchange. Infine, il token BMX può pure essere sfruttato quando si vota la nascita di nuovi progetti o modifiche sul sito stesso.

I token BMX totali in circolazione sono pari ad un miliardo. Numero destinato a ridursi a mezzo miliardo tramite il riacquisto dei token stessi.

Questo sito vanta una spiccata liquidità avendo come obiettivo principale quello di dare ai clienti la migliore esperienza sulle criptovalute.

Migliori piattaforme per investire in criptovalute

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
fxtbCFD su Bitcoin e CriptovaluteSegnali gratuitiISCRIVITI
etoroSocial trading
66% dei trader perde soldi
Trading Bitcoin, criptovaluteISCRIVITI
plus500CFD trading su BitcoinPiattaforma di qualitàISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Bitmart app

Com’è la app di Bitmart? Leggendo le opinioni e le recensioni in circolazione, se ne parla ampiamente bene. E’ scaricabile sia su iOS che Android.

Peraltro, ed è un particolare non trascurabile, BitMart è uno dei pochi exchange a permette ai cittadini statunitensi di investire sulle criptovalute.

Bitmart Exchange lingue disponibil

Quali sono le lingue disponibili su Bitmart Exchange? Purtroppo, come quasi tutti gli Exchange asiatici, anche questo non prevede l’italiano. Nè altra lingua europea, eccetto ovviamente l’inglese. Altre lingue sono cinese semplificato, giapponese e vietnamita.

Quindi, almeno che non si conoscano bene una delle lingue previste, si sconsiglia l’uso se si è italiani. Una traduzione sbagliata – anche con il non sempre impeccabile Google traduttore – potrebbe costare un oneroso errore.

BiMart Exchange commissioni

Quali sono le commissioni previste dall’Exchange BitMart? La piattaforma impone commissioni dello 0,05% per il trading, mentre nessuna per i depositi. Mentre sono previste commissioni sul prelievo di token e importi di prelievo minimi in base alle criptovalute su cui si fa trading.

Commissioni comunque in linea col mercato, sebbene diventano un aggravio di costo elevato per chi fa trading molto attivo quotidianamente. Ed è preferibile per queste persone utilizzare Broker senza commissioni sul trading come quelli che vedremo nei paragrafi finali.

BitMart Exchange opinioni e recensioni

Quali sono le opinioni e le recensioni sull’Exchange Bitmart? Se si parla esclusivamente di Exchange, possiamo indicarlo come uno dei migliori. Anche perché prevede di introdurre nuovi servizi appannaggio dei clienti, nonché altre lingue. Sperando che ci sia pure l’italiano.

Per il resto, ha tutti i limiti di un Exchange, in primis la mancanza di una licenza e la sede in un Paradiso fiscale. Quindi si consiglia l’uso solo per scambiare valute, ma non fare trading. Oltre a non detenere somme a lungo, causa il rischio di attacchi Hacker.

Responsabilità: Tutti gli autori, i collaboratori e i redattori degli articoli pubblicati su webeconomia.it esprimono opinioni personali. Tutte le assunzioni e le conclusioni fatte nei post ed ulteriori analisi di approfondimenti sugli strumenti finanziari (valute, azioni, criptovalute, materie prime, indici) sono soggettive e non devono essere considerate come incentivi e/o raccomandazioni all'investimento. Le analisi e le quotazioni degli strumenti finanziari sono mostrate al solo scopo di informare e non per incentivare le attività di trading o speculazione sui mercati finanziari. Lo staff di webeconomia.it e gli autori degli articoli non si ritengono dunque responsabili di eventuali perdite di denaro legate ad attività di investimento. Lo staff del sito e i suoi autori dichiarano di non possedere quote di società, azioni o strumenti di cui si parla all'interno degli articoli. Leggendo i contenuti del sito l'Utente accetta esplicitamente che gli articoli non costituiscono "raccomandazioni di investimento" e che i dati presentati possono essere non accurati e/o incompleti. Tutte le attività legate agli strumenti finanziari e ai mercati come il trading su azioni, forex, materie prime o criptovalute sono rischiose e possono comportare perdita di capitali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here